lunedì 7 maggio 2007

Dragon Ball Z. Immagini, video e violenza nei cartoni


Ben pochi sanno che in questo blog ci sta una pagina che è attualmente molto più visitata rispetto alla homepage, si tratta del post in cui ho inserito un video su Dragon Ball Z. Delle entrate così elevate sono giustificate dal fatto che quella pagina spunta tra i primi risultati con le chiavi di ricerca "Video Dragon Ball Z" e simili nei vari search engine. Ovviamente gli accessi sono così tanti perché moltissime persone ogni giorno cercano qualcosa su quel manga. Sicuramente ben pochi sanno che ho fatto il mio percorso di maturità proprio su questo fumetto. E' da sempre il mio preferito anche se a prima vista può sembrare stupido alle persone che hanno guardato solo alcuni spezzone del cartone animato con gli adattamenti italiani e le censure annesse. Io l' ho conosciuto comprando i fumetti ben 9 anni fa (62 volumetti da circa un centinaio di pagine ciascuno), quindi ancora prima che trasmettessero tutto il cartone animato su Italia 1.

Il manga nasce nel lontano 1984 dalla mente geniale di Akira Toriyama il quale ha lavorato circa 10 anni prima di finire l'opera.



La storia è suddivisa in una parte chiamata semplicemente Dragon Ball mentre in un' altra chiamata Dragon Ball Z ovvero da quando Goku, il protagonista, diventa adulto. A sua volta DBZ è suddiviso in 4 saghe: dei Saiyan, di Freezer, degli androidi (o di Cell) e di Majin Bu.
Dragon Ball GT (il capitolo successivo a DBZ) invece è stato ideato dalla Toei Animation e disegnato dallo Studio Bird di Akira Toriyama.

Molte persone reputano Dragon Ball un cartone violento e diseducativo, ma io ho la certezza che non sia così. Proprio nella puntata di qualche giorno fa si sono sentite queste parole uscire dall' androide C16: "Gohan, hai il dovere di proteggere la natura e gli animali di questo pianeta, mi piacevano tanto sai..". Il punto per cui questo manga non si possa considerare "pericoloso" ma al contrario educativo è il fatto che i protagonisti a cui si affeziona il lettore si convertono tutti al bene, ad essere gentili e non violenti (fino a quando è possibile naturalmente).
Anche Vegeta, uno dei più irrecuperabili, facente parte dei Saiyan una razza aliena guerriera e spietata (di cui ne è anche il principe), rinuncia alla violenza diventando un buono. Vi siete mai chiesti come mai i giapponesi che sono fin da piccoli inondati da questi cartoni definiti violenti e diseducativi da moltissime persone siano una delle popolazioni tra le meno aggressive e più cordiali? E' la prova, a mio parere, che simili cartoni non fanno assolutamente alcun male.

Qui sotto riporto un video tratto dalla saga di Majin Bu dove si vede anche Goku e Vegeta (acerrimi nemici inizialmente) che si fondono per formare Vegeth. Il filmato l' ho scelto appositamente in lingua originale giapponese per mostrare la differenza di doppiaggio rispetto a quella italiana. Le fusioni hanno la voce doppia mentre qui si sono sbrigati mettendogliene una singola normalissima.



Ecco anche il video che ho pubblicato tempo fa di cui parlavo sopra.


41 commenti:

Anonimo ha detto...

CIAO SN 7300/365 ALESSIO NN HO AVUTO TEMPO DI VEDERE I VIDEO!!!POSSO STAR COLLEGATA X POCO !!!! SN IN PIENO ACCORDO CON CIò KE SOSTIENI RIGUARDO A DRAGON BALL IO IN PRATICA LO SEGUO DA QND ERO BAMBINA!!! BY 7300/365 BUONDI E A PRESTO CIAO CIAO

Anonimo ha detto...

*sfonda la porta del cesso del nonno con un'ascia come ai vecchi bruttissimi tempi* ciaociao nonno.....^o^

BULMA. *musica dello squalo*

kiara ha detto...

Ecco io volevo ringraziarti e ricambiare, ovviamente, baci.

filippo ha detto...

anche io son qui per ringraziarti e dire che avevo già ricambiato :)
sei stato una gran bella seppur tardiva scoperta.
spero proprio che... la spunti.

rodo

Ayuhara ha detto...

Grazie per il commento e per la notizia...che non ne sapevo niente di sta roba degli Z-blog!
Bell'idea comunque e grazie per il voto
viva critical mass.
a presto
Marca

Anonimo ha detto...

giappnesi gentili e poco aggressivi? pearl harbor non ti ricorda niente? i massacri dei nipponici ai cinesi? i fenomeni di bullismo e bande giovanili? suicidi dovuti a violenze sia fisiche che psicologiche?

Alessio ha detto...

Lo sai che in Giappone i bambini piccoli spesso vanno a scuola tranquillamente a piedi e da soli?
Spesso si vede anche nei cartoni animati.

Perl harbor e simili non c'entrano nulla perchè io parlo della popolazione attuale dopo l'avvento dei cartoni "violenti" che sono partiti dagli anni 70

Per quanto riguarda i suicidi spesso sono dovuti ed un eccessivo stress per lo studio o per il lavoro. I fenomeni di bullismo e gang giovanili esistono dovunque sfortunatamente...

Radamanthys ha detto...

Il vergognoso (per non dire di peggio) doppiaggio in italiano di
DBZ per me è un insulto allo stesso
Akira T.:nomi e dialoghi dei personaggi stravolti,scene maldestramente censurate,le sigle di inzio e di chiusura non originali;per rendere giustizia alla saga "Z" dovrebbero ridoppiare tutto da capo masterizzando l'audio
in Dolby 5.1 (32 Bit,48000 Hz) con
formato video a 16:9,come stanno
facendo in America:http://www.dragonballz.com/

Anonimo ha detto...

scusa se ti faccio questa domanda ma xk ti kiami vegetina?

Anonimo ha detto...

seguo dragon ball, da quando avevo 7, e ogni volta che riguardo le serie non smetto mai di dire che è semplicemente MERAVIGLIOSO!!!!!
by bubettina

Anonimo ha detto...

CIAO !!!!!!!!!!!!!IO ADORO DBZ SO PRICAMENTE OGNI COSA ... IO VADO PAZZA PER VEGETA ... LO SO ,VEGETA è UN BASTARDO (A VOLTE)MA RIMAE UN FIGO!!!!!!BY SINDY !! :-)

Anonimo ha detto...

e dragonball xxx ?

*+*Michele*+* ha detto...

Ciao belluzzi i video.Ti ringrazio e ricambio.
Zau zau abbracci

Alessio ha detto...

dragonball x o l' hentai di dragon ball (praticamente dragon ball porno) non è stato fatto dall'autore ma da altri indipendenti

Antonio ha detto...

Anche io insieme a mio figlio, qualche volta ho guardato questi cartoni, ma la cosa che mi ha colpito di più è il fatto che questi personaggi per ottenere un certo risultato devono "arrabbiarsi". E' noto che quando uno si arrabbia non connette al meglio e i risultati sono deleteri! Questa è una delle cose da non sottovalutare. E' la calma la virtù dei forti non la rabbia! Comunque mi intristisce il fatto che questi cartoni sono farciti di una quantità abominevole di pubblicità e questo secondo me è un oltraggio al minore! Ciao Antonio

ArabaFenice ha detto...

Dragon Ball, il disegno non mi convinceva e perciò ero diffidente. Poi la storia mi ha conquistato almeno fino a Majin bOO.
POi con la serie GT diventa inguardabile.
Per quanto riguarda la presunta diseducatività sono d'accordo con te. Diseducativi sono quei cartoni che vorrebbero insegnarti che la vita è tutto un sogno, che non c'è bisogno di lottare per difendersi.
Complimenti per il tuo carinissimo blog.

Seb ha detto...

ciao alessio! se ti interessano altri video selezionati di dragonball, fai un salto su http://www.manyego.com/video_dragonball.html
ne trovi tantissimi e bellissimi

Anonimo ha detto...

ciao alessio!!a me dragonball piace moooltissimo ho i manga e i dvd delle puntate e dei movie...e a me nn piacciono le persone k dicono k è diseducativo....ok magari può esserlo x un bambino di 5 anni k nn sa cm va il mondo ma x ragazzi cm me di 17 e passa anni penso di no!penso k abbiamo il cervello x capire k quello k fanno nn bisogna riprodurlo nella realtà!

Anonimo ha detto...

ciao!!
a me piace molto drangon ball..però bisogna dire che l'entità dei giapponesi sia quella di vincere a tutti i costi!!
non faccio del nazionalismo o quant'altro...ci mancherebbe...però per ogni singolo cartone manga si può riscontrare questa teoria che è alla fine l'ideologia giapponese!!
di fatti molte persone che perdono il posto di lavoro in giappone si ritrovano senza una identità...avendo perso!!
i cartoni manga saranno pur fighi ma allo stesso tempo danno ai ragazzi di oggi questo stereotipo..se non vinci non sei niente!!
a me piacerebbe anche vedere a volte qualche cartone italiano per insegnare cose del nostro paese!!!!

fly ha detto...

ciao Alessio,non sono del tutto d'accordo con te.Vedi io penso che se questo tipo di cartoni venissero visti solo da adulti non ci sarebbe alcun problema.Ma dal momento che a vederli sono per lo più bambini la cui personalità deve ancora formarsi il problema esiste...perchè i bambini ti assicuro che si fanno molto condizionare da queste scene violente non distinguendo il bene dal male.Loro non percepiscono il messaggio dei cattivi che diventano buoni perchè non hanno ancora le facoltà x poterlo fare.

Anonimo ha detto...

secondo me i cartoni giapponesi vanno bene così!!!! io li adoro tutti e voglio precisare che non tutti sono violenti!!ciao^_^ mermaid melody 4ever

Anonimo ha detto...

E bellissimissimo dbz lo adoro da quando avevo 9 anni,mi piace vegeta ho ogni gioco sn un fan scatenato lo vedrò anche stase

fan scatenato Alex

federicogt ha detto...

dragon ball gt è un cartone meraviglioso i sayan come goku e vegeta si possono trasformare in ss4 oppure in scimmioni.

federicogt ha detto...

ho visto fin da quando ero piccola tutte le 2 serie db dbz. adesso è iniziata la 3 serie dragon ballgt è decisamente bellissima!!!!!!oddio devo andare sta iniziando dragon ballgt e non voglio di certo perdermi la saga di baby!!!!!quindi ciao ciao

Anonimo ha detto...

ciao alessio complimenti per il blog,se vuoi vieni a fare una visitina nel mio forum,abbiamo bisogno di una persona come te nello staff inoltre c'è un fantastiko gdr(gioco di ruolo)dove puoi diventare il guerriero piu forte,ti aspetto ecco il link al forum http://dragonballztenkaichi.forumfree.net/
ciao!

Anonimo ha detto...

che schifo!!!!non avete un cazzo da fare

Anonimo ha detto...

andate a fanculo figli di puttana

Vegy ha detto...

Vegeta ti amo!!!!!!!!!!!!!sei il + bono,il + fico e il + sexy di tutti!!!!!!!!!!!!!!
Ti amo da impazzire!!!

Anonimo come cazzo ti permetti di dire a Vegeta che è un bastardo???????
Rispondimi Erikina

Anonimo ha detto...

ciao alessio. Io adoro DRAGONBALL
e non permetterò che lo chiamassero "violento" aldo

Anonimo ha detto...

frate ma comm sfaccimm staj accis io sn di napoli s nun canciell stu sit ta boff e mazzat tant io o sajj a ro abit sta faccj e cazz
ma vafamoccachitastramilamuort stu pisciazz e guf sta capoccj scapocchiat e merd e muort e patt e d nonnt e chella bucchin e mammt

Anonimo ha detto...

frate song semp ij chill e napl t ric sol na cos canciell momo stu cos ca veng fin a du te a (TI UCCIDO!!!!!!!!!!!!!!!)

Anonimo ha detto...

A pezzo de merda io sò de roma

King ha detto...

Buonasera, sono un ragazzo di 16 anni e sin da quando sono piccolo, guardo anime, leggo fumetti(di qualsiasi nazionalità) e come tutti mi diverto con i videogiochi ma non escludo dalla mia vita buoni libri e dell'ottimo cinema.
Oggi girando per il web ritrovo articoli sulla violenza nei cartoni animati e nei fumetti.
Premetto che Dragon Ball da piccolo mi piaceva ma poi con il passar degli anni mi sono accorto che in fondo non era certo un opera molto articolata ma piuttosto semplice.Semplice proprio perchè è un'opera destinata ad una fascia di spettatori di età di circa 8-10 anni. E non vedo per nulla violenza insensata o che possa far male a qualcuno, i bambini giapponesi non vanno ad uccidere la gente dopo aver visto Dragon Ball.
Così come i ragazzi non vanno ad uccidere la gente dopo aver letto Berserk o Il Corvo.
Nessuno sta a capire che la violenza nei fumetti, nei cartini animati e nei videogiochi, è pari a quella presente nei libri e nei film ma comunque sempre inferiore alla violenza presente nella vita reale, dove ci sono presidenti di nazioni che bombardano altri stati(non penso che Bush sia nato pane e fumetti).
Quello si che è un esempio sbagliato, come è sbagliato l'atteggiamento di alcuni politici italiani!Ma ora non mi va di star a parlare di politica...ritorniamo ai fumetti e co.
Ho letto di una notizia di cronaca nera: ragazza uccisa, indagati due ragazzi suoi conoscenti.
Mi riferisco alla storia di Meredith di un pò di tempo fa. I carabinieri, trovando i nick-name dei due ragazzi(uno era Akira Fudo, protagonista del manga Devilman di Go Nagai, e l'altro Vash The Stampede, protagonista di Trigun) hanno deciso di condurre le indagini sulla strada dei fumetti. Come se dei fumetti possano indurre delle persone ad uccidere. Hanno incriminato i due manga sopracitati dicendo che in Devilman Akira Fudo uccide tantissime persone perchè hanno ucciso la ragazza di cui era innamorato trasformandosi in demone e che Vash di Trigun abbia raso al suolo una città senza motivo. Ora, dico io, se le forze dell'ordine decidono di seguire una pista così stupida c'è da preoccuparsi. C'è da preoccuparsi anche perchè nessuno di quelle persone altamente ignoranti si è informato sulle storie dei due manga dove in Devilman il protagonista decide di unirsi ad un demone per proteggere la razza umana e in Trigun il protagonista è un esempio per tutti da seguire dato che è un pacifista convinto e che nei suoi duelli non ferisce mai mortalmente il rivale ed infatti è pieno di cicatrici proprio per questo.
Ormai non ho più tempo e concludo qui, dicendo che è da veri ignoranti pensare che i fumetti, come qualsiasi altra forma di intrattenimento possano far diventare violenti e indurre ad uccidere...a quest'ora io sarei uno dei migliori killer al mondo dato che sono cresciuto pane fumetti e cartoni animati!

Snake23432 ha detto...

wow, il tuo blog èfantastico, io seguo dragon ball da quando ero piccolo. complimenti a te per il blog e a vegetina per il video fantastico!!

Anonimo ha detto...

devo dirti ke 6 uniko e speciale ti guardo sempre 6 troppo bono le tue canzoni sono favolose

Anonimo ha detto...

tiamo ti vorrei scopare tiamo
by delfy 86

Anonimo ha detto...

ma 6 cretino a condannare il papa ma cm ca**o vivi.....

Anonimo ha detto...

Molte persone reputano Dragon Ball un cartone violento e diseducativo, ma io ho la "certezza". che non sia così.(ALESSIO)


"CERTEZZA"!!???????
CIAO ALESSIO, HO SCOPERTO DA QUALCHE GIORNO IL TUO BLOG, E FREQUENTANDO QUELLI DI LUTTAZZI, JACOPO E DARIO FO, GRILLO, SANTORO,TRAVAGLIO,GIULIETTO CHIESA , SILVANO AGOSTI CHE SE NON LO CONOSCI TE LO CONSIGLIO, TERZANI E PIERO RICCA ETC ETC, REPUTO CHE, AVENDOLO SCOPERTO PER "CASO" CERCANDO SU GOOGLE: ZEIT GEIST ADDENDUM, MI SONO APPUNTO IMBATTUTO NEL TUO, E TI FACCIO I COMPLIMENTI PERCHE' LO REPUTO UN BLOG MOLTO RICCO ED INTERESSANTE.ANCH'IO ASPIRO A DIVENTARE VEGETARIANO!!
PERO', TI FACCIO SOLO UNA POSTILLA E NON PRENDERTELA SE POSSO SEMBRARTI COSI' PUNTIGLIOSO,MA ESSENDO CRESCIUTO CON LE POESIE DI FABRIZIO DE ANDRE', SALTO SULLA SEDIA SENTENDO LA PAROLA "CERTEZZA"!!
"DUBBIO, UNO DEI NOMI DELL'INTELLIGENZA" (J.L.BORGES)
NON ENTRO NEL MERITO DEL CARTOON DI DRAGON BALL, MI PAICCIONO I SIMPSON;
ANCHE IO SONO UN PASSIONARIO DELLA MOUNTAIN BIKE, E MI HA RALLEGRATO MOLTO CHE TU ABBIA MESSO UNA FOTO SIMILE NEL TUO BLOG;
TI LASCIO CON UNA CITAZIONE DEL MIO SCRITTORE PREFERITO, GESUALDO BUFALINO: "PARTIRE E' UN DIRITTO, RESTARE E' UN DOVERE". E TU SEI UN GRANDE ESEMPIO DI COME SI POSSA VALORIZZARE, RESTANDO IN SICILIA, IL SOGNO, LA SPERANZA,LA GIUSTIZIA, LA CREATIVITA', LA RESISTENZA E LA CULTURA.
UN ABBRACCIO.
DANIELE. (MILAZZO)

Anonimo ha detto...

ciao è bello questo blog non ho potuto vedere i video perchè devo andare ai corsi di tedesco però quando ritornerò li guarderò e sono sicura che il mio commento sarà positivo by by anonimo

Anonimo ha detto...

weeeee mi piace un sacco questo blog rimango aggiornata ciaooooo ai corsi di tdesco

Anonimo ha detto...

Qlxchange
Ha detto: Drangon Ball rimane sempre il migliore cartone animato.