giovedì 24 agosto 2006

Venezuela, un comico sfida Chavez



Benjamin Rausseo è un comico che parteciperà alla corsa per la poltrona di presidente del Venezuela. Presentando formalmente la sua candidatura attorniato da capre, un mulo e numerosissimi sostenitori è diventato ufficialmente uno dei prossimi avversari dell'attuale presidente Hugo Chavez. Rausseo è noto per una comicità spinta, caratterizzata da battute volgari.
Certo che questa cosa fa riflettere...magari un giorno il mondo sarà governato da comici.
Di questo passo tra qualche anno il nostro presidente del consiglio potrebbe essere Beppe Grillo...

3 commenti:

Eloisa ha detto...

Beppe for president

Anonimo ha detto...

1° Beppe Grillo è ancora un comico? ahahaha sei tu il comico!
2° Beppe Grillo presidente sarebbe la morte definitiva a quel poco di serietà che è rimasta nella politica. I politici a fare politica, i zappatori a zappare la terra, i Buffoni a fare il circo!

Anonimo ha detto...

L'italia che fa RIDERE l'abbiamo gia'...e nello stesso momento e' anche quella che fa piangere e smadonnare.
Proviamo con quella che SORRIDE EH?!
Almeno saremo piu' contenti...tanto abbiamo poco da perdere.
PS:Grillo ALL'ESTERO gode di un rispetto che QUI IN ITALIA gli viene negato!Chissa' come mai...

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.