sabato 8 novembre 2008

20 dollari in più se vai in bici ed orgasmo



Per chi se lo fosse perso vi segnalo un articolo di repubblica che parla di un provvedimento degli Stati Uniti per incentivare l'uso della bicicletta, chi si recherà a lavoro con questo mezzo, incredibilmente ecologico e veloce nei centri urbani, avrà un aggiunta allo stipendio di 20 dollari mensili.

Il provvedimento si chiama Bicycle Commuter Act ed entrerà in vigore nel corso del 2009. I 20 dollari potranno essere richiesti anche da coloro che dimostrano di usare spesso la bicicletta (quindi anche i ciclisti che lavorano sotto casa potranno avere il loro bonus).

Quest' iniziativa, oltre ad ottenere una riduzione dell'inquinamento servirà a contrastare un problema che negli Stati Uniti si fa sempre più preoccupante ovvero quello dell'obesità visto che oltre un americano su quattro lo è. Nel bellissimo film Wall-E, che recentemente sono andato a vedere (un capolavoro a mio parere che va visto assolutamente, ambientato nell' anno 2800), gli esseri umani sono rappresentati come fortemente obesi ed incapaci di compiere anche le azioni più elementari.

Comunque mi sa che purtroppo un simile provvedimento dalle nostre parti sarà ben difficile vederlo...spero tanto si parli molto di quest' iniziativa così' magari anche la Prestigiacomo ci fa un pensierino ma la vedo dura.

In alto trovate un simpatico video che sta diventando molto famoso in rete...orgasmo in bicicletta.

5 commenti:

Blogger ha detto...

L'iniziativa è ottima ama consentimelo: il video è strepitoso.

Blogger
ITALY ITALIA

LuCa ha detto...

Oltre a Wall-e, ti consiglio di vedere IDIOCRACY. ambientato nel 2550, due americani di media intelligenza che per una serie di cause sono stati ibernati dal 2000, si ritrovano in questa terra ormai desolata, somemrsa dai rifiuti, dove la stupidità umana ha ragginuto livelli inimmaginabili...pensa che ormai l'acqua non ersiste più ed è stata sostituita da un energetico tipo gatorade, la gente mangia solo porcherie preconfezionate, indossa solo maglie con scritte pubblicitarie, il film più premiato al mondo si intitola 'culo' ed è una ripresa di un culo appunto, che sta fermo per 90 minuti...!
insomma, anche se magari non avrei pagato per vederlo, ti consiglio di scaricarlo. Oltre al senso ecologico, ha me ha fatto riflettere su quanto sia improtante possedere una cultura ed informarsi..se andiamo avanti così, tra isole dei famosi e uomini e donne, c'è il rischio che la previsione dei film si avveri!

saluti!

Luca

nuovamusica ha detto...

Bellissimo il video. L'ideatore è un genio. :)

Andrev91 ha detto...

Davvero un bel Blog, complimenti!

Questo è il mio Blog:
andrev91-sportblog.blogspot.com

Ti aspetto con i commenti!

natale ha detto...

Quoto Bloggher Ottima iniziativa e video fantastico

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.