giovedì 22 gennaio 2009

I primi provvedimenti di Obama e le auto blu in Italia



Leggete un po i primi provvedimenti che Obama sta per mettere in atto:

L'accesso ai documenti federali sarà ampliato. Saranno "congelati" gli stipendi dei collaboratori che guadagnano più di 100.000 dollari all'anno.

"In questo periodo di difficoltà economiche le famiglie americane sono costrette a tirare la cinghia e lo dovrà fare anche Washington per questa ragione saranno congelati gli stipendi dei miei principali collaboratori alla Casa Bianca".

Da oggi in poi saranno sottoposti ai più rigorosi limiti mai avuti sotto un'amministrazione americana. Obama ha annunciato che i membri della sua amministrazione non potranno accettare regali da nessuna delle lobby americane per evitare conflitti di interesse.

"La trasparenza e il rispetto della legge devono diventare la pietra di paragone della mia amministrazione, tutte le agenzie federali devono sapere che a partire da oggi sarà schierata non dalle parte di chi cerca di tenere segreti i documenti, ma dalla parte di chi cerca di conoscerne il contenuto".

Obama ha aggiunto che la norma riguarderà anche il presidente: per tenere informazioni segrete dovrà avere l'avallo del Ministero della Giustizia.

Spero che queste norme mettano in imbarazzo Berlusconi e tutti i politici italiani che non fanno altro che aumentarsi gli stipendi e le auto blu, abolire le intercettazioni, distruggere la giustizia ecc.ecc.

Il dato più eclatante di tutto questo schifo è l'incredibile numero delle auto blu di cui si servono i nostri politici a nostre spese che stanno pure aumentando esponenzialmente negli ultimi anni, vi ricordo che la classifica dei paesi che le utilizzano è la seguente:

Italia 607.918,
USA 75.000, Francia 64.000, Regno Unito 55.000, Germania 53.000, Turchia 52.000, Spagna 42.000, Giappone 31.000, Grecia 30.000 e Portogallo 23.000.


Se consideriamo un costo di 40.000 euro annui per auto blu esse ci vengono a costare 24 miliardi di euro all' anno!!!

Questo scandalo tutto italiano deve finire al più presto!

P.S. Domani al via il Vaffanculo d'oro 2009!

4 commenti:

Andrea Aralla ha detto...

Ciao Alessio, vivo a Roma e mi sposto in bici utilizzando le poche corsie preferenziali per i bus tanto il traffico le blocca sempre.
Lavorando a Villa Borghese mi capita spesso di vedere un mare di auto blu a volte anche a gruppi di due tre alla volta. Sono tantissime, è impressionante e vomitevole anche perché sono tutte auto di lusso che paghiamo con i nostri soldi. Bisogna davvero fare qualcosa per questo schifo.

Melma di pollo ha detto...

Riguardo alle auto blu consiglio di leggere questo articolo.

http://www.giornalettismo.com/archives/14596/le-troppe-auto-blu-italiane-ma-sono-davvero-cosi-tante/

Ottantotto ha detto...

Ciao Alessio! non ci sentiamo da tantissimo tempo! Appena puoi mi contatti su msn? Grazie!

Anonimo ha detto...

Alessio, scappa finché sei in tempo!

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.