lunedì 15 giugno 2009

Guardia nazionale Italiana e ronde



E dopo i militari nelle strade italiane vedremo anche questi tizi assieme a ronde padane e tant'altro...complimenti ancora a chi ha votato i folli leghisti e Berlusconi...chissà dove andremo a finire.

Il tizio del video in alto è Gaetano Saya la cui pagina di Wikipedia è stata oscurata in seguito di minaccia di azioni legali contro i redattori della voce!

P.S. Da notare che la bandiera italiana della sua divisa è messa al contrario (il verde va a sinistra)!

8 commenti:

byb ha detto...

questo tizio, le sue trovate e il suo movimento sono meritevoli di tutto lo sdegno pubblico ed istituzionale, ma anche della condanna unanime ed universale a un personaggio che cerca di ragrannelare un po' di notorietà con mezzucci infami

LuCa ha detto...

che cazzo ci facciano questi con la bandiera italiana davvero non lo so.

grazie, italiani che avete votato Berlusconi e la Lega.

Winter Lover ha detto...

L'Europa, forse dimentica di certi suoi errori, nei periodi di difficoltà devia a destra. Pericolosamente, aggiungerei. E così spuntano tipi come questo, che, pur condannati dalla maggioranza, credetemi: hanno un loro seguito.
Chissà se ne usciremo puliti e indenni da questa crisi. Mi accontenterei che la crisi alleggerisca le nostre tasche soltanto (sic) ma non le nostre coscienze.

Matteo ha detto...

Io avevo già denunciato questo ritorno dello squadrismo in Italia.
Chi ci andrà di mezzo saranno immigrati, gay, barboni, rom.
In Italia siamo pronti per una dittatura.

Anonimo ha detto...

Eh no, non siamo pronti per una dittatura...noi siamo IN una dittatura, e nemmeno delle migliori (se migliore possa esserlo); se abbiamo i new fighters (in genere l'inglese li infastidisce) ce li siam voluti..oops...se li son voluti quindi servono, a cosa serve un servo se non serve? Me li vedo nei vicoletti scuri scuri (Ivan Graziani) con manganelli e campanacci,cellulari last generation e palestrati (palestra per i muscoli e basta); fantastici,bellissimi,con queste facce da sparviero addestrato,manca solo il trespolo e la foglia d'insalata (chè la gabbietta l'han già ma non lo sanno); e dopo 15 giorni come copriranno tutti i turni di ronda,con il contributo della zia e con il permesso della mammà? Lancia in resta a cavallo di un somaro per le vie a garantirsi una fraccata di legnate dal primo pusher a cui romperanno le scatole,comunque per poco, perchè poi.....uffa,che palle,sempre in giro.
Fio

Sberleffo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sberleffo ha detto...

Ormai in Italia tutto è permesso! Anche che pazzi fanatici fascisti girino armati per le strade! Siamo alla frutta!

Passa per il mio blog!
Un articolo sulle ronde nere
http://fratellisberleffi.blogspot.com/2009/06/ronde-nere.html

Anonimo ha detto...

Rgazzi non possiamo stare con le mani in mano... dobbiamo fare qualcosa... difendere l europa e l umanità dai pazzi come questi... qualcuno ha soluzioni? io conosco un sacco di brava gente assieme possiamo farcela

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.