mercoledì 5 dicembre 2007

Zeitgeist The Movie: il documentario più illuminante della storia



Questo documentario fa molto Matrix...nel senso che dice cose talmente pazzesche che molti sicuramente non ci potranno credere e che possono cambiare il modo di vedere le cose, se non volete complicarvi la vita meglio non guardarlo...

Secondo me in questo documentario ci sono moltissime cose da prendere seriamente in considerazione. La parte che ho trovato più interessante è stata la prima, quella sulla religione in quanto ancora non ero a conoscenza di alcune cose dette in quella prima parte.
Però il fatto che il Natale fosse collegato al sole ad esempio lo sapevo già e l'ho anche scritto in un vecchio post.

E' un film molto impegnativo...
La versione da me riportata è quella con sottotitoli in italiano.

Ecco cosa riporta Wikipedia:

Zeitgeist, the Movie è un Web Film Non profit del 2007 prodotto da Peter Joseph.
E' uscito in lingua Inglese sottolineata in diverse lingue, tra cui l' Italiano. Il film è un documentario diviso in tre parti. La prima parte si occupa di religione vista come mito. La seconda riprende in mano i fatti dell' 11 Settembre. La terza traccia un filo conduttore tra tutti i grandi conflitti bellici di dimensione mondiale che hanno coinvolto gli Stati Uniti dalla prima guerra mondiale alla seconda guerra del golfo.

Questo il sito ufficiale: http://www.zeitgeistmovie.com

"Buona" visione...

43 commenti:

gianluca ha detto...

un po' lungo.... ma è vero che tu non credi in Dio???? cmq, la filosofia buddista è molto bella, tempo fa chiesi ad una ragazza buddista di spiegarmi tutta la loro religione, è molto bella! ciao

Anonimo ha detto...

questo documentario sembra davvero bello,purtroppo ho poco tempo e ho potuto guardare solo il primo quarto d'ora..da quel poco che ho visto e che ho capito comunque ti suggerirei un libro "TRATTATO DI ATEOLOGIA" di Michel Onfray...qualche anticipazione?

."maria concepisce nella verginità per opera dello spirito santo" banale,stessa leggenda che riguardava platone (la cui madre conservava un imene intatto)

."l'arcangelo gabriele dà l'annuncio".. per platone si era scomodato apollo

."il figlio di giuseppe è soprattutto figlio di dio" pitagora,dai suoi discepoli viene ritenuto apollo in persona

."gesù compie miracoli" empedocle riporta in vita un trapassato

."gesù eccelle nelel predizioni" lo faceva già anassagora molto rpiam di lui

questo cosa significa? tutto ciò che viene accumunato a gesù non è altro che un "pastone" di credenze precedenti,niente di nuovo,niente di divino

spero di aver suscitato la tua curiosità,è un libro che merita

P.S. ovviamente NON riguarda solo il cristianesimo,sarebbe fazioso se lo fosse

CY

D ha detto...

Molto interessante davvero.
E' notorio che i testi religiosi siano pieni di allegorie ed è notorio che il simbolismo è sempre stato un elemento che ha avuto grande importanza e spazio per la cultura umana sin dalla sua nascita e che sia stato utilizzando nei campi più disparati.
Scoprire i collegamenti ed i significati di alcuni di questi simboli ed allegorie per me, ripeto, è davvero interessante e più ne so più divento curioso. Aiuta a conoscere e pensare di più. Anche a farsi un'idea di cosa possa essere stato interpretato in maniera più forzata e cosa possa corrispondere più probabilmente a verità.
Ma la verità non è (quasi) mai una sola...

l'ignoto marinaio ha detto...

Il buddismo non è una religione. è una filosofia, interessantissima. A renderla più interessante c'è il fatto chepone al centro l'uomo e non lo mortifica.
Io, almeno in questo periodo, mi definisco agnostico.

Complimenti Alessio per il blog. Io ho avviato da poco il mio, spero in una tua visita. Ciao. Domin.
l'indirizzo è questo: http://lignotomarinaio.blogspot.com

Anonimo ha detto...

Non c'è alcun motivo di perdere tempo a dimostrare che le religioni sono tutta mitologia. E' come credere a babbo natale, di solito crescendo si smette.
Quando l'umanità avrà superato la sua infanzia non crederà più a sciocchezze del genere.

PARADOSSALE ha detto...

molto bello grazie di averlo postato.Già ero a conocienza, riguardo molti aspetti sulla religione, se non ti dispiace, lo posterò anche sul mio blog

Arianna ha detto...

Caspita, ti lascia senza fiato.
Non tanto la parte sulla religione, quanto il secondo e terzo capitolo...ma in che mani siamo??
Uhssignur! Stanotte non dormo..
Bello il tuo blog, l'ho messo tra i miei preferiti!

Juliet ha detto...

ciao, da scettica quale sono mi è comunque sembrato molto interessante, è un problema se volessi metterlo anche sul mio blog?

Alessio ha detto...

Certo che no mettilo pure (ho lasciato un commento anche nel tuo blog)

Juliet ha detto...

ok grazie

Juliet ha detto...

solo una piccola domanda da ignorantella, ma per scaricare il codice html come faccio?

Alessio ha detto...

Clicca due volte su incorpora html nel video su googlevideo e prendi il codice

Juliet ha detto...

muchas gracias

Sergejpinka ha detto...

Sarebbe interessante conoscere su quali fonti si basano le affermazioni riportate nel documentario.

Vi ricordo che nella lira vi era la nota frase "scambiabile a vista dal portatore". ...nell'Euro questa frase è inesistente...

Comunque penso che, per fugare alcuni equivoci, coloro che sono laureati in economia possano sia dara alcune delucidazioni sulla Federal Riserve che apprendere cose curiosissime sull'econima mondiale.

Per quanto riguarda la Prima parte, quella su Gesù Cristo, non conoscevo Horus... interessante...

Per quel che concerne l' 11/9 è ormai assodato che fu una maxibufala: non credo a tesi che la danno come buona. Se lo è significa una cosa: il NORAD fa schifo e va eliminato... quantomeno su questo penso che saremmo tutti daccordo. Ma visto che penso e credo a quel che esperisco, posso affermare con sincerità e tranquillità che l' 11/9 è stato un prestetso per "un nuovo ordine mondiale", come affermò anni fa W. Busch senior (c'è un film con Mel Gibson e Julia Roberts che afferma questo... ah, si! si intitola "Ipotesi di Complotto", è del 1997, il crollo delle due torri è del 2001: 4 anni più tardi!!!).

Mentre ascoltavo l'ultimissima parte mi è venuta in mente la canzone Image di Jhon Lennon:

"Imagine there's no countries
It isn't hard to do
Nothing to kill or die for
And no religion too
Imagine all the people
Living life in peace..."

che tra l'altro J.L. lo aveva creato affermando che era una canzone ispirata al Manifesto del Partito Comunista!! (Per fonte leggere: http://it.wikipedia.org/wiki/Imagine_%28canzone%29
http://angolotesti.leonardo.it/J/testi_canzoni_john_lennon_1719/testo_canzone_imagine_45092.html
http://www.rollingstone.com/news/story/6595848/imagine

P.S. visto che vorrei inserire l'URL del mio blog, ma non ci riesco lo scrivo qui: http://www.sergejpinka.it/

Ciao! :-)

fievel the little rascal ha detto...

Ciao Alessio, come sempre sei mitico e ci fai scoprire notizie sconvolgenti!
Ti volevo suggerire di fare dei post coi video di QUINTO POTERE, è la versione italiana di "NETWORK", il film del 1976 di cui ci sono degli stralci celebri in zeitgeist, come quando il presentatore dice "prima di pensare a come risolvere le cose voglio che vi incazziate, che andiate alla finestra e diciate: sono incazzato nero! non lo sopporto più!!"... oppure più avanti "un'intera generazione conosce solo quello che dice la televisione, possiamo farvi credere quello che vogliamo, noi siamo finzione voi siete reali.. questa è una allucinazine di massa!!!"... ecc. ecc.

qui un link a te il resto:
http://video.google.it/videoplay?docid=-7563226022068855408&q=quinto+potere&total=18&start=0&num=10&so=0&type=search&plindex=2

è un film davvero da vedere, insieme a v per vendetta, fa davvero molto V-Day.. non lo conoscevo, l'ho scoperto 5 minuti fa e cercherò di guardarlo integrale appena lo trovo :-)


p.s. per quanto riguarda la prima parte sulla religione, anche se condivido alcune cose, avrei molte riflessioni da fare in difesa del cristianesimo e dell'autenticità e della ispirazione divina della bibbia, studio da anni con profondità le sacre scritture e ci sono molti punti discutibili nelle prove addotte contro la fede cristiana, purtroppo non ho nessuna esperienza di montaggio video, se qualcuno è disponibile ad aiutarmi proviamo a montare qualcosa e a metterlo su you tube. mi sembra giusto far vedere entrambe le campane.

per il resto trovo tutto molto credibile e davvero sconvolgente!!!

non facciamoci mai impiantare un chip per l'amor d'iddio!!

al massimo infiliamoglielo noi su per il c**o a loro così possiamo prenderli a calci nelle chiappe ogni volta che vogliamo solo premendo un bottone!!!

LIBERTàààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààà

fievel the little rascal ha detto...

scusate ho visto che il link che ho messo al video non funziona.. :-/

questo è quello corretto:

http://www.youtube.com/watch?v=zrSUtSZqkfU


BUONA VISIONE E FELICE INCAZZATURA :-)

BACA!!! ha detto...

Ciao a tutti,dal link qui sotto troverete la pagina dalla quale potrete scaricare una versione nettamente migliore di quella di Google, sempre con sottotitoli in italiano;
bisogna però avere un client (tipo uTorrent, Azureus, BitComet o altri) per file torrent.
Eccovi il link:
http://www.tntvillage.org/index.php?act=showrelease&id=106726

SCARICATE E DIFFONDETE!!!!
Basta con la madornale presa per il culo della religione (tutte) da oltre 2000 anni!!!!!
Ciao!
BACA

Anonimo ha detto...

Qualcuno mi sa dire come si chiama la canzone che sta alla fine del documentario?
Grazie
nickxx@email.it

Tatiana ha detto...

Vorrei solo precisare che il buddismo non è una religione . sono un dito nel culo lo so. ma su queste cose nn transigo eh. ^-^

twiggyr ha detto...

magari l'avessi visto dopo aver letto il tuo post...complica davvero la vita ma lo consiglio vivamente a tutti coloro vogliano aprire "gli occhi"..
la sensazione più brutta che ho provato vedendolo è un'enorme,opprimente impotenza...sapere quello che ti sta accadendo intorno senza POTER fare nulla è agghiacciante..
e poi il riferimento che hai fatto a matrix non poteva che essere più azzeccato...
pillola rossa o blu?
...

Stefano Scargetta ha detto...

Molto interessante, eccellente segnalazione.L'ho inserito anche sul mio Blog.
Buona giornata

Anonimo ha detto...

ciao a tutti io sono LUCA...
Un commento sul video... interessante in parte, infatti:

1)Dio AMA l'uomo,e l'unica cosa che chiede all'uomo e di ricambiare il suo amore, e questo per il nostro bene, perchè che voi ci crediate o no, il mondo e in man di Satana...e se non siete figli di DIO, siete schiavi del peccato...se no come mi spiegereste, l'auto distuzione di molte star affermate, che hanno tutto? L'unico che può colmare il vuoto del cuore dell'uomo e DIO, perchè noi siamo fatti a sua immagine e somiglianza...SIAMO REALISTI,da soli siamo persi...

2)Le analogie con altri testi quali iscrizioni egizie ecc. sono improbabili, le fonti non sono citate, e poi la crocifissione è tipica dei romani, in egitto nn era praticata...

3)Non comfondiamo il CRISTIANESIMO col la religione, GESU' CRISTO è vivente, io credo perchè vivo le sue parole, e vedo come la mia vita e cambiata, non perchè io sia chissà chi, ma perchè lui m'ha graziato,e ha graziato tutti noi, morendo in croce, ha permesso all'uomo di tornare ad avere comunione con DIO, e poi ci ha donato il suo spirito santo per darci la forza e per mostrarci il perchè siamo stati creati...
Dite che DIO non esiste e che ciò che è scritto nella bibbia sono menzogne,ok, leggi la BIBBIA, partendo dai 4 vangeli, e vedrai se non ti cambia davver il modo di vedere le cose...
Non definirti ateo se non hai mai cercato DIO...e non dire di aver cercato DIO se non hai letto la Bibbia e messo alla prova le parole di Gesù...
Leggendo ti accorgerai che la chiesa,come israele, ha sempre fallito nella storia perchè si è allontanata da DIO;
ti accorgerai che Gesù, parlava di avere un rapporto personale con Dio no di seguire una religione...
accetti la sfida?

Anonimo ha detto...

Questo film/documentario, è più realistico di quanto si possa credere, e permette di comprendere alcuni dei meccanismi che da sempre sono in atto per controllare le persone.

Nonostante il rifiuto delle persone ad accettare queste verità molto scomode, che tolgono la responsabilità ad altri per darla direttamente in mano alla singola persona, la verità sta spuntando fuori come la punta di un iceberg, e permette di capire la portata di ciò che c'è sotto la superficie.

Ovviamente le persone preferiscono ancora affidarsi a qualcosa di esterno, senza capire che quella è proprio la chiave del controllo.

Mi dispiace quando vedo che le persone non capiscono il meccanismo della vita sino al punto di delegare il proprio destino a chi ci controlla, sena ragionare, prendendo per buone tutte le cose che vengono loro dette dai loro "controllori".

Certo, è più comodo pensare che ci sia qualcuno che ci protegge, che ci aiuta, ma un detto di buon senso comune dice anche "aiutati che Dio ti aiuta" quindi la prima regola dovrebbe essere "comportati come se non ci fosse nessuno che ti guida, in modo corretto verso gli altri e il tuo ambiente, poi il tuo stesso ambiente lavorerà con te".

Troppo difficile e troppo faticoso da fare vero?

Più comodo pensare che qualcuno risolverà una volta per tutte i nostri problemi, e poi, non vi preoccupate, se non riuscite in questa vita, poi ci sarà una giustizia superiore che metterà le cose a posto, ma solo dopo la morte, in questa vita fate pure fare tutto a loro e non fatevi domande, prendete per buone tutte le loro affermazioni e tutto ciò che vi hanno inculcato sin dalla nascita.

Ma se la realtà fosse veramente un'altra ?

Avreste gettato una vita nelle illusioni, facilitando il compito delle forze demoniache ( se le volete chiamare così ) che mantengono le persone nell'illusione per impadronirsi del pianeta facendolo diventare il regno del male ( mi esprimo così per farmi capire da coloro che ragionano così )

Ho veramente l'impressione che finalmente la gabbai dell'illusione che ci hanno costruito intorno si stia aprendo piano piano, le strutture iniziano a cedere e entra un po' di luce.

Basta aiutare le fessure ad allargarsi e non cercare di chiuderle di nuovo.

La luce entrerà ugualmente, nonostante gli sforzi di alcuni.

Anonimo ha detto...

oggi è la giornata mondiale di Zeitgeist, vorrei inoltre far presente una dissertazione dell'insigne matematico Piergiorgio Odifreddi, resa pubblica in questo sito:

http://it.wikipedia.org/wiki/Perché_non_possiamo_essere_cristiani_

per coloro che insistono nel ritenere le sette religiose e le superstizioni fomentate dal sistema oppressivo una cosa giusta e santa.

U z m o

Anonimo ha detto...

scusate il link fasullo , ma il contenuto è questo.
Non è mio quindi non prendetevela con me:

« In fondo, la critica al Cristianesimo potrebbe dunque ridursi a questo: che essendo una religione per letterali cretini, non si adatta a coloro che, forse per loro sfortuna, sono stati condannati a non esserlo. »
(Piergiorgio Odifreddi, Perché non possiamo essere cristiani)
Perché non possiamo essere cristiani (e meno che mai cattolici) è un saggio del matematico Piergiorgio Odifreddi.
Ispirato, come affermato dallo stesso autore, ad altri testi con titoli similari (Perché non possiamo non dirci cristiani di Benedetto Croce e Perché non sono cristiano di Bertrand Russell), il libro vuole essere una critica al cattolicesimo e al cristianesimo: in opposizione a coloro che cercano una forma di razionalità nella religione, Odifreddi evidenzia le incongruenze e gli errori che ritiene presenti nella Bibbia e nei Vangeli, oltre che nelle interpretazioni che delle sacre scritture la Chiesa cattolica ha dato.
Nel libro sono citate - in oltre ottocento fra note e citazioni - tutte le fonti da cui sono tratte le critiche.

Anonimo ha detto...

Ciao Alessio...

innanzitutto complimenti per il tuo blog..l'ho trovato per puro caso ed è stato un incontro fortunato..veramente ben fatto e molto utile.

Parlando di ZeitGeist..ho avuto modo di vedere questo documentario con i ragazzi del meet-up della mia città. Premetto che sono stato cresciuto da cattolico ma mi sono allontanato da questa fede ormai da diversi anni proprio perchè convinto sia una fitta rete di menzogne. Devo ammettere che molte delle cose citate dalla prima parte del documentario non le sapevo e mi hanno fatto riflettere. Una cosa però mi è sembrata errata: ad un certo punto il commentatore, a conferma della sua teoria, dice che la prova definitiva che Gesù non è esistito è data dal fatto che, nonostante quest'uomo avesse compiuto in vita imprese grandiose (dal resuscitare i morti, allo sfamare migliaia di persone con pochi pesci e qualche pagnotta di pane), non è citato in nessuno scritto al di fuori della Bibbia (e compare una lista di storici vissuti durante la vita di Gesù o subito dopo, i quali non menzionano la figura del Cristo in nessuna delle loro opere). Ho cercato conferme sul web ed è saltato fuori che sono diverse le fonti extracristiane che contengono riferimenti alla persona di Gesù..tra queste, opere di Cornelio Tacito, di Plinio il Giovane ed addirittura imperatori come Adriano o Marco Aurelio. Sono un po' confuso...voi che ne pensate?

Fabrizio

_kerouac_ ha detto...

io ho fatto una ricerca su wikipedia e tutte le divinità del documentario non sono nate e morte come Gesù. Magari qualcuno ne sa di più...

Anonimo ha detto...

sugli autori latini che citano "Cristo". Se guardiamo Plinio il Giovane, Epistole Libro X, in una lettera all'imperatore Traiano, chiede che procedimenti attuare contro gli Esseni giudicati cristiani. è molto probabile che sia una rivisitazione medievale del documento originale. Plinio è nato nel 62 o 63 d.c. Delle altre fonti, ovvero Tacito o Svetonio non ne so molto, cmq anche in questi è difficile che parlino di Cristo..

Anonimo ha detto...

io...mi sento male...ho un vuoto in questo momento che non so come riempire...ho ascoltato attentamente qullo che dicevano soprattutto nella terza parte, che ragazzi parliamone, è quella più preoccupante..chissenefrega della religione ecc ecc..cazzo ma vogliamo davvero essere tutti schedati ed etichettati cn un microcip...vogliamo avere ancora una nostra identità??!! bè ragazzi e ale che mi hai permesso di vedere questo documentario...io ho paura...e adesso nn so più che fare.

Anonimo ha detto...

il filmato presenta, a mio avviso, una visione eccessivamente tragica e illusoria agli occhi dello spettatore. la prima parte che concerne la religione non è una novità...è intuibile che le religioni non siano che un'enorme allegoria che vuole accomunare tutti al buon senso comune e a vivere secondo la morale. la figura di dio è solo un'immagine, una forma, a cui l'uomo dovrebbe fare riferimento per facilitare il percorso di chessò "purificazione dell'animo", in poche parole come si suol dire dalle mie parti "comportate de cristianu", cioè da persona civile. la religione prevede un insegnamento, non lo crea. è un insegnamento che l'uomo può benissimo adottare senza nessun gesù cristo, horus, mithra o quel che sia. per quanto riguarda la seconda e terza parte, ritengo che le fonti non siano attendibili. indubbiamente nel corso della storia ci sono state manipolazioni da parte di qualcuno per ottenere qualcosa, ma a giudicare dalla presentazione del video, sembra che quella "mostrata" sia l'unica verità. in realtà, può essere considerata come una vaga ipotesi fra le tante altre. non ci si può fidare di nessuno, è questa la morale del video, bisogna aprire gli occhi e ragionare da soli, e il filmato non rende esplicito questo, bensì induce lo spettatore dal cervello docile a pensarla allo stesso modo, così come magari hanno fatto i mass media. la manipolazione può essere ovunque, la manipolazione è il potere sul cervello debole, bisogna essere forti con la mente per vincerla.

Anonimo ha detto...

Certo che farsi così prendere in giro da persone che, senza citare una minima traccia di fonte, cercano di attirare l'attenzione di una massa di persone semplicemente dipingendo la politica, la religione e il mondo come una delle più grosse menzogne dell'intera umanità è davvero vergognoso.
Ma quello che ancora più mi fa paura è la vostra(non di tutti per fortuna) ignoranza che vi spinge a credere a dei concetti che non si basano su niente!!! Tutto è fondato sul nulla, sono solo congetture e per lo più forzate.
E cosa dire poi di coloro che credono che i potenti del mondo sanno che nel 2012 ci saranno cataclismi sul pianeta tali da distruggere quasi completamente l'umanità?? Non ho parole.....non è il film che mi spaventa ma la semplice ignoranza di chi crede alla prima persona che pur di farsi pubblicità inventa storie tipo Alice nel paese delle meraviglie...
Svegliatevi!!!

Anonimo ha detto...

In risposta al prec intervento

..Certo che farsi così prendere in giro da persone che, senza citare una minima traccia di fonte, cercano di attirare l'attenzione di una massa di persone ..

queste tue parole, erano riferte che hanno istituzionlizzato le religioni.punto di domanda.

Anonimo ha detto...

errata corrige

queste tue parole, erano riferte alle persone che hanno istituzionlizzato le religioni.punto di domanda.

p.s. sto utilizzando la tastiera virtual di windows

Anonimo ha detto...

Io penso che bisogna distinguere la religione così come ci è sempre stata insegnata e presentata, dalla fede. Ricordiamoci che da quando Gesù è morto ad oggi, la Bibbia è stata ritoccata, tradotta in greco e poi nei secoli in altre lingue e cambiata in molti punti, alcuni vangeli sono stati (non si sa perchè...o forse sì) esclusi, altri invece inclusi. Si pensi ai rotoli del Mar Morto e ai rotoli di Nag Hammadi (scoperte sensazionali tenute nascoste dal 1950 fino a tempi recenti) che parlano di un cristianesimo diverso da come lo conosciamo noi, scoperte archeologiche che forse davano un pò fastidio a qualcuno. Nel Medio Evo la Bibbia per esempio era scritta solo in latino, lingua conosciuta solo nel mondo ecclesiastico e non dalla maggior parte della popolazione,che era analfabeta e pensava solo alla sopravvivenza. Si pensi che durante l'epoca del cristianesimo primitivo (I-III secolo d.C.) molte donne predicavano la parola di Gesù, erano praticamente sacerdotesse (cosa che poi è divenuta vietata..). Si pensi al primo simbolo cristiano per Gesù, che era il Pesce, non la Croce. I cristiani dei primi secoli non rappresentavano Gesù con una croce ma con la figura di un pesce stilizzato...allora se pensiamo a tutte queste cose..viene il dubbio che tante cose sono cambiate dalle origini ad oggi. no? Chi studia le sacre scritture dovrebbe a mio parere andare oltre e dare un occhiata anche ad altre opere riconosciute valide ed importanti a livello storico-archeologico.
Se si parla di fede allora forse bisognerebbe semplicemente seguire le "parole" di Gesù che si potrebbero riassumere in 2 elementi: rispetto per sè stessi e rispetto per gli altri. Amore verso la propria persona(aver rispetto del proprio corpo e della propria anima) e amore verso gli altri. Che poi non è altro che l'interpretazione dei 10 comandamenti: non uccidere? rispetta la vita degli altri...non rubare? rispetta la proprietà altrui...non dire falsa testimonianza? rispetta la verità... ecc.ecc...Quindi ripeto, non confondiamo la fede interiore, con la religione istituzionalizzata.
Per quanto riguarda l'esistenza di Gesù, mi sembra che anche il Corano cita Gesù (e stiamo parlando della religione musulmana).
Per quanto riguarda invece l'ipotesi di un complotto mondiale vorrei porre la questione del signoraggio. La prima volta che ho sentito parlare di questo "signoraggio" studiavo ad un istituto tecnico per diventare ragioniera. Nel libro di economia si parlava dell'emissione della moneta da parte della Banca d'Italia..ecc.ecc...Invito tutti ad informarsi su questo argomento. Quando si viene a conoscenza di certe cose, si incomincia a pensare davvero che c'è un elite che governa il mondo, un'elite il cui potere va al di là dei governi dei singoli paesi e dei loro governanti, dei politici e dei sistemi economici, e che ciò che ci viene trasmesso dai mass media non sia la verità, e che la maggior parte di noi vive credendo alle menzogne che passano per verità. Ciao a tutti.

se volete continuo... ha detto...

religione... uhm... quante ce ne saranno in giro? tante... vabbè mettiamo per ipotesi che il cristianesimo sia l'unica relione (x ovvi motivi). Tutte le persone nate prima (miliardi) e tutte le persone nate dopo non credenti (miliardi) che fine hanno fatto/faranno?
tutte all'inferno?quale inferno?
si ha paura della morte, del dopo... e del prima?
potrei continuare ma devo andare a cenare(perchè mi serve energia per vivere, proprio perchè tutti noi non siamo altro che energia : energia vitale umana... dal bing bang fino a quando quest'universo cesserà di esistere).
ciao

roberto ha detto...

quando smetteremo di cercare dio fuori di noi, altrove, allora forse troveremo l'Amore come "forza divina". Questo i buddisti lo sanno bene...e lo sapevano ancora meglio al tempo dei misteri eleusini (platone). Ma queste sono storie "occultate" da tempo.
Il male non e' satana, e' la nostra schizofrenia, la dissociazione da noi stessi e dagli altri (che ci piaccia o no sono parte di noi, da cui l' ama il tuo prossimo come te stesso). non abbiamo bisogno di perdono ne' di paradisi promessi...non qui, non ora.

pietro ha detto...

ciao, l'ho scaricato, interessante, ma sull'11 settembre mi pare esageri un poco.
ps: ti mando l'indirizzo del mio blog:
http://it.netlog.com/ienapiangens

Anonimo ha detto...

Bel blog. Il filmato è lungo, ma interessante. Peccato la patologica assenza di fonti... Aspetti italiani della faccenda li ho trovati a questo link: http://www.francescoamato.com/blog/2008/10/03/crisi-mutui-il-signoraggio-questo-sconosciuto-3-la-moneta/
Poi volevo dire che comunque qualora il filmato contenga cose non vere, bisogna chiedersi il perché......

Anonimo ha detto...

se volete continuare a rimbecillirvi davanti al televisore, frastornavi coi videogiochi e pensare solo alla moda e shopping fate con comodo, tanto dagli vertici c'è sempre qualcuno che si diverte a vedere una massa di stupide pecore e non aspettano altro che fare scacco matto.....svegliatevi gente... ....

alessio ha detto...

sicuramente lo avrai già visto .... ma se così nn fosse ti consiglio zeitgeist addendum.... il proseguo del primo.... veramente illuminante
http://www.zeitgeistmovie.com/add_italian.htm

questo è il link diretto , altrimenti vai su zeitgeistmovie.com ci sono entrambi sottotitolati in ita.
buon blog , complimenti.
ciao

Alessio ha detto...

Si Alessio ho fatto il post con anche Zeitgeist Addendum poco tempo fa :)

Anonimo ha detto...

Salve ragazzi, sono arrivato su questo blog cercando appunto info aggiuntive sul documentario. Devo dire che personalmente mi interesso molto a questo tipo di documentari, ma questo mi ha quasi subito lasciato perplesso.
La prima pulce nell'orecchio mi è saltata nel momento in cui si fa una piccola lezione di etimologia: horizon viene da horus has risen, hours viene da horus, ma sopratutto SUNSET (tramonto) viene da SUN (horus) e SET (set)... Ora, per quanto cerchi di impegnarmi, trovo estremamente difficile che una lingua germanica abbia basi etimologiche dell'antico egitto e non l'etimologia classica del termine SUN (sole) + SET (cadere, abbattere)...
Poi le divinità simili (cito wikipedia per darvi una fonte semplice semplice):
Attis è un eunuco, figlio di un demone, non ho trovato riferimenti alla data di nascita nè alla resurrezione dopo 3gg.
Krishna aveva un padre e una madre, era l'ottavo, quindi dubito che la signora abbia fatto 7 figli da vergine e fu ucciso da una freccia ad un calcagno, non fu crocefisso.
Dioniso ha tantissime leggende sulla sua nascita ma nessuna che faccia riferimento ad una vergine, nn era un insegnante viaggiatore ma un pazzo viaggiatore e conquistatore e, tanto per cambiare, non fu crocefisso.
Mitra è il più simile al Cristo\Horus descritto (forse perchè era adorato in epoca romana), ha una storia collegata al sole, alla giustizia e alla vittoria, non ho trovato altri riferimenti su wiki.
Quindi, per quanto affascinante, ritengo la parte sulla religione un pò forzata, sebbene in linea di principio sia daccordo che le religione sono giocoforza false.

sanguedenso ha detto...

Molto suggestivo, sicuramente reale come il libro di Pamio "Nuovo ordine Mondiale" per quanto riguarda la III parte. Stiamo attenti come in una profezia ogg nel 2012 sembra si stia avverando.

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.