venerdì 24 novembre 2006

Con la RIAA adesso ci si pulisce il sedere




Qualche giorno fa ho scoperto che il video musicale di Utada Hikaru che ho inserito nel post del 31 ottobre è stato cancellato, la motivazione riportata è la seguente:

"This video has been removed at the request of copyright owner Toshiba-EMI Limited because its content was used without permission"

Quindi le mie previsioni si sono avverate, infatti proprio in quel post dicevo che magari a breve il video verrà cancellato. Guardando su YouTube ho visto che comunque lo stesso filmato si trova ugualmente. E' veramente triste la situazione di oggi...gli artisti, le persone e i politici non contano quasi nulla, la musica è completamente controllata dalle case discografiche.
Per tutti i mali che stanno arrecando qualcuno ha realmente prodotto un rotolo di carta con la scritta RIAA (Recording Industry Association of America) da usare in bagno.

1 commento:

Miky ha detto...

proprio l'altro ieri ho cercato di uplodare un video live di Mariah Carey che mi piace molto e non me l'hanno accettato..
ieri invece ne ho messo uno sulla vecchia pubblicità della coca cola(quella anni 80') e stranamente è andata.. ma operano su campione questi della RIIA?
che squallore cmq...

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.