lunedì 22 dicembre 2008

Auto Blu in Italia, incredibile ma vero



Vi segnalo un incredibile commento rilasciato oggi da Adduso:

Auto blu, in Italia record mondiale: 607.918 unità

Roma, 21 dic. (Apcom) - L'Italia registra un nuovo record mondiale di "auto blu", aumentate del 6% in due anni e arrivate così a 607.918 unità, secondo uno studio realizzato da Contribuenti.it - Associazione Contribuenti Italiani con "Lo Sportello del Contribuente". Un dossier compilato analizzando il parco auto esistente, sia proprie che in leasing, in noleggio operativo ed in noleggio lungo termine, presso lo Stato, Regioni, Province, Comuni, Municipalità, Asl, Comunità montane, Enti pubblici, Enti pubblici non economici e Società misto pubblico-private, Società per azioni a totale partecipazione pubblica.

Il risultato è che in Italia si è passati da 574.215 a 607.918 auto blu. Dopo la legge del 1991 che limitava l'uso esclusivo delle auto blu ai soli ministri, sottosegretari e ad alcuni Direttori generali, si sono sempre proposte regolamentazioni e tagli, mai effettuati.

La classifica dei paesi che utilizzano le "auto blu" vede oggi al comando l'Italia con 607.918 seguita dagli USA con 75.000, Francia con 64.000, Regno Unito con 55.000, Germania con 53.000, Turchia con 52.000, Spagna con 42.000, Giappone, con 31.000, Grecia con 30.000 e Portogallo con 23.000.

"In Italia gli amministratori pubblici hanno superato ogni limite ..."


Leggere questa notizia mi ha fatto venire veramente un senso di nausea, da questi dati si capisce come o politici Italiani pensino più alle loro comodità che ad altro, è incredibile la differenza con gli altri stati, veramente imbarazzante! VERGOGNA!

In alto trovate un servizio di Alessandro Sortino sull'abuso di potere che fanno tutte queste auto blu presenti in Italia.

7 commenti:

FG ha detto...

non so se tu sei di roma, ma la cosa qui è sentitissima...

al centro girano solo auto blu, senza assicurazione e parcheggiate sempre in seconda fila

secondo me bisognerebbe fare qualcosa di graffiante per sensibilizzare il problema

è un idea?

Giovanni Greco ha detto...

Spero che questi giorni possano portare a tutti noi, ma sopratutto ai potenti della terra, pace e serenità. BUONE FESTE!

alexilgrande ha detto...

Io abito a Ravenna e quì il problema non è sentito da cittadini. Immagino ch setimenti provochiai romani un abuso simile.

nuNce ha detto...

Vergognoso, riusciamo ad avere quasi 9 volte il numero di autoblu degli USA, ma rendiamoci conto. Impressionante.

Rossi Marco ha detto...

Purtroppo è uno scandalo, ma magari fosse l'unico!

La lista civica Per il Bene Comune (http://www.perilbenecomune.net) ne aveva parlato anche in campagna elettorale ad inizio anno, ma purtroppo non ritrovo più la pagina con i dati...

Anonimo ha detto...

Ma veramente penso che gli italiani siano un popolo veramente incredibile!! Si bevono qualsiasi fregnaccia che gli viene propinata, senza usare un minimo il cervello.
600000 macchine blu in Italia, e voi ci credete, COMPLIMENTI!!!!

tobia ha detto...

Pubblica amministrazione, macchine di servizio in aumento costante
Più 2,7% negli ultimi 6 mesi. Battuti, fra gli altri, Francia e Stati Uniti
L'esercito delle auto blu
record in Italia: quasi 650 mila
La denuncia dell'Associazione contribuenti: "Viola la legge del 1991 che ne limita l'uso solo a ministri, sottosegretari e alcuni direttori generali"
di MARCO PASQUA
ROMA - Un aumento costante, che sembra non conoscere sosta. E' quello che viene fatto registrare dalle auto blu della Pubblica amministrazione italiana, arrivate a toccare la cifra record di 624.330 unità, con un +2,7% negli ultimi sei mesi. Un dato che conferma un trend in crescita, anno dopo anno. Nel dicembre del 2008, le auto blu erano 607.918, contro le 574.215 dell'anno precedente.

L'Italia guida anche la poco invidiabile classifica mondiale dell'utilizzo di queste macchine: batte, tra gli altri, gli Stati Uniti e la Francia, rispettivamente al secondo e terzo posto. Le statistiche arrivano da Contribuenti.it, il sito dell'Associazione contribuenti italiani che, con il suo sportello, conduce annualmente un'analisi del parco delle auto blu.

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.