mercoledì 6 dicembre 2006

Piero Ricca contro le ingiustizie



Pochi giorni fa Piero Ricca è stato assolto per la vicenda del "buffone (o puffone)" rivolto a Berlusconi che ancora molti ricorderanno.

Il video riportato sopra ha vinto il primo premio al festival “Fuori controllo” di Reggio Emilia.

E' veramente triste questo meccanismo, basta avere un po di soldi e ti puoi permettere di denunciare chiunque ti dia fastido, proprio quello che ha fatto Berlusconi per un semplice b-puffone. Alla faccia delle libertà...parola che il Signor B usa all' incirca ogni 10 secondi nelle sue manifestazioni...

Guardando alcuni video (tipo questo sotto) mi vengono veramente i brividi, quell'uomo ha un coraggio pazzesco.



Piero Ricca, spesso, ha criticato anche esponenti del centro sinistra, ecco un altro filmato che lo dimostra. Gli Amici DI Beppe Grillo di Milano e Pavia insieme a Piero Ricca tentano di intervistare Piero Fassino sull'indulto alla festa dell'Unità del 18 settembre a Milano ma sfiorano il pestaggio. Spettacolare quando qualcuno esclama a loro "siete venduti a Berlusconi!".



4 commenti:

Fabio Sacco ha detto...

qualsiasi cosa accada è colpa di Berlusconi? piove opposizione ladra?

Anonimo ha detto...

Ciò che fa piero è un bene per l'italia.. ma l'ignoranza.. è la peggiore nemica.. Non solo ignoranza.. In italia non c'è solo Berlusconi.. ci sono milioni di Berlusconi ...!!

Msi ha detto...

Un buffonaccio e cafone che cerca solo visibilità. Tra l'altro non è nemmeno imparziale, e quindi che vada a fare in culo!

Anonimo ha detto...

Mostrare indignazione e sdegno per la sorte del proprio paese non si può definire smania di attenzione. E' così grave desiderare un governo che faccia gli interessi degli italiani e non dei soliti miliardari e della mafia che li ha arricchiti?

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.