lunedì 24 novembre 2008

Zeitgeist Addendum ed il progetto Venere



Da pochi giorni finalmente, i ragazzi di LuogoComune hanno finito la traduzione del seguito del bellissimo ed illuminante documentario Zeitgeist chiamato Zeitgeist Addendum.

Il film è stato prontamente caricato su google video e potete vederlo in alto direttamente su questo blog.

Questa volta il documentario si spinge oltre proponendo anche soluzioni su come risolvere i problemi della nostra società. E' stato creato un progetto denominato Venere il quale si impegna ad attuare il cambiamento necessario affinché l'uomo possa uscire da questo sistema avido e corrotto che ci sta portando alla distruzione.

La tematica principale trattata nel film è economica sottolineando l' enorme potere delle banche e delle multinazionali nel nostro sistema ma si sofferma anche sui problemi ambientali illustrando soluzioni per ridurre l'inquinamento ed ottenere energia pulita.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito ufficiale del movimento: http://thezeitgeistmovement.com

Spero tanto che vedrete questo bellissimo film ne vale veramente la pena.

P.S. Potete vederlo anche a tutto schermo cliccando nel pulsante in basso a destra nel riquadro del video.

Aggiornamento 27 novembre 2008: Il film potete anche scaricarlo cliccando qui (404 MB).

20 commenti:

Antonio G. ha detto...

pazzesco

Antonio G. ha detto...

-unica nota negativa del zeitgeist movement: partendo da un sistema monetario, richiedono soldi per essere supportati.
mmmm...non è un po come tentare di togliere un tappeto dal pavimento standoci sopra??

Youssef ha detto...

Vi segnalo questa petizione per tentare di fermare la proposta della lega di abolire le cure primarie ed essenziali agli immigrati sprovvisti di oermesso di soggiorno, compresi i bambini.

Dovete cliccare sull’indirizzo sotto per sottoscrivere, e vi prego la massima diffusione.

Grazie.

http://appelli.arcoiris.tv/salute

Youssef
www.piazza-pulita.org

Alessio ha detto...

Antonio purtroppo il sistema è questo...senza soldi non si riesce ad ottenere nulla ultimamente :(
Forse se le cariche pubbliche venissero elette con un bel sorteggio dopo un test iniziale d' accesso ci sarebbero meno problemi nel mondo

Filippo MI ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Filippo MI ha detto...

Caro Alessio ho visto il primo documentario e spero di vedere anche questo. E' sempre un piacere leggere il tuo blog.

Io sostengo che solo un popolo informato è un popolo libero. Ma diffido sempre da chi si ritiene con arroganza, depositario della verità assoluta, siano essi uomini di chiesa che politici o autori di un progetto come questo che, come le istituzioni religiose, hanno bisogno di un sostegno finanziario per perseguire la loro missione.

In merito alla religione (sono un credente, cristiano cattolico) ho pareri profondamente diversi da quelli tuoi, ma li rispetto ed anzi ritengo un bene per la stessa chiesa che tutti possano esternare liberamente le loro perplessità.

Ricordati che Gesù, la cui esistenza mi pare confermata anche da testi non cristiani e su cui il primo documentario ha fatto un analisi a mio parere tendenziosa, era a suo tempo un rivoluzionario.

Chi davvero è fedele al suo insegnamento, mi riferisco a quello scritto sui vangeli che a prescindere dal valore sacro che puoi attribuirgli, sono una pietra miliare della cultura umana, non può che incoraggiare tutti ad essere liberi, fondando la propria vita sull'amore verso il prossimo.

Però sarebbe un errore concettuale tentare di dimostrare scientificamente la religione. La fede per definizione è qualcosa che viene dal di dentro e se fossimo davanti ad una dimostrazione scientifica dell'esistenza di Dio, il concetto stesso di fede, verrebbe immediatamente superato. Avere fede in qualcosa di certo smonterebbe il concetto dogmatico su cui è costruita la stessa dottrina religiosa.

Continua a stimolare queste belle conversazioni sul tuo blog, il confronto, se parte dal rispetto reciproco, è fondamentale per la crescita di noi tutti.

Chiudo azzardando un'ipotesi, se il paradiso esiste, sarà pieno uomini giusti non credenti che hanno sposato senza saperlo gli insegnamenti di cui sopra, pagando con la vita, la ricerca della verità.

Archimede mancato Pitagorico ha detto...

questo mi è nuovo

mirco ha detto...

grazie per le notizie che ci dai giornalmente.puoi per favore spiegarmi come posso scaricarmi il video con i sottotitoli.grazie ancora ciao

Alessio ha detto...

http://video.google.com/videoplay?docid=6621451911578932542&hl=it

In alto a destra trovi il link per scaricarlo (Scarica video - iPod/PSP).

Ciao :)

Alessio ha detto...

Se ha i sottotitoli anche quando lo scarichi non lo so purtroppo.

mirco ha detto...

come al solito gentilissimo grazie ancora e continua cosi ciao mirco

emiliana ha detto...

hey ciao ho visto proprio oggi questo film/documentario e l'unica cosa che son riuscita a dire è stata "pazzesco,impressionante,ASSURDO" ... spero che anche voi come me abbiate visto anche il primo filmdocumentario "zeit geist" nel quale si parla di un sacco di altre cose "sconvolgenti" che vi fanno aprire gli occhi su una marea di argomenti come: religione,potere dei vari governi, truffe terroristiche e tutto ciò che i "grandi governi" hanno fatto e faranno per il POTERE...se non lo avete ancora visto consiglio vivamente di darci un'occhiata e non aver le bende agli occhi pensando o dicendo "sono tutte stronzate"...
l'unica cosa che mi ha lasicata perplessa è il ProgettoVenere per il semplice fatto che non ho trovato alcun materiale a riguardo (apparte che sul sito zeitgeist.com) comunque continuerò a cercare materiale e se trovate qualcosa di interessante fatemi sapere
lascio l'indirizzo del mio blog di msn per coloro che hanno notizie da darmi

Jacopo ha detto...

Ciao,
ho trovato questo blog cercando appunto il progetto venere e non dispero di trovare qualcosa al piu presto.
In ogni caso per quanto splendidi,gli zeitgeist non sono bibbie e l'unica fede che consigliano è quella a se stessi.
Letti in quest'ottica non stimolano altro che la ricerca personale e l'autorealizzazione.

Detto questo,capito il paradosso della moneta-debito (il cui principio è molto semplice) mi sta sorgendo il bisogno di fare qualcosa.
Innanzitutto informarmi.

A questo proposito vorrei sapere se qualcuno conosce il concetto di moneta complementaria e i risultati della sua applicazione (se non ne sapete nulla consiglio di cercare)

Il progetto venere come spiegato nel documentario è imperfetto,lo dice lo stesso Fresco,e mi stupisce leggere che chiedono soldi,infatti pur avendolo visto due volte non ho trovato traccia di tali richiesta.Mi sapete dire dove come e quando ne parlano?

Altra cosa,cercando signoraggio ho trovato alcuni siti,circa cinque.E leggendo,anche se un po di fretta cosa dicono mi sono reso conto che sul signoraggio non fanno alcuna ricerca ma sbraitano e basta l'uno contro l'altro.L'esempio piu evidente sono le beghe di signoraggio.com contro signoraggio.it...ridicolo.

Da qui però ho appreso che Beppe Grillo,nonostante uno spettacolo di parecchi anni fa è accusato di proteggere le banche e di censurare il dialogo su questi temi durante i suoi vaffanculo day.
Effettivamente cercando signoraggio sul suo blog non ho avuto risultati.

Quello che dico è questo:creiamo dei gruppi studio sull'argomento sfruttando l'indignazione del sospetto che zeitg. infonde,rispondiamo alle domande che sorgono spontanee (io ne ho parecchie) in modo da essere perfettamente informati ed evitare brutte figure.
Se il sistema funziona davvero in questo modo,è una buona causa contro la quale opporsi.

ciao,

jacopo

Chris ha detto...

Il progetto venere è una cosa straordinaria, ma soprattutto inevitabile, un giorno ci sarà il collasso di questa società vergognosa allora verrà il tempo della nuova società fatta da gente libera e non più violenta. Spero che quel giorno arrivi presto, e non credete a chi vi dirà che è solo un sogno, presto o tardi sarà realtà

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi,
questo progetto mi lascia perplesso.
Secondo me spostando il problema dal denaro alle risorse la sostanza non cambia,in quanto si sposta solo il riferimento per ottenere o no qualcosa....sotto a questo mi sembra che ci sia un sottofondo di collettivizzazione comunista,che come tutti sappiamo,nei paesi dove è avvenuto,ha portato disastri.
E non mi convince che si dia alle macchine quell'importanza, in quanto le macchine sono sempre strumenti controllati da qualcuno, per cui si sposterebbe il despota dal banchiere o politico al tecnico che li fa funzionare.
Il punto è che l'unico modello storico che conosciamo si basa sulle stesse cose,gli altri modelli eventualmente esistiti sono pre-istoria,dei quali non abbiamo notizie certe ma solo ipotesi.
Ricordiamoci che il comunismo si è formato dalle idee di un uomo che voleva cambiare le cose, idee che sono state prese da altri per fare i loro comodi,e lo stesso dicasi di fatto per la rivoluzione francese;l'unica cosa che restano sono (alcune)idee.Stiamo in campana,questo potrebbe essere l'ennesimo tentativo di scalata sociale o di potere dei soliti furbetti.Dai loro frutti,ossia dal modo in cui gestiranno i primi germi della cosa, li valuteremo.La cosa che consiglio a TUTTI è:abbiate il coraggio di DUBITARE DI QUALSIASI COSA!!!!!!
Ciao

Anonimo ha detto...

ciao alessio ...vorrei alcune delucidazioni riguardo al progetto venere ... tu puoi indicarmi chi ha la competenza di farlo? sono iscritto al forum ma appena converto il testo in italiano il mio account svanisce ... se possibile rispondimi a fabio.i.@alice.it grazie dell'aiuto gia da ora !!

Anonimo ha detto...

ragazzi... progetto venere a parte... dopo aver visto il video nn vi è venuta un voglia tremenda di gettare la tv (cosa che ho già fatto tempo fa), di vendere casa e comprarne una in campagna, avere un orto, respirare aria e soprattutto nn vi è venuta voglia di cambiare qualcosa? possiamo scrivere decine di pagine di blog e passare ore al bar e discutere di tutto ciò ma lassù loro lavorano giorno e notte per capire come indurci a chiedere il loro aiuto... dopo aver visto tutte e due i doc mi viene voglia di licenziarmi di lasciare questa "civiltà" e andare a vivere in un bosco. portarmi il pc qualche pannello solare qualche amico e ricominciare a respirare... a sentire la terra sotto i piedi ed il vento in faccia... voglia di fare scoprire e scoprirmi abitante di questa terra...

4v4l0n42 ha detto...

Ciao!
Il 15 marzo, la giornata mondiale di Zeitgeist, si sta avvicinanado. La comunità mondiale è in fermento, il sito internazionale Zeitgeist Movement comprende più di venti lingue, ogni giorno vengono aggiunte ed integrate traduzioni, l'obiettivo è di arrivare a coprire sempre più lingue e di conseguenza il maggior numero di persone possibile nel Mondo.

Sono stati aperti Forum di discussione e Wiki per organizzare gli eventi e la conoscenza globale sui temi trattati. Quindi non c'è più il problema di autoreferenzialità, micrositi e via dicendo, è possibile usare la stessa piattaforma a livello mondiale, gratuitamente.

Tramite la pagina Wiki delleo Z-Day in Italia potete rimanere aggiornati costantemente su tutte le novità, i luoghi in cui verranno tenuti gli Z-Day, file da scaricare, DVD, materiale operativo per organizzare una proiezione e una giornata di discussione nella vostra città, mappa degli eventi e molto altro.

Ecco una bozza che abbiamo realizzato noi Grilli biellesi, siete tutti invitati all'evento del 15 marzo 2009, Museo del territorio, Biella, ore 20:30.

Poster stampabile ad alta qualità
Pagina Italiana della Wiki Z-Day 2009
Mappa Italiana deli eventi

Anonimo ha detto...

a risposta del ragazzo che è anonimo"vedi che il comunismo nn è mai esistito,nn vi fate abbindolare dai testi di storia che chiama il comunismo il capitaliamo,che sono sue cose molto diverse e distinte.il comunismo per sfortuna nostra è ed è rimasta un ideologia.basti pensare che molte persone pensano che in cina per adesso ci sia il comunismo,invece come ben sappiamo è una fottuta stratificazione di classi dove a capo c'è hu jintao(capo di stato) e Wen Jiabao(capo di governo) che sfruttano 1 miliardo di persone lavoratori.ahimè se non facciamo qualcosa per cambiare il mondo sarà l uomo stesso a uccidere il mondo con la terza guerra mondiale fra stati uniti e cina(si pensa fra 20anni).ps-smuoviamocci il culo :(

bueno buono good ha detto...

vi propongo la lettura di questo articolo: http://buenobuonogood.wordpress.com/2011/07/01/venus-project-futuro-e-futuribile/

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.