venerdì 1 agosto 2008

L' evoluzionismo secondo i media italiani e la chiesa

Ultimamente è partita un' interessante discussione tra un prete ed alcuni lettori del blog nel post sul banner del Papa di qualche giorno fa che vi invito a leggere.

Nell'ultimo commento rilasciato, Luisa ha finito con la frase:

Qualche problema di fondo deve esserci, o no?"

Riferendosi al perché molta gente ce l'ha contro il Papa e la Chiesa.
Per supportare la sua posizione e quella di tutte le persone che la pensano come lei, riporto un estratto di radio vaticano e del Tg2 dove viene smentita la teoria evoluzionistica e viene dato del buffone a Darwin, per me che ho anche appena studiato Evoluzione Biologica per l'università non potete capire quanto mi abbia fatto inorridire sentire simili parole addirittura anche sulla rete pubblica pagata con i nostri soldi che dovrebbe diffondere cultura invece di cancellarla!

Ecco i video:

Padre Livio Fanzaga a Radio Maria




Il servizio del Tg2 contro la teoria evoluzionistica



MA ANDATE A FANCULO!

Scusate, ma non riesco proprio ad essere educato con simili persone che diffondono ignoranza alla gente, è questa la prima cosa che mi viene in mente ascoltandoli.


Qui la pagina di Wikipedia sull' evoluzione per chi non conoscesse la quantità praticamente infinita di prove sulla teoria evoluzionistica.
Post simili: Radio Maria, Satana e Padre Livio Fanzaga

24 commenti:

Anonimo ha detto...

Già, mandali lì, così saranno pronti a strepitare che sei un rozzo incivile incapace di discutere civilmente..

Che consigliare?

Lettura di Odifreddi, magari.
E.

Alessandra ha detto...

all'anonimo quissù:
eh, ho capito la civiltà e l'eleganza, però quando ci vuole ci vuole! hai ragione, così forniamo ottime scuse per denigrarci ma la prospettiva del ritorno al medioevo onestamente turba un po'...

Antonio G. ha detto...

teoria di darwin intrisa di razzismo??
la legge del più forte è una legge di natura...è l'uomo che la usa per scopi diversi dalla sopravvivenza!
torniamo al medioevo con questa propaganda....siamo nati da un pupazzo di creta con un soffio di divinità che c'ha dato la vita...ok!

Andrew ha detto...

mah!

Daniele ha detto...

Insomma Padre Livio ("l'uomo è apparso sulla terra che era già uomo") pare dare ragione a coloro che ci ritegono discendenti di esseri venuti da altri pianeti...

homo sapiens v. 2.00 ha detto...

La legge del più forte, non è la teoria dell'evoluzionismo darwiniano, lo sapevate? la teoria secondo cui noi discendiamo dalle scimmie, non è la teoria dell'evoluzionismo darwiniano, lo sapevate? LE teoria dell'evoluzionismo nega che esistano razze diverse del genere umano, lo sapevate? La teoria dell'evoluzionismo non fa nessun tipo di affermazione sull'esistenza di Dio, quindi nè nega la sua esistenza, nè la conferma, lo sapevate?

Vi viene il dubbio che non ne sapete molto di teoria dell'evoluzione darwiniana?
Bhe, qualcuno si deve guardare questi video, gli altri video di chi ha fatto questi video e i video correlati di tutti questi(sono in inglese):
http://it.youtube.com/watch?v=GpNeGuuuvTY
(prima parte di una serie di video)

http://it.youtube.com/watch?v=SeTssvexa9s
(uno dei tanti video cdk007)

http://it.youtube.com/view_play_list?p=AC3481305829426D
(una playslist di 23 video, infarciti di evidenze scientifiche intitolato:"perchè la gente ride in faccia ai creazionisti?")

homo sapiens v. 2.00 ha detto...

A già... e su internet si possono scaricare software per simulare sul proprio computer un evoluzione di organismi...

ma tutto questo Alessio, che c'entra con il papa?

Fabrizio Sebastiani ha detto...

Anche io ho visto questi penosi servizi televisivi. Come al solito non hanno niente a che vedere con la realtà. E' pura disinformazione: non mi sorprende visto che i giornalisti sono ignoranti tanto in scienza che in religione. Dovrebbero tornare sia a scuola che a cetechismo.

La chiesa cattolica non è contro l'evoluzionismo di Darwin come teoria scientifica. Ho letto il libro della Alberoni: anche se il linguaggio è poco adatto a una discussione di questo tipo, quella che viene attaccata non è la teoria scientifica dell'evoluzione, ma la pretesa di molti suoi seguaci di andare oltre le implicazioni puramente scientifiche e pretendere di fondare il loro sostanziale ateismo basandolo sulle implicazioni dell darwinismo: questa non è scienza.

Ecco alcuni articoli che possono chiarire meglio la posizione della Chiesa Cattica (molto lontana dal dibattito USA creazionismo vs evoluzionismo,un dibattito tutto protestante).

Per chi ha interesse e pazienza:

EVOLUZIONE DEI VIVENTI E FEDE CRISTIANA - Creazione ed evoluzione - GIUSEPPE DE ROSA S.I. (Civ.Cattolica)

I cattolici su darwinismo ed evoluzione: quale teoria?

Il respiro dell'uomo di carne

“Evoluzione e creazione” (OR 17.01.2006)

Creazionismo ed evoluzionismo senza ideologie possono incontrarsi (OR)

il significato della vita - Incontro con Luigi Luca Cavalli Sforza, Telmo Pievani, Giuseppe Tanzella Nitti

Discendenza e Intelligent Design di Robert Spaemann

[baùhaus] ha detto...

Orrendo. Il mondo va a rotoli, e questi cercano soluzioni nella creazione e nella redenzione. Vergogna.

alan zivojinovic ha detto...

sì, ma è vietato pensarla diversamente dalla "quantità infinita di prove " ? C'è perfino gente che nega l'olocausto se è per quello. E allora ? Censurandoli se ne farebbero vittime, è lasciandola esprimere che un'opinione sballata si copre di ridicolo.

Andrew ha detto...

Ciao Alessio il tuo pensiero sulle olimpiadi

www.diegogarciablog.blogspot.com

erox ha detto...

Non ho parole

Francesco e Zara ha detto...

A me la cosa che fa più rabbia è quando si mette l'accento sul sostantivo "teoria" con l'intento, subdolissimo, di farla equivalere a qualsiasi altra teoria strampalata, tipo la teoria sull'esistenza degli gnomi. Comunque per diradare le cortine fumogene che la Chiesa ed i suoi adepti continuano ad innalzare basta nominare lui: Richard Dawkins. Chi non ha letto niente di lui cominci a farlo ora. Il miglior disintossicante che esista.

Saamaya ha detto...

menti illuminate!!!

Enrico ha detto...

Io dico soltanto una cosa: da questo servizio potete capire quanto l'informazione televisiva sia manipolata. Basta con i telegiornali, il futuro e la "vera" informazione sono soltanto in Rete!

Anonimo ha detto...

Lo scimpanzè si vergognerebbe di avere come pronipoti coglioni del genere.

Adduso ha detto...

Per la mia modesta cultura, mi pare che si faccia confusione, tra scienza, filosofia e religione.

La prima per essere tale ha bisogno tre requisiti importanti, altrimenti si parla solo di teorie: isolare, duplicare e sperimentare. In sostanza qualsiasi intuizione deve essere poi riprodotta in laboratorio. E sulla evoluzione c'è poco da discutere, visto che con dei piccoli organismi (famosi i moscerini della frutta) ma ancora più i con i microrganismi e soprattutto eucarioti e procarioti (cellule e batteri), considerati i tempi brevi di vita, si è potuto in diretta assistere all’evoluzione.

La filosofia è certamente la grande scienza del passato, quando ci si poteva solo affidare ai propri sensi. Ma da un secolo circa, abbiamo scoperto che esistono anche i microcosmi, biologici e fisici, dai quali dipendiamo indissolubilmentee con i quali siamo anche costituiti.

Le religioni, che a mio avviso vanno tutte rispettate, tranne, sempre a mio parere, quando sconfinano limitando la libertà altrui, sono probabilmente iniziate in un lontanissimo passato, come poteri temporali e per controllare anche l'esuberanza sessuale delle donne che rimanevano nei villaggi quando gli uomini andavano a caccia e in seguito con l'avvento della prima agricoltura nei campi, per procurarsi il cibo.

Infine, secondo degli studi recenti sul cervello, non solo si è visto come noi abbiamo un 85% di “area muta” (e sconosciuta) rispetto ad esempio ad i nostri prossimi cugini scimpanzé che arrivano al 55% e ad esempio i topi al 10%, ma addirittura, sembra che il nostro stesso cervello sia fatto per ingannarci. In sostanza non esisterebbe il libero arbitrio. Le risposte definitive, ovviamente, nei prossimi decenni o secoli.

Anonimo ha detto...

Caro Don, sarebbero così tante le cose da dire sulle origini della Chiesa di cui le persone vengono tenute all'oscuro, a partire da Gamala, al miracolo della resurrezione di Lazzaro, a Maria Maddalena, al Santo Graal, a Merovingi, e a tutto ciò di cui i poveri ingenui fedeli vengono tenuti all'oscuro, incentivando il mito della Chiesa stessa, che appoggia da sempre gli interessi privati di questa stirpe che controlla il mondo.

Credo che nemmeno Lei ne sia al corrente completamente, altrimenti avrebbe gettato la tonaca ai rovi, ammesso che sia sincero nella sua missione.

Sappiamo che il grande castello costruito intorno alla Chiesa è solo un fatto di controllo delle popolazioni, da sempre, e non altro.

Attraverso l'opera di persone pie e buone che ingenuamente hanno dedicato la loro vita agli altri con amore la Chiesa ha guadagnato credibilità e la sfrutta per coprire quegli interessi.

Sappiamo tutto ciò, quindi se vogliamo iniziare un discorso serio lo possiamo fare, se vogliamo invece continuare a utilizzare i mezzi che sino ad oggi sono stati usati per mantenere nell'ignoranza le persone mi rifiuto di continuare.

Nella speranza che Lei faccia parte degli ingenui, e non dei manipolatori della verità le porgo i miei saluti.

Daniele G.

Anonimo ha detto...

Il commento precedente avrebbe dovuto essere pubblicato qui : http://alessios4.blogspot.com/2008/07/il-papa-condanna-la-blogosfera.html#comment-form

Ma per qualche strana ragione non mi è stato possibile farlo in quanto non apparivano i numeri per la conferma del post.

Non voglio sospettare di nessuno.

In compenso vorrei esortarvi ad informarvi seriamente sui manoscrittii del Mar Morto e sui vangeli apocrifi.

Molto interessanti per capire come sia stata inventata la religione cristiana da San Paolo sono le ricerche di molti liberi pensatori e scienziati raccolti in uno zip creato dal Sig. David Donnini, che spero sia reperibile sul web e che cercherò di inviare al Sig. Alessio.

Cordiali saluti.


Daniele G.

LaCapa ha detto...

Mi dispiace rispondere soltanto adesso, ma prima mi è stato impossibile.

Non ho molto da aggiungere a quello che hai scritto tu, Alessio, né a quello che molti commentatori hanno sottolineato, né a quello che io stessa ho scritto in riferimento a quel famoso post sul papabanner.

Se mi è concesso, vorrei solo buttare là un piccolo pensiero universalmente condivisibile: l'ignoranza rende le masse facilmente controllabili. Non si estirpa l'ignoranza con una cattiva e parziale informazione.

Da questo, chi vuole tragga le proprie conclusioni. Io ho tratto le mie.

La Chiesa si è nutrita per secoli della superstizione e della mancanza di scolarizzazione del popolo. Il risultato, oggi, è un paese, l'Italia, che pende ancora troppo dalle labbra del Papa. Negli ultimi anni, sembra che ci sia un generale risvegliarsi delle comuni intelligenze. Se, piuttosto che prendere questo come un dato assodato, si cercasse di carpirne le fondamenta...
Le ragioni ci sono, e io le ho individuate in profonde carenze della Chiesa. Molti altri hanno fatto lo stesso.

Marcella ha detto...

Alessio..non inorridire.....ridi..ridi e ridi di gusto perchè l'ignoranza "apocalittica" che permea i rari neuroni che girovagano in mezzo ad altrettante rare sinapsi, ha provocato una lobotomizzazione massiva. Forse è stata causata da un deficit genetico indotto. Oppure...Adamo è stato creato così affinchè rimanesse succube prima di tutto del suo simile.
Io preferisco ridere ed ho riso davvero di gusto perchè...tutto sommato penso che abbiamo bisogno di gente come questo qui ...ne abbiamo bisogno perchè ci fanno capire quanto siamo intellettualmente superiori.
Panta rei!!!

Marcella ha detto...

P.S.; dimenticavo di dire che la Eva in realtà è la seconda moglie di Adamo. Infatti, secondo cultura ebraica antica, la prima moglie di Adamo era Lilith la quale si può far rientrare a pieni titoli in cima alla top ten delle donne che reclamano la propria indipendenza. Ella infatti, secondo la mitologia ebraica si rifiutò di obbedire al marito (..obbedire!!)quindi venne scacciata ed in seguito demonizzata. Siamo quindi in presenza del primo divorzio dell'umanità.
Al suo posto venne chiamata l'infelice Eva la quale, incitata dal famoso serpente raccolse la mela dall'albero conoscenza del bene e del male e fece in modo che anche Adamo potesse acquisire la conoscenza ma...a causa di questo, lui le girò le spalle accusandola innanzi l'onnipotente ( mmah!) ma a causa della conoscenza acquisita "illegalmente"furono costretti a lasciare l'eden. Da allora..povera Eva..seconda moglie di un codardo...costretta a subire le illazioni e le denigrazioni della gente. E la ribelle Lilith ?! La donna che non volle piegarsi al genere maschile?! E' divenuta una demone rapitrice di bambini durante il sonno.
Questa in definitiva la visione della società patriarcale che vuole la donna mite come un agnellino, ridotta mentalmente sterile, ed oggetto "fertile" ad uso e consumo maschile.

Henry ha detto...

Mi permetto di dire, nonostante io sia molto critico nei confronti della Chiesa, che la sua posizione di profonda messa in discussione dell'evoluzionismo di Darwin è forse più vicina alla realtà che la vostra di totale "fedeltà". L'evoluzionismo infatti oltre a non essere mai stato accolto da buona parte degli scienzati cone Teoria scentifica negli ultimi anni è stato ultiriormente messo in discussione e non dai soliti integralisti religiosi, ma da scienziati, anche atei, vicini a vincere il Nobel. Sono molte le incongruenze e le contraddizioni di questa teoria e prima di dare degli ignoranti agli altri forse è meglio quantomeno documentarsi. E lo dico perchè proprio perchè mi sta cuore che non si faccia sempre la figura dei beceri contro le idee, spesso assurde e fuori dalla realtà ma sempre ben argomentate, della Chiesa.
Un articolo interessante: http://www.jacopofo.com/node/2735
Ciao

Anonimo ha detto...

La teoria ( o teorie ) sull'evoluzionismo è cosi' piena di buchi ed incongruenze e completamente fallacie nel prevedere qualsiasi evoluzione futura, che mi sto domandando come possano ancora pubblicizzarla in giro a convegni e tv, per non dire dei testi scolastici del liceo. Che interessi ci sono sotto?
Siamo veramente presi per i fondelli dagli evoluzionisti. Comunque la stanno riaggiustando ancora come teoria.. visto che si presta a qualsiasi interpretazione in mancanza di qualsiasi prova sperimentale che non siano piccole microevoluzioni che provano un bel nulla ( dubito anche di quelle ad ogni modo )

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.