lunedì 28 settembre 2009

Presa in giro di trenitalia



Ieri non ho avuto tempo quindi pubblico oggi il video divertente di fine settimana. Si tratta di una simpatica parodia degli annunci che si sentono nelle stazioni italiane.

2 commenti:

Kuda -VC ha detto...

L'anno scorso con una grande catena di blog abbiamo ottenuto che le detrazioni del 55% per i lavori di miglioramento dell'efficienza energetica fossero re-introdotte senza decurtazioni in Finanziaria. Quest'anno vogliamo giocare d'anticipo.

Nella presentazione della legge di Tremonti, ci sono alcuni passaggi che ci fanno pensare che forse è meglio ricordagli di inserire le detrazioni in termini chiari: non c'è traccia del prolungamento delle detrazioni del 55 per cento per l'edilizia ecologica e per l'acquisto degli elettrodomestici ad alta efficienza energetica.

Per partecipare alla catena "Ricordati!!": http://gold.libero.it/KudaBlog/7718851.html

Ceci ha detto...

A proposito di trenitalia. Ieri mi sono avventurata a fare la Peschiera Mantova in bicicletta sfruttando il servizio di trenitalia per arrivare e tornare dal luogo. Mai piu'.
I treni hanno scalini improponibili non solo per i ciclisti, ma per i bambini in passeggino, disabili, anziani.
Bisogna fare la caccia al tesoro per trovare la carrozza bici e quando c'è è stiminzita e con pochi ganci per le bici (poi..ma perchè trattare le bici come prosciutti?)
I controllori non solo nn aiutano una ragazza che arranca per caricare la bici in treno, ma commentano, ridacchiano, ti consigliano di startene a casa la domenica!
Secondo me han poco (e c'è poco) da ridere..non biasimo chi preferisce l'auto a un servizio cosi'scadente, inquinando di piu',intasando le strade, facendo fallire trenitalia e lasciando a casa quei simpatici controllori...
Per queste cose, guardiamo pure il nord europa.

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.