lunedì 28 agosto 2006

Energia pulita e gratuita per tutti. Una rivoluzione imminente?



Un gruppo di ricercatori irlandesi sostiene di aver trovato un modo rivoluzionario per produrre gratuitamente energia in maniera pulita.
Sean McCarthy (il giovane che vedete nella foto in alto) è proprietario di una piccola azienda Hi-tech di Dublino. Proprio nella sua ditta avrebbe fatto la scoperta sconvolgente: l’interazione di campi magnetici produce energia continua e gratuita.
Migliaia di scienziati hanno chiesto a Sean di provare che il suo metodo funziona davvero. Lui stesso ha dichiarato che non poteva credere ai suoi occhi quando ha visto quello che stava succedendo. Secondo McCarthy questo nuovo sistema per produrre energia pulita e gratuita è in grado di far funzionare tutti gli apparecchi che vanno a elettricità, dai cellulari alle automobili.
Steorn (l'azienda di Sean) ha pagato un annuncio sul The Economist per catturare l'attenzione degli scienziati che si occupano di Fisica Sperimentale e che vogliono accettare la sfida di prendere parte ai test per verificare come viene creata energia illimitata. I risultati saranno pubblicati in tutte le riviste specialistiche del Mondo.

Sul sito della Steorn vengono riportati questi 3 punti per descrivere sinteticamente la tecnologia

1. Ha un coefficiente di efficacia superiore al 100%.
2. La creazione dell'energia non deriva dalla consunzione delle componenti necessarie a produrla.
3
. Non c'e' un mutamento dell'ambiente in cui si produce energia.

Ecco una dichiarazione di McCarthy

"Abbiamo scelto di pubblicare la dichiarazione su un giornale Economico e non Scientifico semplicemente perchè vogliamo attirare l'attenzione generale, e mostrare la piena e immediata disponibilità commerciale di questa tecnologia. Durante gli anni del suo sviluppo, questa è stata approvata da vari ingegnieri e scienziati indipendenti. Adesso cerchiamo 12 dei più qualificati e cinici esponenti della Comunità Scientifica Mondiale per formare una giuria indipendente, che testi la tecnologia in laboratori indipendenti e pubblichi i suoi risultati. Non ci facciamo illusioni sul fatto che la nostra proposta riceverà molte critiche, visto che sfida i principi basilari della Fisica. Tuttavia, le implicazioni della nostra scoperta vanno molto oltre la curiosità scientifica: potrebbero risolvere tutte le urgenze mondiali relative all'ambiente e all'energia. La necessità è impellente, ci occorre quanto prima la pubblica approvazione della comunità scientifica".

Naturalmente l'adozione di energia gratuita e illimitata, richiederà un processo evolutivo di adattamento economico e sociale di enormi dimensioni epocali, infatti ad esempio milioni di persone si troverebbero progressivamente senza lavoro(benzinai, petrolieri e via dicendo), l'Iran non avrà più motivi (leciti) per arricchire l'uranio, la guerra in Iraq non avrebbe più senso,, non dovremo più ricaricare i nostri dispositivi elettrici, niente più smog in città ecc.ecc Queste sono solo le prime cose che mi vengono in mente. Sarebbe la scoperta più rivoluzionaria della storia dell'uomo.
Naturalmente proprio per questo motivo c'è da stare molto cauti, potrebbe essere una bufala.

Termino l'intervento mostrandovi il filmato ufficiale che illustra questa incredibile scoperta.



Naturalmente appena ci saranno novità sarà mia premura comunicarle in questo blog.

1 commento:

sweepsy ha detto...

sarebbe meraviglioso..ma non mi preoccupa tanto la bufala, quanto l'occultamento di tutto...con gli interessi che ci sono in giro...o vogliamo ancora credere che stiamo su un ferro che ha ancora i pistoni (come canta jova) perchè l'uomo non è capace nel 2000 di far d meglio????

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.