mercoledì 2 settembre 2009

Aspire Timeline e Windows (S)vista



Da qualche giorno ho finalmente cambiato il mio notebook che aveva quasi 4 anni e mezzo di onorata carriera e tantissimi problemi alle spalle, ho acquistato l'aspire timeline da 599 euro di 14 pollici, ne avevo parlato qui.

La cosa che mi ha più stupito di questo computer è stato il sistema operativo windows vista che per la prima volta ho avuto il "piacere" di testare personalmente...e ne sono rimasto veramente impressionato per quanto faccia letteralmente CAGARE.

Già il primo giorno di utilizzo mi si è impallato due volte e sono stato costretto a spegnere il pc tenendo premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi, quando è in difficolta viene difficile aprire il task manager per bloccare i programmi che si sono bloccati e di conseguenza l'unica soluzione è spegnerlo e riaccenderlo, poi chiede sempre autorizzazioni per fare anche le cose più banali (che ho subito disattivato), dal nuovo windows messenger non mi fa mandare neanche un file zippato con delle foto perchè lui ha deciso che un file zip potrebbe contenere virus quindi non ho il diritto di inviarlo, ciliegina nella torta, la mia chiavetta nokia per collegarmi su internet non funziona bene e mi viene praticamente impossibile utilizzarla (nonostante nelle specfiche risulti compatibile con vista)!

Capite subito che non potevo di certo continuare in queste condizioni quindi ho subito installato l'ultima versione di Ubuntu che utilizzavo anche nel vecchio notebook. Adesso finalmente le cose si sono sistemate, ho un dual boot Ubuntu/Vista, con il primo che parte in automatico dopo un secondo senza miei interventi.

Trovo veramente scandaloso che siano riusciti a peggiorare windows da una versione all'altra in maniera così scandalosa, senza alcun programma aperto Windows Svista occupava ben 700mega di RAM contro i 200 e qualcosa di Xp.

Consiglio a tutti gli utilizzatori di Vista di installare Ubuntu che è nettamente superiore, più imparete ad usarlo più lo apprezzerete.

Vi lascio, in alto, ad una serie di bellissimi spot della apple dove si paragona un Mac ad un PC, anche li si evidenziano tutte le assurdità presenti nel sistema operativo microsoft e ripropongo anche il miglior modo per installarlo:

10 commenti:

Anonimo ha detto...

HAI PERFETTAMENTE RAGIONE , VISTA VERRA' PRESTO ELIMINATO , E' PEGGIO DI XP , CIAO

Anonimo ha detto...

La domanda nasce spontanea: perchè non prendi un MAc?

Emilio R. ha detto...

Pare che la Microsoft abbia peggiorato volutamente il proprio sistema operativo per poter dare più "slancio" al nuovo Windows 7 che dovrebbe essere migliore!

Ju ppo si o no, quannu viru Microsoft mi tengo a distanza!

Alessio ha detto...

Perchè i mac non costano 599 euro :)

Andrea ha detto...

A titolo informativo, Windows XP faceva cagare anche più di Vista finché non è uscito il Service Pack 1. Il problema è che XP è durato 7 anni, quindi nessuno si ricorda di quanto fosse pessimo all'inizio.

Vista è nato male, per il semplice fatto che è vecchio da un punto di vista concettuale e questo è il più grande difetto. L'UAC è fastidiosissimo ma è una forma di protezione (per quanto blanda) e no, XP non è migliore di Vista.
Premesso che per l'uso medio di un pc da casa consiglio vivamente Ubuntu, se proprio bisogna scegliere una versione Windows, scegliete Vista che per lo meno non è un sistema operativo del 2001!
Vista ha tanti problemi, ma la maggior parte di quelli lamentati dai più sono bufale (tipo le incompatibilità software con qualsiasi cosa) e anche la RAM occupata non è così tanta. Quei 700MB all'avvio non sono realmente occupati, Vista utilizza il cosidetto superfetching, in parole povere si riserva una porzione di memoria ram in anticipo, in base all'utilizzo medio delle risorse da parte dell'utente. Questa riserva di memoria non viene effettivamente utilizzata, è solo un modo per coprirsi le spalle in caso di necessità. In realtà all'avvio quei 700MB non sono utilizzati :)

Resta il fatto che Ubuntu è infinitamente più leggero, moderno, semplice e funzionale. Quindi passate a Ubuntu :D

Anonimo ha detto...

Li trovi a poco di più e sei su un altro pianeta: http://informatica.fnac.it/a453873/Notebook-Notebook-Apple-MacBook-13-Bianco-2-13-Ghz?PID=2097

;-)

Marligge ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Marligge ha detto...

:-) per bypassare SVista ho preso Mac, e con Virtualbox ho messo Ubuntu

ulisse ha detto...

Bravo, hai fatto bene a mettere Ubuntu!
Lascia perdere Mac, che è bello e scintillante, ma è una gabbia tanto quanto Microsoft.
Vola Libero! ;)

Beppe ha detto...

Tutti bravi a lamentarsi. Sarà che io ho fatto il salto da WinMe a Vista, ma reputo Vista un ottimo sistema, in più di due anni sarà andato in crash forse una volta, e non è che usi poco il Pc. Certo, se uno lo fa in modo sconsiderato mettendoci tanta tanta pupù, anche un sistema scritto dal padre eterno va a friggersi.
Unico neo erano le compatibilità iniziali...ma una volta "rodato" il sistema, credo sia un ottimo strumento.

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.