martedì 18 aprile 2006

In arrivo l'apocalisse?

Non tutti lo sanno ma tra 30 anni (il 13 aprile 2036, una domenica pasquale...) un asteroide di nome Apophis scoperto 2 anni fa potrebbe schiantarsi sul nostro caro pianeta. La grossa pietra che si dirige sul nostro pianeta ha una lunghezza di circa 350 metri, in caso d' impatto, ci sono molte possibilità che cada sull' oceano pacifico provocando enormi tsunami che inonderebbero l'America occidentale e il Giappone. In ogni caso le possibilità che l'asteroide colpisca la Terra sono veramente basse (meno dell'1%), tra qualche mese si potranno avere ulteriori dati per stimare con maggior precisione la possibilità d'impatto. Qui sotto potete vedere il video del rapporto dove gli scienziati spiegano la minaccia nei dettagli. Molto interessante.


2 commenti:

kiara ha detto...

che bello sempre ste cose così allegre metti...passiamo dall'acqua minerale alla fine del mondo....
ciao ciao ^^

Morrigan ha detto...

IL THIRD IMPACT! *dice cose a caso*

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.