sabato 17 novembre 2007

Il calcio. L'arma di distrazione di massa



Ieri Beppe Grillo ha fatto un post sul calcio, mi riaggancio a lui per riportare un bel commento rilasciato nel video sopra su YouTube dedicato agli ultras:

"Ultras siete ridicoli con i vostri campanilismi da primitivi, una volta queste lotte si facevano per un ideale, adesso per fare i dispetti al "nemico", che si incarna nel momentaneo avversario sportivo.
E certe volte neanche i poliziotti ne hanno.
Se solo un centesimo di queste forze venissero utilizzate per protestare contro la nostra classe politica, vivremmo in un Paese molto migliore.
"

Come dargli torto? Da sempre ho ritenuto il calcio un arma di distrazione di massa, ai potenti serve tantissimo per far si che la gente si interessi a questo sport e non hai problemi seri...che al Bar si parli dell' ultima partita o di un giocatore invece che della finanziaria o dei condannati in parlamento, guarda caso anche Silvio Berlusconi possiede una squadra e parla spesso di calcio (ricordate quando nel faccia a faccia con Bertinotti in campagna elettorale gli regalo l'orologio del Milan?)...se esiste tutto quest'odio verso le tifoserie è colpa delle televisioni e giornali che non fanno altro che parlare di calcio rendendo le partite sempre più importanti (quando non contano e non servono a nulla!) incrementando l'odio tra tifoserie e città...se vado a Palermo e dico ad un tifoso palermitano che sono catanese sicuramente rischio grosso e senza aver fatto nulla...tutta colpa di questo CAXXO DI CALCIO!

Cosa posso fare io? beh, invitare tutti i giornali, televisioni e blogger a disinteressarsi al calcio, non parlare di partite, calciatori e simili, facendolo sarete complici della distrazione di massa che ha come conseguenza un paese allo sbando, poco democratico dove tutti i cittadini come direbbe Luttazzi non fanno altro che prenderla in culo.

Concludo proprio con Daniele Luttazzi riportando l'introduzione della prima puntata di Decameron dove parla del suo ritorno in TV.



P.S. Naturalmente il calcio senza interessi, sano, sportivo, pulito ecc.ecc è sicuramente molto bello, spero tanto che torni ad essere tale...ma l'impresa mi sembra impossibile.
P.S.S. Per chi fosse interessato ricordo che Decameron va in onda ogni sabato sera alle ore 23.30 su LA7

Aggiornamento: Decameron è stato censurato e Luttazzi licenziato!
Che schifo, spegnete la Tele!

17 commenti:

Anonimo ha detto...

parli del calcio come arma di distruzione di massa, ma è la pula a fare il danno peggiore;
cariche ingiustificate
manganellate gratuite
sassi rilanciati contro..
abuso di potere
istigatori
e per giunta si credono paladini della giustizia..coloro che uccidono innocenti x nulla.. vedi il tifoso laziale.. vedi Carlo Giuliani, vedi tanti Ultras con contusioni e menomazioni dovuti dall'uso improprio del manganello..
insomma..
sul fatto che se un palermitano sa che sei un catanese a Palermo, devi vedere che fa un catanese alla vista di un palermitano a Catania, o in qualsiasi parte d'Italia!

Alessio ha detto...

Basta non creare casini ed i poliziotti non fanno proprio nulla. Se è tutto pacifico senza botti, lacrimogeni, sassi, insulti ecc.ecc non accadrebbe mai nulla. La verità è che gli Ultras vogliono divertirsi e fanno casino.

Se io che sono catanese incontrassi un palermitano a Catania non farei proprio nulla.
Alcuni della critical mass catanese sono andati a Palermo a fare la biciclettata insieme ai palermitani in perfetta armonia...fortuna che esisono anche le persone civili non razziste, non offuscate dal calcio, non manovrate dai potenti e dalla televisione. Tifosi, svegliatevi!

gianluca ha detto...

ciao Alessio, io sono juventino, però appartengo al P.S. che hai fato; io credo che gli ultras non dovrebbero esistere, perché quando io vado a vedere una partita, gioisco se fanno gol, mi dispiace se perdo ma non faccio del male a nessuno; a Cassino, un po' di tempo fa, dovettero intervanire i militari!!! è incredibile dover pagare le forze dell'ordine per andarea a combattere con delle persone che si ammazzano per una palla; è una vergogna, non può essere che quando vai alo stadio ti devi mettere un'armatura da giocatore di rugby! io voglio il calcio sano, altrimenti chiudiamo tutto ed i giocatori vano a lavorare veramente, dato che è ingiudto che una persona laureata, che fa il suo dovere guadagni meno di un calciatore che deve correre appresso ad una palla! scusa per la lunghezza dell'intervento. ciao

Renato ha detto...

Ma quali cariche ingiustificate e manganellate gratuite! Sembrano gli slogan di quelli che vanno in giro a difendere black block e altre testine di vitello simili.
Certa gente allo stadio ci va solo per sfogarsi con l'unico linguaggio che conosce: odio e violenza. Lo sport è solo una scusa.
Aveva ragione Caparezza quando cantava:
"su 'sti spalti stanno tifosi misti a terroristi, hai voglia a stare triste se ci scappa l'omicidio... sputi, monetine, carta igienica, domenica ci si porta anche la tromba per la carica, mi sa che nemmeno alla banca del seme ho visto tanti ca**i messi insieme a saltare..."

Neuzzo ha detto...

bah che siano i poliziotti a far casino ho i miei dubbi, certo sono persone frustrate che devono stare ferme e prendersi le botte perchè se loro alzano un dito vanno nei casini, se li alzano i tifosi, hanno fatto ben perchè.. ahs i sono tifosi.

Comunque ti consiglio di far molta differenza, tra lo sport (il calcio) e le persone (i tifosi), che non importa che siano di a o dei pulcini, si pigliano a pugni lo stesso.

poi non capisco che centra Luttazzi . vabbè ero solo di passaggio..
un saluto festoso da 8vvediamo se ti ricordi)

Neuzzo [DESTROY]

cia'

Andrea89 ha detto...

Egregio Alessio, nonchè avvocato delle cause perse, ti rammento che anche la televisione è un'arma di distrazione di massa, in quanto i tg ci propinano sempre e solo servizi sulla cronaca nera (Garlasco, Meredith & Co) per distogliere l'attenzione da avvenimenti ben più seri. Pensa a pedalare e a mangiare un po' di sana verdura anzichè occuparti di temi molto più grandi di te senza cognizione di causa, facendo la figura dell'imbecille. Non fare l'esempio con i palermitani, perchè il povero Raciti lo avete ucciso VOI, brutti ipocriti. Con che coraggio avete festeggiato Sant'Agata? Una città CIVILE non si sarebbe comportata così.
Quanti anni hai? 17? Io a quell'età pensavo solo a 1 cosa, nera fuori e dentro rosa (f**a) (piccolo suggerimento per te che sei impegnato)
Concludo il mio commento ricordando ancora una volta che l'intera città di Catania ha ucciso Filippo Raciti perchè poliziotto. Pertanto, non pensato a ciò che è successo a Roma e/o Bergamo... ma ricordate cosa aveta fatto
Bye
By Andrea89

Anonimo ha detto...

beato te che non sei mai stato in una curva.. a vedere quello che in realtà i poliziotti combinano..

x carità.. non faccio di tutta l'erba un fascio.. xrò.. non c pensano piu di una volta a usare il manganello, pistola o fumogeno che sia..

Alessio ha detto...

Ciao Neuzzo...eheh che ricordi OGAME

A nota informativa

1 Sant'Agata non è stata festeggiata normalmente, niente fuochi d'artificio, insomma si è fatta girare la santa per la città punto.

2 Io ho la patente

3 Io sono stato sia in curva nord che in curva sud che in tribuna A e B (ma qualche anno fa).

4 Raciti è stato ucciso dai catanesi non ci sono dubbi e mi schifo di questa cosa

BeppeGrillo.TV ha detto...

Panem et Circenses

è sempre stato così...
poi magari uno che è andato in giro a sprangare diventa direttore di banca e vende ai clienti Bond Cirio, Parmalat e Argentina...

gianluca ha detto...

ciao Alessio, scusa se mi intrometto, ma siccome sia a me che a te, nonostante una differenza di età di..9 anni, ci arrivano consigli sui rispettivi blog, di pensare un po' alla f**a. e un commento fatto a questo post dice:-Quanti anni hai? 17? Io a quell'età pensavo solo a 1 cosa, nera fuori e dentro rosa (f**a)
BENE; MA SE UNO A 17 ANNI PENSA A QUELLO, VOUL DIRE CHE NON HA MAI TROVATO NESSUNA CHE GLIELA DAVA!!! (detto da un quattordicenne). più che pensarci, è meglio cercarla.
dato che sono in vena, concludo il commento con una frase molto divertente:
NELLA VITA NON BISOGNA PRENDERSELA........
....BISOGNA FARSELA DARE!!!! ciao

Imperfezioni ha detto...

Ciao Alessio,
Seguo il tuo blog da qualche tempo trovandomi d'accordo su numerese questioni che sollevi, anche se a volte ti trovo un po' troppo estremo.

Sul calcio la penso esattamente come te. Essendo stato anche io ultras so che molti vanno allo stadio per sfogare le proprie frustrazioni patite nella settimana. Ora del calcio, di questo calcio fatto solo di interessi economici, non mi interessa nulla.

Sul mio blog ho scritto un post sull'uso della bici e dei mezzi pubblici, mi piacerebbe che ci dessi un'occhiata e magari un commento...

Ciao,
Andrea

Andrea ha detto...

All'anonimo del primo commento, chiederei se i criminali a volto coperto sono invece dei veri paladini.

L'abuso di potere della Polizia e dei Carabinieri è la più grossa stronzata di questo mondo. Perdonate l'espressione colorita, ma quella povera gente per pochi euro al mese rischia il culo tutta la vita. E c'è ancora qualcuno convinto che il poliziotto è un bastardo e quello a volto coperto è Sigrid della canzone dei Nibelunghi.

automobile ha detto...

sono perfettamente d'accordo con te Andrea, sebra che abbiamo fatto il lavaggio del cervello a tutti sti sostenitori degli estremisti, e che non riescano piu' a vedere la realta' per quello che e' !

Anonimo ha detto...

Ho come l'impressione che in pochi abbiano colto la sottile ironia del titolo, in quanto il calcio è un'arma di DISTRAZIONE e non di distruzione.

Il calcio distrae le masse dalle cose importanti della vita, e permette a "lorsignori" di compiere malefatte mentre si parla di calcio e ci si avvelena l'anima per la partita.

DOVETE ODIARLO IL CALCIO, E' LI' SOLO PER DISTRARVI E NON FARVI PENSARE !!

E' TUTTA UNA MANOVRA DIVERSIVA !!

MA POSSIBILE CHE NON VEDIATE COSA NASCONDE ?

COME VIENE UTILIZZATO DAI POTERI ?

PANEM ET CIRCENSES !! COSI' IL POPOLO TACE MENTRE I POTENTI FANNO I LORO SPORCHI AFFARI SULLA PELLE DELLA GENTE !

CHE PECCATO CHE L'INTELLIGENZA SIA MORTA, HANNO UCCISO ANCHE QUELLA PER POTERE CONTROLLARE LE MASSE, E LA STANNO UCCIDENDO SEMPRE PIU' PROPRIO GRAZIE A COSE COME IL CALCIO, IL GRANDE FRATELLO, AMICI, E I FALSI NOTIZIARI TELEVISIVI CHE CI RACCONTANO SOLO STUPIDAGGINI, BALLE UTILI A LORO E GOSSIP UTILE A PROMUOVERE I LORO PERSONAGGI DA PROPORRE PER CORROMPERE SEMPRE DI PIU' IL SISTEMA E LA MORALE DELLE PERSONE.

POSSIBILE CHE NON RIUSCIATE A VEDERE ?

NON CI VUOLE MICA IL TERZO OCCHIO, BASTA RAGIONARE SEMPRE PENSANDO " A CHI GIOVA ?"

VEDRETE CHE TROVERETE SUBITO LA SPIEGAZIONE DELLE COSE.

NON FERMATEVI IN SUPERFICIE, CHIEDETEVI SEMPRE PERCHE' E RIUSCIRETE A CAPIRE, PRIMA O POI, CHE E' TUTTA UNA MANOVRA STUDIATA A TAVOLINO DALLE PERSONE CHE DOVREBBERO RAPPRESENTARVI E IN VECE CERCANO IL MODO MIGLIORE PER SFRUTTARVI E QUANDO NON SERVITE PIU' VI GETTANO.

SVEGLIA !! BERLUSCONI CI HA ANCHE DETTO IN FACCIA CHE SIAMO DEI COGLIONI !

CHI CE LO DEVE DIRE ANCORA, PRIMA DI CAPIRE COSA STANNO FACENDO ?

S V E G L I A ! ! ! ! ! !

Anonimo ha detto...

EPPOI BASTA A GUARDARE IN TERRA O NEI TELEFONINI, ALZATE LA TESTA !! NON VEDETE COSA FANNO AL CIELO ?

CHE TRISTEZZA, UN PIANETA DI GENTE CHE GIRA A TESTA BASSA !!!!

_kerouac_ ha detto...

hai detto bene arma di distrazione di massa!!!!

Spegnete la tele che vi fa un lavaggio del cervello senza precedenti senza che ve ne accorgiate!

Anonimo ha detto...

Io sono veramente stupita di come la gente abbia il cervello addormentato, ragazzi giovani ma anche uomini maturi, tutti quanti!!!!! si incazzassero in questo modo per come ce lo mettono in c.....o i nostri politici di destra e sinistra. Muore un giovane per l'incazzamento di stupide tifoserie ed in Italia succede un casino! MUOIONO OPERAI IN AZIENDE CHE LI SFRUTTANO E NESSUNO DICE NIENTE, MORTI BIANCHE, POLITICI DISONESTI, COSTI ENERGETICI CHE CI FARANNO CROLLARE NELLA FAME E TUTTI STANNO ZITTI O VELOCEMENTE SE LO DIMENTICANO!!!! GIOVANI NON E' PIU' IL TEMPO DI PENSARE ALLO SVAGO DEL CALCIO....COCCHI DI MAMMA DOVETE GUARDARE IN FACCIA AI VERI PROBLEMI E NON FATEVI RINCOGLIONIRE DALLA TELEVISIONE, INFORMATEVI E LEGGETE DI PIU', E' MOLTO PIU' COSTRUTTIVO E IN PIU' NON CREPA NESSUNO, INOLTRE ESSERE INFORMATI FORSE VI EVITA DI ESSERE FREGATI DALLA POLITICA E DALL'ECONOMIA DISONESTA DELLE PERSONE CHE CI GOVERNANO! INCAZZATEVI CON LORO.....
SMETTETELA DI DIRE "TIZIO HA FATTO QUESTO, CAIO HA FATTO QUEST'ALTRO" INIZIATE A LOTTARE PER LE COSE SERIE, LE VOSTRE ENERGIE USATELE PER QUALCOSA DI UTILE...E QUANDO DOMANI AVRETE UN FIGLIO COSA GLI RACCONTERETE??? "SAI SONO STATO UN EROE, HO PRESO A BOTTE UN ULTRAS DELLA TIFOSERIA AVVERSARIA..!!!"OPPURE "SAI HO PARTECIPATO ANCHE IO PER CAMBIARE QUALCOSA CHE ANDAVA MALE IN QUESTA SOCIETA', E GRAZIE A QUESTO TU, FIGLIO MIO, VIVRAI MEGLIO!"
INOLTRE VORREI AGGIUNGERE UNA COSA,PESANTE...MA E' SOLO TANTO PER FARE UN PARAGONE: SE PER UNA SQUADRA DI CALCIO CHE PERDE BISOGNA INCAZZARSI PER STRADA, UNO CHE SI SENTE DIRE "SENTI HAI UN CANCRO, DEVI MORIRE" CHE C...ZZO DOVREBBE FARE? SPARARE LA BOMBA ATOMICA??!!!
PS: LE FORZE DELL'ORDINE DEVONO ESSERE PAGATE PER TUTELARE I CITTADINI, NON PER FERMARE PAZZI CHE SI VOGLIONO SFOGARE ALLO STADIO! IO NON CI FAREI PROPRIO ANDARE LE FORZE DELL'ORDINE NEGLI STADI, CI CHIUDEREI TUTTI I TIFOSI DENTRO E LI FAREI SCANNARE TRA SE', SE PROPRIO NON SANNO FARE ALTRO. I PIU' FURBI SONO I CALCIATORI CHE CORRONO DIETRO AD UNA PALLA E SI GUADAGNANO CIFRE DA CAPOGIRO, COSI' COME I DIRIGENTI DELLE SQUADRE DI CALCIO E DINTORNI. CONTINUATE COSI'...VOI SI' CHE SALVERETE L'ITALIA!

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.