sabato 12 maggio 2007

Sigaretta elettronica e riflessioni sul fumo

Forse la mia campagna sul fumo sta portando gli effetti desiderati, ovvero una riflessione sul problema. Solo in pochi, come ad esempio la cara Artemisia ne avevano capito il senso.
Qui sotto riporto bellissimo post che ho trovato qualche giorno in un blog che ha aderito alla mia iniziativa inserendo il banner "io fumo".


Mi ha destato interesse una idea molto simpatica. Non so se hai notato; ma da ieri qua a destra c'è un piccolo banner bianco/nero che annuncia a tutti il mio essere fumatore. La cosa di certo non era una novità. E chi mi conosce, sa che col poco bene che mi voglio non poteva finire altrimenti...
Ad ogni modo, il motivo per cui l'ho messo è desensibilizzare qualcuno che ancora non sia dipendente; e quindi reversibile. Come? Bhè, leggendo quello che scrivo e capendo un pò della mia vita potrebbe pensare: "E se fumo, divento come lui!?!?"... Ahahah. Ok ok, sto scherzando!
In realtà vorrei che al posto di quel banner, ci fosse scritto "Io NON fumo". Non è da molto che ho preso il vizio. Circa un anno penso, forse un pochino di più. Si ok, capitava di sfumacchiare anche quando avevo 17 anni, ma raramente e in serate particolari. La prima sigaretta me la fece fumare l'ex di una mia amica in gita scolastica. Eravamo a sciare non ricordo dove. La scena è un classico: me la accende, mi dice come si fa, mi fa vedere e me la passa. Io esito un attimo poi provo e... tossisco come un deficiente. Mi disgusta quel sapore. Proprio mi chiedevo come sia possibile che la gente fumi! E mi convinco del mio pensiero, certo al 100% :"Non fumerò mai, sarei un idiota ad aspirare quella roba!".
E' stato sempre un crescendo.
Le più volte le fumavo quando litigavo col mio ex: uscivo di corsa di casa prendendo il pacchetto che tenevo ben nascosto, e mi rifugiavo in una capanna nel parco dietro casa mia. Quell'aria malsana mi intontiva. Mi faceva svuotare la testa e il nervoso mi passava. Mi sentivo rilassato e riuscivo a mandare quel tesoro a fanculo senza tante menate. Alcune delle mie migliori dame di compagnie già fumavano da un pezzo. E io ogni tanto facevo loro compagnia con le mie Philip Morris Slim: mi facevano sentire figo(ma in versione gay diciamo). So bene cos'è che mi ha fregato: il gesto. Il gesto del fumo e l'immagine che ti da. Io ad essere sincero, son sempre stato affascinato dall'immagine di uno che fuma. Non chiedermi il motivo perchè non ne ho idea. Però è vero: mi sentivo figo quando fumavo; adulto direi. Ed ero uno stupido: uno adulto (e quindi maturo si suppone) dovrebbe capire che se tutti dicono che fumare fa male, un minimo di verità nelle loro parole c'è. Comunque era il periodo in cui pensavo la solita famosa frase che mi faceva essere sereno:
"Tanto smetto quando voglio"
E in effetti stavo anche giorni interi senza fumare. L'evento che con esattezza ha segnato il mio punto di non ritorno, è stato il mio ex: quando m'ha mollato. Sono andato in una depressione che peggio di quella non ne ho mai avute. Fumavo, bevevo e piangevo. E andavo a letto con chiunque sperando che così lo avrei dimenticato e gli avrei quasi fatto un torto (un pensiero che ora mi risulta incomprensibile, ma che forse nella mia mente tempo fa aveva senso). Da quel giorno fumo tutti i dì. Non tanto, per fortuna: non mi ritengo un fumatore incallito. Ma anche fumando poco, mi sono reso conto che se non fumassi starei veramente meglio fisicamente. Due mesi fa decisi di smettere. In due settimane e mezzo fumai circa 4 sigarette. Mi sentivo veramente diverso. Respiravo che era un piacere, a pieni polmoni. Mi svegliavo pimpante. Non avevo mai la testa intontita. Ero più attivo mentalmente. In sostanza, più forte. Poi, sotto la "spinta" di una amica, ho riniziato. Ed ora sto continuando. Da quando con lo PseudoBoy è finita le porto anche al lavoro. Cosa che non faccio mai. Eppure mi domando spesso il perchè del mio fumare. Anche se forse sono io a non volerlo credere, deve trattarsi molto probabilmente di dipendenza. Si perchè a me fumare non da assolutamente gusto. Semmai il contrario a volte. E a volte si tratta di nuovo dell'atto in sé, della gestualità del fumare. O anche il solo fatto di avere qualcosa in mano. Non è come il bere: quello mi piace, mi da gusto e mi diverte. La sigaretta è totalmente inutile.

La Big Tobacco mi ha preso. Anzi, sono io che mi son fatto prendere. E ora che ci sono dentro...

mi accorgo che sarei stato molto meglio fuori.

Tratto dal blog {es} Tratti di Luca


Luca, spero che un giorno, visitando il tuo blog, possa vedere il banner "io ho smesso" al posto di "io fumo" dato che tu stesso hai detto che "stavi molto meglio fuori" quindi mi auguro che riuscirai a smettere liberandoti dalle "Big Tobacco" che ti hanno reso schiavo dei loro prodotti costosi e cancerogeni.

Questo post mi ha reso molto felice perchè il punto della mia iniziativa era proprio quello di discutere a proposito di questa strana abitudine che coinvolge milioni, forse miliardi di persone in tutto il mondo e crea dipendenza verso un oggetto assolutamente non indispensabile, ne utile alla nostra sopravvivenza...

Comunque a proposito di vizio legato alla gestualità, recentemente sono state messe a punto delle sigarette elettroniche. Ulteriori informazioni su questo link.

59 commenti:

Chialuna ha detto...

Ora come ora la penso esattamente come Luca. Fumo da poco, mi detesto per questo (anche perchè fino a,diciamo, un anno e mezzo fa ero la "paladina numero uno dell'anti fumo") ma nonostante questo non voglio - per ora - smettere, per tutti i motivi elencati sopra: sentirmi "svuotata", il gesto che da sicurezza (per motivi idioti, ovvio), e, ancora peggio, per darmi il contentino prima/dopo/durante lo studio. Dannazione, è veramente frustrante.

Artemisia ha detto...

Ragazzi, non vi fate fregare!

Anonimo ha detto...

ho trovato l'artivolo molto interessante!
linkto: http://www.latuaautomobile.com

Anonimo ha detto...

ho trovato l'artivolo molto interessante!
linkto:http://www.latuaautomobile.com

monicuccia ha detto...

oddiooo che cosa strana, mi sono ritrovata perfettamente nelle parole di luca, io fumo da più di un annetto, ero anche io il tipo di persona che diceva che non l'avrebbe mai fatto, che non prestava soldi agli amici se sapeva che erano per le sigarette... e poi, un giorno, non mi ricordo bene nemmeno il perchè, mi sono ritrovata con una sigaretta in mano, ma fumavo pochissimo,per il gesto in se, una volta ogni tanto poi prima che me ne accorgessi è diventato un vizio, anche io pronunciavo le stesse medesime parole "tanto smetto quando voglio" sinceramente le ho pronunciate fino a poco tempo fa.. ma in realtà non è così.. non puoi farlo, è una droga. Mi rendo conto, che è una vera e propria malattia, ieri sera sono uscita e non avevo sigarette, stavo male.. cercavo disperatamente qualcuno che potesse affrirmene una.. ogni mattina quando mi alzo, mi riprometto di smettere ma non ci riesco mai, dico sempre "oggi non le compro e se me le offrono rifiuto" e poi.. non resisto e devo comparle.. NON INIZIATE salvate i vostri polmoni, sopratutto se vi piace fare attività fisica, io un tempo andavo a correre, ho dovuto smettere.. nn uccidetevi.. perchè le sigarette questo fanno, vi uccidono, in maniera così lenta, che voi nemmeno ve ne rendete conto.

Alessio ha detto...

Eh quelli che le vendono sono abbastanza furbi da fare in modo che provata una sia difficile smettere, mica sono fessi...hanno vinto loro...per adesso (spero)

Entius ha detto...

Vieni a visitare, commentare e votare il mio blog
www.tanteparole.blogspot.com
Entius

serpentina di schietti ha detto...

Tabagismo

Studi scientifici hanno trovato nel tabacco da sigaretta oltre 40 sostanze naturali in dose omeopatiche che creano dipendenza tra cui anche cocaina ed eroina. Un cocktail omeopatico micidiale

Per smettere di fumare dovete smettere di aspirare il fumo. Fumate pure trenta sigarette al giorno, ma non aspirate il fumo nei polmoni. Nel giro di pochi mesi sarete disintossicati senza aver dovuto cambiare comportamenti, abitudini gestuali, e giustificare niente a nessuno.

Accendete la sigaretta, ed aspirate il fumo senza mandarlo nei polmoni, tenetelo in bocca e poi soffiatelo fuori senza aver intossicato il vostro organismo.

Dopo alcuni mesi vedrete che non sentirete nemmeno più il bisogno di fumare.

Smettete di colpo ed ogni giorno mettete nel salvadanaio quello che risparmiate dal tabaccaio. Ogni mese poi fate un versamento nel vostro fondo etico autonomo autogestito

http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/sesso_droga_e_f.html

Nicamon ha detto...

Io invece non ho mai cominciato a fumare e ho buone ragioni D credere ke nn comincerò mai...sì,lo so cosa state pensando:"Dicono tti così e poi,x un motivo o x un altro,iniziano lo stesso!".Invece io ho almeno 2 buone ragioni x credere ke a me nn accadrà:1)MI FA SCHIFO l'odore del fumo!Nn è ke(cm a quasi tti,almeno le prime volte)mi faccia schifo il sapore a cui poi,a quanto pare,1 in un modo o nell'altro si abitua:io NN RIESCO a stare vicino a qualcuno ke fuma,nn sopporto l'odore e mi viene da tossire tipo riflesso condizionato.Insomma,la maggior parte dei non-fumatori riescono cmq a sopravvivere vicino a qualcuno ke fuma,magari gli darà fastidio ma lo sopportano(sopratt all'aperto),IO NO!!!Nn ce la faccio in nessuna circostanza,è + forte di me!2)A differenza D Luca io O-D-I-O dal + profondo dell'anima l'immagine D 1 ke fuma,a vedere la sigaretta in bocca a 1 nn lo fa apparire figo lo fa apparire STRONZO!!!Nn so xké ma è così!Se vedo 1 sconosciuto x strada ke fuma mi sta istintivamente antipatico e se scopro ke fuma qualcuno ke mi sta simpatico C rimango DI MERDA a un livello ke nn potete neanke lontanam immaginare!!!Quando i miei genitori fumavano gli ho fatto la GUERRA X ANNI finké nn hanno smesso!E nn riesco a fare a - D fare la predica alla mia migliore amica quando la vedo fumare nnstante sia consapevole del fatto ke lei sa già xfettam ke è una cosa ke nn sopporto e quindi nn C sarebb bisogno D ripeterglielo!Cm ho detto...è + forte D me!!!

chia ha detto...

Ciao a tutti!
Anch'io purtoppo faccio parte della schiera dai fumatori e seppur consapevole dei danni che questo provoca a volte penso che non smetterò mai!
Ormai sono troppo legata ad una gestualità,un rito, è come se ci fosse sempre qualcuno con te,se non ce l'hai a volte può anche capitare di sentirti,come dire,nuda!
Ultimamente ho così cominciato ad informarmi su quello che succede nel nostro apparato respiratorio ad ogni boccata di quello che ormai per i più incalliti è diventato vero e proprio ossigeno!
Speravo che diventando sempre più consapevole potessi avere degli incentivi in più e invece...gli schiavi di questo vizio sanno essere più ciechi di un vero cieco, del resto si pensa sempre che a te non succeda, leggi le statistiche per trovare rassicurazione del fatto che alla fine il fumatore e il non fumatore hanno le stesse probabilità di ammalarsi...w l'autoconvincimento!Comunque nei miei vari giri su internet ho scoperto che ora anche in Italia vendono le sigarette elettroniche, si chiamano LIFE e il sito di riferimento è www.metropoltrading.com, esiste finalmente un'alternativa sembra anche valida.
Stavo pensando seriamente di provarla, del resto tentar non nuoce e poi finalmente non dovrò più morire di freddo nelle serate invernali o avere problemi di convivenza con chi fortunatamente non ha il mio stesso vizio.
Contiene nicotina quindi la "voglia" dovrebbe venire placata e in più fa meno male delle normali sigarette.
Quindi ragazzi fatevi un giro sul sito e provate a vedere se incuriosisce anche voi!

::CRiSTiNa:: ha detto...

Il commento che ho letto è identificativo di ciò che ho sempre pensato sul fumo: è assolutamente inutile!
Devo ammettere che appartengo alla schiera degli 'odiatori dei fumatori', soprattutto (e quasi esclusivamente) perchè non sopporto il puzzo di fumo, lo sento ovunque, odio quando mi si appiccica addosso e mi resta attaccato ai vestiti e ai capelli per giorni, e odio respirarlo passivamente.
Mi ritrovo però nella sua storia riguardo al "fascino" del fumo, anche io non so per quale motivo ho sempre considerato 'elegante' e 'adulto' il gesto del fumarsi una sigaretta. E devo ammettere che in alcuni momenti di particolare stress o tristezza avrei desiderato se non altro provare a compiere quel gesto, per cercare di rilassarmi o sfogarmi in altre maniere.
Fortunatamente ho sempre resistito a certe pulsioni, perchè razionalmente mi rendo conto che non ha senso cercare di stare meglio so che quando fumare provoca molti altri danni (molto più gravi!).
Lotterò con tutta me stessa per non abbandonare i miei ideali, continuerò a detestare il fumo come continuerò a non capire chi beve solamente perchè vuole sboccare, e non perchè gli piace ciò che beve. E vincerò! Lottate anche voi...

Anonimo ha detto...

luca il tuo coraggio è ammetterlo ke hai toppato... mi kiedo se arriverò ank'io alla dipendenza... fumo da circa un annetto, ma giusto x rilassarmi, x fare la grande con gli amici, x sentirmi grande...il problema è ke io ho solo 14 anni...se vado avanti così a 20 anni avrò bei polmoni da scaricatore de porto se è giusto il paragone...mia madre è d'accordo sul fatto del fumo dice ke prima o poi tutti iniziano xò io lo so ke sbaglio...poi xò al mio ragazzo non lo faccio fumare xkè so ke rallenta le prestazioni, l'ho letto su un giornale giusto l'altro giorno...help me and all people that smoke!!!

Anonimo ha detto...

Io sto smettendo di fumare anche se devo dire che è molto dura. Mi sono letto il libro di Carr ma non ho smesso, anche se mi rendo conto che fumare è davvero una schifezza. Mi butterò sulle sigarette ekettroniche...http://www.nuovatrade.com/Sigaretta-Elettronica-Life/

mcortex ha detto...

Hello à tous,

Je vais attaquer ma 3ème semaine d'arrêt du tabac grâce à la cigarette électronique, pour certains ça aide à diminuer et pour d'autre à se séparer du tabac et de ses cochonnerie. Je réalise pas mal de test sur mon site http://www.info-ecigarette.com afin d'aider les fumeurs à pourvoir comprendre le produit et s'y retrouver. J'ai aussi créé mon association afin d'utiliser l'argent des affiliations pour mieux communiquer sur ce produit et surtout aider à l'arrêt du tabac.

Très cordialement,
Mcortex
http://www.info-ecigarette.com
http://mcortex.free.fr

Enrico ha detto...

Sto smettendo di fumare grazie alla sigaretta elettronica...l'ho trovato su un sito italiano www.lasigarettaelettronica.it è straordinaria...l'unica emissione è vapore acqueo (all'aroma di tabacco)...non sono mai stato un grande fumatore (circa 10 cicche al giorno), ma ora ne fumo già meno di 5 e credo che entro un mese smetterò completamente di usare le cartucce con nicotina.
Consiglio la sigaretta eletronica a tutti coloro che hanno la volontà di smettere di fumare..provate a visitare il sito www.lasigarettaelettronica.it

Anonimo ha detto...

stabilito che il fumo fa molto male, ho scoperto sul sito www.lasigarettaelettronica.it che esiste una sigaretta elettronica per smettere di fumare. L'ho comprata, con mia enorme sorpresa non fumo + la solita sigaretta ma solo quella elettronica. Pian piano conto di smettere del tutto. Andate sul sito www.lasigarettaelettronica.it e provate.

Anonimo ha detto...

HO CERCATO DI SEMMETERE DI FUMARE DIVERSE VOLTE NELLA MIA VITA, HO CIRCA 50 ANNI, MA QUESTA VOLTA CREDO PROPRIO DI RIUSCIRCI. SI PERCHE' MIO FIGLIO MI HA REGALATO UNA SIGARETTA ELETRONICA CHE HA COMPRATO SU INTERNET E PRECISAMENTE SU WWW.LASIGARETTAELETTRONICA.IT FUMO LA SIGARETTA ELETTRONICA LIBERAMENTE SIA COME QUANTITA' CHE COME LUOGHI. ALLA FINE SONO SICURO SMETTERO' DI FUMARE DEL TUTTO. GRAZIE. MIMMO CARANO

Anonimo ha detto...

SI E' VERO MI TROVO DACCORDO CON QUELLO CHE HANNO SCRITTO SULLA SIGARETTA ELETTRONICA. PUO' RAPPRESENTARE UNA GROSSA OCCASIONE PER NOI FUMATORI. IO LE HO PROVATE TUTTE, MA ADESSO SPERO PROPRIO CHE CON LA S.E. TROVATA SUL SITO WWW.LASIGARETTAELETTRONICA.IT POSSA DIRE BASTA AL FUMO. GRAZIE.
RITA VARLESE

Anonimo ha detto...

ORA BASTA FUMARE! CON LA www.lasigarettaelettronica.it HO SMESSO DI FUMARE. E' SEMPLICISSIMO PROVATE ANCHE VOI....VISITATE IL SITO www.lasigarettaelettronica.it
E SMETTERE DI FUMARE SARA' UNO SCHERZO.
FABIO

Anonimo ha detto...

alcuni post sanno di nicotina, altri di pubblicità. o no?

Anonimo ha detto...

Con tutto il rispetto di questo mondo(sono una persona educata),penso che siete una massa di irrispettosi,di astrattisti,avete un quoziente intellettivo pari a quello di una tellina di mare e dei perbenisti del cazzo.X NICAMON:sei un coglione,ho sempre odiato i salutisti,mi stanno sulle palle!!!Dopo questo sfogo(perdonatemi),motiverò le mie parole,perchè sono una persona per bene.Io sono un fumatore,sono una persona di alta intelligenza e cultura (è bene premetterlo) e conosco benissimo tutti i danni del fumo.Ho sempre rispettato i non fumatori ivi inclusa la mia famiglia,non ho mai fumato in luoghi chiusi anke qnd la legge era più permissiva.penso che se io rispetto la "tua" libertà,tu devi rispettare la mia!Basta co sto terrorismo psicologico sui danni del fumo.Compito di una società civile è quella di mettere in guardia dai pericoli del fumo,ma poi lasciare la libertà di gestire la propria vita (nel rispetto dell altro_non fumatore) a modo proprio senza scartoffiare i coglioni tt i santi giorni.Si anke io sono l'imbecille che ha comprato la sigaretta elettronica,ho buttato 100 euro.è una vera truffa e pensare che non sono un fumatore di 50 anni,ho 26 anni e cosa strana(in senso buono) ho iniziato a fumare a 20 anni.non mi aspettavo che questo aggeggio(una Bufala), mi desse le medesimi sensazioni della sigaretta,ma almeno che si avicinasse lontanamente,ifinitesimamente a quelle sensazioni.Un fumatore che ama la sensazione inebriante anche se mortale del fuomo,con qsto apparecchio si sente in bocca il sapore delle fragole e dei vari aromi,e se nn stai attento ti sporchi la bocca di quel liquido contenuto all interno dei filtri,che cola dal bocchino.è poco pratica e poco maneggevole,oltre ai tanti difetti su elencati.Cmq per concludere:siate rispettosi dei fumatori come io sono rispettoso dei non fumatori.La vita è mia,posso anke morire domani,ma voglio vivere come mi pare!

Ciociara ha detto...

Ho fatto una capatina sul sito www.sigaretta.biz già qualche tempo fà ed ho comprato questo gioiello innovativo, noi donne poi con i gioelli... l'ho cominciata ad utilizzare assiduamente in luogo della classica sigaretta puzzolente di prima, vi dico che funziona alla grande. Pensate che dopo solo una giornata, io che fumavo quasi 2 pacchetti al dì ora sono arrivata a fumare solo questa Life e di quelle normali solo 4 al giorno (dopo i pasti ed il caffè al mattino).
Mi sembra davvero una bella invenzione e l'ho già consigliata alle amiche e amici.
L'ho comprata quì http://shop.sigaretta.biz
Poi mi sono documentata ed ho scoperto anche altre cose del genere ma, Life è l'unica ad essere distribuita in Italia da un gruppo di distributori e suppoortata dall' Azienda Metropol che ne detiene il brevetto sul territorio con tanto di certificazioni varie che ho fatto vedere anche al mio farmacista.
Vi dico che se siete fumatrici dovete provarci.

Anonimo ha detto...

aio i tuoi blog fanno caga alessio.
le tue idee mettile su un foglietto nel cesso di casa tua.
w le emoticons

Alessandro ha detto...

Trascendendo verso una dimensione neutrale vi dirò che io ho iniziato a fumare perchè ho pensato che la sigaretta per essere un articolo così venduto avesse un che di senso nell'essere consumata. Ho iniziato sei mesi fa, all'età tardiva di 23 anni. Mi divertivo a girarmi tutte le marche di sigarette famose e non. In sostanza ho cominciato da "degustatore", il mio divertimento consisteva nell'assaggiare finemente ogni marca di sigarette che mi capitava sottomano dietro offerta o acquisto diretto.
Alla data di oggi fumo più di 15 sigarette al giorno e posso trarre le seguenti conclusioni:

a) Non esiste una marca di sigarette "buona", il fumo fa schifo qualunque sia la mescola e la qualità.

b) Pensavo che fumare desse qualcosa in più, come se questa sostanza rendesse il fumatore più "smart" di un non fumatore. Non è vero, la sigaretta è un vizio e basta, perchè l'effetto eccitante e stimolante (a livello neuronale) della nicotina svanisce dopo qualche settimana di pratica, cioè nel momento in cui subentra la dipendenza fisica.

c)Sul fatto che fumare è figo e intrigante e fa di un uomo un adulto sono d'accordo anche se non nessuno ha mai capito il perchè. Però ritengo che una sigaretta ogni tanto con gli amici, fumata senza aspirare, possa compensare al bisogno di sentirsi "fighi" (se proprio non se ne può fare a meno), pur rimanendo lontani dalla dipendenza.

MORALE: La sigaretta non serve a niente. Il mondo del tabacco è una delle attività più redditizie che esistano al mondo in termini di profitto e continuità del mercato. Fumare fa bene solo alle multinazionali del tabacco, che così incrementano sempre più gli ingenti proventi sul venduto.

P.S: Prima esprimere la mia opinione, io sono entrato nella dimensione della sigaretta e ne ho fatto parte per circa sei mesi, proprio allo scopo di crearmi un'opinione super partes e non condizionata.

Adesso devo riuscire a smettere.

Anonimo ha detto...

Offerta invernale RuToo SH2 sigaretta elettronica
Superofferta: Ordina subito il Rutoo SH2 con uno sconto del 25%, solo per il mese di aprile

http://www.rtsigarettaelettronica.it

Esmox ha detto...

Salve,volevo segnalare l'apertura del primo portale dedicato alla sigaretta elettronica: www.esigarettaportal.it
Sigaretta Elettronica

Saluti da esmox

Velmok ha detto...

e allora, in tema di sigaretta elettronica... un po' di giusta informazione ci vuole: http://www.e-cigs.it
http://e-cigs.hencos.it

Velmok ha detto...

Più precisamente...
http://www.e-cigs.it
http://e-cigs.hencos.it

Anonimo ha detto...

salve,
scrivo qui perchè c'era anche un articolo sulla cannabbis, conoscete filtri per sigarette elettroniche con thc?
rispondete ad aggiungetemi su msn o scrivetemi mail embe3@email.it
ciao.

Anonimo ha detto...

Io vi consiglio di non comprare la prima sigaretta elettronica che vi capita sotto mano perchè rischiate di buttare i soldi, ne ho provate tante e alla fine ho comprato da http://www.youcigarette.it , spediscono dall'italia, sono disponibili al telefono e soprattutto vendono le parti di ricambio.

Anonimo ha detto...

Io vi consiglio di non comprare la prima sigaretta elettronica che vi capita sotto mano perchè rischiate di buttare i soldi, ne ho provate tante e alla fine ho comprato da youcigarette.it , spediscono dall'italia, sono disponibili al telefono e soprattutto vendono le parti di ricambio.

sigaretta elettronica ha detto...

splendido articolo! Anche io purtroppo fumavo...ho deciso poi per smettere si provare la sigaretta elettronica ma senza risultati... Successivamente ero molto sfiduciato ed un amico americano mi ha parlato di RoyalCigaret. L'ho provata e finalmente sono riuscito a non fumare piu' ! Spero che la mia esperienza possa essere utile ei lettori...

saraf ha detto...

la vera alternativa al fumo per me è stata la sigaretta elettronica.

le sigarette elettroniche possono essere fumate ovunque in quanto non emettono fumo ma un vapore acqueo che ne simula il sapore. gli effetti collaterali del fumo non ci sono ed è possibile risparmiare il 50% rispetto ai costi del fumo tradizionale... per me è stata una manna dal cielo!

io ho preso la mia sigaretta elettronica qui:

http://www.yesican.it/

saraf ha detto...

la vera alternativa al fumo per me è stata la sigaretta elettronica.

le sigarette elettroniche possono essere fumate ovunque in quanto non emettono fumo ma un vapore acqueo che ne simula il sapore. gli effetti collaterali del fumo non ci sono ed è possibile risparmiare il 50% rispetto ai costi del fumo tradizionale... per me è stata una manna dal cielo!

io ho preso la mia sigaretta elettronica qui:

http://www.yesican.it/

Robby ha detto...

Ciao a tutti, dunque qui si tocca un tasto dolente per chi opera in questo settore, vedi chi per la prima volta vuole conoscere la Sigaretta Elettronica si trova appunto con questa varietà di prodotti e moltitudine di prezzi, ricordiamo che è un mercato aperto e si trova di TUTTO in vendita, proviamo a fare un po’ di chiarezza anche perché per chi non conosce è ovvio buttarsi su quella che COSTA MENO, ma ci sarà un motivo per queste diversità di prezzo?
Dunque noi ne abbiamo testate parecchie, le differenze sono di vario tipo:
Ovvio per prima parlare del E-Liquid o Refill come si voglia dire, qui ci sono quelli Certificati, cioè come quello che vi proponiamo noi con la triade di certificazione CE – RoHS – SGS , poi quelle che ne hanno 2 o 1 e poi ci sono quelle FINTE CERTIFICATE, poi quelle che NON SANNO COSA SIA UNA CERTIFICAZIONE, queste differenze sono IMPORTANTI per quelle persone che oltre al risparmio pensano anche alla salute.
P.S. La CERTIFICAZIONE dei nostri prodotti che vi proponiamo è numerata e vidimata dalla CE ( Comunità Europea)

Poi le differenze di tutti i particolari di cui è composta la Sigaretta Elettronica, e questo è quasi alla pari come importanza di contenuto, perché se siete fuori casa, avete usato 2 o 3 volte già la Sigaretta e rimanete SENZA BATTERIA, che utilizzo fa per voi questa Sigaretta Elettronica?
Nessuno, per questo vi proponiamo questo prodotto che monta una Batteria da 220Mha di Lunga durata, per non farvi rimanere SENZA FUMO nel più bello del gusto.

Non dimentichiamo dell’Atomizzatore, molti scrivono su vari Blog, ho comprato UNA sigaretta Elettronica ma non fa FUMO. Bene all’interno dell’Atomizzatore è posto un MicroCip che deve lavorare, tra il Liquido che avete inserito nel Refill, l’Aria che deve entrare nell’Atomizzatore, e la Batteria che deve fare il suo lavoro per scaldare l’aria inalata, se l’Atomizzatore non è costruito per fare il suo dovere con questo sistema, ovvio che non funziona a dovere e ci si lamenta dello scarso Fumo.

Insomma le differenze di prezzo ci sono, ma anche ci sono dei motivi spesso che se non si conoscono prima di fare un Acquisto, spesso succede che una differenza di pochi Euro possa significare un parere negativo su quello che abbiamo sperato che risolvesse dei problemi, magari con un prodotto DIVERSO con qualche Euro in più, il risultato sarebbe stato diverso. MOLTO DIVERSO.
Comunque se volete ancora più chirezza andate su qusto sito, non importa che compriate, ma almeno vi fate una idea.
http://www.mutualex.sitiwebs.com


Saluti da Robby & Alex

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti, dunque qui si tocca un tasto dolente per chi opera in questo settore, vedi chi per la prima volta vuole conoscere la Sigaretta Elettronica si trova appunto con questa varietà di prodotti e moltitudine di prezzi, ricordiamo che è un mercato aperto e si trova di TUTTO in vendita, proviamo a fare un po’ di chiarezza anche perché per chi non conosce è ovvio buttarsi su quella che COSTA MENO, ma ci sarà un motivo per queste diversità di prezzo?
Dunque noi ne abbiamo testate parecchie, le differenze sono di vario tipo:
Ovvio per prima parlare del E-Liquid o Refill come si voglia dire, qui ci sono quelli Certificati, cioè come quello che vi proponiamo noi con la triade di certificazione CE – RoHS – SGS , poi quelle che ne hanno 2 o 1 e poi ci sono quelle FINTE CERTIFICATE, poi quelle che NON SANNO COSA SIA UNA CERTIFICAZIONE, queste differenze sono IMPORTANTI per quelle persone che oltre al risparmio pensano anche alla salute.
P.S. La CERTIFICAZIONE dei nostri prodotti che vi proponiamo è numerata e vidimata dalla CE ( Comunità Europea)

Poi le differenze di tutti i particolari di cui è composta la Sigaretta Elettronica, e questo è quasi alla pari come importanza di contenuto, perché se siete fuori casa, avete usato 2 o 3 volte già la Sigaretta e rimanete SENZA BATTERIA, che utilizzo fa per voi questa Sigaretta Elettronica?
Nessuno, per questo vi proponiamo questo prodotto che monta una Batteria da 220Mha di Lunga durata, per non farvi rimanere SENZA FUMO nel più bello del gusto.

Non dimentichiamo dell’Atomizzatore, molti scrivono su vari Blog, ho comprato UNA sigaretta Elettronica ma non fa FUMO. Bene all’interno dell’Atomizzatore è posto un MicroCip che deve lavorare, tra il Liquido che avete inserito nel Refill, l’Aria che deve entrare nell’Atomizzatore, e la Batteria che deve fare il suo lavoro per scaldare l’aria inalata, se l’Atomizzatore non è costruito per fare il suo dovere con questo sistema, ovvio che non funziona a dovere e ci si lamenta dello scarso Fumo.

Insomma le differenze di prezzo ci sono, ma anche ci sono dei motivi spesso che se non si conoscono prima di fare un Acquisto, spesso succede che una differenza di pochi Euro possa significare un parere negativo su quello che abbiamo sperato che risolvesse dei problemi, magari con un prodotto DIVERSO con qualche Euro in più, il risultato sarebbe stato diverso. MOLTO DIVERSO.
provate qui http://www.mutualex.sitiwebs.com

Saluti da Robby & Alex

esigarettaportal ha detto...

Lasciate perdere tutti quelli che vogliono vendervi qualcosa, informatevi e decidete con la vostra testa.

forum sigaretta elettronica

è la più importante comunità di utilizzatori della sigaretta dove potete trovare consigli e nessuno vorrà vendervi niente,

vi aspetto

Anonimo ha detto...

io alla fine ho comprato su www.ledsigaretta.it Ottimo prodotto e che girando per tutte le pagine di internet....costa meno di tutti.

Anonimo ha detto...

Anch io ho acquistato la mia prima sigaretta elettronica su www.ledsigaretta.it , è molto conveniente. Io però mi sono spinto oltre, acquistando una serie di ricariche fruttate che sono uno spettacolo! Adesso vorrei provare anche il sigaro. Non vorrei che la sigaretta elettronica divenisse un vizzio!!!!

Anonimo ha detto...

Anch io ho comprato da ledsigaretta.it e ho preso le ricariche anguria! non le avevo mai provate!

Anonimo ha detto...

Ho acquistato su http://www.ledsigaretta.it la mia prima sigaretta elettronica. Ho speso 19euro e sono soddisfatto. Ce ne sono tanti altri modelli, costano di piu, ma ...magari smetto prima di appassionarmi!

Anonimo ha detto...

Ho acquistato la mia sigaretta elettronica in super offerta a 19euro su http://www.ledsigaretta.it
Adesso alternandola a quella tradizionale sono riuscito a ridurre le sigarette catramose del 60% e proseguo per la mia strada.

Anonimo ha detto...

Ho acquistato la mia sigaretta elettronica in super offerta a 19euro su http://www.ledsigaretta.it
Adesso alternandola a quella tradizionale sono riuscito a ridurre le sigarette catramose del 60% e proseguo per la mia strada.

Anonimo ha detto...

Ho acquistato la mia sigaretta elettronica in super offerta a 19euro su http://www.ledsigaretta.it
Adesso alternandola a quella tradizionale sono riuscito a ridurre le sigarette catramose del 60% e proseguo per la mia strada.

Anonimo ha detto...

Anonimo abbiamo capito che hai acquistato su www.ledsigaretta.it - grazie per la info.

Anonimo ha detto...

Ho acquistato la mia sigaretta elettronica in super offerta a 19euro su http://www.ledsigaretta.it
Adesso alternandola a quella tradizionale sono riuscito a ridurre le sigarette catramose del 60% e proseguo per la mia strada.

Anonimo ha detto...

Ho acquistato la mia sigaretta elettronica in super offerta a 19euro su http://www.ledsigaretta.it
Adesso alternandola a quella tradizionale sono riuscito a ridurre le sigarette catramose del 60% e proseguo per la mia strada.

Anonimo ha detto...

Ho acquistato la mia sigaretta elettronica in super offerta a 19euro su http://www.ledsigaretta.it
Adesso alternandola a quella tradizionale sono riuscito a ridurre le sigarette catramose del 60% e proseguo per la mia strada.

Anonimo ha detto...

SCUSATE!!!!!!!!!!!! AVEVO IL PC ILLUPPATO CON CONTROLLO CODICE IN AVARIA.

Anonimo ha detto...

Anch'io ho acquistato sul sito http://www.ledsigaretta.it ho trovato una promozione incredibile a 19euro mentre gli altri siti vendevano los tesso prodottoper 39. Alla fine sono rimasto molto contento . adesso la sto usando regolarmente. ogni tanto cambio gusto, ce ne sono 30 disponibili.

Anonimo ha detto...

Anch'io ho acquistato sul sito http://www.ledsigaretta.it ho trovato una promozione incredibile a 19euro mentre gli altri siti vendevano los tesso prodottoper 39. Alla fine sono rimasto molto contento . adesso la sto usando regolarmente. ogni tanto cambio gusto, ce ne sono 30 disponibili

Anonimo ha detto...

Oggi per la prima volta ho provato la sigaretta comprata su www.ledsigaretta.it
Una curiosità incredibile mi muoveva. Soprattutto nel provare le ricariche fruttate che ho scelto: melone, menta, anguria.
Sono gusti strani ma li consiglio.
Se avete qualche consiglio di gusto...sono qui.

Anonimo ha detto...

Oggi per la prima volta ho provato la sigaretta comprata su www.ledsigaretta.it
Una curiosità incredibile mi muoveva. Soprattutto nel provare le ricariche fruttate che ho scelto: melone, menta, anguria.
Sono gusti strani ma li consiglio.
Se avete qualche consiglio di gusto...sono qui.

Anonimo ha detto...

Anch io ho acquistato su http://www.ledsigaretta.it

Anonimo ha detto...

ho acquistato presso un mercatino la sigaretta health, dopo due settimane si è rotta.
allora su internet ho trovato un altro sito dove ho acquisto il modello led. ho acquistato su http://www.ledsigaretta.it ottimo prodotto. lo consiglio

Anonimo ha detto...

Una valida alternativa?
La [url=http://www.volari.it]Sigaretta Elettronica[/url] Volari!
Provare per credere!

Anonimo ha detto...

Una valida alternativa??La [url=http://www.volari.it]Sigaretta Elettronica[/url] Volari

Anonimo ha detto...

Secondo me la sigaretta elettronica attualmente è uno dei pochi metodi davvero efficaci per sconfiggere la voglia di fumare.

Sigarette Elettroniche ha detto...

L'argomento mi sembra meno banale di quello che qualcuno vorrebbe far apparire, soprattutto chi approfitta della discussione per spammare link sulla sigaretta elettronica

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.