mercoledì 9 gennaio 2013

L'ARS contro il MUOS di Niscemi



Oggi l'assemblea regionale siciliana ha approvato all' unanimità la mozione che impegna il Governo regionale ad "adottare ogni utile iniziativa finalizzata alla revoca delle autorizzazioni rilasciate per l'inizio dei lavori di realizzione del sistema radar MUOS di Niscemi". 

Un segnale importante che ritorna al mittente la recente disposizione del Ministro Cancelleri che il giorno prima della votazione ha definito il MUOS come "sito di interesse strategico per la difesa militare della nazione e dei nostri alleati. Non sono accettabili comportamenti che impediscano l’attuazione delle esigenze di difesa nazionale e la libera circolazione connessa a tali esigenze, tutelate dalla Costituzione", 

Adesso spero che tutti i parlamentari siano coerenti e facciano il possibile per ostacolare la creazione di questo mostro da guerra dannoso per la nostra salute, anche facendo barricate umane proprio come già fanno gli attivisti NO MUOS, dobbiamo smilitarizzare il prima possibile la nostra bellissima isola dai coloni americani.


P.S. Complimenti ai quotidiani on line nazionali che non hanno accennato minimamente alla notizia...La Repubblica addirittura si supera non parlandone neanche nella sezione siciliana! http://palermo.repubblica.it/ ....informazione serva del potere, vergogna.


1 commento:

annunciit ha detto...

ottimo articolo,complimenti

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.