giovedì 28 settembre 2006

Kirby, aspirapolvere o aspirasoldi?



Pochi giorni fa un mio amico ha ricevuto una chiamata dove una signorina gli prometteva un lavoro molto redditizio i cui unici requisiti erano la terza media. Indagando un po, grazie al numero telefonico del chiamante, ha scoperto di cosa si trattasse (la signorina restava sempre sul vago, diceva di venire per conoscere tutti i dettagli). E' un azienda che vende degli aspirapolveri chiamati Kirby, riporto una delle tantissime opinioni negative trovata su ciao.it:

Tornando dal lavoro, qualche giorno fa ho trovato a casa due persone (una ragazza ed un signore) che parlavano con mia moglie.
Avevano un'aspetto di rappresentanti di qualche prodotto da vendere o da iscriversi. La ragazza si chiamava Alice per cui al momento collegai mentalmente che fossero rappresentanti della Telecom come servizio Adsl Alice. Naturalmente non fu così, perchè il nome non centrava nulla.
Non capivo di cosa volevano parlare o dimostrare. Per il momento volevano solo avere dei nomi di amici e parenti per poter proporre la "cosa".
Questa "cosa" ancora non sapevo cosa fosse... ma avendo letto il titolo sulla copertina nella loro cartella dimostrativa (ancora chiusa) che riportava il nome Kirby, nel momento che essi scrivevano i numeri di telefono degli amici e parenti che mia moglie "amichevolmente" forniva, io andai a controllare su CIAO la parola Kirby su "cosa cerchi?" nel sito.
Il sito di CIAO mi portò 87 opinioni che parlavano di un'aspirapolvere Kirby. La maggioranza delle opinioni erano contro questa truffa di vendita a domicilio di un'aspirapolvere a prezzi esorbitanti. Parlavano di una bufala, di un raggiro per spillar quattrini, di una truffa vera e propria....
Messo all'erta da queste opinioni sfavorevoli ero pronto ad affrontare con 'serenità' gli intrusi.
Avevano completato una pagina di circa 20 o più nominativi di amici e parenti che mia moglie aveva dato innocentemente, compreso amici di mia figlia che ha tirato fuori dal suo cellulare. Hanno detto che grazie a questo numero di numeri telefonici possono essere rimborsati di 20 euro per la benzina che consumano andando di casa in casa.
Questi nomi di famiglie se non altro, se accettano telefonicamente di essere visitati, avranno almeno la possibilità di avere la casa pulita gratuitamente, come l'avremmo tra poco noi,... così dissero.
Andarono a prendere due grossi borsoni in macchina e cominciarono la dimostrazione. Solamente a quel punto mia moglie cominciò a capire di cosa si trattasse, mentre io ero già preparato da ciò che avevo letto su CIAO e dal prezzo che veniva riportato di 3000 Euro....
Tirano fuori dalla borsa una piccola aspirapolvere, super leggera (come dicono loro) e super potente.
Prima informazione detta dell'aspirapolvere è che ha un cavo di collegamento di alimentazione 220 Volt lungo 10 metri al silicone che non si rovina e non si spezza mai. Una lunghezza da poter sempre lasciare attaccata ad una presa e raggiungere tutte le stanze della casa... (ho pensato sorridendo, ecco uno dei motivi dell'alto valore dell'aspirapolvere...10X0,5 Euro al metro = 5 Euro di cavo)
L' aspirapolvere Kirby, il modello di base è formato da 10 funzioni tutte che vengono fatte funzionare dal stesso motore a turbina che consuma poco e che dà potenza doppia (che abbiano inventato il moto perpetuo?) e che possiede 2 velocità.
Ciascun apparecchio svolge un'infinità di mansioni domestiche, il che costituisce uno dei motivi per i quali la Kirby, come dicono loro è realmente il miglior sistema del mondo per la cura della casa....
Innestano un battitappeto (che battitappeto non è e per questo non rovina i tappeti) e provano a pulire il tappeto del soggiorno.
Molta polvere riescono ad aspirare con dei filtri di test per vedere la polvere accumulata.
Pare proprio che il tappeto fosse stato sporco da anni da come da loro veniva descritto, polvere che respiriamo e che fa male alla salute.....
Ho fatto presente che anche noi abbiamo due aspirapolveri di alto valore come la Rainbow e la Gioel Pro, ambedue aspirapolveri funzionanti ad acqua senza sacco per raccolta polvere al contrario di quello che proponevano loro. La Rainbow (dal valore di 4.000.000 di lire circa 20 anni fa) secondo loro era da rottamare perchè inutile e non funzionante come la loro aspirapolvere.
Ho detto che non avrei mai poi mai acquistato un'altra aspirapolvere poi per un valore così caro di 3000 Euro.
"No 3000 Euro", mi risposero, " ha un valore superiore, costa 4300 Euro..".
Ho pensato a quello che avevo letto velocemente su alcune opinioni di CIAO, alcuni mesi fa costava 3000 Euro e scontato costava 1500 euro, che su E-Bay una cinquantina di persone la vendevano ad un prezzo ancora inferiore come "mai usata" forse per recuperare un pò della spesa fatta da alcuni utenti "polli" come sarei stato io se avrei ceduto alle loro insistenze.
Fecero di tutto per convincermi ad acquistare la loro aspirapolvere offrendo la possibilità (senza interessi) di pagare 100 euro al mese, minacciando la nostra salute in famiglia se continuiamo a vivere con 'tanta polvere' per la casa.... senza poterla tirare via non usando la loro Kirby.

Ho voluto poi fare la prova davanti loro ad aspirare il tappeto con la mia Rainbow che ha un simile battitappeto al loro, stesso principio a sistema rotante.
Ho aspirato alcuni minuti e nell'acqua dove si accumula la polvere è venuta una quantità simile a quella che avevano accumulato sui filtri test di prova. "La nostra è più potente, va più a fondo" continuavano a dire.
Eppure - dissi - quelli che avevano fatto la dimostrazione della mia aspirapolvere hanno sempre parlato che ormai le aspirapolveri con sacco di raccolta polvere (come la loro) sono come una bomba ad orologeria, perchè l'aria che fuoriesce dal sacco, in maniera finissima trasporta anche piccolissime parti di polvere che fanno male più della polvere visibile ad occhio nudo in quanto entra nelle vie respiratorie più facilmente ed a lungo andare (come la bomba ad orologeria) portano malattie di allergie ed altre complicazioni.
"Niente vero" dissero, "la nostra ha un sacco che non permette la fuoriuscita delle polveri fine, pensate forse che la Kirby non ci abbia pensato?"
La fabbrica della Kirby si vanta di possedere un avanzato sistema filtrante brevettato, detto "Micron Magic®", che filtra, dicono, oltre il 99 per centro di polveri sottili della misura di 0,3 micron. Dove va finire l'1 per cento? Nei nostri polmoni dato che è finissima polvere come un gas.
L'insistenza di vendere la loro Kirby ad un certo punto mi ha stufato che gli ho detto che potevano andare via dalla porta in cui erano entrati, che all'inizio avevano promesso solo che avrebbero pulito la casa per una dimostrazione e nulla più e che gli bastavano solo i nominativi di persone nostre conoscenti.
Mentre io andavo a stampare un'opinione di Ciao per mostragliela ho sentito che la ragazza si mise a parlare tramite il loro cellulare con il "Boss" dell'azienda dicendogli che non sono riusciti a vendere l'aspirapolvere Kirby a noi descrivendo che non ci interessava la nostra salute e che preferiamo tenere le nostre aspirapolveri e continuare a star male.....
Sulle opinioni nel frattempo avevo anche letto che questa telefonata finale era di routin per calare il prezzo solo per quel giorno se venisse acquistata, sconto di 900 euro rottamando la "vecchia" ed "inutile" mia Rainbow.
Seccati della mia fermezza hanno preso in fretta e furia ogni loro pezzo e se ne sono andati non prima di avergli dato un'opinione stampata da Ciao dal titolo: -Kirby, la grande truffa-
Quando se ne sono andati ho voluto fare una prova con la mia aspirapolvere Rainbow con il battitapeto a passare dove avevano pulito a fondo con la loro Kirby nella dimostrazione.
Ho messo acqua pulita nel raccoglitore polvere e aspirato per alcuni minuti:
Risultato?
L'acqua è diventata ancora molto sporca con molta polvere venuta dal tappeto dove avevano aspirato loro a "fondo". Come è possibile? Non era la loro un'aspirapolvere unica e migliore delle altre che non lasciava più polvere?
Essendo socio di Altroconsumo ho voluto poi anche informarmi del miglior acquisto che dà questa rivista sulle aspirapolveri:
Risultato: La ultima in ordine di qualità prezzo e proprio la Kirby dal valore di 2.990,00 Euro, pen'ultima la mia Rainbow dal valore di 3.360,00 Euro che secondo loro era da rottamare!
Ambe due vendute con il sistema di porta in porta....
Altroconsumo mette in guardia alle vendite a domicilio dove i prezzi sono molto alti dove c'e la pressione del venditore e dove non c'è nessuna possibilità di confrontare il modello con altri e così via.
Meditate gente...meditate !



---------------------------------------
Aggiornamento 11/06/2006

Riporto alcune esperienze fatte da altri su questo sistema di vendita multilevel:
Il kirby è semplicemente un aspirapolvere multifunzione, in Italia viene venduto tramite sistema multilevel (che come è noto non funziona se qualcuno avesse dubbi si può aprire un post a proposito per spiegare perchè non può funzionare).
Al momento del colloqui le persone vengono tutte assunte e chiamate a fare un corso, al corso spiegano i loro collegamenti con la Nasa la loro grande tecnologia ecc. (e intanto nessuno ancora sa di cosa si parli), poi tirano fuori l'aspirapolvere ti dimostrano come sia più pulente di tutti gli altri aspirapolveri esistenti quanto sia bello ecc...finiscono la prima giornata di corso consegnando un foglio in cui bisogna segnalare amici e parenti disposti a seguire una presentazione (per aiutarti solo sai vendere subito ocn sconosciuti è dura ), delle telefoniste prendono l'appuntamento e si passa alla presentazione.
La presentazione si basa di nuovo sulle varie dimostrazioni e sul far sentire le persone sporchissime...dare a tutti l'impressione che senza quell'aspirapolvere non si avrà mai igiene ecc...e andare avanti a parlare parlare parlare finchè non si riesce a far firmare il contratto.
Una volta firmato il contratto si è acquistato l'aspirapolvere base, la maggioranza delle altre funzioni richiedono accessori costosissimi e anche i sacchetti sono quasi introvabili e costosi.
A questo punto si è già su una spesa compresa fra i 1900 e i 2500 euro, da pagare con "comode" rate con interessi al limite dell'usura.
Se non si acquista si verrà perseguitati con offertone (vedi sconti del 20%) finita la presentazione che si sia acquistato o no la domanda è conosce persone che sarebbero disposte a vedere senza impegno questa presentazione? Ci dia i nomi, si fanno quindi consegnare fogli e fogli di nomi di conoscenti promettendo nel caso in cui si sia acquistato che se qualcuno compra si avranno sconti.
Gli appuntamenti vengono presi telefonicamente, diventa una vera e propria persecuzione telefonica.
L'obiettivo però non è andare a vendere casa per casa, ma vendere un tot di aspirapolveri per entrare nei top e far quindi vendere gli altri e ricevere provvigioni...se andasse così nel giro di pochissimo tempo tutti nel mondo diventerebbero venditori kirby (si procede in modo esponenziale) e sarebbe inutile perchè tutti possiederebbero un kirby (sempre per le leggi esponenziali).
In pratica la maggioranza della gente perde giorni soldi (per comprare il primo kirby che poi tenterà di vendere)
Fra tutti qualcuno riesce a guadagnare qualcosa solo perchè la maggioranza non guadagnano nulla...
Stesso discorso vale chiaramente per tutti i sistemi multilevel, (che ultimamente sono diffusi di nuovo in modo incredibile soprattutto sulla rete).

------------------------------------

1.732 commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   201 – 400 di 1732   Nuovi›   Più recenti»
Anonimo ha detto...

Salve a tutti. Mi chiamo Claudio e nel novembre 2005 ho avuto modo di conoscere il Kirby, perchè ho risposto a una delle loro inserzioni per offerta di "lavoro."
Dal momento che non mi è stato dato di sapere di che lavoro si trattava con esattezza, mi sono presentato al colloquio.
Questo è durato pochi minuti, nei quali un signore distinto mi ha parlato di possibilità notevoli di guadagno, ma senza entrare nei dettagli. Mi ha solo consegnato una busta nella quale c'era scritto che ero stato scelto per un corso di una settimana.
Il seguito è un copione già scritto. Per la cronaca, il metodo usato per la presentazione e la vendita del Kirby è quello cosiddetto "show-and-tell" ovvero un'abile manovra per attirare compratori e clienti dal nome di un metodo di insegnamento usato nelle scuole elementari americane.
La cosa che maggiormente mi ha dato fastidio è stata la costanza da parte di questi mascalzoni nell'uso della menzogna. Credo che ormai siano talmente abituati a mentire, che non riescano nemmeno più a distinguere la realtà dalle balle che raccontano. Poi un'altra meschineria è il fatto che la maggior parte delle loro vittime (oltre ai polli che rispondono all'inserzione) sono anziani, gente sovrappeso e gente sola.
Molti di loro hanno anche moglie e figli. A questo punto mi chiedo, ma come si può pensare di basare la propria esistenza sulla pelle degli altri? O comunque pensare che quello che si fa sia un lavoro vero.
Altra cosa a dir poco irritante è la musica da discoteca a tutto volume che quel cerebroleso del proprietario dell'ufficio mette tutte le mattine nel corso delle riunioni. Quando l'ho visto per la prima volta mi sono detto: ma dove siamo? In un ufficio o in un covo di mentecatti? Guarda che i manicomi li hanno chiusi, ma per voi si possono riaprire.
Per concludere desidero elencare una serie di parole che descrivono bene queste persone e il loro metodo truffaldino di vendita:
scorrette
insignificanti
trappola
squalo
usuraio
sfacciato
indecente
svergognato
falso
inganno
imbroglione
ciarlatano
spregevole
meschino
gretto
feccia
gentaglia
rifiuti umani
canaglia
fellone
mascalzone
scellerato
manigoldo
furfante
ribaldo
raggiro
macchinazione
incivile
barbaro
volgare
corrotto
sgradevole

Anonimo ha detto...

mamma mia che schifo che facciamo...ma poi pensa in che paese viviamo, sono 20 anni che truffiamo la gente e nessuno ci ha ancora arrestato. si vede che i manicomi sono chiusi povero fallito. Comunque se cerchi un posto sicuro io ho un giardino, quanto vuoi per venirmi a fare da cane? tranquillo che non ti caccio altrimenti oltre ai carabinieri polizia e finanza devo rispondere anche alla protezione animali. Dai lo stipendio lo fai tu! fammi sapere bello!

Altrove ha detto...

Per l' anonimo troll immediatamente prima di questo post, vorrei ricordare che hanno sinora evitato la galera perchè la tecnica di vendita, pur al limite della correttezza e talvolta oltre, è legale.
Si può dire che NON è una truffa: chiunque può vendere quello che vuole al prezzo che gli pare, purchè non menta sulle caratteristiche. E comunque bisogna dimostrarlo: scommetto che colpite SEMPRE ( o quasi) persone sole, in modo da non avere testimoni ...

Sono tantissimi quelli che hanno usato tecniche come le vostre ( vedi herbalife) ma OGGI ci sono leggi che vietano le tecniche di vendita come le queste.
Prima o poi la finanza o i carabinieri arrivano addosso: dopo si che ci sarà da ridere ...

kirby-woman ha detto...

Alessio e amici di Kirby (si fa per dire), io credo che il problema fondamentale di questo aggeggio non sia tanto una discussione, utile si ma meno importante, di come funziona e come viene venduta. Il problema è che in tutte le sedi italiane vengono assunte persone per un call center da cui parte tutta l'organizzazione. Una volta passati al massimo 4 mesi, le persone del call center ricevono sempre meno soldi di quanto sta addirittura nel contratto, fino a non riceverne piu.... perche c'è stato un fermo nella vendita dei Kirby. Si fanno lavorare persone per mesi, queste danno le dimissioni e "cosa volete, per cosi poco tanto vale non agire neppure per vie legali". Bene polli tutti quanti, siete solo dei polli. Non sapete che esistono gli avvocati che vi fanno pagare SOLO QUANDO VINCONO? Mi esprimo in parole povere, ma leggetemi e se vi trovate in una di queste situazioni e non avete, come tutti, soldi per avvocati di grido che non difendono gente per cause da poco, sappiate che oltre agli avvocati dei patronati, per fare un esempio, esiste anche l'ufficio del lavoro in ogni citta e forse anche nei grandi comuni di provincia. Io ho fatto cosi, mi servivano questi benedetti soldi, ma lo avrei fatto comunque, solo per far vedere a chi mi ha preso per scema che la scema il contratto l'ha impugnato.
Poi parliamo pure di come si vende il Kirby, diciamo pure che utilizzando i nominativi di quei polli numero uno che lo comprano la Kirby viola la legge 196 sulla privacy. Diciamolo, ma anche ad altri, alle autorita competenti, perche noi ci lamentiamo sempre di tutto, dalla politica al posto di lavoro mancante, ma diamoci daffare. Il mio è un invito da amica, da una ex kirby-woman uscita dalla trappola. ciao a tutti!

Anonimo ha detto...

susanna ma per l'ufficio stampa della sede kirby di quale città lavori?

Anonimo ha detto...

Salve a tutti... vi racconto la mia breve, prima ed unica esperienza in Kirby (perchè non ci andrò MAI più).

Premetto a tutti che possiedo già un lavoro autonomo di famiglia già avviato e ben retribuito.

Ieri ore 13:30 circa ricevo una telefonata, numero privato, da una signorita che mi parlava di lauti guadagni, ricerca di personale amministrativo, figure manageriali (sempre molto vaga)e che mi chiedeva se avessi amici da segnalare. Alchè conoscendo molto persone ancora senza occupazione gli chiedo se poteva lasciarmi il numero d'ufficio che l'avrei rincottata al più presto; lei cordialmente mi lascia il numero, lo segno.
Dopo circa 30 minuti penso bene di richiamarla in quanto curioso della ottima e proficua proposta di lavoro anche se non avevo capito bene di cosa si trattasse (società di logistica), mi faccio lasciare il nome della società e mi fissa in seduta stante un appuntamento per stamane alle 10:30 (L'appuntamento era a Gela (CL) nome della società EVERGREEN...)

Nel pomeriggio curioso di conoscere la società in cui dovevo fare il colloquio cerco su internet questa famosa ditta EVERGREEN (logistica) e trovo una famosa azienda di container (penso ottimo affare quasi quasi faccio il colloquio e se è una ottima società faccio fare il colloquio anche a mio cugino :) )

Cmq stamane mi presento puntuale all'appuntamento mi accoglie una ragazza carina con la quale scambio qualche convenievole, lei mi accenna un sorriso ed il suo "capo" in tono sgarbato: "Qual è il problema" ... cmq entro e trovo ufficio e sala d'attesa sudicia, un piccolo tavolo come reception, telefoni che squillanavano, macchina del caffè ed altre persone che si accingono a fare questo benedetto colloquio.

Mi danno un foglio in cui scrivo le mie generalità ed il mio codice fiscale e firmo il foglio della privacy (del quale mi sono pentito), gli consegno il curriculum ad aspetto circa 5 minuti che vengo convocato dal responsabile.

Il responsabile un ragazzo di circa 28 anni, posato, ben vestito che inizia a parlarmi di una multinazionale seconda al mondo di cui fa parte Coca Cola, Gillette, altre società e di un prodotto costruito con la Nasa... questo gruppo di chiamava KIRBY (mai sentito nominare prima d'oggi)... il dialogo si protrae per circa 10 minuti, dove mi spiega che potrei entrare a far parte del personale di amministrazione (in quanto laureato in economia aziendale) ma per quanto riguardava la parte contributiva e il possibile incarico dovrevo aspettare dalle 24 alle 48 ore per sapere se ho superato il colloquio.

Torno a casa felice e contento... però avevo qualche perplessità su questa famosa "multinazionale" Kirby... non l'avevo mai sentita nominare pur avendo studiato economia... mi connetto ad internet ---> motore di ricerca google ---> parolina chiave ---> e cosa trovo? la kirby.com e questo blog come quarta voce. :D

Alchè penso di aver sbalgiato a scrivere il nome della società e provo a cambiare le i-->y e viceversa e a combinazione ma gira e rigira ---> eccomi qua a postare :)

Grazie a tutti del tempo che mi avete concesso e grazie del tempo che mi avete fatto risparmiare per colloqui inituli... :)

Grande Alessio :)

By Gela

Anonimo ha detto...

ciao a tutti sono stata,una di quelle persone che puntualmente assillava le persone la mattina...o la sera a seconda dei turni...x vedere il kirby!!! Vi posso dire che alle volte non ne potevo più di convincere persone a caricarsi un consulente x quasi 2 ore, se va male anche tre!!! Questa azienda sta in sardegna...esattamente in una campagna tra sassari e porto torres, è gestita logicamente da gente non sarda...giustamente vengono qua a sfruttarci...ben bene. Comunque.. da quello che avevo capito i soldi ( i capoccioni..i non sardi) li fanno sopratutto con le prime "leve" del corso...ossia i ragazzi alle prime esperienze lavorative che propongono il kirby ai parenti, che x aiutarli comprano!! poi giustamente...quando non vendono più vengono abilmente messi da parte...mettendoti in condizione di prendere i piedi e andar via...sapete quanto ne ho visto!! do il tempo di 2 anni di vita a questa azienda e poi di fare le valige...correndo pure....perchè la gente ha finalmente capito di che razza di fregatura è!!

Anonimo ha detto...

Grazie a tutti x la vostra testimonianza...ho ricevuto anch'io due settimane fa una telefonata da una azienda la "NEW CLEAN " di napoli che offriva un "lavoro" seguendo il metodo americano(sfogliando e selezionando numeri dall'elenco telefonico).Sono andata al primo colloquio e l'ho superato( e io che pensavo...wow ci sono riuscita:P),stamane il secondo.una specie di dottoressa mi parla di guadagni come 750.00 euro mensili facendo solo 60 contatti di PUBBLICITA'al mese(nn hanno spiegato bene se è sempre necessario vendere,xkè mi han fatto capire che devo solo andare a "scocciare" xsone che sono potenzialmente interessate contattate telefonicamente da una segretaria "che diventa mia"xkè mi comunica gli appuntamenti(ore 12.00-ore 15.30-ore 17.30)...Mi hanno lasciato un foglio x un corso di formazione gratutito ...torno a casa...perplessa...e comincio a pensare di vedere il fatto mio....su google inizio a scrivere un paio di nomi...(xkè ovviamente nn si è capito il prodotto,sembrava un affare di stato)...scrivo quirbi...chirbi...me ne sono andata x un'idea ed eccomi qua....Avrei voluto provarci...ma ho gia' esperienza di vendita telefonica ed è stato umiliante...nn saro' mai capace di prendere x culo la gente vedendo cose nelle quali gia' nn ci credo a priori.Grazie a tutti ,un bacio da una "sognatrice" coi piedi ancora ben saldi sulla terra!

Anonimo ha detto...

la kirby è la fregatura per eccellenza

Anonimo ha detto...

state attenti VERONESIIIIII io sono stato contattato dalla sede a san martino buon albergo per un colloquio e invece hanno tentato di infinocchiarmi sto kirby.Inoltre una mia conoscente ci ha lavorato ti dicono che ti fanno il contratto e invece niente anzi al momento che ti devono pagare non si fanno mai trovare costringendoti a andarci infinite volte. Il problema vero però è che gli uffici sono ovunque quindi state molto ma molto attenti lo dico per voi

Anonimo ha detto...

circa 2 mesi fa ho ricevuto la chiamata dalla kirby per un colloquio... e come tutti sapete si è rilevata l'ennesima presa per il...!!! venti minuti fa, mi arriva una chiamata:-"buongiorno, siamo....cercavamo prsonale per la nostra grande azienda." l'ho lasciata parlare e dopo le ho detto che avevo già avuto un'esperienza con loro e che sono dei buffoni!!!! buffoni!!! la signorina agitata mi cominciò a gridare dicendomi ke stavo offendendo la SERIETà dell'azienda!! io comincia a ridere ahahahah... SERIETà MI SEMBRA UN Pò TROPPO!!!! è stata una soddisfazioneeeeeeeeee!!!!!!

Anonimo ha detto...

Pur non avendo ancora individuato il motivo per cui vi brucia così tanto, anche se la maggior parte di voi parla per sentito dire o tutto il resto parla perchè partecipando al corso di formazione si è reso conto che non era in grado di dimostrare che valeva qualcosa e di mettersi in gioco....mi diverte leggere le vostre cazz....te!...perchè ,visto che siete così bravi a vomitare le vostre povere opinioni,non scrivete la vostra profession e il vostro nome...in fin dei conti "non dite nulla di falso!?"..........
....vorrei mandare qualcuno a casa vostra per tirarvi fuori la merda dal materasso e poi vedere le espressioni da ebeti!

ORA VI SALUTO ...STA ARRIVANDO LA MIA MASSAGGIATRICE!

..PERO' SIETE DIVERTENTI!

Anonimo ha detto...

Va bene, vuoi una professione? Alessandro,
Giornalista e analista finanziario. E anche io sono passato per gli uffici Kirby di Pero, vicino a Milano dove ho partecipato a tre giorni di colloquio. Al termine dei quali il responsabile dell'ufficio mi ha comunicato di essere stato selezionato ricevendo un gentile e argomentato rifiuto: "La ringrazio, ma la vostra offerta non rientra nelle mie aspettative di carriera e non corrisponde alle mie qualifiche, ai miei studi, alle mie esperienze passate". Sarà stato anche un truffatore, cosa ne so, ma puoi star sicuro che il messaggio lo ha ben recepito e si è tenuto ben lontano dal mio numero telefonico nei mesi successivi. Non si è fatto certo più sentire. Perchè, allora, mi dovrei sentire un fallito? Io non ho nulla da dimostrare a nessuno, a differenza, evidentemente di te. E visto che ti piace insultare, ti consiglio di usarlo anche per la tua testa il Kirby. Forse avrà lo stesso effetto che ha sui nostri materassi. E se non tirerà fuori la merda, significherà solo che non c'è dentro niente.

Alex

Anonimo ha detto...

Non lavoro per alcun ufficio stampa kirby... è solo che ho la sede a due passi da casa mia, so chi ci lavora e come.
Personalmente mi accerto prima di dire qualcosa di sbagliato, non come la maggior parte delle persone che scrive in questo blog, che "sparlano" per sentito dire.
Avete mai lavorato in un McDonald?
Eppure anche lì ci sono un mucchio di cose storte! Però la gente non se ne frega perchè vede le ragazze al bancone tutte sorridenti e pensano "che culo, si divertiranno tantissimo!"
Non potete nemmeno immaginare quanto sono forzati quei sorrisi!
Però il McDonald è il McDonald... fa tendenza! Lasciamo stare...
Il passaparola è utile... ma l'esperienza è meglio.
Susanna.

Anonimo ha detto...

io sono consulente kirby da poco.. sono contentissimo di quello che faccio perche abbiamo un prodotto che ci permette di camminare a testa alta. proprio questa settimana ho fatto un giro per andare a trovare i miei clienti e tutti mi hanno accolto a baci e abbracci ed erano contentissimi del loro kirby... il lavoro è duro ma quello che ti viene detto è tutto vero, se fai quello che kirby dice di fare i risultati vengono ed i guadagni ci sono... c'è solo da avere l'umiltà di vendere aspirapolveri e tutti non ce l'hanno... però non dovete infangare noi che lavoriamo dalla mattina alla sera... se kirby non fa per voi non fatelo e basta, non giudicate chi lo fa più che onestamente...

Anonimo ha detto...

Ma infatti, nessuno vi accusa di lavorare disonestamente. Voi siete onestissimi. E' chi sta sopra di voi che forse non lo è. E poi santo cielo, finitela di dire che chi non prova non può sapere com'è. Non è che per vedere com'è il Paradiso o l'Inferno mi sto buttando da un ponte. Gli schemi piramidali sono famosi da anni, decenni, secoli probabilmente e tutti sanno come funzionano. Possono avere varie forme, ma infine la sostanza è la stessa e il loro modo di funzionare assomiglia molto, troppo al modo di funzionare di Kirby. E poi iniziate anche a chiedervi come mai la Kirby continua ad assumere e aprire uffici in Italia. Ci sono due possibilità: 1) chi lavora per la Kirby nella maggiore parte delle occasioni scappa, oppure 2) proprio rispettando lo schema della piramide, la base deve continuare ad allargarsi perchè chi sta al vertice guadagni. Nel primo caso il lavoro forse non è così bello come dite, nel secondo beh, fate il calcolo di quanti uffici Kirby apre in Italia e forse vi risulterà difficile capire come ogni ufficio Kirby possa vendere un numero sufficiente di aspirapolveri tale da pagarvi lo stipendio.

Ah sono sempre il giornalista

Anonimo ha detto...

GRAZIE MILLE A VOI TUTTI!!! Man mano che leggevo le vostre testimonianze mi sono resa sempre più conto di quanto sia stupida...i miei dubbi erano fondati.Chi mai ti chiama a casa per due giorni consecutivi per offriti un lavoro (in questo mese ,in passato anche qualcuna in più) se è già cosi tanto difficile trovarne uno da sè??sono stata contattata tre giorni fa e poi anche ieri offrendomi un lavoro.Al telefono mi hanno parlato di una azienda di elettrodomestici diversa da quella che poi si è rivelata all'atto del colloquio,tenutosi praticamente 2 ore fa!!!Premetto che prima dell'incontro ho preso informazioni su questa azienda.Tutto regolare.Il colloquio è stato veloce di circa 10 min.Mi sono state proposte diverse figure professionali(magazziniere spedizionere,call center segreteria) ma con me ha puntato subito sul call center(sarà perchè sto terminando gli studi e ha subito giocato la carta del part-time?!)anche a me ha parlato di questo marchio,elogiandolo come han fatto con voi tutti,ma senza entrare nello specifico.senza parlarmi di prodotti o altro .VAGO.Il colloquio termina con "la richiameremo nei prox giorni per entrare in merito più approfonditamente"
Per fortuna che non lo ha fatto in prima seduta altrimenti credulona quale sono ma anche molto molto ingenua avrei abboccato all'amo!!!
Se avessi saputo prima dell'appuntamento di cosa si trattava avrei evitato di perdere tempo ma purtroppo...sono stati BUGIARDI anche nel presentare la loro azienda per telefono!!!
GRAZIE a voi tutti.

Anonimo ha detto...

UN PO DI TEMPO FA STAVO ACQUISTANDO UN KIRBY DAL RIVENDITORE GIANCARLO COSENZA (ITALMAGIK PAGANI),POI X PROBLEMI MIEI HO DOVUTO RECEDERE IL CONTRATTO E HO CHIESTO AL SIGNOR COSENZA DI RESTITUIRMI LA CAPARRA CHE GLI AVEVO ANTICIPATO MA LUI SOSTENEVA CHE L'AVEVO PERSA E NELL'ULTIMO CONTATTO MI VOLEVA RESTITUIRE 50 EURO...MOLTO CONTRADITTORIO.UNA PERSONA CHE NEI SUOI COLLOQUI DICE DI GUADAGNARE TANTI SOLDI E POI MI RAPINA 150 EURO..NON FATE ENTRARE KIRBISTI IN CASA A OFFENDERVI

Anonimo ha detto...

anche io oggi sn andato a vedere kirby per trovare lavoro come consulente .. (si fa per dire ) ragazzi tutte le persone che lavorano la dentro cercano di farvi il lavaggio del cervello nn comprate KIRBY!! e se vi offrono posto di lavoro a qualsiasi concessionario kirby MANDATELO A CAGARE!!ma anche a puttane tanto per la gente che è! e poi scusa un secondo ma ?? se in america costa 500 dollari perche lo pago in euro 3000 o 1500?? tanto per dire se lo voglio me lo faccio arrivare ! (sconsiglio) da come dicono a molti utilizzi,70 funzioni...
La cosa che mi ha fatto pensare e diffidare da sti cialtroni e la fuffa sull'assorbimento in watt 500 e che spergiuravano a dire che ne avrebbe minimo liberati 1500 impossibile !!!! va contro ogni legge della fisica ! un motore per quanto potente o sofisticato a degli attriti !nn può in nessun caso liberare più potenza di quello che consuma ! sarebbe come fare un ferrari cn 400 cavalli che succhia benzina cm un panda !! IMPOSSIBILE!!!!!! tutta la gente che ne parla bene fa semlicemente parte del giro ! e si fa pagare per pigliarci per il culo!! ragazzi nn credeteci ! offrono false speranze mettendo tutto sul piano del tuo impegno. Fate un rapido calcolo 1000 euro per 60 dimostrazioni usando la propia macchina dividete il 1000 in 60 e vedete quanto siete pagati per dimostrazioni,poi la benzina da pagare lo sbatti ad andare a rompere il cazzo alle gente QUELLA CHI ME LA PAGA?? tanto per dire OPERAIO SI !!! LADRO,CIALTRONE,APPROFITTATORE,insomma vendere un oggetto che è un inculata dandolo per un fantastico aspirapolevere multifunzione NO GRAZIE! preferisco essere una persona che si alza la mattina e si puùò guardare allo specchio ! kirbysti che leggerete il mio commento .. potete pure smentirmi ma i conti sn quelli ! cosa pensate di fare ? ma sparatevi !!! per tutti i ragazzi svegli! NN COMPRATE KIRBY! E NN LAVORATE PER LORO !

Anonimo ha detto...

BUONGIORNO A TUTTI.IO HO 23 ANNI E DA 2 HO APERTO UNA FILIALE KIRBY. STIPENDIO 9 TELEFONISTE TUTTI I MESI CON UN CONTRATTO DA TELEFONISTA,PAGA SINDACALE PIU'O MENO DI 600 € A SECONDA CHE SIANO PRESENTI ASSEGNI FAMIGLIARI O MENO PER TRE ORE DI LAVORO AL GG,POI CI SONO I CONSULENTI STIPENDIATI 1000€ AL MESE SUI 60 APPUNTAMENTI PIU' PROVVIGIONI. PREMETTO CHE HO LA TERZA MEDIA E HO SEMPRE LAVORATO TANTO X GUADAGNARE UNA MISERA PAGA.A 18 ANNI HO TROVATO UN ANNUNCIO SUL GIORNALE DELLA MIA CITTA' CON SCRITTO LE SOLITE COSE,INGENUAMENTE SONO ANDATA A FARE I VARI COLLOQUI,NON MI SEMBRAVA VERO,ERA L'OPPORTUNITA' CHE ASPETTAVO CHE LA VITA MI DASSE,LA POSSIBILITA' DI AVERE UN'ATTIVITA' MIA.E' STATA DURA,TUTTO QUELLO CHE HO LAVORATO IN KIRBY IN 5 ANNI PENSO VALGA COME 20 DI FABBRICA,E ANCORA E' DURA,AVERE UN UFFICIO KIRBY E' UGUALE A QUALSIASI ALTRO TIPO DI ATTIVITA' IN PROPRIO,TASSE,DIPENDENTI,PROBLEMI. . . MA SONO FIERA DI CIO' CHE HO FATTO E DI DOVE SONO ARRIVATA.QUANDO LEGGO QUESTO BLOG A VOLTE MI FA SORRIDERE...PURTROPPO E' LA NATURA UMANA CHE CI PORTA A GIUDICARE LE COSE CHE SI CONOSCONO POCO,O IN CERTI CASI PROPRIO PER NIENTE,PERCHE' CI FANNO PAURA,A VOLTE PERO' MI RATTRISTANO.E' INDUBBIO CHE IN GIRO PER L'ITALIA CI SIANO PERSONE POCO SERIE,MA NON FATE TI TUTTA L'ERBA UN FASCIO.BUON LAVORO A TUTTI.

Anonimo ha detto...

e si GRAZIE AL PIFFERO !! (è NORMALE CHE AL MONDO CI SN PERSONE POCO SERIE )e io ?? come cazzo faccio a sapere di chi fidarmi ?? lasciate fare sti lavori a chi nn ha mai avuto ambizione !! e comunque tanto per dire anche io ho la terza media .. e un misero attestato professionale di panettiere! ma nn per questo nn metterò mai su un azienda di tutto rispetto! questo lavoro lo fa chi nn sa come tirare avanti nn sa cosa fare nella vita ! e tak chiamano loro ! e eeeeee tutti imprenditori!! ma scusate gente ma allora siamo tutti scemi !! i laureati che nn trovano lavoro ? vadano a lavorare da kirby!!!anzi!! poveri deficienti che cazzo hanno studiato tutto sto tempo inutilmente potevano essere tutti svegli come quelli che mettono un concessionario kirby ! e come dicono loro e li si che si vedono i soldi! (sporchi) laureati ? poveri cretini ,operai ? nn hanno di meglio da fare che stare in catena a lavorare ? imprenditori? quelli poi sn i più deficienti una vita di sacrifici per mettere una azienda sana .. quando potevano andare alla kirby propio imbecilli ! DOMANDONE FINALE! ma saranno gli imprenditori i laureati,gli operai i cretini o sti deficienti di sta azienda che fa sti cosi mangia soldi perchè una azienza che truffa nn è una azienza seria! e voi vi chiamate imprenditori? che lavoro è? pigliare per il culo la gente ? tornando al discorso dell'erba .. tutte ste cose ? perhcè succedono solo nelle vostre (aziende) ? ma fatemi il piacere siete tutti uguali ! anche la persona più onesta che ci lavora dentro avrà venduto almeno un kirby! quindi e responsabile di una bella inculata ! TUTTI COLPEVOLI DAL PRIMO ALl ULTIMO!!e più pirla ancora chi si fida ! ragazzi lontani da gente del genere vivono sulla vostra pelle e fatica ! feccia che va eliminata ! e poi la gente pagata per dirti cose nn vere sui suoi lauti guadagni! e fosse anche vero..cosa ha fatto per guadagnarseli a preso per il culo delle povere casalinghe che andavano in buona fede ! parlo cnm tutti i kirbisti !! MI FATE SCHIFO !!!!mi spiace solo per chi lo fa solo per questioni economiche perchè na ha veramente bisogno ! prima o poi queste cose salteranno fuori vedrete quanti kirby riuscirete ancora a vendere! E IO SN PROPIO IL PRIMO CHE PARLERA MALE ANZI MALISSIMO ! E SCONSIGLIERà A TUTTI DI COMPRARLO! nn facciamoci prendere per il culo da sti dementi!stanno declassando la classe imprenditoriale! spero che nessuno che legga questo commento lavori per loro ! kirby ..nn va bene neanche da bruciare nel camino!

Anonimo ha detto...

Sono una mamma che ha comprato il kirby perchè ho una figlia allergica alla polvere. Il venditore mi aveva assicurato che con un certificato medico avrei potuto scaricare dalle tasse il costo del Kirby. NON E' VERO NIENTE!!!L'ufficio delle Imposte Dirette mi ha detto che non posso scaricare questa spesa. L'ho acquistato con una finanziaria e lo sto pagando a rate. C'e qualcuno che può dirmi se posso interrompere i pagamenti e restituirlo?

Anonimo ha detto...

Al signor Piffero...sei proprio un poveraccio,hai un linguaggio a dir poco scurrile.Regali al pubblico di questo blog uno spettacolo di parolacce,offese gratuite poco piacevole..Se sei capace di fare il pane fallo e basta.Ti ringrazio perchè senza pane io non vivrei.Spero solo che se hai famiglia i tuoi figli non crescano con la tua boccaccia...Una comunicazione PER ALESSIO:se sei una persona seria cerca di impedire tutto questo.Cerca di fermare chi entra nel tuo blog solo per scrivere queste inghiozzie e stoppa una volta per tutte i linguaggi poco gradevoli!!!

tella ha detto...

ciao a tutti, ho avuto un colloquio con l'EURO K di pinerolo (to) 2 ore fa e dopo non aver capito nulla sul lavoro e sopratutto non aver avuto nessuna informazione sul prodotto, mi sono fiondato a cercare su google informazioni su questo kirby: bene dopo aver letto tutto questo sono decisamente incazzato nero: la fantomatica responsabile del personale con qui ho avuto il piacere di parlare non faceva che dire che il lavoro consiste in 4 ore in ufficio e 2 appuntamenti da 1 ora l'una per 1500 euro al mese più un incentivo battendo sul fatto che non fosse assolutamente un lavoro da rappresentante ma anzi uin lavoro di responsabilità.
Mi piange il cuore a pensare a quanti (per problemi di soldi, o semplicemente per disinformazione e creduloneria) le crederanno!!!
bisogna denunciarli !!!!

Anonimo ha detto...

kirby vai a cagare....ladri...andate a fare i pompini porta a porta....

Anonimo ha detto...

questo ragazzo che ha scritto l'ultimo messaggio ha proprio ragione. Magari sareste più portati a questo tipo di attività

Anonimo ha detto...

anche se con linguaggio scortese e non politically correct , il piffero-panettiere dice solo la verita' : forse questa, piu' che la forma vi urta...

Anonimo ha detto...

guarda che forse urta nel tuo sederino...

Anonimo ha detto...

facciamo un pò i conti ! sn il panettiere ! parlo cn quello che mi dava dello scurrile,meglio scurrile che ladro !
allora 1000 euro al mese,per 60 dimostrazioni sarebbero 16 euro per ogni dimostrazione mmm ok ! per andare dal cliente usiamo la nostra macchina e nn siamo nemmeno assicurati da questo lavoro quindi se succede qualcosa cazzi nostri ... mm bello!!! benzina da pagare a nostre spese .. deperimento della macchina idem:gomme,motore.pastiglie e via dicendo .. e in più prima ti dicono che sn loro a trovarti lavoro che la gente li chiama per chiedere di kirby quindi si presume che si vada la su ordinazione cn una persona veramente interessata al prodotto , poi dato che nn sei capace di fare il venditore per nn fare figure di merda ti dicono di provare cn i tuoi parenti amici e conoscenti chiedendoti il numero di telefono che ci pensano loro a telefonare GRAZIE !! e poi da bravi a casa del cliente chiedono altri nominativi e i clienti chi glieli da ?? noi !! solo noi ! 200 euro la vendita ! ma quanto costa l'apparecchio? 1500 3000 euro ma quanta gente sarebbe disposta a spendere per prendere un aspirapolvere ? il loro scopo nn è trovare un futuro alla gente che va la ma solo trovare dei possibili clienti per quel baraccone FURBETTI!!vi sembra normale che io per lavorare debba cercare la carità prima dai miei parenti e amici ?? eee ricordiamoci che se nn si arriva alle 60 dimostrazioni i mille euro cn il PIFFERO che si vedono! ancora per il signorino che dice che sn scurrile voglio propio vedere se mi prendono alla kirby se invece di dargli clienti aspetto le chiamate di chi vuole il baraccone come dicono che arrivano perchè una azienda SERIA PRENDE DIPENDENDENTI SE HA DA LAVORARE! NN CHIEDE LAVORO AL DIPENDENTE ! INTESI! DETTO QUESTO LEI è UN TRUFFATORE CM UN ALTRO ! POVERACCIO ?? HAHAHAH ME LO DICE UNO CHE CHE PER CAMPARE NN SA FAR ALTRO CHE RUBARE ?? meglio scurrile e lavoratore onesto ! che educato e ladro ! lei è il classico esempio di persona che sembra brava e onesta quando nn lo è affatto !!!BASTARDO!!il mondo è una merda per gente come lei ! i miei figli avranno sani principi e saranno lavoratori e imprenditori di tutto rispetto ! nn si potrà dire lo stesso dei suoi vedendo il padre ! nn mi stupirei se avesse una figlia e si prostituisse ! capendo di che pasta è fatto il padre disposto a far tutto per soldi anche la figlia nn sarà da meno !!! tanto per essere scurrile LADRO ! FARABUTTO !BASTARDO! si meriterebbe di peggio !

Anonimo ha detto...

Anche io sono stato uno dei tanti ' fotunati ' che ha superato la difficile ed elitaria ???? selezione K. Confermo i commenti di tutti coloro che hanno avuto la fotuna di non farsi infinocchiare da questi fantomatici illuminati ricoperti da spillette ed onorificenze varie.In una settimana ho assistito e vissuto una delle mie esperienze lavorative più grottesche.Incontri mattutini con musica da rave party , canzone della k rigorosamente da mimare, flessioni sul palco per chi arrivava in ritardo , etc etc . Un delirio . Cazz... e vaffanc... come se piovessero e alla fine di tutto questo esempio di sublime professionalità consulenti senza patente . Andranno a fare le dimostrazioni caricando il k sulla bicicletta...

CISKO ha detto...

CISKO = TRUFFA TRUFFA = CISKO CISKO = TRUFFA TRUFFA = CISKO
CISKO = TRUFFA TRUFFA = CISKO CISKO = TRUFFA TRUFFA = CISKO
CISKO = TRUFFA TRUFFA = CISKO CISKO = TRUFFA TRUFFA = CISKO
CISKO = TRUFFA TRUFFA = CISKO CISKO = TRUFFA TRUFFA = CISKO

Anonimo ha detto...

Al pifferaio magico o "mastro" panettiere come meglio ti viene...ridicolo comunque in ambo i casi...Nessuno ti ha mai detto che il tuo cervello è molto limitato?Ti sono scoppiati tutti i neuroni?Oppure nelle tue cellule gli elettroni girano al contrario intorno al nucleo?Sicuramente non capisci tutti questi termini complicati per la tua minuta mente ossessionata dall'ignoranza (visto che a mala pena sono riusciti ad insegnarti l'alfabeto e forse le tabelline?!?) ,per cui scrivo in modo semplice per evitare ulteriori sforzi del tuo cervelletto che starà già bollendo!!!La tua bocca quando si apre spara solo cazzate,tra l'altro sempre le solite noiose e ingiustificate cazzate!!!Sei esclusivamente capace di offendere (ladro,bastardo,truffatore,padre di una futura prostituta..)il prossimo senza conoscerlo e senza sapere come lavora.Mi dispiace veramente che al mondo esistono persone mentalmente disturbate come te,pronte esclusivamente a farsi queste povere figure da chiodo..In effetti forse non sai che tutte le aziende di vendita pagano i venditori con delle provvigioni e basta!!Forse qualche azienda ti dà un fisso di 500€ per pagarti le spese,come d'altronde la Kirby che te ne dà 500 o 600 o 1000.Nessuna differenza fino a qua.E pensa ci sono pure gli incentivi se vendi.Lo fa solo kirby o tutte le mondiali aziende di vendita???!!!Chiedi ad un qualsiasi agente di commercio che lavora con l'ENASARCO se ha un fisso o se riesce a campare a fine mese solo se vende (se fosse per la tua mentalità preistorica la vendita dovrebbe essere simile al baratto??Non lo so fammi capire..)!!Allora caro pifferaio dopo che ti sarai bene informato,ma solo allora, riscrivi (se hai i cosidetti) cosa ti avranno raccontato queste persone.Vediamo se sono pazzo o bugiardo io o se fino ad ora il granchio l'hai preso te!Ultima cosa:se qualche ufficio kirby non ti ha pagato il fisso o le provvigioni che hai maturato esistono degli organi competenti a cui rivolgerti piuttosto che sparare ingiurie così forti come fai quotidianamente.Ma se non è così devi accettare che kirby non fa per te(e startene in silenzio!!!).Punto uno.Il tuo lavoro ideale è suonare il piffero e contemporaneamente fare il pane.Punto due.Doti non da tutti!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Parlate tanto del costo del kirby ma perchè allora 3 normali pezzi di pane arabo costano 0.70€ quando forse in realtà ne valgono 0.07€?Non è mica venduto a 10 volte tanto il valore??E' la legge del commercio...Basta non porsi il problema perchè senò non si ha voglia di fare un cavolo al giorno d'oggi!!

Anonimo ha detto...

Ma dopo tutto questo parlare, l'apparecchio funziona? Aspira e igienizza come dicono o è uguale a tutti gli altri aspiratori?

Anonimo ha detto...

che manica di cerebrolesi..panettieri, giornalisti e quant'altro..ma che cavolo vi dice il cervello. stò una favola.Sono 2 anni che lavoro in kirby e tutti i mesi ho preso il mio meritato stipendio senza mai aver nulla da recriminare. e qui c'e' chi dice che dobbiamo andare a fare i pompini..chi lo dice forse è esperto perchè li ha visti fare alla sua mamma mentre si faceva inculare da un cane malato..o forse ha il papà che se lo fa succhiare dai trans..comunque vorrei dire a questi figli di una mula gravita che si sentono tanto bravi a nascondersi dietro questo blog di andare a fare una bella denuncia dalle autorità competenti.Ma al massimo potete denunciare sto cazzo perchè queste sono tutte scuse solo per non dire che non valete un cazzo e non varrete mai un cazzo..sei un panettiere? si, un panettiere fallito. sei un giornalista? si, un giornalista fallito. Ma la cosa più triste è che siete falliti come uomini..e ancora più triste è il fatto che non vi impediscano di procreare e così riuscirete solo ad allevare altri falliti come voi. Poveracci, è brutto vivere nella miseria, lo so, ci sono passato, ma io le palle e sopratutto la voglia di cambiare l'ho avuta..ma voi..che tristezza..che amarezza..povere bestie..io mi godo la vita alla faccia vostra..A COJONIIIIIIIIII

CISKO ha detto...

Al gran "SIGNORE" che ha fatto gli ultimi 3 commenti.
Visto che sei così coraggioso, come mai manco ti firmi ?

Dicci in che ufficio lavori, dacci la tua e-mail o il tuo cellulare tu che sei così "POTENTE".

Aspettiamo...

Altrove ha detto...

tutti quelli che dicono di lavorare in Kirby, o per Kirby, o di essere amici intimi.

RISPONDETE A QUESTO:

SE LA VOSTRA AZIENDA E' TUTTA 'STA FAVOLA, COME MAI SIETE PERENNEMENTE ALLA RICERCA DI PERSONALE ??

Le aziende vere, quelle che forniscono lavori VERI e RICERCATI, SICURI e GARANTITI non sono perennemente così disperati.

RISPONDETE: PERCHE' VOI SEITE SEMPRE SENZA PERSONALE???

Anonimo ha detto...

Continuate a parlare di problemi di lavoro di freagature e così via, ma questoaspirapolvere è veramente eccezzionale?
E' migliore degli altri?
Valte tutti i soldi che chiedono?
Qual'è il prezzo più basso che lo si può acquistare? dove?
grazie
Marco

Altrove ha detto...

X Marco

Dai commenti postati sembra essere un normale aspirapolvere con alcune carenze ( tipo avere ancora i sacchetti).
Altroconsumo lo ha provato e segato di brutto ( è giunto ultimo su una 20'na di prodotti, se non sbaglio...), è molto rumoroso, e inoltre costa in america circa 500 dollari. Io l'ho trovato su Ebay a costi fra i 400 e i 600 euro.

Direi che il parere è, alla fine, più sul negativo che sul positivo.

Guarda su Altroconsumo ....

Ciao

Altrove

Anonimo ha detto...

Fortunatamente non sono un giornalista fallito, ma semplicemente una persona a cui piace fare il proprio lavoro e lo fa bene. E soprattutto a cui non piace insultare come avrai potuto notare dai miei messaggi. A differenza di te che invece più di quello evidentemente non riesci a pensare. Mi dispiace ma finchè non rispondi alle domande che ti fanno, finchè non ci spieghi come mai la Kirby cerca sempre personale, come fa la Kirby ad avere così tanti uffici e a continuare ad aprirne di nuovi stimando di vendere migliaia di Kirby per ogni ufficio, fino a quel momento puoi usare tutti gli insulti che vuoi ma quello che fa la figura del poveraccio sei tu. E per quanto riguarda le denunce, abbi pazienza, vedrai che arriveranno come sono arrivate al signor Tucker, al signor Millionaire.

Anonimo ha detto...

Si, le denunce le aspetto, comunque che importa qual'è la mia sede, una vale l'altra, tanto siamo tutti truffatori, basta che scegliate quella più vicina a voi..volete sapere xchè siamo sempre alla ricerca di personale?xchè da noi si fa un culo della madonna e purtroppo la gente cerca lavoro e prega dio di non trovarlo. x quanto riguarda le mie espressione scendo solo al livello di certa gente e continuerò a farlo semplicemente xchè me lo posso permettere e come diceva il grande, mitico e insuperabile Albertone(Sordi)"Io sò io, e voi nun sete un cazzo"....a Cisko ma vattela a pià der culo te e tutti li stronzi come te!

CISKO ha detto...

ANONIMO, la tua "CLASSE" è pari alla tua "INTELLIGENZA".
Non c' è che dire sei un "GRANDE"...

Continua così...

(E la truffa sia con te !)

Anonimo ha detto...

:-)) ah ah ah ah ah ah ah ah ah

Anonimo ha detto...

Chissà cosa ci trova la gente a rendersi così ridicola. Kirby = lo svilimento della persona umana.

Mi ci diverto un mondo a vederli così incazzati e insultanti.

Anonimo ha detto...

...la truffa sarà anche con me, ma io in garage c' ho la Maserati.
Voi cosa c' avete 'na Fiat 127 ?

Pezzenti che non siete altro...

Anonimo ha detto...

Slave,
sono un consulente della Kirby ormai da quasi un anno.
Vago spessissimo nel vastissimo mondo di internet e proprio per questo conosco molto bene le voci che circolano in blog, forum e siti personali riguardanti la Kirby.
Chiedo scusa anticipatamente se il mio intervento potrà sembrare di parte, e forse lo sarà facendo io parte di questa azienda.
Noto un accanimento verso questa azienda in parte giustificato ma in ampia parte ingiustificato.

Innanzitutto ammetto in prima persona che viene utilizzato un sistema di vendita un po' subdolo, ma le tante persone che hanno utilizzato questo termine dovrebbero fare un indagine di mercato per accorgersi che è un sistema di vendita utilizzato in maniera uguale o appena diverso da qualsiasi altra ditta che tratta prodotti simili, di una certa caratura che magari non possono essere venduti in negozio.
Evito di fare paragoni, confronti o altro ma vi porto un esempio generico per rendere l'idea. Una nota ditta tedesca utilizza un sistema di vendita se non uguale, simile in molte parti. Ad esempio la dimostrazione si svolge nel medesimo modo, solo utilizzando un sistema molto più aggressivo ed invadente chiamato porta a porta; la Kirby lavora solo tramite appuntamenti prefissati e clienti referenziati (se il cliente non ha voglia di essere visitato non trova nessuno avanti alla porta che insiste per entrare). Si fa un confronto con l'apparecchio presente in casa, si utilizzano dei tester e si utilizzano argomentazioni valide o meno valide a secondo del consulente, ma che in linea di massima coincidono.
Il rappresentante di questa azienda tedesca a fine dimostrazione effettua una trattativa e abbassa il prezzo dell'apparecchio, da un prezzo di listino di circa 2500€ (full optional), ad un prezzo che varia dai 1300 fino ai 1700€ sempre completo di accessori, ovviamente a scalare in base alle esigenze.
Il Kirby ha un prezzo di listino che varia di poco da ufficio ad ufficio ma che in linea di massima è sui 4300€.
Il consulente a differenza del rappresentante non è autorizzato alla vendita, quindi delega alla vendita un responsabile commerciale che telefonicamente effettuerà una trattativa … Normalmente il prezzo del Kirby varia dai 3000 ai 3400€ in base alla scelta di 3 accessori supplementari.
Forse scritto rende l'idea, ma in pochi hanno fatto caso al sistema di vendita, come vi dicevo del tutto simile. Ho fatto l'esempio dell'azienda tedesca perché è quella più diffusa, probabilmente, ma ce ne sono tanti altri a cui ho anche assistito personalmente.

Ora passerei a parlare dell'aspetto tecnico e se vogliamo economico del Kirby.

L'errore più comune è definire il Kirby un aspirapolvere! Il Kirby è un elettrodomestico multifunzione. Completo di tutti gli accessori arriva a fare oltre 60 funzioni(non solo aspiranti). Faccio solo qualche esempio: compressore, massaggiatore, sturalavandini, smerigliatrice, verniciatore … tra le tante funziona anche come un aspiratore …. ed ha un sistema di igienizzazione dei materassi che assolutamente non ha eguali. Se gli aspirapolvere che normalmente usate possono fare tutto questo vi chiedo scusa e chiudo qui il mio intervento ….
A meno di un grossissimo errore credo di poter proseguire.
Ne ho girate di case …. e ho confrontato il Kirby con ogni tipo di sistema aspirante …. Credo di poter affermare senza dubbi che non ha eguali.
Ho letto spesso di discorsi legati al consumo di corrente …. Il Kirby consuma intorno ai 600 watt. Vero è che ha una forza di aspirazione non paragonabile ad un aspiratore di 3000 watt … assolutamente lo supera …
Sembrerebbe assurdo come ho spesso letto ma ovviamente anche questo è presto spiegato … La turbina all'interno del Kirby è un ritrovato scientifico studiato da alcuni ingegneri addirittura della NASA.
Già inizio a sentire risatine e a vedere sorrisini vari … ebbene si, non è una bufala. Alcune parti del Kirby sono state studiate da ingegneri NASA. Ovviamente c'è chi starà pensando ecco un altro coglione … Fortunatamente a differenza delle cose non vere dette da tanti in questo forum io vi porto delle prove … con un link proprio del sito della NASA …
http://www.grc.nasa.gov/WWW/RT1995/9410/9410jm1.htm
http://ntrs.larc.nas a.gov/search.jsp?N=0&Ntk=all&Ntx=mode%20matchall&Ntt=ki%20rby%2Bvacuum
Ecc o svelato il primo mistero …. E cancellato spero un po' di scetticismo.
Forse detto ciò molte persone potrebbero iniziare a rivalutare un attimino questo Kirby, visto che tutto sommato per esserci la NASA coinvolta qualcosa di buono sto "coso" dovrà pur fare …
Con questo discorso ovviamente viene anche in parte giustificato il prezzo, anche se concordo che forse in parte è elevato … forse un giusto rapporto potrebbe essere intorno ai 2000€. Fatto sta che i materiali utilizzati i brevetti utilizzati e per l'esattezza il Kirby ha 4 brevetti NASA, e addirittura 29 marchi di qualità … anche questo avrà pur un significato visto che attualmente al mondo un elettrodomestico non supera i 4-5 marchi di qualità. Tutto sommato parlare così male del Kirby forse non è totalmente ingiustificato, ma sicuramente e assolutamente esagerato …. visto quello che viene offerto. Tra l'altro il sacco che viene utilizzato è diverso dal sacco utilizzato da qualsiasi aspirapolvere … è costruito di un materiale brevettato chiamato Micron Magic con un livello HEPA di I livello contro un livello HEPA di XII livello utilizzato dalla azienda tedesca di cui ho prima parlato; il Micron Magic trattiene le micro polveri al 99,97% ed è l'unico sistema al mondo a riuscire ad arrivare ad una tale percentuale … quindi andiamo a diminuire se non ad eliminare del tutto l'inquinamento domestico dovuto alla fuoriuscita di micro polveri che attualmente fuoriescono da tutti gli aspiratori.
Tra l'altro nessuno ha mai obbligato nessuno all'acquisto, viene solo chiesta un pochettino di attenzione se c'è la volontà di conoscere questo macchinario. Ovviamente essendoci molte prove shockanti tendenzialmente si cerca di portare il cliente ad una trattativa e ovviamente con qualche escamotage commerciale si cerca anche di far "decidere" subito il cliente, ma solo per un semplice motivo che ovviamente tutto quello che un cliente vede in dimostrazione tende a sminuirsi col passare del tempo e tende a crescere nell'inconscio il costo (a livello percettivo ovviamente)(questa è psicologia non è stregoneria)… Però ripeto ed infatti l'ho scritto tra virgolette: è sempre il cliente a decidere!!!
Concludo.
La Kirby attualmente è una importantissima multinazionale americana esiste da 94 anni …
Se avesse passato quasi un secolo a truffare credo che qualcuno se ne sarebbe accorto e attualmente forse non sarebbe esistita…
Forse sarebbe meglio conoscere un po' meglio i fatti prima di sparare a zero su una multinazionale e tentare di infangarne il nome …
Spesso se abbiamo l'impressione di non poter essere obbiettivi o per ignoranza o per arroganza sarebbe meglio astenersi dal offendere chi questo lavoro lo fa e lo fa onestamente andando solo a far conoscere un prodotto che obbiettivamente è valido ma che forse per questioni di prezzo non è accessibile a tutti.
N.B. La gatta quando non arriva al lardo dice che puzza!!!

Solo per concludere ironicamente … nessuno me ne voglia.

P.S. Lungi in ogni caso da me l'idea di voler offendere alcuno … ho solo voluto riportare la mia personale esperienza diretta e le mie conoscenze nel campo in modo da poter dare un altro punto di vista ai lettori.

Anonimo ha detto...

Ecco bravo, sei stato sicuramente più costruttivo nel tuo intervento di quello che ti ha preceduto e che si vanta di avere la Maserati in garage. Che bei valori che hai, complimenti. Comunque immagino la tua Maserati che hai in garage. Il paginone centrale di Quattroruote appeso a far bella mostra di se davanti a una normalissima automobile? come quella che la gran parte delle persone usa senza doversi vergognare di farlo perchè il suo lavoro è onesto e i suoi valori non stanno dentro i pistoni di una macchina?

EX KIRBISTA ha detto...

Ciao a tutti! Ho passato la mattinata a leggere i commenti al post di Alessio (GRANDE ALESSIO!!) e ora voglio dire la mia!!!!

UNA SETTIMANA CON “K”

PARTE PRIMA: GLI ESORDI!!
Sono una studentessa di 22 anni e sono stata contattata qualche settimana fa da un'azienda dal nome "americaneggiante"..mi si chiedeva se cercavo lavoro o se conoscevo qualcuno che lo cercava. Siccome al giorno d'oggi non è facile trovare un'occupazione, mi sono interessata alla cosa (spinta anche dal fatto che la signorina al telefono mi parlava -rimanendo cmq nel vago- di lavoro gestionale = PRIMA "CAZZATA"!!). In un breve lasso di tempo ho svolto i primi 2 colloqui, in cui le uniche cose che mi han lasciato intendere erano: "Svolgerai un corso di 3-5 mesi (COSA MOLTO RELATIVA), la mattina teorico e il pomeriggio pratico, e dopo questi mesi se ti sarai impegnata potrai entrare nell'ufficio (SECONDA CAZZATA!!). Sarai affiancata da un tutor personale e avrai una telefonista che ti fisserà man mano gli appuntamenti e guadagnerai un fisso di 750 netti più i premi produttivi (TERZA CAZZATA!!). L'importante è che tu sia una persona positiva, perchè tu sei una persona positiva vero? (Eh beh!!)". Per quanto riguarda il prodotto mi è stato detto che si trattava di un prodotto medico-sanitario serissimo in cui c'entrava persino la NASA (QUARTA CAZZATA!!).
Quando ho chiesto ulteriori chiarimenti mi è stato detto di presentarmi la settimana successiva all'ufficio: ci sarebbe stata una terza selezione e chi avesse deciso di continuare (logicamente dopo esser stato ritenuto idoneo -> QUINTA CAZZATA?!) avrebbe proseguito con i primi 5 giorni di corso e successivamente con il corso vero e proprio. Alla domanda: “Ma dovrei fare la venditrice” la risposta è “No no, è solo che prima di entrare in azienda devi conoscere bene il prodotto” (SESTA ENORME GIGANTESCA CAZZATAAAAAAA!!).

PARTE SECONDA:IL CORSO
Nel giorno prestabilito mi sono presentata all’ufficio, e mi sono stupita dei personaggi che attendevano insieme a me di entrare: persone evidentemente poco qualificate, 40enni disoccupati, ragazzi di appena 18 anni col modo di fare immaturo (non che io sia matura al 100%, ma so vedere la differenza)...al che mi sono domandata che genere di selezione avessero potuto fare per ottenere questo inquietante risultato!!
Una volta dentro alla saletta due personaggi si sono presentati a noi “aspiranti”. Il primo: un ragazzo di 25 anni (almeno a suo dire), privo totalmente di fascino, e dal fare un pò grezzo; questo era il “capo”!! Il secondo: un uomo prossimo ai 50 dall’accento straniero e dal dubbio senso dell’umorismo. In due tenevano banco su un piccolo palco continuando a sparare raffiche di cazzate alternate a innumerevoli salamelecchi nei confronti della “grande azienda” che ti da opportunità e che “se l’avessi incontrata prima!!”.
Il primo si presenta e ci dice che prima di entrare in K aveva le pezze al culo, che aveva solo 22 anni e che in 3 anni lavorando come un mulo si era costruito una sua concessionaria e che guadagnava talmente tanto da avere i soldi che gli uscivano dal c**o (ma com’è che tutti questi personaggi prima di entrare in questa azienda erano dei MORTI DI FAME?! NON SAREMO DI FRONTE A UNA SETTIMA CAZZATA?!?!). Segue una nostra presentazione (con applausetto del cazzo alla fine) e poi prende a parlare il secondo personaggio, il quale ci narra di come era giunto in Italia e di come vivesse tra cambiali e debiti prima di conoscere il K. Tutta la mattinata procede così tra stronzate e (tra l’altro) momenti simil-discoteca in cui gli interni dell’ufficio sembrano divertirsi enormemente (=__=). Al termine della giornata colloquio personale nell’ufficio del “capo”:
-“Allora cosa ne pensi?”
-“Ho qualche perplessità ma potrebbe andare”
-“Visto che hai qualche perplessità ti do la possibilità di provare e di guadagnare qualcosa in questi giorni. Portami una lista di parenti e amici con cui potresti provare le dimostrazioni, se ne raggiungi 10/15 puoi guadagnare 150/250 euro”. (MA NON TUTTI HAN QST POSSIBILITA’....se come no!!)
Penso “ah però, che mi costa provare?”.
Il giorno successivo mi ripresento con già qualche nome, e vengo affidata a un tutor (peccato che scopro trattarsi di TEAM LEADER, una sorta di caposquadra con altre persone da seguire e logicamente con i cazzi suoi da fare). Lo stesso giorno segue la spiegazione di questo famoso K. Al termine della presentazione (si tratta di una demo formato ufficio, logicamente) ci viene chiesto
“Quanto potrebbe costare secondo voi?”
Si apre un dibattito a cui il “capo” assiste con un sorrisetto del cazzo sulla bocca. Al termine ci dice “Ragazzi, il K costa solo 14000 euro!” ( O__O )
Nessuno dice nulla, io e un altro ragazzo siamo gli unici a sollevare qualche dubbio. Nasce una discussione a senso unico in cui io e l’altro ragazzo continuiamo a dire: “Ma cazzo può servirti quanto vuoi e può essere una figata di prodotto, ma con 14000 euro mi ci compro una macchina” oppure “Ma una famiglia che guadagna 2000 euro al mese con mutuo spese e vari, come cazzo fai a convincerla che farebbe un affare comprando un aspirapolvere?!”. Il capo logicamente si altera e ci da dei “negativi”, dei “menagrami”..insomma sostiene che con quello che vale altro che 14000 euro!! E poi è più importante l’igiene o l’economia?!”. Chiede addirittura a tutti i ragazzi che si erano ripresentati con noi il secondo giorno se avrebbero speso qualla somma per il K, e naturalmente tutti rispondono di sì (peccato che da una 30ina che eravamo il primo giorno eravamo già ridotti almeno del 50%, e gli stessi convinti sostenitori sarebbero spariti nei giorni seguenti). Dopo poco ci rivela che in realtà, udite udite, il K costa solo 4300 euro!! UN AFFARONE!! =__=
Eppure per amore dello stipendio fisso decido di provare.
Il terzo giorno prime 2 dimostrazioni in famiglia, insieme al mio “TEAM LEADER” (=25 anni, arrogante del cazzo, non si capiva nulla di quello che diceva causa difetti di pronuncia –ma vai da un logopedista!!-, convinto di sè, interessato solo alla vendita –che viene chiamata PALLINO, che nome del cazzo!!- intelligenza da criceto e maschilista = insomma UNA BESTIA, però lui è “il migliore venditore di questo mese eh!! Chissà come mai!!)......la prima presentazione provo a farla già io e la seconda gli chiedo di farla lui. Notare che siamo da parenti miei, e nel momento in cui la persona che ci ospita va nell’altra stanza mi guarda e mi dice con tono scazzato/arrogante: “Se avessi avuto ancora mezz’oretta questo era pallino sicuro!!”. (E io dentro di me: “MAVVAFF..!!)
Terzo giorno tardo un pò (avevo chiesto a che ora mi sarei dovuta presentare in ufficio, ma il mio Team Leader non aveva voglia di rispondere evidentemente), dopo appena 5 minuti ricevo la telefonata della responsabile che mi chiede che fine ho fatto (stavo cmq uscendo di casa, nel dubbio avevo pensato di arrivare con puntualità approssimativa): sarà che ero sveglia da poco, sarà che era sabato mattina, ma mi viene voglia di spaccarle la faccia.
Arrivo in ufficio e scopro che il mio Team Leader ha un appuntamento importante, quindi vengo affiancata per tutto il giorno a un altro ragazzo “mio pari”. Mi diverto di più in giro con lui, almeno è più intelligente e ci si riesce a parlare.... 1 demo sua la mattina, 2 demo mie al pomeriggio. Arrivo a casa alle 9 passate.
Domenica riposo.

PARTE TERZA:IL RISVEGLIO
Lunedì arrivo in ufficio puntuale. Nel corso di una mattinata si fa il meeting /corso (40 minuti di cazzate, compreso l’inno K con relativo balletto –UMILIANTE!!- e 10 minuti di approfondimento a dir tanto). Mattinata vuota, una voce entusiasta dice: “Andiamo a fare i buoni!!!”. BUONI?!?!? Non mi avevan parlato di robe simili...scopro che quando non si ha nulla da fare non è che ci si può riposare, anzi si va in un centro commerciale e si cerca di raccogliere altri NOMINATIVI!! Si ferma la gente e gli si cerca di dare un buono per l’estrazione di una pulizia del tappeto!! Però mi raccomando, stiamo attenti a non farci beccare: non si può fare, ci vuole il permesso e bisogna pagare per star qui a fare promozione!! (UMILIANTE...menomale che Mr Kirby è il secondo uomo più ricco al mondo e la sua azienda va a gonfie vele da 94 anni!!). Per fortuna non facciamo in tempo nemmeno ad arrivarci, e alla fine andiamo a pranzo (siamo in 4) dal team leader. Dopo pranzo arriva la chiamata, io e lui abbiamo una demo mentre gli altri due ragazzi devono tornare a far buoni, e “qualcuno andrà a riprenderli più tardi”. Prima demo: il Team Leader si innervosisce e mi tocca intervenire prima che si mangi la signora. Durante la CHIAMATA D’USCITA la sputtana al telefono per dispetto (fossi stata io l’avrei buttato fuori di casa). Finisce la demo e siamo ancora in giro in macchina. Andiamo a prendere i due ragazzi e intanto ci chiamano per un’altra demo. I due ragazzi sono nel centro commerciale da circa 3/4 ore e ci chiedono di non lasciarli ancora lì, così facciamo tappa e andiamo in demo in 4 (per fortuna la signora nn fa storie). Finiamo alle 9 e sono a casa alle 9:30 (12 ore, ma tanto ho il fisso..). Intanto i due ragazzi non ricevono nemmeno una chiamata dall’ufficio (che doveva mandare qualcuno a riprenderli). Se non fossimo andati noi avrebbero anche potuto passare la notte lì e nessuno se ne sarebbe preoccupato!!
Martedì riesco a uscire alle 5, ma certo se restavo un pò di più era meglio......
Mercoledì (ieri) durante il meeting/farsa salta fuori quasi per caso che per avere il fisso bisogna fare 60 demo al mese (OTTAVA INCULATA!!!!!!). Mi faccio quattro calcoli...sono senza macchina, quindi mi dovrebbero portare a fare le demo (e non sono la sola), dovrei finire spesso alle 9 se non anche più tardi e se arrivo a 59 cmq non vale (sono molto chiari su questo), inoltre pagano il 7 e io ho iniziato il 24, non arriverò mai a 60 demo quindi lavoro per la gloria fino al 7!!!! Intanto vado a fare 3 dimostrazioni con un ragazzo che è stato assunto da poco come me. Nemmeno un pallino: ma come, la media non era di 1:4?!?!?!? Mah....
QUESTA MATTINA DOVEVO ESSER LI’ ALLE 9:00. ALLE 9:10 SUONA IL TELEFONO.
-“A. Non vieni a lavoro?”
-“No, smetto, non fa per me. Io ho un’altra scala di valori..”
-“Ah ok, ma non passi nemmeno a salutarci?”
-“Se riesco passo nel pomeriggio”
DOVREI ANDARE?!?!

CONCLUSIONE
Lavoro “K”:
- MULTILEVEL, ovvero o sei una bestia o le bestie vivono sulle tue spalle (io non sono una bestia);
- ti dicono che devi solo presentare il prodotto e che si vende da solo, che ci pensano loro alla vendita, peccato che se non vendi non prendi un cazzo (e sfido chiunque ad andare da una pensionata e venderle qlcosa a 4300 euro)...però TU NON SEI UN VENDITORE;
- ti ingannano per attirarti in questo sistema, e pian piano cercano di farti il lavaggio del cervello con discorsi positivisti e se dici qualcosa che non gli piace sei bollato all’istante;
- fan finta di interessarsi a te per tenerti buono, ma se pensi con la tua testa guarda caso non esisti più e ti mettono anche i bastoni tra le ruote;
- dicono che le chiamate son personali, ma mi è capitato di vedere che un ragazzo che aveva delle sue demo ma si trovava delle giornate senza fare un cazzo, mentre gli altri le facevano al posto suo (mi sa che poi chi vende di più “si frega” anche le demo dei meno “capaci”..per così dire);
- le condizioni del contratto sono molto poco chiare, anzi a quanto pare la firma del contratto è una cosa che riguarda una ristretta èlite, e cmq prima di averlo devi aprirti la partita IVA...;
- raccontano 1000 palle per mostrarti un mondo fatato che probabilmente non vedrai mai (e poi chi cazzo ci crede che sta gente a 25 anni senza nessun aiuto e col sudore della sua fronte si “è fatta da sola”!! Ma per favore!!);
- sulla qualità del prodotto non saprei che dire, sembra buona, ma effettivamente non è che al corso mostrano dei dati sicuri..ci si deve fidare di quello che dicono.
- I livelli: “dealer junior => 12 pallini => dealer senior =>12 pallini => TEAM LEADER => 5x15, oppure 24,24,15, oppure 30 di team (non ho capito bene ma fate voi quindi pallini potrebbero servire per andare avanti);

Insomma, KIRBY è l’ennesima INCULATA. Diffida sempre di chi ti promette tanto e in poco tempo. Io da piccola ho letto Pinocchio, e il Paese dei Balocchi so cos’è.
Per quelli che scrivono a favore di K...è inutile che insistete, non tutti son disposti a mettersi a 90° dopo aver sentito 2 paroline smielate. Siete ridicoli.
Per il GIORNALISTA: altro che Kirby!! Io cerco di seguire persone che mi possono insegnare e che mi possono dar veramente qlcosa....tu mi adotteresti?! Io studio alla facoltà di Lettere e filosofia e mi piacerebbe molto scrivere!! ^.^

Ciao a tutti!! Grande Alessio!! Scusate il lungo intervento ma volevo raccontare le cose per bene..
Ripeto per i Kirbisty: siete ridicoli, sappiate che qlsiasi cosa mi rispondiate potete anche andare affanculo..ricordatevi che nn tutti sono privi di intelligenza e di personalità come voi!!

Alessio ha detto...

Ex kirbista, ti ringrazio per aver scritto questo report dettagliato e per il "grande Alessio".

EX KIRBISTA ha detto...

Grazie a te Alessio, mi hai permesso di togliermi un peso dallo stomaco. Quest'esperienza mi ha causato solo ansia, nervoso per il tempo perso e una grande delusione. Spero di aiutare le persone che, come me all'inzio di quest'avventura, non sanno a cosa vanno incontro. Se poi mi verranno in mente altri particolari da aggiungere li inserirò.
Ciao!! ^_^

dylan77 ha detto...

ciao ragazzi...
anche a me è capitata un cosa simile, per fortuna mi sono svegliato in tempo.
sono stato chiamato a casa da una centralinista di una nuova ditta che a suo dire trattava materiale elettronico, una certa magiK, e che stavano selezionando personale da inserire in varie mansioni dirigenziali.
incuriosito dalla cosa decido di accettare un primo colloquio con loro, anche se sinceramente mi sembrava strano,
comunque vado al primo incontro molto incuriosito dalla cosa.
arrivato in questo ufficio, faccio una breve descrizione, e secondo me quello che sto per dire è la chiave di tutto.
al citofono il nome era scritto a penna sbiadito poco leggibile.
alla porta una placca nuova di pacca con scritto il nome della ditta.
entrando ho notato subito che l'ufficio non era finito ma sembrava in fase di allestimento ( o di smantellamento??).
un corridoio con un bancone, pareti di mille colori, ho visto 2 porte, su una un cartello sala colloqui e su l'altra sala meeting.
secondo me questi uffici rimangano aperti 5/6 mesi poi chiudono tutto e ripartono con un altro nome in un altro posto.
comunque arrivo al primo colloquio, una ragazza mi chiede se ero stato contattato telefonicamente da loro e mi da un foglio da compilare con i miei dati e alcune domande.
dopo pochi minuti vengo chiamato in sala colloqui da una ragazza, la quale si spaccia per la responsabile del personale e mi fa qualche piccola domanda.
io incuriosito cerco di capire meglio di cosa si tratta, e questa ragazza mi risponde che trattano elettrodomestici antiallergici, ma alla fine ne so come prima.
comunque il colloquio è durato 5/6 minuti, non mi ha chiesto ne un curriculum ne se avevo esperienze.
mi dice alla fine che il giorno dopo sarei stato contattato dal direttore e mi avrebbe detto se ero idoneo o meno.
il giorno dopo, puntuale con un orologio svizzero, mi chiama il direttore, e con voce pimpante mi dice:"complimenti, ha passato il primo colloquio le fisso gia il secondo per lunedì alle 10:30."
quindi il lunedì vado alle 10:30 al secondo incontro, la solita ragazza mi accetta nella sala colloqui e inizia a spiegarmi come funzione il "corso" mi parla del fisso di 1000€ mi parla di provvigioni di 250€ su ogni vendita, di 60 dimostrazioni al mese le quali vengono divise in 3 al giorno una alle ore 11:00 una alle ore 15:00 una alle 18:00,
rimanendo sempre sul vago.
alla fine del colloquio, dopo circa 15 minuti mi consegna un invito con scritto che ero invitato alla prima parte del corso.
su questo foglio vedo riportato un indirizzo internet www.kirby.com.
incuriosito della cosa vado a casa e ne parlo a un mio amico per telefono.
dopo 30 minuti il mio amico mi dice che è tutta una truffa di entrare in internet e leggere le varie segnalazioni.
quindi entro in internet vado in google digito la parolina magica "kirby truffa" e non potete immaginare i centinaia di siti che ne parlano.
rimango sveglio fino alle 2:30 di notte a leggere e rileggere.
il giorno dopo decido che devo fare qualcosa, quindi vado alla polizia e dico che c'è una ditta che chiama la gente offrendo un posto di lavoro con il tentativo ti truffare il malcapitato.
la poliziotta mi risponde che io non ero stato truffato e quindi non potevo fare nulla, e che comunque la kirby era una ditta famosissima (io prima di allora non sapevo neppure che esistesse) e che anche lei ne aveva appena acquistato uno tramite una sua amica. (povera scema).
non contento vado alla finanza, e allo stesso modo il capitano mi risponde che devo mandargli qualcuno che è stato truffato per fare un esposto.
allora decido di rendere pubblica la notizia, quindi ho chiamato il giornale del paese spiegando la situazione, anche li mi hanno risposto un pò sul vago e che ne avrebbero parlato con il direttore.
il giorno dopo sono andato alla dimostrazione ho portato con me delle stampe da internet dove parlava della truffakirby.
mi sono presentato puntuale alle 10:15, mentre aspettavo vedevo arrivare gli altri malcapitati.
mi sarebbe piaciuto parlarne con loro, ma la musica alta non permetteva dialogo, era stata messa apposta per evitare la comunicazione.
dopo pochi minuti ci fanno accomodare nella sala meeting,chiudono le porte, e un tale si mette davanti alla porta stile buttafuori e a tutti, me compreso, ha messo un po’ di soggezione.
dopo pochi minuti entra un buffone in giacca e cravatta, questo dice di essere il proprietario dell'ufficio e che sta cercando personale da mettere al suo fianco perché da solo non riesce a gestire tutto.
ci spiega con che criterio siamo stati selezionati,(vi prego non ridete)siamo stati scelti per il nostro........ SORRISOOOOOOOOOO :-)
ma per favore....
:-) ecco a voi il sorriso kirbyyyyyyyy per la lotta contro l'acarooooooooo....
comunque inizia a raccontare la sua storia, che prima era un asfaltatore, un giorno ha ricevuto una chiamata e come per magia è diventato un imprenditore... (altro che miracoli)comunque lui dava a ognuno di noi l'opportunità, solo che per salire la scala si deve partire dai primi gradini.
spiega di come è nata la kirby e come il signor kirby,l'inventore della lavatrice e dell'asciugacapelli, e altre cose, decide di metterle tutte insieme in un unico pezzo e da il suo nome a questo miracolo.
dice che il paese al primo posto di vendita del kirby è la Russia. a questo punto dico che è molto strano, dato ce la Russia è un paese povero non penso che abbiano soldi da spendere per il kirby,però lui mi ferma e mi risponde che la Russia evidentemente ha soldi da spendere e che non è un problema da discutere in questo momento.
a questo punto siamo quasi a mezzogiorno quindi lui propone una pausa sigaretta o caffè.
durante la pausa riesco a parlare con un pò di persone, e riesco a spiegare loro come funziona la truffa(che di altro non si parla)
e loro infatti mi rispondono che comunque non si stavano convincendo.
dopo qualche minuto rientra il buffone in giacca e cravatta,
inizia a spiegare di come funziona l'azienda delle varie possibilità di carriera, e di come funziona una consulenza.
Certo, consulenza, perché il venditore porta a porta del kirby non si chiama venditore, ma consulente.
chi sa come mai....
comunque sento parlare ancora dei 1000€ di fisso e di 250€ a vendita,(o pallino come lo chiamano loro) e che è statisticamente provato che ogni 60 dimostrazioni 15 vendite sono certe.
quindi si parla di soldi facili, possibilità di carriera e tante belle cose.
a questo punto faccio io una domanda: ma se dai 1000€ tolgo le spese di benzina, telefono,certo telefono perché il consulente deve chiamare il direttore prima di entrare dal cliente, e richiamare alla fine della consulenza, la quale non può durare meno di 1ora 1/4. in oltre se non riesce a concludere deve fare una telefonata e passare il cliente al controllo, che inventando una promozione abbassa il prezzo per cercare di concludere.
naturalmente quando ho iniziato a obiettare sul discorso del fisso, e che a mio parere non è altro che un piccolo rimborso spese ha cercato di cambiare discorso.
quindi inizia a spiegare come funziona la preparazione alle vendite, e qui arriva la vera truffa.
secondo lui, visto che chi inizia a vendere il kirby non ha esperienza , è meglio se i primo giorni cerca di fare delle dimostrazioni e quindi vendere l'aspirapolvere (che altro non è) a un parente o amico, almeno, se sbaglia, si fanno tutti una bella risata. però poi chi si ritrova a spendere 3000€ per un aspirapolvere si mette a piangere.
a questo punto dopo che spiega questo sistema, mi viene una domanda spontanea, ovvero: me se riesco a vendere il kirby a un parente la provvigione mi viene data ugualmente??
questo cambia colore, e si inventa una risposta, dice la provvigione non è piena, ma di 200€ ,e se ne vendo 6 mi regala un kirby.
a questo punto mi viene ancora una domanda: perché mi regali un kirby?
risposata: emhhhh te lo vendi.
quindi ancora una domanda: ma non è che per caso me lo regali perché poi mi serve per fare le dimostrazioni, altrimenti me lo dovrei comprare?
risposta: emmmhhh no .
alla fine di tutto questo quindi circa le 14:00 dopo qualche minuto di pausa, ci chiama uno a uno in sala colloqui, guarda caso io sono stato chiamato per ultimo.
comunque sono sicuro che la maggior parte delle persone presenti hanno detto che non sono interessate.
per ultimo entro in questo ufficio e subito lui mi dice: "non è idoneo" quindi io gli rispondo che comunque non ero interessato, ero li solo perché volevo delle spiegazioni in merito alle varie denuncie di truffakirby che si trovano in internet, a quel punto ho messo sulla scrivania le mie fotocopie.
lui mi risponde naturalmente che non ha mai truffato nessuno e che comunque sta diventando miliardario.
al che me ne sono andato.
tutto questo per dire: NON FIDATEVI DEL KIRBYYYYYY, E' SOLO UN MODO PER SFRUTTARE LE PERSONE DISPERATA CHE HANNO DAVVERO BISOGNO DI LAVORARE E TUTTO QUESTO LO FANNO AL LIMITE DELLA LEGALITA' CON FALSE PROMESSE E FALSI CONTRATTI, SONO DEI MORTI DI FAME CHE VIVONO ALLE SPALLE DI GENTE IN DIFFICOLTA.
spero che questa mia testimonianza possa servire per evitare che altre persone cadano nella trappola del kirby.

EX KIRBISTA ha detto...

Precisazione:
loro ti dicono che ogni dimostrazione dura circa 1h/1h e mezzo. In realtà la dimostrazione completa dura almeno (ripeto: almeno) 2h. La prima è alle 10 del mattino, la seconda è alle 2 del pomeriggio e la terza alle 5 (se ti va bene finisci alle 7, ma io ho provato a uscire da casa della signora alle 9...). Se sei proprio "fortunato", finisci la demo alle 7 e senza alcuno scrupolo vieni chiamato dall'ufficio che ti dice: "Hai una demo tra 10 minuti". Tra una demo e l'altra bisogna calcolare il tempo per spostarsi, spesso da una parte all'altra della città e in un lasso di tempo talmente breve da rendere la cosa impossibile.
Risultato: alle 9 (ma sarebbe meglio alle 8:30) devi essere in ufficio, alle 10/10:30 primo appuntamento, all'una se ti va bene mangi, alle 2 secondo appuntamente, alle 5 terzo appuntamento (che può finire alle 7, alle 8 e persino alle 9 di sera)...se ti va male alle 8/9 hai il quarto appuntamento (e puoi anche arrivare a finire alle 10/11).
Tot ore: 09:00/19:00=10h ; 09:00/21:00=12h ; 09:00/23:00=14h. Il risultato è che ti sballi i ritmi, ti sale la tensione, perdi peso perchè passi delle giornate da inferno con quasi nulla nello stomaco e rischi di non concludere un cazzo lo stesso (ovvero niente pallino, niente tempo per te stesso, se arrivi a 59 demo nemmeno quel misero rimborso spese). Inoltre perdi ogni contatto con la tua famiglia (che si domanda come mai il proprio figlio/la propria figlia sia ancora in giro alle 10 di sera) e con fidanzato/a e amici.
Che bel modo di trattare le persone!! Che bel modo di trattare dei giovani bisognosi di soldi e molto volenterosi!!
Non aggiungo altro..sta a voi farvi un'idea di cosa voglia dire tutto ciò.
Ciao!!

AHMED ha detto...

Signori, sono contento di veder queste discussioni.

Purtroppo sono stato un ex Kirbysta per un'intera estate (2006).
Un orrenda realtà.
Spendevo soldi per la benzina.
Non guadagnavo nulla.
A volte non riuscivo neanche a mangiare.
Un giorno mi sono accanito (Io sono un commerciante Buono, ma purtroppo avevo abbracciato la parte Oscura del commercio).
Ero diventato un parassita.
La mia ragazza era disperata, ed a volte veniva con me...addirittura mi pagava lei la benzina.
Il mio "Team Leader", che ancora sento ed ho portato fuori da quel circolo vizioso, era diventato quasi mio fratello.
Dormivo da Lui, mangiavo da Lui, mi facevo pagare le cose...
Fin quando ho iniziato ad essere BASTARDO.
Entravo nelle case con aria aggressiva, strappavo alla gente più di 40 Numeri ad appuntamento...li rendevo inetti, inutili e vergognosi.
Alla fine gli rifilavo una spesa di 3000€.
Mi dispiace essere diventato un K15 in meno di un mese...ma giustamente loro avevano tutte le loro "ragioni" per non darmi le provigioni che mi spettavano.
Mi dispiace aver portato più di 50 nomi al giorno e non ricevere quei premi che promettevano.
Mi dispiace aver eseguito più di 60 Demo al giorno senza ricevere il compenso promesso.
Mi dispiace aver continuato per tutta l'Estate ad essere infame con persone che non se lo meritavano.

__________________________________


Ora, sono responsabile di un'area in ERICSSON.
Fanculo a Marco Reato.
Fanculo a Sandra (La Roscia che faceva gli spettacolini).
Fanculo a Marchetti (Viscido bastardo che mi rubato molti appuntamenti Buoni).
Fanculo al "Termometro".
Fanculo alle puttanelle che giravano lì dentro.
Fanculo all'America...che ha portato il Kirby in Europa...(scusate ma rappresento il nostro paese nell'UE)
Fanculo al sistema Multilevel, che sopra è spiegato perfettamente.

Un CONSIGLIO:

Non accettate mai KIRBY. Ma soprattutto stati attenti ai raggiri ed alle truffe occultate.

Buona Vita a tutti

Magik ha detto...

Vorrei rispondere al post di DYLAN 77 nell'augurio che lo legga..innanzitutto mi dispiace che abbia perso tutto quel tempo a girare tra polizia finanza e roba varia facendo la figura dello scemo, anzi sicuramente la poliziotta non sarebbe contenta di sapere che l'ha chiamata scema..comunque vorrei che le cose venissero dette chiare e sopratutto vere visto che io sono il buffone che ha tenuto il corso e sono il buffone titolare dell'ufficio..cominciamo dalla fine visto che il signor dylan(che non è naturalmente il suo nome e tanto meno intendo dirlo vista la legge sulla privacy ma io lo conosco visto che ho la scheda regolarmente e legalmente compilato e firmata da lui)non dice che quando si è presentato al colloquio con me e con fare arrogante ha messo sulla mia scrivania tutta quella robetta scaricata da internet io l'ho letta molto divertito e dopo sono stato io stesso a fargli conoscere questo blog, quindi figurarsi quanto ero preoccupato..dopo di che dico anche che è vero che l'ufficio è in allestimento e facciamo le corna che tra 6 mesi sono ancora qua visto che non è che mettere in piedi un'attività costa poco e non lo fai in 2 giorni come pensa lui..diciamo anche che non ho mai detto che la russia è prima ma bensì seconda e quando mi ha chiesto il perchè io ho semplicemente detto che non lo sapevo, non ho cambiato discorso,se non lo so cosa ci posso fare, gli ho detto di andare in russia e vedere il perchè, io faccio parte della divisione italia non quella russa..andiamo avanti dicendo che io non gli ho mai chiesto di andare a vendere il kirby ai suoi parenti visto che io ho parlato solo di appuntamenti ed è stato lui a voler saper cosa ci avrebbe guadagnato a venderlo e non ha detto neanche che io avevo premesso che era una cosa puramente facoltativa visto che chi non avesse voluto sarebbe andato direttamente in affiancamento con l'istruttore con le dimostrazioni dell'ufficio e a proposito quell'individuo che tanto l'intimoriva come dice lui è alto un metro e venti quindi fate un pò voi..x quanto riguarda lo stipendio è vero che sono 1000€ come è vero che devi togliere le spese ma il guadagno non si deve limitare al fisso altrimenti sono io il primo a dire al corso che solo per quello non vale la pena..penso che in grandi linee abbiapuntualizzato a tutte le inesattezze scritte da questo individuo un pò ambiguo, ed anche per questo non ci tenevo a riaverlo nel mio ufficio..comunque la MAGIK è ancora qui viva e vegeta e sicuramente lo sarà anche tra 6 mesi ed oltre, senza problemi con le forze dell'ordina visto che sono anche un'affiliato della polizia di stato e magari ora perderò io un pò di tempo ad andare a fare un'esposto nei confronti di questo personaggio..comunque c'è da dire che nel sua racconto si possono trovare anche molti punti su cui concordare che è un lavoraccio, lo sò benissimo, l'ho fatto prima di voi, ma non mi pare di aver visto una truffa..ma questo valutatelo voi..resta il fatto che io non ho proprio nulla da nascondere..grazie per l'attenzione.

Anonimo ha detto...

Scrivo questa lettera rivolgendomi a TUTTI, e ripeto, A TUTTI, i kirbysti, soprattutto a coloro i quali hanno un ufficio e si definiscono “distributori” (tra cui il signore della Magik ha scritto il 01 giugno).
Premetto che io ho fatto dei colloqui presso una ditta della provincia di Milano; risparmio a tutti le solite cose, la musica altissima, le battutine stupide, il clima di superficialità che aleggia, e soprattutto il mistero che avvolge le mansioni da svolgere e il fantomatico meraviglioso prodotto che la società in questione tratta.
Io sono ovviamente scappato perchè avevo capito che sarei stato solamente truffato, e soprattutto perchè non riuscivo a capire niente di quello che mi veniva detto, forse perchè nemmeno chi mi parlava ne aveva una vaga idea.
Ho letto tutto quanto è stato scritto (saranno centinaia di posts su diversi siti e blog vari) sia da chi ha fatto colloqui, sia da chi ha lavorato come venditore o telefonista per conto della Kirby (o meglio, delle innumerevoli fantomatiche società che distribuiscono il prodotto), ma soprattutto da tutti coloro che difendono il sistema, le tecniche di vendita, il prodotto e le società stesse, ed è a questi ultimi che mi rivolgo.
Se voi tutti difendete con così tanta veemenza (spesso al limite della decenza, visti gli insulti, le parolacce che usate a profusione, e le minacce di ogni tipo, segno che non avete molte argomentazioni serie a vostro favore) quello che rappresentate, perchè non uscite una volta per tutte allo scoperto e, in maniera SERIA, rispondete a queste domande:
1) perchè mai fate dei colloqui-fotocopia, in cui parlate solo voi? In base a cosa pretendente di selezionare le persone, dato che poi assumete TUTTI, anche chi a stento sa parlare in italiano?
2) perchè mai i vostri uffici sono tutti uguali, tutti con aspetto fasullo, e soprattutto perchè mai sparate a palla musica da disco nelle orecchie dei poveretti che vengono da voi a cercare lavoro?
3) perchè quando chiamate la gente al telefono chiedendo se qualcuno cerca lavoro non siete mai chiari e non dite subito che si tratta di andare in giro a vendere un aspirapolvere? Perchè non lo fate? Denigrate tanto la Folletto, ma almeno loro lo dicono subito che cercano venditori (sia chiaro che a me frega meno di zero della Folletto), quella almeno è serietà, fin dall’inizio. Un’impresa seria, che non ha nulla da nascondere (come dite voi) ha il dovere di informare la gente prima di fargli perdere del tempo prezioso (perchè il tempo costa, non solo a voi).
E poi come mai se si prova a cercare qualche informazione sulla Folletto su internet non compare nessun blog e nessun commento negativo? Come mai se proviamo a chiedere a chiunque se ha mai sentito parlare della Folletto, tutti rispondono affermativamente, mentre la Kirby non la conosce nessuno, o quei pochi che la conoscono dicono che si tratta di un’azienda che truffa la gente e i suoi dipendenti?
4) perchè andate in giro a dire che Mr Kirby avrebbe inventato la lavatrice e il phon, quando lo sanno tutti che non è vero? Leggete un pò per esempio cosa scrive wikipedia inglese: http://en.wikipedia.org/wiki/Vacuum_cleaner . Non c’è la minima traccia della parola Kirby in tutta la pagina, chissà perchè...
5) perchè, ai vari colloqui, dite un sacco di fesserie sull’aspirapolvere Kirby? Documentatevi prima dal punto di vista tecnico, invece di inventarvi assurde rese di potenza che violano tutte le possibili leggi della fisica, turbine inesistenti, fili ricoperti d’oro puro, materiali spacciati per alluminio (quando si tratta di plastica). Avete mai tenuto accesso un Kirby per parecchi minuti? Scalda, e di brutto anche (come testimonia tra l’altro una ragazza che ha scritto dicendo che si era persino scottata), per non parlare poi del baccano che fa quando lo mettete in moto.
Proprio oggi al supermercato ho trovato un aspirapolvere simile al Kirby, che igienizza ed è anti-acaro, e costa la bellezza di CINQUANTA EURO (non riporto il nome per non fare pubblicità).
E poi la storia degli acari vorrei che me la spiegaste: prima di tutto, nessun essere umano riesce a vedere un acaro ad occhio nudo (quindi come mai i venditori vanno in giro a dire alle persone che hanno i materassi pieni di acari se manco li vedono?), e poi ammesso che il Kirby, come tanti altri aspirapolvere in commercio (come quello che costa 50 Euro), riesca a far fuori un bel pò di acari, questi si riformerebbero nel giro di poco tempo, a meno di vivere in un ambiente completamente asettico. Non parliamo delle stupidaggini da fanta-medicina che spesso propinate alle persone, per la serie: gli acari devastano il viso dei vostri bambini, vi può venire un infarto o un ictus ecc ecc Se così fosse allora saremmo tutti già morti da un bel pezzo, visto che non abbiamo la “fortuna” di avere un Kirby.
Perchè fate terrorismo psicologico? Perchè cercate di terrorizzare la gente pur di vendere il vostro maledetto aspira-acari?
Non parliamo poi delle storielle che raccontate, come quella della ragazza muta mandata a vendere un Kirby, con successo, “perchè il kirby si vende da solo”, oppure quell’altro bel racconto di un ragazzo che faceva da spalla al suo team leader il quale diceva che lui aveva bisogno di lavorare per pagarsi un’operazione molto costosa. Perchè usare questi mezzucci? Perchè ingannate la gente? Se ritenete che il vostro prodotto sia il migliore, perchè non convincete le persone solamente utilizzandolo davanti ai loro occhi? Non c’è bisogno di fare sceneggiate, nè di essere arroganti, insultando la gente e dicendo a tutti di essere delle persone sporche, che dovrebbero “schifarsi di vivere in mezzo agli acari”.

6) per quanto riguarda la storia di amici e parenti, da cui si dovrebbe andare per fare le prime “demo”: beh lo sanni tutti quanti che funziona così. Magari voi potete rigirare la frittata e dire che “consigliate” solamente di andare dalle persone che l’aspirante venditore (pardon, consulente) conosce, ma sbaglio o quando vengo mandato con un consulente a fare da supporto alle demo non prendo un centesimo? E’ ovvio che se voglio guadagnare qualcosa DEVO andare da amici e parenti, altrimenti non combinerò mai niente, e soprattutto non prenderò un centesimo!! Anche perchè poi parenti ed amici mi daranno più facilmente i nominativi che mi servono per continuare.
7) Visto che non avete nulla da nascondere, perchè non facciamo una bella cosa: chiediamo un pò a chi ha lavorato per voi, e se n’è andato perchè non è stato pagato, di mostrare qui, su questo blog, IL CONTRATTO da lui firmato. Vogliamo vedere le prove, vogliamo vedere cosa scrivete sui contratti. Se la gente non viene pagata, cosa c’è scritto sul contratto? Vediamo se questi sono contratti regolari, o se è il caso magari di farli leggere da qualcuno dei sindacati. Che ne pensate? Vogliamo i contratti!!! Vogliamo vedere tutte le prove!!
8) Visto che tra di voi Kirbysti ci sono molte mele marce (per vostra stessa ammissione), ma anche tante persone che invece si reputano “oneste”, invito tutti coloro che vogliono andare al secondo colloquio a portarsi un registratore, in modo poi da mettere su internet i file audio delle loro registrazioni, così che tutti possano sapere cosa avviene durante i colloqui, che tali non sono, e così che tutti possano rendersi conto che è la stessa storia ovunque.
9) Perchè voi kirbysti non sapete fare altro ke minacciare insultare le persone? Con voi non si può mai parlare in maniera seria e tranquilla, vi scaldate subito appena qualcuno vi scopre o tenta di abiettare a quello che state dicendo. Basta leggere i post di questo blog (e di tanti altri presenti su internet): insulti, parolacce e minacce di ogni tipo (tra cui quella di utilizzare i dati personali delle persone senza il loro consenso, reato punito dalla legge).
10) Perchè mai vendete un prodotto al prezzo minimo di Euro 1500 (dopo contrattazioni fasulle al limite del grottesco), quando in America nemmeno a 500 USD la gente è disposta a comprarlo? cfr questo blog: http://hairybacon.com/ Cosa siamo noi italiani, dei boccaloni? O forse in America si vende un Kirby di qualità inferiore? Ne dubito fortemente... La verità è che, siccome ne vendete pochissimi, allora dovete guadagnare il massimo su ciascun pezzo che vendete, tutto qui (e non date nemmeno un centesimo a chi va in giro per voi a proprie spese).
Stranamente poi in America l’aspirapolvere migliore, consigliato dalle società che si occupano di pulizie, si chiama windsor; chissà come mai nella sua patria il Kirby non è molto apprezzato... mah
11) Perchè non elencate una volta per tutte, e una ad una, quali sono queste fantasmagoriche 72 funzioni (a me han sparato questo numero) del Kirby? Tutti che fanno gara a chi la spara più grossa, me nessuno che entra nel concreto e dice quale sia la verità. Fatemi un bell’elenco con tutte le funzioni del Kirby!!
12) A proposito di garanzia: come mai sul proprio sito un distributore kirby della provincia di Milano (non riesco ad incollare il link perkè il sito www.gruppokirby.it stranamente oggi non si apre) dice che la garanzia sul prodotto è di 3 anni, mentre scrive espressamente che garantisce che il cliente trovi i pezzi di ricambio nei prossimi 35 anni? Qualcosa non mi torna... Ma non garantivate il prodotto per 35 anni?
13) Come mai su tutti, e dico tutti, i blog di internet (e non solo in Italia) vi affannate tanto a difendervi, tra l’altro sottolineando quanto guadagnate? A noi frega meno di zero di quanto pretendete di guadagnare voi, e non siamo decisamente invidiosi perchè noi svolgiamo un lavoro onesto. Perchè non ci dite, invece, e seriamente, come lavorate voi? Senza giri di parole e senza inganni, per favore.
E poi, se guadagnate così tanto, cosa vi costa dare il fisso ai poveretti che sono in giro a sbattersi per voi tutti i giorni della settimana? Perchè mai invece è pieno il web di persone che denunciano di essere andate in giro come delle trottole a fare qualche “pallino” senza prendere un centesimo?? Qualcosa non torna di nuovo, mi pare...
Se solo alcuni di voi sono disonesti, perchè centinaia di persone testimoniano il contrario?
E’ stato anche scritto, se non lo sapete, dal titolo “Il mondo deve sapere” scritto da Michela Murgia: l’avete letto? Se no, compratelo, almeno ripagherete un pò quella poveretta che ha avuto la disgrazia immensa di farvi da telefonista; poi costa solo 10 Euro, non è uno sforzo così grande, mica come comprare il Kirby!!! http://www.isbnedizioni.it/index.php?p=edizioni_libro&book=27&type=1


14) A proposito di Russia, citata ultimamente da un concessionario Kirby: ho due amiche russe e non hanno mai sentito parlare di Kirby; tra l’altro hanno pure fatto una ricerca sui loro siti e non ne hanno trovato traccia. Mi chiedo come possa un russo, il cui PIL pro-capite è di USD 11mila circa all’anno, a comprare un Kirby. E poi lo sanno tutti che i russi preferiscono prodotti nazionali o provenienti al massimo dagli ex paesi comunisti (cina e romania in primis, dove si producono milioni di aspirapolveri).
15) Ma l’azienda Kirby in America ai tempi del signor Kirby (primi del novecento) esisteva veramente? Perchè io so che questo signore lavorava per la Scott&Fetzer, che vendevano gli aspirapolveri con il marchio Kirby, ma l’azienda era la loro.
Quanto alle invezioni che gli vengono attribuite, io so solo che lui aveva inventato un aspirapolvere, poi modificato nel corso degli anni, sempre per conto della predetta ditta. La lavatrice è stata inventata nel 1767 a Ratisbona, un pò prima che arrivasse Mr Kirby...

16) Quando sono andato al primo giorno di colloquio mi è stato parlato male del Mac Donald’s (e questa cosa l’ho trovata descritta anche da altri ragazzi); io ci ho lavorato per qualche mese, e come lavoro non è che sia granchè, è ovvio, ma almeno loro sono chiari, e si sa quello che si deve fare, perchè basta andare in un qualunque Mac per rendersene conto. Almeno lì i soldi li ho presi!!! E mi sono anche divertito.
Perchè parlate sempre male delle altre realtà, forse denigrare senza prove è più facile che parlare di voi stessi in maniera seria?

Vorrei una risposta, una volta per tutte, a tutte le domande che vi ho posto e che per tanto tempo vi son state fatte, invano, da moltissime persone.
Per concludere poi: fanno decisamente bene tutti quelli che scrivono qui per testimoniare la loro esperienza, purtroppo tristemente negativa; ma questo non basta: bisogna riunirsi e denunciare questa situazione, perchè non è possibile che queste persone la facciano franca e si arricchiscano alle spalle di chi ha veramente lavorato senza prendere un centesimo.
Il loro “successo” è anche dovuto al silenzio di chi si è visto ingiustamente negare un diritto fondamentale: quello di essere pagati per aver svolto un lavoro.
Pensiamoci tutti quanti e cambiamo le cose....

Anonimo ha detto...

Salve Anonimo che hai postato il 02 giugno 2007 06:46 PM; volevo semplicemente chiederti: perché non fai chiaramente il nome e la marca di quell’altro aspirapolvere che hai trovato in giro a 50 euro ? Io sono molto interessato a comprarlo, essenzialmente per due motivi: 1) sono profondamente convinto che valga molto di più di quel rottame rumoroso del kirby anche se costa solo 50 euro; 2) seppure si dovesse rompere tra 2-3 anni ci avrò rimesso solo 50 euro e non i 4.300 del rottame di cui sopra che, a detta di molti, se si rompe sono cazzi per farlo riparare alla faccia dei 35 anni di garanzia… Saluti

Anonimo ha detto...

Salve a tutti, noto che si sta sollevando un bel polverone, la cosa divertente è che si parla si un aspirapolvere, ma a quanto pare aspira veramente anche i soldi visto il prezzo e i giri strani.
Salviamo il povero acaro che non ha mai fatto nulla di male e aspiriamo chi con l’inganno sfrutta i lavoratori e tenta di vendere ai loro parenti un catorcio a prezzi altissimi.
Trovo sia giusto parlarne e denunciare questo sistema, è ora che si faccia chiarezza visto che tutti, chi più chi meno, siamo stati attirati in questa trappole con lo stesso sistema e le stesse promesse…..
Basta sfruttare chi veramente ha bisogno di lavorare.
Basta ingannare gente poco esperta con false promesse.
Basta vendere merda e spacciarla per cioccolato.

Anonimo ha detto...

PROVO A RISPONDERE A QUALCUNA DELLE TANTE DOMANDE DELL ANONIMO:

1)L UOMO A CUI DOBBIAMO IL PREOGETTO ORIGINALE E LA CREAZIONE DEL KIRBY E'JAMES B.KIRBY,CHE E' ANCHE L AUTORE DI OLTRE 60 BREVETTI CHE SPAZIANO DALLA LAVATRICE SENZA CENTRIFUGA AD APPARECCHI PER LA STIRATURA E LA LAVATURA A SECCO.

LA SCOTT FETZER COMPANY HA REALIZZATO OGNI SINGOLO ASPIRAPOLVERE KIRBY CHE SIA STATO PRODOTTO,COMPRESO L ASPIRAPOLVERE ORIGINALE IDEATO DA JAMES B. KIRBY.
2)KIRBY GARANTISCE UNA REPERIBILITA' PEZZI DI 35 ANNI...NON UNA GARANZIA DI 35 ANNI!
3)IL KIRBY E' DI ALLUMINIO PRESSOFUSO.
4)NON SONO GLI ACARI CHE FANNO VENIRE L ASMA....PER MEGLIO DIRE SONO GLI ESCREMENTI DEGLI ACARI DELLA POLVERE CHE CONTENGONO ALLERGENI IN GRADO DI SCATENARE ASMA,ECZEMI ED INFIAMMAZIONI ALLERGICHE DELLE MUCOSE DEL NASO.
UN ACARO DELLA POLVERE PRODUCE 20 PARTICELLE DI ESCREMENTI AL GIORNO,CIRCA 200 VOLTE IL PROPRIO PESO CORPOREO.
OGNI TRE SETTIMANE NASCE UNA NUOVA GENERAZIONE DI ACARI.
LA VITA MEDIA DI UN ACARO DELLA POLVERE E' DI 6 SETTIMANE.
IN UN SINGOLO LETTO VIVONO FINO 10 MILIONI DI ACARI.
UNO STUDIO CONSIGLIA DI IGIENIZZARE ALMENO OGNI TRE SETTIMANE IL PROPRIO MATERASSO IN MODO CHE SI VA AD INTERROMPERE IL CICLO RIPRODUTTIVO.

...MA QUESTE GIUSTAMENTE SONO SOLO PAROLE ED E' PER QUESTO CHE IL PROGRAMMA KIRBY(VEDI IL VERO PROGRAMMA SU WWW.KIRBY.COM NELLA VOCE OPPORTUNITA' KIRBY) INVESTE SU DEI DIMOSTRATORI CHE FANNO LA PUBBLICITA' DIRETTAMENTE A CASA DEL CLIENTE,PER DARE LA POSSIBILITA' DI VEDERE CON OCCHI I RISULTATI...USANDO DEI TESTER AL POSTO DEL SACCHETTO....



SUL LUCRO ...SU LA TRATTATIVA DEL PREZZO...SU LA POCA SERIETA'....CI SAREBBE DA PARLARE UNA VITA,....

Anonimo ha detto...

Sono l'Anonimo che ha postato tutte quelle domande a cui nessuno ancora a risposto...
Per quanto riguarda l'ultimo commento:
1) Allora non esiste nessuna ditta Kirby (e già lo sapevo) che produce gli aspirapolvere, come invece viene detto regolarmente a tutti quanti (clienti e venditori). Sulla rete il signor Kirby è conosciuto solo per qualche aspirapolvere, nient'altro.
2) Non ho inventato io la storia della garanzia di 35 anni!! Questa cosa la dite a TUTTI, ma proprio a TUTTI, soprattutto ai Clienti!! Poi si scopre la verità, ossia che garantite la reperibilità dei pezzi di ricambio per 35 anni, che è di per sè una stupidaggine, un nonsense, come amano dire gli americani.
3) Alluminio pressofuso? Ma dove? Vuoi dire che non c'è un singolo pezzo di plastica? Vediamo la scheda tecnica, visto che ne sei così convinto, e le foto soprattutto.
4)I cosiddetti "dimostratori" o "consulenti" (tra un pò mi sa che verrà coniata un'altra definizione e non vedo l'ora)in realtà sono dei venditori, e lo sanno anche i sassi. Per quanto riguarda gli acari, nessuno ha detto che non esistono, ma i venditori kirby sparano talmente tante cazzate quando vanno in giro che ci si potrebbe scrivere un libro... E poi, lo ripeto, io mi igienizzo il materasso con un elettrodomestico che costa 50 Euro e che si vende al supermercato.

E alle altre domande, ben più importanti di queste, non rispondi??
Io non voglio parlare per una vita, io voglio delle RISPOSTE.
Saluti

Altrove ha detto...

Scusate, ma mi sono rotto di vedere questo aspirapolvere Kyrbi additato come un aiuto alla soppressione degli acari nei materiassi.
Consiglio di leggere questo link http://www.medicina.it/generale/allerg/acari.htm
dove si parla diffusamente degli acari e degli effetti relativi.
Fra le altre cose nell'articolo si cita come l' uso dell' aspirapolvere PEGGIORA la situazione perchè chi lo utilizza non arieggia materassi e tappeti. Inoltre l' uso dell' aspirapolvere aumenta la concentrazione degli allergeni nell' aria che viene respirata DENTRO la casa aumentando i rischi di allergia.

In oltre l' unica cosa per cui serve l'aspirapolvere è alla rimozione dello strato SUPERFICIALE degli acari .... ma per fare questo non serve certo il Kirby!!

Saluti

Anonimo ha detto...

vi ringrazio tantissimo x questo blog sono una studentessa ke sta cercando lavoro estivo proprio oggi ho avuto il primo colloquio ke corrisponde alle vostre descrizioni e tutto mi puzzava di truffa.Ho solo 16 anni e mi sn sentita profondamente presa in giro dopo aver letto queste testimonianze.

TOYO ha detto...

ccupate per gli ACARI non saranno certo loro a darci problemi visto che in cielo ci sono cose ben piu' visibili prodotte anch esse dai nostri amici americani; le scie chimiche e quelli si che sono = morte sicura! >Guardate il film :AMERICANI per capire cos e' la vendita in usa! questa e' solo una truffa d una multinazionale talmente POTENTE da far cagare anche trasmissioni tv che da sempre si vantano d aver smaschherato tutto e tutti! dicono sempre :indaghiamo,faremo il servizio e poicapiscono contro chi si stanno mettendo! la KIRBY = multinazionale setta massonica mondiale! quindi il massimo che gli si puo' fare e' evitare l arrivo o sbarco degli "untori" a casa propria! Usano la tecnica dell aviaria;infestano per poi proporre il vaccino;placebo!

Capitano NEMO ha detto...

Questo è quanto è capitato a me. Premetto che pur cercando di sintetizzare il commento è molto lungo ma credo sarà utile a chi sta valutando “l’ OPPORTUNITA’ KIRBY”

Disoccupato da un paio di mesi cercavo urgentemente lavoro, capita così che risposi a questo annuncio letto sul quotidiano della mia città, cioè Mantova.

L’ annuncio diceva: ditta CISKx cerca personale da inserire nella propria sede di Mantova, formazione, carriera, viaggi. 1.700,00 euro mensili.

Chiamo una mattina alle 10.30 e mi viene fissato l’ appuntamento per il giorno stesso alle ore 12.00.

Caspita che fortuna, penso tra me e me, neppure 1 giorno di attesa !

Arrivo sul posto ed entro in una specie di cortiletto dove alcune ragazze, dallo sguardo annoiato a morte, si fumano una sigaretta, vedo l’ insegna sulla porta ed entro in una stanza dove sono già sedute 6 o 7 persone; mi accoglie una donna (che poi scoprirò essere la moglie del titolare e che in seguito chiameremo LA VELINA) e mi porge un foglio da compilare.

Sulla prima pagina a parte la richiesta dei dati anagrafici e delle esperienze lavorative mi sorprende lo spazio dedicato alla descrizione della propria auto, con richiesta di marca, modello, cilindrata e udite, udite il n° di targa !!! E la privacy dove la mettiamo ?
Mi chiedo: non è sufficiente chiedere se la persona è auto munita invece di farle il terzo grado ?

La seconda pagina dedicata a test psicoattitudinali di una idiozia colossale. Un esempio

Aggiungi la parola mancante:

Bianco – Rosso – Nero – Grigio

La parola mancante è: 1) Saturno 2) Pellicola 3) Colore

Ma alle 12.15 arriva il momento tanto atteso, ed entro dal responsabile per il colloquio.

Il tizio (che d’ ora in poi chiameremo SQUALO) mi da una stretta di mano da spappolarmi le dita e con il sorriso alla “Gianni, il bello della vita” mi dice di accomodarmi e mi chiede

“Conosce il Kirby ?”
“Non mi è un nome nuovo ma non saprei…”
“Lei è tifoso di calcio?”
“Be, sì un po’, come tutti…”
“Allora ha visto Kirby sponsorizzare Inter e Roma”
“Può darsi, sarà così…ma di cosa si tratta ?”

E qui giù paroloni a parlare dell’ inquinamento dell’ aria, delle allergie, delle malattie respiratorie, della Nasa, insomma di tutto tranne dire direttamente: “E’ un’ aspirapolvere !” (che in seguito chiameremo il COSO).

Al timido tentativo di fare altre domande vengo bloccato dallo SQUALO che mi dice:

“Non posso darLe altre informazioni, se supererà la selezione verrà richiamato e ne riparleremo”.
Chissà quale mistero nascondeva questa ditta e se il mio titolo di studio e la mia preparazione fossero sufficienti per superare questo duro esame !!!

Uscendo riguardo la targhetta sulla porta e memorizzo la parolina magica: KIRBY .

Tornato a casa col proposito di fare una ricerca su Internet, mi imbatto in un disservizio del provider, per cui rinuncio finchè alle 16.30 arriva una telefonata:

“- Saaaalveeee siamo della CxxKO volevamo comunicarle che ha superato la selezione !!!”
( che rifortuna penso tra me e me!)
La aspettiamo domattina alle 10 per il 1° giorno di corso di formazione… “

Il giorno successivo arrivo con un discreto anticipo e mentre aspetto l’ inizio del tanto atteso corso mi guardo in giro e per vedere gli altri compagni “d’ avventura” (che d’oira in poi chiameremo le PREDE):
un uomo sulla cinquantina dall’ aspetto un po’ trasandato, una ragazzina che avrà avuto sì e no 18 anni, un ragazzetto pieno di orecchini, una donna sulla quarantina dall’ aspetto distinto, insomma le persone più disparate.

Ma ecco, finalmente alle 10.10 inizia il corso (che d’ ora in poi chiameremo lo SHOW).

Entriamo tutte le PREDE e ci sediamo in una stanza con appese delle gigantografie di persone sorridenti e slogan del tipo: “la felicità e il successo sono dentro di te: devi solo tirarli fuori” “non esistono sogni irraggiungibili” ed altre citazioni del genere.

Lo SQUALO si presenta dopo aver acceso uno stereo con musica a palla tant’ è che dopo aver farfugliato un “BUONGIORNOOOOOO” torna allo stereo e abbassa un po’ la musica altrimenti non saremmo riusciti neppure a sentirlo.

Presentazioni e applausi a non finire per qualsiasi motivo:

Mi chiamo Francesco… e tu come ti chiami ?

- Alberto…clap, clap, clap,

Da dove vieni ?

- Mantova…clap, clap, clap

A un certo punto lo SQUALO aiutato da una PREDA complice mescolata tra i presenti allo SHOW accenna qualche passo di danza battendo le mani a ritmo cercando di trascinare tutti a seguirlo ma senza ottenere grande successo, per cui poco dopo inizia a parlare del COSO, di come abbia 70 funzioni, bla, bla, bla, costruito in collaborazione con NASA (ventola), LEVIS (sacco), MERCEDES (scocca), bla, bla, bla, che esiste da oltre 90 anni, bla, bla bla, il tutto senza farci vedere nulla “perché non siamo ancora pronti”.

E poi giù vagonate di cifre sul COSO che costa 2.800,00 euro e si guadagnano 250,00 euro a vendita e se si fanno 15 vendite (dallo SQUALO chiamati PALLINI) per 3 volte a fila si diventa TD o FD o chi cavolo lo stava più ad ascoltare, e bla, bla, bla, poi potreste aprire una distribuzione vostra, bla, bla, bla, avrete un call center, bla, bla, bla, se raggiungere tot. PALLINI diventere TDI o GTI o chi se ne frega e comprerete il COSO direttamente dagli Stati Uniti pagandolo l’ equivalente di 400 - 500 e il resto lo guadagnerete, bla, bla, bla, ecc. ecc. fino allo sfinimento.

Arriva la VELINA che, immaginando lo stato di rimbambimento generale, propone una pausa caffè.

Scambio qualche parola con lo SQUALO che dice di essere un ex pianista che guadagnava bene, ma aveva colto questa opportunità che aveva cambiato la sua vita; la VELINA, apparentemente più equilibrata, dice che avendo una figlia piccola i soldi non sono mai abbastanza e con questo lavoro potevano avere un tenore di vita più elevato e togliersi degli sfizi.

Dopo 10 minuti riprende lo SHOW e finalmente vediamo lui, il COSO, che fa un chiasso incredibile (nonostante la musica per cercare di confondere le idee) e che aspira di qua, lava di là, schiuma su, spinge giù, stura lavandini, bla, bla, bla, pulisce i tappeti, lava le giacche, annienta gli acari,ecc, ecc, il tutto con una miriade di accessori (che sono certo non si useranno mai) che fanno lievitare il prezzo anche a 3.500,00 euro.

Prove comparative di aspirazione con un aspirapolvere Folletto, passando e ripassando in continuazione su 10 cm quadrati di tappeto che a quel punto oltre che pulito era pure sciupato !!!

Ma ci sono i 1.700,00 euro al mese di guadagno ad invogliare qualcuno a fare domande e a tenere desta l’ attenzione delle PREDE.

Alcune precisazioni:

- la cifra è lorda, comprensiva di I.v.a. al 20% , per cui rimangono 1.400,00 euro circa;

e sarebbe ancora accettabile se non fosse che la cifra di 1.400 euro in realtà è di 600,00 euro circa fisse se si raggiungono 60 dimostrazioni(in seguito dette DEMO) del COSO al quale faranno di sicuro seguito 4 o 5 vendite dice lo SQUALO !!!

Ah però, come cambiano le cose !!! Facciamo due conti immaginando due ipotesi in cui non si venda niente:

a) non raggiungi le 60 DEMO = ci rimetti un sacco di soldi di benzina, auto, parcheggi, ecc, !!!
b) raggiungi le 60 DEMO. Dai 600,00 euro va tolto l’ Irpef e l’ Inps che (nella migliore delle ipotesi) comporta una riduzione del 30% , vale a dire restano circa 420,00 euro, al quale va tolto il costo del consulente (perché bisogna aprire Partita Iva e tenere la contabilità) facciamo tipo 100,00 euro al mese, restano circa 320,00 al quale vanno tolti i costi dell’ auto, benzina, parcheggio, telefono, pranzi, ipotizziamo 300 – 400 euro al mese alla fine potremmo averci rimesso ugualmente un centinaio di euro !!! Accipicchia che AFFARE, che OPPORTUNITA’ !!!

Lo SQUALO con un sorriso da paresi facciale lascia intendere che il COSO si vende praticamente da solo, e che un “principiante” ne può piazzare tranquillamente anche 5 al mese , per cui secondo lui possiamo guadagnare molto di più !!! Ma va a CAGHER !!!

E poi giù con l’ incoraggiamento di darsi da fare per trovare almeno 10 nominativi tra parenti e amici così da iniziare subito nel fine settimana, anche di sabato, domenica, anche alle 7 di mattina o alle 10 di sera non importa, massima disponibilità dello SQUALO, della VELINA e degli altri dello Staff (quali poi ?) a fare le DEMO.
Lo SQUALO precisa: si inizia con parenti ed amici non perché siano obbligati all’ acquisto (e quì il suo naso era diventato più lungo di quello di Pinocchio!) ma perché noi PREDE saremmo state a nostro agio e se anche avessimo sbagliato giù una risata e via !!

Dopo questa concitata conclusione, lo SHOW sembra terminare…e ci sarà un altro COLLOQUIO individuale con ognuna delle PREDE.

Aspetto una quindicina di minuti essendo il penultimo della lista e dalle facce sorridenti delle PREDE mi sembra di capire che tutte abbiano superato anche questa fase.

Entro, e lo SQUALO e la VELINA mi attendono con il solito sorriso da paresi facciale e mi chiedono:
“Cosa ne pensa ?”
“Di cosa ?”
“Del Kirby ?”
“Mah, non saprei, si aspira, però…”
“Guardi signor PREDA noi le stiamo offrendo un’ OPPORTUNITA’ unica che siamo convinti accetterà come hanno fatto le PREDE prima di lei e la invitiamo domani per il giorno seguente del corso, in cui dimostreremo che bla, bla, bla, e poi bla, bla, bla,…”
“Guardi, senza offesa, signor SQUALO stavo cercando un’ occupazione diversa…”
“Ma come, lei PREDA vuole perdere questa OPPORTUNITA’ ? Non sa che se non la coglie questa OPPORTUNITA’ verrà offerta ad altri perché il sistema va avanti, bla, bla, bla, ecc.”
“Vi ringrazio signor SQUALO e signora VELINA ma non credo sia il lavoro per me. Buongiorno”

Esco e me ne vado. Tornato a casa il provider internet ha risolto i suoi problemi e posso fare una ricerca in cui trovo di tutto e di più su queste pseudo offerte di lavoro di SQUALI per fare DEMO, far vendere il COSO alle PREDE e via dicendo.

Il COSO in sé, può essere utile oppure no, ma ha una sfilza di accessori che si sa benissimo non verranno MAI usati e va giudicato per quello che è: UN ASPIRAPOLVERE.
E come aspirapolvere costa una cifra assolutamente ingiustificabile e improponibile se non fosse per quella catena di S. Antonio o Multi Level Marketing che dir si voglia da alimentare.

Ma il vero paradosso è la famigerata OPPORTUNITA che ricorda tanto i presunti Maghi che ti danno i numeri vincenti per arricchire facilmente:

1) guarda caso questi numeri si rivelano sempre delle bufale, ma ormai il “mago” è stato pagato e se provi ad accusarlo di truffa, dice che tu sei negativo, e che c’ hai il malocchio e altre cavolate per cercare di spillarti altri soldi e basta;

2)ma secondo voi se il mago avesse i soldi per farvi diventare milionari e vivere di rendita LI VERREBBE A DARE A VOI ? Ma per favore !!!

E, sempre secondo voi, se gli SQUALI avessero le OPPORTUNITA’ per arricchire facilmente le andrebbero ad offrire ad altri invece di tenerle per sé ???

Ma ceeertoooooo che le offrirebbero alle PREDE !!! Come noooooooooooo !!!

Gli SQUALI sono dei benefattori l’ avete capito o no ?!?

Alessio ha detto...

Splendido report Capitan Nemo. Grazie per la testimonianza

Capitano NEMO ha detto...

Grazie per i complimenti, Alessio.
La tua idea del blog è stata geniale !

Vincenzo ha detto...

Alessio sei un grande!! SOno appena tornato dall'appuntamento con il direttore della K.S.&G. che mi ha dato la lettera di invito peri il primo giorno di formazione!!! uhauhauhau che bufala!!! Che faccio domani vado a prenderli un po in giro??? datemi un consiglio!!!!

Anonimo ha detto...

c'avete rotto i cojoni voi er vostro kirby der cazzo andatevene a fanculo

Anonimo ha detto...

vincenzo se ci sei andato facci sapere come è andata cosi ci facciamo 4 risate anche noi.
non vedo l'ora, sicuramente le solite balle, la musica alta, le solite presentazioni e alla fine ti dicono di vendere il kirby a qualcuno che conosci.
facci sapere, ciao grazie.
grazie anche a te alessio sei un mito, per fortuna che esiste questo blog. ahhh dimenticavo non comprate mai un kirby. ciao ciao.

CISKO ha detto...

Siete giovani e disoccupati ? Sappiate che la fregatura è dietro l' angolo e sta aspettando proprio voi ! Le varie aziende K, disseminate ovunque sul territorio nazionale, stanno cercando dei polli...
Se volete farvi il mazzo da mattina a sera senza la sicurezza di guadagnare manco un euro, sparando cavolate a raffica durante le dimostrazioni e con la certezza di ritrovarvi disoccupati entro uno o al massimo due mesi questa è " l' opportunità " che fa per voi !!!

www.gruppoKxxxy.it

Anonimo ha detto...

Caspita ragazzi, ma organizziamoci!!! Troviamoci in due, tre, chi può e andiamo a questi colloqui che c'è da farci un sacco di risate. Chi è che ha un po' di tempo da dedicare, un paio di giorni, anche uno solo. Quasi mi prendo un giorno di permesso, andiamo dai.

Anonimo ha detto...

Mamma mia, quanta ignoranza viene fuori da questi commenti! Poi vi lamentate che in Italia non c'è lavoro...meritereste di andare a vendere gli accendini ai semafori!

Anonimo ha detto...

Avvertimento per il signor ALESSIO:visti i termini permessi all'interno di questo blog la informo che,essendone lei il fondatore,è perseguibile legalmente.

Anonimo ha detto...

All'anonimo che ha scritto gli ultimi due messaggi:
il fondatore del Blog, come lo chiama Lei, non è perseguibile in alcun modo; e poi qui tutti quelli che hanno parlato della Kirby hanno citato le loro esperienze: dovrebbero essere colpevoli, e quindi perseguibili, perchè hanno detto la verità? Ma per favore..
Quanto poi a vendere accendini, che ridere... Sempre meglio che vendere Kirby rompendo le scatole di continuo alla gente e fregandola pure!! Almeno gli accendini non costano 3/4mila euro l'uno...
Il lavoro, quello VERO, non è quello in cui si fa di tutto per fregare gli acquirenti e i lavoratori, se lo ricordi Lei e tutti quelli che fanno parte dell'allucinante sistema-Kirby.
Saluti

Anonimo ha detto...

ieri sera sono andato a casa della mia morosa e mi sono trovato due signorine e KIRBY!! appena l'ho visto ho pensato ad una bufala stratosferica ed infatti non avevo tutti i torti. quando hanno cominciato la dimostrazione ed hanno elencato le caratteristiche mi sono messo a ridere perchè le cose che dicevano erano assurde. ad esempio: il materiale del "ROBOTTINO TUTTO FARE" è di acciaio fuso e stampato, ed è lo stesso con cui ci costruiscono lo shuttle, e ovviamente l'aspirapolvere è prodotto dalla NASA. poi il rumore secondo loro non era un problema perche era uguale a qualsiasi altro aspirapolvere. inoltre i consumi erano ottimi: 3200W ma ne consuma solo 400W. mi hanno detto che era tutto verificato da un elettricista specializzato, io giustamente gli ho chiesto le prove di questi test e loro mi hanno risp che nn le avevano e cmq non potevano farmele vedere. e poi la cosa più incredibile è stato il prezzo: 3690.00 euro!!!!!!! alla fine dopo una breve discussione ed una chiamata al capo se ne sono andate. ciao

Anonimo ha detto...

Scusate, ho trovato per puro caso questo video in rete:

http://www.youtube.com/watch?v=DHUmDOCXPuY

qualcuno mi spiega che c..zo stanno facendo?

Alessio ha detto...

Oddio non credo ai miei occhi...qualcuno ci spiega cortesemente cosa stanno facendo in quel video?

Anonimo ha detto...

Ho appena letto i commenti sulla Kirby, sono arrivato qui da una chiamata di mio fratello che mi diceva di aver fatto un colloquio da questi. Gli hanno proposto un contratto a tempo indeterminato....da qui il mio sospetto....qui qualcosa non torna: ho iniziato a cercare notizie di questa aspirapolvere.
Qualcuno mi potrebbe spiegare dove sta l'inganno per quanto riguarda le persone contattate per lavorare?
Grazie a l'ideatore di questo blog.

Anonimo ha detto...

Quel video secondo me è il classico esempio di gente dotata di nessun orgoglio ed amor proprio per se stessi e per gli altri che si fanno sfruttare e umiliare come somari nei meeting giornalieri; ma come si fa a non scappare via il primo o al max il 2ndo giorno una volta capita l'immensa fregatura che sta dietro a tutto questo ?

Anonimo ha detto...

Rispondo all’anonimo che non ha capito dove sta l’inganno.
Vado per punti nella speranza di essere chiaro.

1) Questi signori contattano telefonicamente con la scusa di essere una nuova società, non specificano cosa trattano, a me hanno detto che importano materiale elettronico, non dicono fino all’ultimo momento che in verità si tratta di aspirapolvere. E gia questo a me sembra un primo inganno.

2) Quando ti chiamano ti dicono che stanno cercando personale da inserire nell’ambito dirigenziale o amministrativo, non dicono che cercano venditori porta a porta ( che loro chiamano consulenti). E anche questo a me sembra un inganno.

3) Al primo colloquio ancora stanno sul vago ancora una volta non ti dicono che si tratta di un aspirapolvere ma ti dicono elettrodomestici antiallergici o sanitari ( in verità non è altro che un aspirapolvere)

4) Dopo il secondo colloquio ti danno l’invito per andare alla presentazione, dove ti spiegano a loro modo, ovvero con una specie di pagliacciata che tra l’altro fanno anche male.
A quel punto inizi a fiutare che non è vero che ti stanno offrendo un posto nell’ambito dirigenziale o amministrativo perché prima di arrivare li devi andare a vendere.
Ti offrono un fisso impossibile, ovvero loro ti dicono che per avere il fisso devi fare 60 dimostrazioni in un mese , se parti a metà mese è impossibile arrivare a 60, e comunque fanno di tutto per non farti arrivare a 60, anche se ne fai 59 non ti danno il fisso.
Inoltre ti dicono:
visto che siete alle prime armi e non avete esperienza noi consigliamo di fare le prime dimostrazioni a un amico o un parente, in modo di sentirvi a vostro agio.
Naturalmente questa dimostrazione verrà fatta con uno di loro che cercherà senza nessuno scrupolo di vendere l’aspirapolvere.

Morale: Tu sei in giro per loro a tue spese, perché il fisso non lo vedrai mai, le prime dimostrazioni le fai con uno di loro e quindi non becchi nemmeno il “pallino“. ( pallino = provvigione…. È più raffinato )
In oltre farai delle figure di merda con tutti i tuoi amici, perché il venditore che ti accompagna pur di vendere inizierà a dire che sono degli zozzoni che vivono nella merda e che non hanno rispetto della salute loro e dei loro figli.
In oltre non si sa che tipo di contratto fanno, perché il contratto lo firmi se resisti al corso, quindi anche questo non è ben chiaro.
In pratica lavori per arricchire loro, oltre a non beccare un centesimo ci rimetti in fama, benzina e telefono…

Sia ben chiaro io non voglio influenzare nessuno…. Ti invito soltanto a fare bene i tuoi conti prima di accettare.

Buona fortuna.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti,
mi chiamo Claudia, nel video stanno facendo la prova del sacco. Ti fanno sedere su un sacco di plastica, ci attaccano il kirby e lo gonfiano per mostrarti la potenza. Io ho lavorato in kirbi per un breve lasso di tempo, e vi dirò che a parte la vergogna di chiedere numeri di telefono e la fatica di girare la città (Ancona nel mio caso) mi sono anche divertita ma solo perchè ho evitato la tecnica di vendita che mi era stata imposta, cioè insinuare costantemente la scarsità di igiene del potenziale acquirente in caso di tentennamento, sminuire il valore del denaro e far sentire dei poveracci tutti coloro che impallidivano di fronte al prezzo. "Ma come signora, crede che l'igiene per lei e i suoi figli abbia un prezzo??" e cose di questo genere ho sempre rifiutato di pronunciarle; facevo il mio show sempre rispettosa dei miei ospiti che mostravano sincero divertimento poi senza nessun tipo di insistenza prendevo il mio borsone e arrivederci. Chiaramente il responsabile addetto alla chiusura telefonica non riusciva a coniugare (oltre i verbi) l'entusiasmo dei clienti con l'assenza di vendite istigandomi a diventare più insistente e decisa. Ma come, il prodotto non doveva vendersi da solo?? Io il mio lavoro lo facevo davvero bene ma senza fare pressioni di nessun genere, per cui il cliente vedeva il kirby in azione valutava il rapporto qualità/prezzo in piena libertà e chiaramente rifiutava una spesa che è DAVVERO esagerata se consideriamo gli stipendi medi. Poi possiamo fare polemiche o insultarci fra noi, ma io semplicemente ho rifiutato un sistema (che funziona, attenzione) basato sul condizionamento mentale delle persone, sul farle vergognare e sull'insulto latente, non il prodotto in se che a parte il prezzo (praticamente tutto) io ho trovato davvero buono anche se con alcuni difetti. Qualcuno ha davvero fatto dei bei soldi nel giro di poco tempo ma per entrare in casa altrui con l'arroganza necessaria a vendere ci vuole il pelo sullo stomaco e io sinceramente preferisco andare in giro con la mia autovettura scassata che con una porche carrera (quella del mio ex team leader) comprata insistendo con persone che hanno l'età di mia mamma e sono forse troppo condizionabili.
Detto questo, la parola truffa mi sembra eccessiva, la Wanna ad oggi è in giro e ha fatto miliardi, i vari rivenditori kirby fanno sempre leva sull'ignoranza (di chi cerca lavoro) e sull'amor proprio (della gente che arriva a vergognarsi della propria casa) ma almeno lascia un prodotto e non un pugno di sale. Detto questo, se non avete un cappero da fare ai colloqui andateci, in realtà è davvero divertente vedere fino a che punto arrivano a "gasarsi".
Adieu

PS cmq anche il Folletto non è che sia questo portento per il prezzo che ha, diciamocelo,200 eurini per un aspirapolvere direi che sono abbastanza.

Claudia

Anonimo ha detto...

... si ma con "200 eurini" come dici tu, rapportati ai "4.300 eurini" del kirby di folletti ce ne compri 21 e mezzo soddisfando varie generazioni di una stessa famiglia. 4300 euri sono sencondo me non sono solo una truffa ma un vero e proprio furto.

Anonimo ha detto...

Ma senti questo svitato...è meglio che ti ripassi il vocabolario prima di scrivere..

Anonimo ha detto...

Sempre Claudia,

forse sono stata fraintesa: sono la prima a sostenere l'esagerazione del prezzo del kirby, così come sostengo l'esagerazione del prezzo del folletto e di tutte le marche che arrivano sopra i 200-250€, tutto qui. Non era una comparazione di due prodotti per esaltarne uno, era solo ed unicamente una critica generalizzata, poi si può obiettare che uno costa quasi il doppio dell'altro e siamo tutti daccordo, ma sempre di esagerazione si parla.

Alla prox

Anonimo ha detto...

Mi rivolgo all'anonimo che ha postato l'11/06/07 12:17 - Guarda che io ho utilizzato la dicitura "eurini" per riprendere la stessa usata da Claudia in fondo al suo messaggio; quindi se è vero che io devo ripassami il "vocabolario" (termine che per di più sta andando in disuso; ora si usa di solito "dizionario"...) tu cerca di ripassarti per bene il monitor prima di scrivere e vedi di capire e di non rompere ok ?

Roberta ha detto...

Scusate se mi intrometto ma cos' è il Kirby day ?

Anonimo ha detto...

Ma comeeeeeeeee????? Non sai cos’è il kirby day??????
Come fai a vivere senza sapere cos’è il kirby day?????
il kirby day è la giornata del kirby, dove tutti i kirbisti si riunisco, ballano e festeggiano, lodano il DIO KIRBY SCESO IN TERRA..
Ave o kirby pieno di acari la truffa sia con te è con tutti i kirbisti
Tu sei benedetto tra tutti gli aspirapolvere
E benedetto il frutto del tuo sacco pieno di acari . AMENNNNNNNNNN.
Come penitenza ripeti la preghiera del kirby 50000000000000000000000000000000000000000 di volte e speriamo che DIO KIRBY ti faccia la grazia.

Anonimo ha detto...

rispondo all'anonimo del 12/06 0re 11.02. Rileggi quello che hai scritto ma soprattutto l'ultima frase forse capirai...

Anonimo ha detto...

ciao!

aggiungete all'elenco anche K.A.V. di Affi Verona e una fantomatica sede che dovrebbe aprire a Verona centro entro dicembre!

Grazie per avermi risparmiato il secondo colloquio! Mi dispiace solo leggere tanti insulti da aprte di chi fa il kirbista..d'altra parte si sa che la miglior difesa è l'attacco!

Ciao
Sonia

Anonimo ha detto...

salve a tutti sono Cristina,una donna di 41 anni ragazza madre e disoccupata, ho lavorato in kirby, non ho un automobile non me la posso permettere, adesso per broblemi di salute ho smesso ma non è detto che possa ricominciare, si all'inizio forse le promesse sono un po' esagerate ma con un po di buona volontà si potrebbe riuscire anche a raggiungere dei risultati . Io purtroppo con un bambino piccolo non sono mai riuscita a raggiungere le 60 demo mensili anche perchè il lavoro mi faceva stare fuori di casa dalle 9 del mattino alle 11 o addirittura mezzanotte quasi 6 giorni su sette. Poi, va beh mi sono ammalata ed ho dovuto rinunciare , ma se posso dire la mia io direi a tutti quelli che vengono contattati e che poi vengono a guardare questo forum non lasciatevi condizionare le opportunità ci sono è il prodotto è valido,c'è già la famiglia, gli amici, fidanzati e vari che ci mettono i bastoni tra le ruote, non attacchiamoci anche ad intenet, non restiamo con la bocca spalancata solo perchè ci hanno offerto un lavoro per telefono, al ditta è alla costante ricerca di personale proprio perchè ci sono persone che dopo una settimana o 2 rinuncia sentendosi presa in giro e poi non tutti sono nati per fare i consulenti, tanti partono anche con l'idea di vendere per forza ma non è così, cercate di ascoltare quello che vi viene detto al meeting senza troppe menate e magari qualcosa di buono viene fuori. Ok le spese all'inizio sono tante ma se ci si rimbocca le maniche e non si da retta a chi cerca di farci credere che sia solo una fregatura, e non solo per noi ma anche per il cliente,allora magari si arriva a qualcosa, dopo tutto siamo singoli individui in grado di ragionare con la propria testa se corriamo tutti dietro al branco diventiamo dei lemmings e andiamo a buttarci giù dalla scogliera e tanti saluti.
Credo do aver detto quello che penso mi scuso per gli errori grammaticali ma la mia terza media presa in 5 anni non mi permette di scrivere meglio di così
Con questo vi saluto e ringrazio alessio per avermi dato l'opportunità di esprimere anche la mia opinione
Cristina

CISKO ha detto...

Per Cristina,
nessuno sta a giudicare COME
scrivi perchè, come anche tu dici hai solo la terza media, ma QUELLO che scrivi sì !!!

Cosa vuol dire non attacchiamoci ad internet ?
Vuoi che torniamo all' età della pietra oppure dovremmo tacere quanto LOR SIGNORI della K stanno combinando in tutt' Italia ?

Ma stiamo scherzando ???

Un lavoro (se così lo si può chiamare...)che ti tiene fuori casa ad orari impossibili e quando arrivi a fine mese non saprai neanche se ti rimborseranno le spese (perchè quello è il fisso che lo si capisca o no) ?

Il rinomato giochino di non farti arrivare alle 60 dimostrazioni per non pagarti (meglio dire NON RIMBORSARTI...) anche se, magari ne hai fatte 59 è MOLTO, MOLTO famoso...!

Anonimo ha detto...

ciao cisko, sono cristina io non dico che dobbiamo tornare all'età della pietra, ora non andiamo da un esagerazione all'altra sù... in fondo sono figlia di internet anch'io no?
e poi devo dire che conosco qualcuno che ha fatto più di 40 demo ed è stato pagato per quelle, non facciamo di tutta un erba un fascio, non tutte le filiali sono uguali, non ho voglia di discutere di questo probabilmente non mi sino spiegata abbastanza chiaramente con il mio commento precedente,
quello che volevo dire è che non si tratta solo di kirby ma di telelavoro in generale e non sono gli unici che fanno questo e in italia non siamo abituati,
per generazioni siamo stati gli italiani imbroglioni e truffatori per tutti tanto che ormai non ci fidiamo più l'uno dell'altro, ma per secoli e secoli tanto che è entrato a far parte del nostro DNA pensare che ogni cosa che non ti dia una sicurezza assoluta sia una fregatura, dove lavoravo io me lo hanno detto fin dal primo giorno che si trattava di un lavoro a provvigione, non mi sono fatta l'illusione di portare a casa i miliardi sono stata addirittura 2 mesi senza il becco di un quattrino ma non mi sono scoraggiata mi dispiace solo che ho dovuto smettereò. Ho fatto la cameriera tutta la vita e avevo trovato qualcosa di diverso che mi piaceva. Ok non portavo a casa lo stipendio e le mance di una cameriera ma mi sentivo una persona non uno zerbino ero io che gestivo la mia vita era questo che volevo dire.
Che si tratti di kirby folletto contenitori trucchi detersivi o quant'altro possa essere lavoro di rappresentanza è il tipo di lavoro che fa la differenza, è ovvio che niente piove dal cielo. nemmeno il lavoro statale che ti da la pensione assicurata devi sbatterti per anni e devi subire le angherie
dei colleghi, per cosa? per un domani dire ai nostri figli ma lascia perdere è una fregatura solo perchè noi per primi non abbiamo avuto il coraggio di buttarci, io ho avuto solo lèsèerienza kirbi e posso dire che chi apre una filiale ha cominciato ad andare in giro a mostrare "L'ASPIRAPOLVERE", se tutte le persone che hanno fatto commenti negativi si fossero fermate qualche giorno in più ad ascoltare lo saprebbero, le opportunità ci sono davvero, sono le persone con un po' di faccia tosta che mancano, si kiaro che non voglio assolutamente elogiare un prodotto del quale fondamntalmente ora come ora non me ne frega niente, il mio intervento è soprattutto basato sul tipo di lavoro non sul prodotto.
Grazie
Cristina

Altrove ha detto...

Non sò perche, cara "Cristina", ma il post suona tanto di già vissuto....
Mi spiego meglio: sei una martire? Oppure una buona samaritana? Oppure il tuo ideale di vita è il sacrificio?

Hai detto che eri senza vettura, che ti facevano lavorare a orari impossibili, e quindi non ti hanno dato nessuna possibilità.
Ciononostante, il tuo intervento pare quello di una persona che DEVE difendere ad ogni costo non il prodotto, ma il sistema di vendita ....
Tutto è possibile, anche che tu sia più che sincera.

Ma perdonami se ti dico che a me il tuo pare un intervento fatto SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per evitare ai venditori del Kirby di NON trovare altri "fessi" da usare e/o spennare....

Anonimo ha detto...

Ciao ragazzi io lavoro in kirby da 2 mesi...a me hanno pagato come promesso!le vendite ai familiari ed amici le pagano dopo una sola settimana...in quale lavoro lo fanno così presto?se le persone che vi fanno le demo vi cercano di far capire che vivete nella sporcizia lavorano male...si cerca di far capire che il metodo di pulizia è sbagliato!che ne pensate della prova del materasso?il kirby funziona

Anonimo ha detto...

ho comperato il kirby 3 anni fa, ora solo per cambiare una stupida cinghietta ( senza la quale non funziona!!!!!) aspettavo da tre mesi dopo avere telefonato diverse volte. Bisognosa di un aspirapolvere ho comperato un semplice Dyson...... costa un decimo e funziona meglio,è meno rumoroso e i miei materassi sono puliti. Si tratta di una colossale truffa per gli stupidi come me che lo hanno comperato, con 500 euro si comperano degli aspirapolveri che vanno anche meglio. ciaooooooooooo

Anonimo ha detto...

Ho avuto la stessa esperienza di molti altri presentandomi a 2 colloqui presso la Daydream di Fasano rifiutanto. La signorina in ufficio sbarrò con la penna la mia scheda, compilata precedentemente in sala d'attesa e mi salutò celermente. A distanza di 5 mesi ho cominciato ad avvertire dei rimpianti per la potenziale occasione persa e richiamai facendomi fissare un nuovo appuntamento. Dopo aver letto questo blog non mi sono più presentato.

Gina ha detto...

Mia suocera era allergica agli acari e ai filetti delle banane... Da quando abbiamo comprato il KxxxY l’allergia e’ sparita!

La mia vicina di casa ha due cani grossi grossi che lasciavano peli ovunque e che un normale aspirapolvere non riusciva ad aspirare. Abbiamo comprato il KxxxY e adesso non solo riusciamo ad aspirare tutto ma i cani sono pure morti!

Mio figlio era gay... Quando l’abbiamo scoperto in famiglia e’ stata una tragedia. Mio marito non gli parlava piu’, io piangevo tutto il tempo. Abbiamo parlato con il prete e il primario dell’ospedale e ci avevano detto che non c’era nulla da fare. Poi per caso abbiamo comprato il KxxxY e adesso e’ guarito! Si e’ trovato una bella ragazza e l’anno prossimo si sposano!

Inoltre io soffrivo sempre di cervicale e di stitichezza che Don Saverio diceva che erano collegate:da quando abbiamo preso il KxxxY e’ sparita !

Lunga via al KxxxY !!!

Altrove ha detto...

Ahahahahahahahahahahahaha :)

DS MORIRE!!

GINA sei fantastica!


ma ... LOL !!!

berny ha detto...

Ciao a tutti...fortuna che ho beccato questo blog...

Sono appena tornato da un colloquio con la Kirby, appunto, e visto che non mi ha convinto un tubo di quello che ho visto ho deciso di documentarmi.

Quello che mi è stato offerto è un lavoro part-time come "telefonista". Praticamente dovrei stare al telefono e chiamare la gente per offrirli un lavoro, come hanno fatto con me. Il tutto per 300 euro al mese più un bonus per ogni colloquio.

Quello che vorrei capire, che cavolo ci guadagnano con questo sistema??

Domani avrei la prova, ma non sono molto convinto di andarci.

Anonimo ha detto...

sono d'accordo con Berny,fortuna che ho beccato questo blog
..non ho dubbi sulla retribuzione,ma solo a pensare a sto lavoro mi sento angosciata!Kirby potrà fare anche miracoli ma,,ma,,è una somma spropositata,tralaltro quand ho chiesto quanto costasse il prodotto oggi al primo giorno del corso,,ci hanno girato attorno e non me l'hanno detto!tutto il discorso fatto sull'igiene,la saluto e il risparmio è tutto vero,,me l'hanno detto anche oggi!non ci vado al lavoro,,preferisco spezzarmi la schienza per i lavori più umili,che un guadagno così facile,,,con la dignità sotto i piedi

Valentina ha detto...

ciao a tutti, oggi ho fatto il primo colloquio con una ditta chiamata "openmind" di monza, filiale della kirby...strana magia...guarda un po', tempo fa (circa un anno fa) quando convivevo con il mio ex mi chiamò una certa mavek di saronno...ed era una filiale della kirby..e vabè anche li. in quell'occasione richiesi un'indagine sull'affidabilità dell'azienda da parte di conoscenti che lavoravano in ditte in zona e me ne parlarono male. poi stavo ancora finendo gli studi e decisi di non andare ai colloqui.

gennaio 07: un mio amico entra in mavek e rimane sbigottito dal modo assurdo con cui pigliano per i fondelli la clientela e i venditori. fa una ricerca su internet e trova blog che sparlano giustamente di questa società fantastica (la K, ovviamente..). lo fa presente anche a me...ma a me interessava relativamente.

una settimana fa mi ha contattao per l'appunto questa "openmind" (che nome spaziale), filiale della kirby. dato che sono in cerca di lavoro in quanto mi laureo a luglio, la curiosità mi ha spinto ad andare a vedere...anche se mio fratello giusto ieri mi ha detto che era una società farlocca (e lui ha lavorato in più di una società interinale come consulente del lavoro). mah! io sono curiosa e mi piace vedere con che faccia una società farlocca si presenta ai miei occhi (l'esperienza insegna...).

la solita papina che ho letto almeno una decina di volte in questo blog: ti presentano l'azienda, in modo vago, mi han parlato di posti in ambito amministrativo, contabile, marketing, full time. contatti con la nasa, esperienza centennale, 1600 filiali in italia(la pupazza!!! e che ci fanno con tutte ste filiali? colonizzano il mondo??!?!?!?), immagino tutte tutte tutte con un nome diverso l'una dall'altra...(e pensare, si stanno pure espandendo!!!)

quanti dubbi...poi oggi sono andata in internet presa dai mille dubbi che stavano nascendo in me e ho trovato questo blog :D

vediamo... oltre alle mille giuste contestazioni fatte e lette mi viene da dirne un altro paio.

primo: essendo la Kirby legata al marchi nasa per le sponsorizzazioni ed etcetera, non le conveniva creare 1600 filiali che si chiamavano Kirby? alchè poi ho collegato a certe cose che mi dissero un anno fa... se le cose dovessero andare male per qualsiasi filiale, non ci vuole niente a farla chiudere (così il nome kirby rimane illeso...)e a riaprirla con un altro nome. ma perchè poi dovrebbero temere di chiudere? aggià!! per il fatto che si tratta molto probabilmente di una truffa.

seconda domandina: perchè, tra i commenti positivi sul K che ho letto in questo blog, ma non li ho letti tutti, nessuno si firma con nome e cognome, filiale e e-mail?!!? paura di qualcosa? oppure semplicmente è la stessa K che cerca di farsi buona pubblicità?! iihihih mi viene già da ridere...

ho accettato per fare il secondo colloquio alla "openmind", ma per un semplice scopo, gli faccio notare che:

a) dato che sono ragioniera e quasi laureata in economia e commercio, pretenderò un posto in ufficio (dato che cercano, come mi è stato detto, nell'amministrativo e nel contabile..)e non vorrò assolutamente andare in giro a vendere nulla, altrimenti non sarebbe più un lavoro di mia competenza. voglio vedere che faccia fanno.

b) citerò i commenti negativi trovati su internet e chiederò spiegazioni. e voglio vedere che faccia fanno.

c) comunicherò a loro, come ho davvero fatto, le mie ricerche del loro marchio all'interno del sito della nasa, cosa risultata senza esito positivo. e voglio vedere che faccia fanno (E cosa mi dicono).

d) porterò il mio sostegno agli acari, perchè gli uomini sono vissuti a loro stretto contatto da quando i loro antenati (le scimmie) sono scesi dagli alberi. e siamo arrivati all'anno 2007, con un tenore di vita alto e con una vita media allungata di parecchio. e molto probabilmente è proprio perchè cerchiamo di eliminarli del tutto che poi soffriamo di allergie nei loro riguardi.

vi farò sapere come andrà a finire :D

Valentina

Alessio ha detto...

A quanto mi sembra di aver capito qualcosa a che fare con la Kirby la NASA l'ha avuta:

http://www.grc.nasa.gov/WWW/RT1995/9410/9410jm1.htm

(link che ha lasciato un dipendente della kirby qualche tempo fa in questo post)

Loredana ha detto...

Ciao sono Loredana da Genova io ho vinto un viaggio "GRAZIE A KIRBY" non ho acquistato il prodotto ho solo dato un tot di nominativi e il rappresentante mi ha consegnato un deplian con un buono da 500,00euro per un soggiorno in Spagna!AIUTO CHE DEVO FARE?Ho il nome dell'agenzia di viaggi(che è a Verona) e i dati dell'albergo il sito è www.sanmartino@armibagagli.it
Attendo notizie
Grazie
Loredana

Anonimo ha detto...

Salve a tutti. Dato che parlo quattro lingue, ho fatto una ricerca inerente all' argomento in siti stranieri: quello che ho scoperto, è che il loro modo di operare è sempre lo stesso in ogni parte del mondo.... le telefonate, i finti buoni omaggio, il far sentire il potenziale cliente uno schifoso, la musica a palla con gente che batte le mani...sempre la stessa roba!!Pazzesco...
Il paradosso più grande è il fatto che questi riescano a convincere i loro venditori porta a porta di non essere tali, ma bensì degli IMPRENDITORI!!! Poco importa se non hanno partita iva, se non sono iscritti alla camera di commercio, se vengano cazziati qualora non si presentino a lavoro...nella loro testa, loro sono degli imprenditori. Pensateci bene: quale è l'immagine che appare nella vostra mente sentendo la parola "imprenditore"? Forse quella di un tale che, vestito in un abito plebeo,applaude e balla sudando come mohammed alì, al ritmo di musica a bomba?quella di un tale che, nella stessa divisa, va di casa in casa ad aspirare il pavimento di perfetti sconosciuti?
E poi questa mania dei "contatti"....tutti sono tenuti a portare nominativi con numeri di telefono, addirittura si parla di un numero minimo giornaliero.... ma com'è che ci si scambiano i dati personali delle persone, manco fossero le figurine dei calciatori? Non sanno che per ricevere delle proposte commerciali via telefono si deve espressamente dare un consenso?

berny ha detto...

prova di lavoro annullata...peccato non mi hanno detto che pecco di serietà non aspettavo altro per dirgliene un paio...

cmq su wikipedia dice che la kirby è stata fondata nel 1907 da Jim Kirby, il quale aveva brevettato alcune innovazioni nel campo delle aspirapolveri...è capace usano ancora quei brevetti per il loro ciucciaquattrini all'avanguardia...ihihih

Apparte gli scherzi (che magari tali non sono...) qualcuno ha qualche info in più su quell'articolo che riguarda la tecnologia sviluppata da kirby in collaborazione con la nasa?

Per finire...sono andato a dare una rapida occhiata sui siti di inter e roma, ma della presenza del marchio kirby, neanche l'ombra...qualcuno sa dove si possono reperire tutti gli sponsor ufficiali delle scuadre? Mi piacerebbe scoprire se la kirby le sponsorizza davvero e nel caso perchè cavolo due società del genere si farebbero sponsorizzare da sti volpini d'alta truffanza

berny ha detto...

cacchio ho scritto squadre con la c...scusate...lapidatemi...non lo faccio più

Anonimo ha detto...

BERNI (MONA??) WWW.INTER.IT CLICCHI SU SPONSOR E IL MISTERO E' SVELATO..PER TUA INFORMAZIONE ANCHE IL GENOA CALCIO SI FA SPONSORIZZARE DA LORO..
GINO

andrea ha detto...

tempismo.perfetto,ieri sera dopo2 mesi di telefonate è arrivato il super-manager kirby per la presentazione,non mi dilungo perchè ha ripetuto esattamente tutte le cose che già sono postate,compresi i 35 anni di garanzia e il costo di solo 3960 €...2 €. al giorno!lui lo chiamava il gioiellino! io e mia moglie abbiam detto che possediamo da 10 anni un rainbow del quale siamo stracontenti e di cui io sono stato venditore all'epoca!la cosa che più da noia..a parte che hanno la scoperta + rivoluzionaria+ nasa+dell'universo,infatti sono andato a rivedermi i video delle ultime missioni spaziali..e ho notato l'uso di kirby x pulire la navicella!sarà la nasa che lo vorrà proporre appena si incontreranno nuove forme di vita,ed anche sui pianeti a noi più vicini la polvere mi pare non manchi...forse neppure gli acari!scusatemi,dicevo appunto che la denigrazione nel mio caso del raibow,immagino sia lo stesso per chi possiede folletto,scope elettriche eccc... è di per sè il peggior marketing che si possa fare,una cosa che un venditore non dovrebbe mai fare è sminuire ciò che una famiglia o persona possiede,è in maniera abbastanza plateale che dà a tutti del "cretino" o "stupido",per aver acquistato un prodotto che non sia il kirby! già questo ci ha messo di malumore,poi dopo che gli avevo spiegato che la tecnica di vendita,la storia(vera) sugli acari,i vari accessori,che il rainbow, ha peraltro,ha continuato imperterrito per la propria strada,contraddicendosi e non fornendo spiegazioni valide alle nostre domande,tipo: se raccolgo l'acqua o qualche liquido, anche se con il sacco "impenetrabile" by nasa,o sturo un lavandino pe rquanto tempo devo tenere il tutto dentro il sacco 1 anno 2 anni,quanto? risposta ...evitata..quanto costa un sacco di ricambio? risposta...evitata,mentre con rainbow aggiungendo profumo all'acqua si igienizza e deodora l'ambiente, con kirby? risposta..evitata..siamo penosamente giunti alla fine della dimostrazione,lui dice datemi dei nomi che mi danno 30 centesimi ognuno,ma li avevamo già dati 15 giorni prima..ma non importa prendili dall'elenco telefonico,dove vuoi..insomma basta fare numero:dulcis in fundo la telefonata al DOTTORE? X SPIEGARE CHE NON COMPRAVAMO E CHE AVEVAMO IL RAINBOW, AL CHE IL DOTTORE HA CHIESTO DI PARLARE CON MIA MOGLIE ..E CON GRANDE TATTO..HA DETTO CHE IL RAIBOW è UNO SCHIFO E CHE L'UNICA CERTEZZA PER UNO STILE DI VITA NATURALE E SANO è IL KIRBY,AL CHE MIA MOGLIE GLI HA DETTO CHE HANNO UN MARKETING ORRENDO,ASFISSIANTE,IMPOPOLARE E IMPRODUTTIVO,GLI HA DETTO CHE MAI ALLA RAINBOW HANNO PARLATO MALE DEGLI ALTRI ELETTRODOMESTICI IN CIRCOLAZIONE,INFATTI NOI FACEVAMO DELLE COMPARAZIONI, MAI HO FATTO PRESSIONI SULLE PERSONE,NON ERA MULTILEVEL,ERAVAMO VENDITORI PORTA A PORTA CON RITENUTA D'ACCONTO E BASTA,NIENTE HOTEL 5 STELLE,NIENTE PROMESSE ASSURDE NIENTE SISTEMA MILITARESCO,NIENTE TELEFONATE AL DIRETTORE DOPO LE PRESENTAZIONI,IO AVEVO UN BAR LO FACEVO PER PURO PIACERE,PERCHè SI RESPIRAVA UN'ARIA AMICHEVOLE, SENZA PRESSIONI,NON C'ERANO DOTTORI DA ossequiare,insomma un'ambiente giusto ed umanizzante,per me è stata un'esperienza molto positiva,diventai il 1 venditore della toscana,poi ho smesso,ovviamente era una vita che non si poteva fare per molto tempo.
un'ultima osservazione e riflessione,non esiste che si vendano come ci vogliono far credere 15-20 macchine al mese,sarebbero tutti milionari,non si fanno 60 presentazioni al mese, vuol dire non rientrare mai a casa,balle solo balle,non ci cascate, e chiaro che non vi pagano,basta che arriviate a 59 e siete fregati! qui a pratto si sono fatti veramente una cattiva reputazione, sia per i metodi di reclutamento,di pagamento, e di pressione sulle famiglie di cui hanno i nominativi,non penso che avranno lunga vita, comunque diffidate ragazzi diffidate, ve lo dice uno che oramai ha 50 anni e na ha viste di tutti i colori ed ha figli più o meno della vostra età. continuate a sognare il vostro futuro, ma chi vi promette soldi facili,carriere ultra veloci,vacanze incredibili,beh..è qualcuno che ve lo vuol mettere in quel posto non cascateci!

Altrove ha detto...

Allora ..... preso da insana curiosità sono andato a cercare sui siti dell' Inter e del Genoa questo "famoso" Kirby sponsor.
E, come al solito, risulta una gran BALLA!!

Sul sito dell'Inter risulta come "fornitorre ufficiale", e non sponsor. Significa molto, MA MOLTO, di meno ...
Link http://www.inter.it/aas/sponsor/home?L=it

Ora tocca al Genoa. Idem, ovviamente. NON E' SPONSOR, ma "supporter ufficiali" ... addirittura anche meno di "fornitore ufficiale" !!!
Link http://www.genoacfc.it/sponsor.asp

E tanti saluti agli "sponsor" ....

Ma proprio non riescono ad evitare di raccontare BAGGIANATE, eh???

berny ha detto...

gino scusa ma che vuol dire mona? che sono un mona?... cmq come vedi il nostro amico altrove ha visto che non sono sponsor ma supporter e roba simile...

Anonimo ha detto...

che kirby sponsorizzi l'Inter è certo...si vede il logo sullo sfondo, durante le interviste a San Siro; Ma cosa pensiate ci voglia per essere sponsor di una squadra? SOLDI, solo quelli...potrebbe essere anche il fruttivendolo sotto casa, se ne avesse abbastanza, ma questo non sarebbe una prova certa del fatto che le sue verdure sono le migliori! Vi ricordate il tubo Tucker? Beh, loro addirittura erano sponsor della nazionale italiana di calcio! Inoltre la Tucker faceva spesso sostanziali donazioni per nobili cause...sono tutte mosse che si fanno per intortare la gente. Dopo che è scoppiato lo scandalo, nessuno della dirigenza della nazionale calciatori ha mai detto nulla al riguardo, lasciando così cadere l'argomento nel dimenticatoio

Fabio ha detto...

Ciao a tutti... questo blog è davvero utile e attuale, dato che va avanti nei mesi, e come vediamo nulla cambia nel comportamento delle filiali K in tutta italia... Io personalmente ho avuto 3 contatti con queste persone: uno circa un'anno e mezzo fa, da una società di cui non ricordo il nome (forse perchè non me lo dissero) ad Asciano Pisano, primo colloquio che rifiutai perchè ancora studente e non interessato a lavoro full time, ne part time come call center.. Seconda esperienza a fine 2006, sede vicino Lucca, Ital BC, anche qui primo colloquio, solito "fisso mensile" da 1000 euro etc etc.. altro rifiuto...
Ultimo contatto una settimana fa.. un mio amico mi passa gli estremi di una ditta, la ITAL DELUXE, che lo chiama sistematicamente da un po di tempo e che dice di fare import export a Pontedera, va beh proviamo: già telefonando per fissare il colloquio, chiedendo l'indirizzo per trovarli mi dice che non gli è stato assegnato il numero civico... va beh.. poi arrivato li, solito foglio a due facciate K in cui inserire dati compresa la targa della macchina.. ma scherziamo?? va beh primo colloquio.. parla solo lui... prospetta varie figure e posizioni, ma alla fine guarda caso mi convoglia sulla "consulenza" e mi dice che tempo 24.48 ore mi faranno sapere.
Detto fatto squilla il telefono, secondo colloquio, mi spiega più nel dettaglio come funziona il sistema, il fisso, 60 demo, 190 euro a finanziamento erogato associato alla vendita (non a vendita) meeting tutte le mattine e minimo 3 appuntamenti al giorno, tutto questo per diventare responsabile in 3/4 mesi e poi dirigente, come se fosse scontato e automatico... al solito parla sempre lui senza chiedere nula di me di che studi ho fatto. mi prospetta il corso e mi dice che sarò contattato al solito in 24/48 ore... e mi congeda facendomi i complimenti per il secondo colloquio: "a lei hanno detto di si, a molti invece hanno detto di no..." ma sarà vero?? stamani mi telefona la signorina per comunicarmi che ho passato anche questo difficilissimo passaggio della selezione, ma io fortunatamente ho trovato questo blog e ho cortesemente rifiutato...

il mio post sarà forse l'ennesimo fac-simile, ma ho voluto riportare anche la mia esperienza, scusatemi se sono stato prolisso...

Ciao a tutte le persone che hanno dei valori seri, i soldi non sono tutto nella vita... meditate gente meditate...

Anonimo ha detto...

trallalero trallalla siamo andati all'appuntamento kirby a GELA, non andateci attenzione, dopo quello che ho letto qui vi consiglio di fuggire fuggire perche sono molto convincenti ma con noi attoppano duro duro, e si fanno molto ma molto sinceramente male, sinceramente pensavo di .... la centranilista dopo che ha guadagnato qualche soldino per averci fatto venire ciao ciao a tutti

Anonimo ha detto...

non capisco come si possa dire che la kirby è una fregatura!!!avete mai visto una dimostrazione?la superiorità della macchina rispetto alle altre è evidente...la pulizia del materasso che dite?

Anonimo ha detto...

diciamola tutta: la macchina non è male. Ha un design decisamente passato (ma a qualcuno può sempre piacere la linea retrò). Quello che è assurdo è il prezzo a cui viene venduto in Italia. Un prezzo giusto sarebbero 500 euro (infatti negli US si trova tranquillamente ad una cifra tale) che è sempre molto per un elettrodomestico, ma bisogna sempre tenere conto che si tratta di un dispositivo multifunzione...appunto per questo, dovrebbe essere venduto a dei professionisti del settore, come imprese di pulizie, alberghi etc; invece, non si sa perchè, viene proposto (insistentemente) a persone comuni, che di fatto se ne fanno ben poco. L'assurdo sovrapprezzo è TIPICO della rete di distribuzione multilevel (insieme a tante altre caratteristiche discutibili) e questo mette in cattiva luce l'oggetto in sè.

Anonimo ha detto...

Anche io sono stata magicamente contattata da un'azienda di Siena. Al primo colloquio ho dovuto compilare una scheda anagrafica e rispondere ad una serie di stupide domande sulla mia personalità. A seguito ho avuto un colloquio con il direttore dell'azienda che mi ha spiegato che il mio lavoro sarebbe consisitito nel promuovere un APPARECCHIO MULTIFUNZIONALE che viene usato anche dalla NASA e che la sua azienda era un'affiliata alla multinazionale Scott&Fetzer Company.Mi ha parlato del corso di formazione, che avrei avuto 900 euro di fisso mensile più 50 euro ogni apparecchio che riuscivo a vendere. A me non ha parlato in nessun modo della Kirby e non ha fatto accenno a che tipo di apparecchio fosse ma dai vostri post devo dedurre che sia la stessa cosa.Oggi ho ricevuto la seconda chiamata dalle centraliniste che mi comunicavano che il direttore aveva valutato positivsamente la mia scheda e che avrebbe voluto farmi un secondo colloquio; io ho accettato ma poi la curiosità mi ha portato fortuanatamente a questo blog. Che faccio? Lascio perdere il prossimo appuntamento? Datemi un consiglio. Grazie Serena

Anonimo ha detto...

anche io ho ricevuto una proposta di lavoro molto allettante dalla KIRBY con 1000 euro di stipendio fisso più la possibilità di guadagnare fino a 2300 euro....Sono arrivata al secondo colloquio, e mercoledì alle 10 dovrei presentarmi per l'ultimo colloquio, dove mi saranno presentati , il prodotto e le modalità di vendita.....per foruna che mi sopno collegata a questo sito!!!! grazie a tutti voi! Già nn ero convinta di mio e il tutto mi puzzava di truffa, ma siccome sono curiosa, ho accettato i primi due colloqui, e mi guardo bene dal partecipare al terzo!!!E quello che mi da molta noia è l'enfasi cn cui se ne parla di questo prodotto e manco te lo fanno vedere!!

Anonimo ha detto...

Serena è solo una grandissima perdita di tempo ed un'immensa fregatura ! Consiglio da amico: lascia perdere.

Roberto ha detto...

Ciao ragazzi, ho 48 anni e cercavo di ricostruirmi una vita al nord, quando sono incappato nell'annuncio della Tech Drive, l'agenzia che sembra commercializzi il Kirby qui a Bologna.
In verità già tra il primo ed il secondo colloquio qualcosa mi puzzava; infatti mai capitato che ad un colloquio svolto alle 16,30 sia seguita una telefonata alle 17,50 con la quale mi confermavano l'ottimo esito del colloquio e mi si rinviava al mattino successivo alle 11,00.
Al secondo colloquio mi si spiegava l'architettura del nostro prossimo rapporto di lavoro e dichiaravano di dover faxare i miei dati a Cleveland che quindi avrebbe poi dato l'ok, che mi sarebbe stato comunicato entro il giorno dopo: praticamente avevo appena salito le scale dell'appartamento che ho in affitto che mi arriva la telefonata della gentile segretaria che mi annuncia il buon esito del tutto e mi rimanda al corso di aggiornamento che si svolgerà Mercoledi 27 Giugno P.V...... naturalmente tutto questo accavallarsi di telefonate e colloqui avevano acceso il dubbio in me che qualcosa non quadrasse, e la lettura del blog e delle altrui esperienze non ha fatto altro che confermarlo.
Che dite, attenderanno inutilmente il signor Roberto M. mercoledì? Credo di si............

Anonimo ha detto...

Salve a tutti.Sono Massimiliano.
Giorni fà mi hanno chiamato a casa per offrirmi un colloquio di lavoro come manager d'azienda in una grossa società americana. La cosa mi puzzava un bel pò. Mi sono domandato, "Chi è che propone un lavoro di così alto livello chiamandomi a casa?".
Mi presentai con molta curiosità e diffidenza al colloquio di lavoro e mi fecero compilare un test (abbastanza stupido). Dopodicchè fui ricevuto dalla responsabile, una ragazzina di al massimo 24 anni, che mi cominciò a parlare di grossi gruppi industriali americani come Levi's o Coca Cola etc. Mi incuriosii abbastanza e chiesi di cosa effettivamente consisteva il lavoro offerto. Finalmente mi parlò di questo apparecchio rivoluzionario per pulire casa. Mi avvilii, la vendita porta aporta non è il mio sogno lavorativo e glielo dissi. Cominciò a denigrare il mio lavoro dicendomi che sarei rimasto un semplice consulente aziendale (lavoro che attualmente svolgo e che è abbastanza redditizio e qualificante). A questo punto mi arrabbiai un pò sentendomi offeso e me ne andai in modo molto sgarbato e abbastanza adirato.
Questa è la mia esperienza con l'aspirasoldi. Perciò se vi telefonerranno offrendovi un posto di direttore generale di una grande azienda americana sappiate che sono loro.
Saluti a tutti.

Anonimo ha detto...

ASSOLUTAMENTE NN E' VERO: KIRBY FUNZIONA!


Salve sono Simone dalla provincia di Salerno... ho appena letto questi commenti è vi assicuro che il KIRBY funziona ... e come se funziona.
Vi spiego: "mio padre dott. dell'Ospedale San Leonardo, appena ha visto il Kirby si è innamorato...e dopo un pò, tutta la famiglia si è innamorata" mia madre aveva già in casa da anni il RAINBOW, macchina veramente complicatama soprattutto con poche funzioni considerato il suo prezzo di acquisto pompatissimo... ; dicevo appena abbiamo acquistato il Kirby la nostra vita è cambiata in meglio, io non ho più le mie crisi di asma cose che avevo ogni inizio stagione con il rainbow; col Kirby ho svuotato la mia piscina con estrema faciltà, senza svuotare la vaschetta ogni 2 sec.(perchè vaschette non ne ha, ma ha un tubo in lattice) ma la cosa più bella è che dormo su un letto senza polvere.
Kirby sei uno spettacolo... Gli altri sono solo invidiosi.
Provatelo realmente priam di parlare e fatemi sapere.

Simone

Anonimo ha detto...

Ciao Simone, hai veramente detto la verità.. io da 23 giorni ho acquistato il Rainbow, mi dissero all'atto della vendita che filtrava tutto... ma ciò non è vero, la polvere si và nell'acqua , ma si all'interno della vaschetta si forma dell'aria che fuori fa uscire polvere e altro, e me li ritrovo in piccole particelle in casa come prima.
Io ho la bambina piccolissima, che non appena ha visto il rainbow, con una forma in plastica buffa a dir la verità, infatti sembra una navicella spaziale, ci è salita sopra e mi ha rotto la vaschetta dell'acqua. Come è possibile pagare tanti soldi e poi avere una macchina in plastica??
Mia sorella invece ha il Kirby dal 2006, si trova benissimo, spazzola anche il suo cane, lava a secco con estrema faciltà, ma soprattutto il Kirby per le scale e non si è assolutamente rotto.

Questa è pura verità... non è vero che il kirby costa più del rainbow o di qualsiasi altro asprirapolvere, anzi costa in meno ed è anche più solido e massiccio.
A presto venderò il mio rainbow su interne, ho deciso


Carmen

Anonimo ha detto...

KIRBY... E' SUPER... OTTIMO.


perchè disprezzre un prodotto che non si conoscono neanche le funzioni. Il kirby, prodotto igienico sanitario è utilizzato ovunque, all'inizio veniva usato molto di più per uso non civile, come ospedali, cliniche ecc., ma adesso lo troviamo ovunque, perchè è funzionale.
Il Kirby è uno spettacolo, bello, poco ingombrante ma soprattutto efficace per chi ha problemi respiratori ecc.

Veramente non capisco perchè disprezzare un prodotto come il Kirby.
Magari vi è stato illustato in una maniera non chiara, ma vi assicuro che ho conosciuto delle persone che hanno fatto risaltare le qualità del KIRBY.
Oggi tutti quanti lavorano e per soldi dicono cavolate, sono capaci di disprezzare anche le loro madri, le proprie mogli o anche le proprie figlie... ma ciò è veramnete una delusione, non per gli amici o per i conoscenti, ma "PER SE STESSI!!!!!!!!!!!!!!!!". Vergognatevi di dire cavolate, non tutti quanti vogliono acquistare il Vostro prodotto, RASSEGNATEVI, perchè le persone sanno benissimo che a cifre minori potrebbero acquistare un prodotto con notevoli funzioni (ex. KIRBY :) ).

Bisogna essere leali nella vita, non vale giocare sporco... avete una dignità da risperttare. Bisogna essere UOMINI.

Fabrizio

Anonimo ha detto...

... ma questi ultimi 3 messaggi mica sono della stessa persona per caso ? Ci prendono per stupidi ! Il primo ed il terzo hanno pure l'intestazione fatta allo stesso modo: con lettere maiuscole e il corpo del messaggio distanziato ! Ma statevene zitti kirbisti che fate piu' bella figura !

Anonimo ha detto...

Oltretutto Carmen assomiglia molto al nome della ragazza che ha fatto l'esibizione del prodotto alla Proficiscor di Pero, vicino a Milano. E' stata spettacolare, un vero drago la ragazza, un'artista della parola, delle domande retoriche. Una convinzione e una fiducia nella capacità della macchina e nelle proprie di saperla piazzare. Aggressiva al punto giusto, anzi alle volte un po' oltre, velocissima. In poche parole: sprecata per il Kirby.

Alex

Anonimo ha detto...

tipico dei kirbisti....infiltrarsi nelle discussioni in internet per decantare le qualità del loro aggeggio e parlare male degli aggeggi concorrenti (ainbow, folletto etc). Che pena mi fanno! Chissà quando si accorgeranno che la loro vita è una menzogna....

Gina ha detto...

ASSOLUTAMENTE VERO: KxxxY NON FUNZIONA!

Salve sono Gina dalla provincia di Nocerina... ho appena letto questi commenti è vi assicuro che il KxxxY non funziona ... e come se non funziona !
Vi spiego: "mia madre cameriera all' Osteria "Alla Cantina", appena ha acceso il Kxxxy si è spaventata...e dopo un pò, tutta la clientela è scappata"
L' osteria è stata multata per disturbo della quiete pubblica (il rumore è pari a quello di un Boing
747 in fase di decollo !).
Mia sorella Pina dirigente della clinica "Mo' ti curo con l' aspirina" ha usato il Kxxxy per fare un massaggio ad una donna che soffriva di cervicale.
Risultato: il Kxxxy le ha aspirato i gioielli, ma soprattutto...i capelli e adesso dovrà fare un trapianto !!!
Sì da quando c' abbiamo il Kxxxy la nostra vita è cambiata in peggio !
Io ho di continuo crisi
convulsive e adesso dormo...per terra perchè il materasso è stato "risucchiato" durante la "demo" dei venditori, ops consulenti, K.

Kxxxy son dolori... gli altri mal che vada son migliori !!!

ANDREA ha detto...

una sola domanda a SIMONE,scusa ma dove và a finire l'acqua della tua piscina che aspiri così velocemente?mi risulta, se non sbaglio che tutto finisce nel sacchetto"by nasa",( A ME HANNO DETTO CHE SE è PIù DI UN BICCHIERE BEH,ALLORA NON E' IL CASO DI ASPIRARE,ALTRIMENTI SI DEVE GETTARE VELOCEMENTE IL SACCO!)ora, che il sacco mi pare che tenga fino ad un max di 14 kg. + o - 12 litri,quindi ho hai una piscina x la tartaruga nana del perù, o altrimenti mi pare improbabile che trattenga in volume una piscina,un pò azzardata come ipotesi..non ti pare? DATE I VOSTRI PARERI,GRAZIE

Simon Carmen Fabriz ha detto...

Simone alias Carmen alias Fabrizio
ha una piscina di quelle che si potrebbero trovare negli ovetti Kinder:
- capacità 0,00001 litri.

Non contento di aver fatto una grama figura quì ha scritto anche su www.ciao.it scrivendo la sua
opinione come Simone e poi firmandosi come Fabrizio !

Cavolo che drago di un uomo (o donna) !!!

Anonimo ha detto...

ciao a tutti
anch'io come voi ho ricevuto la solita telefonata, ci sono andata per il 1 colloquio, il 2 e oggi ho cominciato il corso di formazione. stasera mi chiameranno per confermare o meno la mia disponibilità e per dare loro i numeri di almeno 10 conoscenti.ma grazie a voi stasera rifiuterò l'offerta sperando di trovare presto lavoro onesto e di non truffare nessuno. GRAZIE A TUTTI

Altrove ha detto...

Bella questa !!

"Tre x Uno" !!

Il fessacchiotto/a che ha postato i 3 commenti positivi per il Kirby ( Simone - Carmen - Fabrizio) la volta prossima, se vuole essere un minimo credibile cerchi di far passare più tempo da un post all'altro ( tutti distanziati di pochi minuti), e di far scrivere i psot a tre persone diverse, così non sono palesemente scritti dalla stessa mano...
E di moderare i commenti entusiasti, tanto da far pensare ad un troll maniacale.

Anonimo ha detto...

ho acquistato il Kirby da oltre 5 anni, ancora funziona, l'ho prestato ai miei amici e qualcuno di loro l'ha comperato. certo il prezzo è un poco caro, avendolo pagato circa 2 milioni di vecchie lire nel lontano 2001,però sono state ampiamente ripagate; credo che coloro che lo denigrano lo fanno per "partito preso", io penso che per parlare di una cosa bisognerebbe prima conoscerla e poi giudicare.

Anonimo ha detto...

Salve. La frase riportata nel messaggio precedente ovvero "io penso che per parlare di una cosa bisognerebbe prima conoscerla e poi giudicare" secondo me la inculcano nel cervello (?) dei kirbisti con qualche tecnica di ipnosi perchè praticamente TUTTI la ripetono e TUTTI allo stesso modo ! Bene, voi continuate così e noi continueremo TUTTI, indistintamente, a denunciare questa truffa di cui anche voi ne fate parte ma poveretti non ve ne rendete conto (oppure NON VOLETE rendervene conto...) perchè vi hanno fatto il lavaggio del cervello !

ALEXANDER ha detto...

ciao a tutti, una settimana fa hanno kiamato casa mia per offrirmi un posto di lavoro.
Sono andato ai primi 2 colloqui mi hanno fatto vedere il kirby hanno parlato benissimo del kirby pero mi sono incuriosito.
ho letto il blog molto utile, cmq mi hanno kiesto 10 appuntamenti cn mie famigliari x nfare le prove x il lavoro (in teoria utile x me).
finiti i 10appuntamenti di prova per me, dopo d ke cono ke iniziero a lavorare.
60appuntamenti 750 euro fissi + incentivi.
cosa devo fare.
xfavore rispondetemi.
domani devo andare a dare i mie 10appuntamenti.............

Anonimo ha detto...

Alexander è solo una grandissima perdita di tempo ed un'immensa fregatura ! Consiglio da amico: lascia perdere. Ti risparmi tempo, viaggi, soldi e incazzature varie !

laura ha detto...

ehilààà.ciao a tutti!!
sono laura e scrivo dalla prov di tv (precisamente conegliano)...come prima cosa volevo avvisare ke se siete di tv e prov e vi kiama la sky service di conegliano in realtà è il nostro ADORATO kirby, quindi mandateli aff...!!! in questi tre giorni ho lavorato al call center di questa FANTASTICA azienda x reclutare gente e quindi volevo scusarmi con tutte le persone a cui ho rotto le palle, magari anke durante la cena.....kiedo perdono!! per i 7 giorni di prova c venivano dati 10 euro x 4 ore + 3 euro in caso fossimo riusciti a strappare un appuntamento a qualke povero sprovveduto...non è per razzismo, ma neppure gli albanesi vengono pagati 2 euri e mezzo all'ora. ovviamente già mi giravano un bel po', in più stamattina sono incappata in qst blog così ho deciso di tirare pacco senza avvisare perkè volevo sentire la telefonata minacciosa!!!!ed è arrivata!!!ero fin emozionata XD la segretaria ke in questi giorni era sempre stata gentilissima con me mi ha telefonato con un fare super incazzoso perchè "noi t aspettavamo oggi pomeriggio"....gioia e tripudio!!ovviamente l'ho insultata insieme a tutti quelli dell'AZIENDA!!la cosa più bella è ke hanno anke chiamato il mio ragazzo x un posto come consulente!!!!!!il 4 e 5 luglio ha i giorni di ADDESTRAMENTO non vediamo l'ora!!andrà li mega documentato e gli tirerà un bel po' di mer.....
vi faremo sapere!!!
ciauuuuuuuu

Anonimo ha detto...

il lavaggio del cervello non me lo ha fatto nessuno; sei tu che sputi sentenze senza sapere di quello che parli; compreresti forse un'auto senza provarla? andresti in vacanza in un posto di cui non sai nulla? Ti metteresti insieme ad una persona conosciuta solo "per sentito dire?"

Anonimo ha detto...

è il "sentito dire" che spaventa loro..d'altronde come stupirsi: la forza di questo sistema sta nel fatto che pochi sanno come funziona, dunque quando la gente comincia a parlarne "troppo" si surriscaldano.

Anonimo ha detto...

Siete solo un branco di fannulloni..andate a lavorare saltimbanchi che non siete altro..e poi x l'ultima che ha fatto la prova telefonica:pensavi che un'azienda x i tuoi primi gior ni ti pagasse quanto?!?E poi x 4 ore di lavoro..ma fammi il piacere...VAI A LAVORARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

CISKO ha detto...

Anonimo DEALER visto che siamo un branco di fannulloni e saltimbanchi siamo proprio adatti per venire a lavorare...nella TUA FILIALE !!!

Scusa già che ci siamo ci diresti in che giorno cade il Kirby Day ?

CISKO

Anonimo ha detto...

Se la merda fosse oro CISKO sarebbe un tesoro..

=Ivo= ha detto...

ciao a tutti!
scrivo da conegliano veneto!
io avendo superato brillantemente i 2 "colloqui" ho l'appuntamento per il "corso" tra un po di giorni !
devo dire che la cosa mi puzzava un pò quando ho ricevuto la telefonata che avrebbe dovuto cambiare la mia vita!
cmq stesso copione già citato tante volte!tranne l'ufficio che (meno male non è fatiscente)è messo solo lì così!senza nessuno stile asettico quasi,ti tocca compilare il tuo curriculum,ooooops profilo,sul bancone della segretaria nonostante ci siano delle sedie alla quale purtroppo,non è abbinato nessun tavolino,sulla quale appoggiarsi per scrivere.
PER I POVERI CONEGLIANESI CHE ANCORA NON LO SANNO,QUESTA FAMIGERATA DITTA(PAROLONI)DISTRIBUITRICE PER L'ITALIA,si chiama SHYSERVICE s.r.l. di fronte all'expert di conegliano,sopra la farmacia.(E QUI DOVREBBE SORGERE IL PRIMO DUBBIO)! MA COME,CE NE SONO UNA MAREA A QUANTO PARE!QUANTI DISTRIBUITORI UFFICIALI HA LA KIRBY IN ITALIA?E, SE SONO DELLE FILIALI,DI UNA PIù GRANDE CASA DISTRIBUITRICE,PERCHè NON METTONO A TUTTE LO STESSO NOME???(COME FANNO MOLTISSIMI E MOLTO NOTI GRUPPI INDUSTRIALI????
POI SE QUESTO MIRACOLOSO PRODOTTO SPAZIALE(CHE NON HO ANCORA VISTO)è TANTO BUONO COME SI DICE,PERCHè NON FA COME LE VERE MULTINAZIONALI,CHE PER VENDERE IL LORO PRODOTTO,HANNO DELLE CATENE DI DISTRIBUZIONE CON UN'UNICO FORNITORE PER UN'INTERO PAESE O REGIONE O ATTIRITTURA PER UN'INTERO CONTINENTE!
CON DELLE SEDI OPERATIVE/PRODUTTIVE CHE SI RISPETTANO????
COME AD ESEMPIO LE TANTO CITATE COCA COLA O LEVIS ??
questa sinceramente,non mi sembra la politica aziendale adatta ad una "multinazionale in forte crescita e sviluppo"come ripetete fino alla nausea nei colloqui!
adesso,a voi "CONSULENTI" kirbiani,VI CHIAMO COSì PER NON CHIAMARVI PIù APPROPRIATAMENTE NEI SEGUENTI MODI:
MANICA DI TRUFFALDINI;
ADULATORI DEL CAZZO;
POVERI IMBECILLI CHE HANNO UN DISPERATO BISOGNO DI SENTIRSI QUALCUNO;
PEZZI DI MERDA CERTIFICATI(ci sono 29 certificazioni di qualità che lo affermano)!;)
teste di cazzo aereospaziali all'avanguardia(ogni riferimento alla nasa è puramente casuale);
ma vi chiamo col vostro nome professionale:
"consulenti"!(PPFF)
come mai difendete tanto il vostro cesso spaziale?
sono 2 le cose,
1)oh,vi siete fatti INFINOCCHIARE COME DEI CRUMIRI,(QUINDI AUTOMATICAMENTE LO SIETE)
OH ADDIRITTURA SIETE I FONDATORI/COMPLICI DI QUESTA COLOSSALE TRUFFA(QUINDI NON SARESTE ALTRO CHE DEI LADRI SENZA RITEGNO ALCUNO)
io direi,per togliere ogni dubbio a tutti noi poveri "mediocri operai di merda che nella vita non sono riusciti ed incolpano una macchina multifunzionale del loro fallimento!",e di conseguenza,mettere in buona luce il vostro cesso alieno,di scannerizzare tutti questi fantomatici certificati,e di postarli sul blog.
in modo da chiudere la bocca a tutti!
ma dubito fortemente che questo sia fatto da chicchessia!
pena,la fine della vostra truffa!
io andrò ai 2 giorni di formazione!giusto per farvi fare la figura che meritate,cioè quella degli imbecilli!
e per farmi 2 risate!
ma poi vi sembra che la gente sia stupida?
nei commenti postati si parla sistematicamente di soldi,successo,opportunità ecc.
si è passati dal venditore soddisfatto,alla ragazza soddisfatta del venditore soddisfatto,al manager soddisfatto,fino all'acquirente e l'amica dell'acquirente soddisfatte entrambe!
BRAVI!SIETE DEI GENI! non è che la gente non voglia lavorare,la gente,non vuole farsi prendere per il culo da tizi che per SOLDI,VILI SOLDI, mi venderebbe la verginità della propria figlia 18!
svegliaaaaaaaaa!
siete degli alienati!
DISCEPOLI DEL DIO DENARO!
sono stato un pò lungo,scusatemi!ma vi farò avere un resoconto più dettagliato del corso/cazzata!
ciao e grazie a tutti da
=ivo=

Anonimo ha detto...

Ivo vai ! Tifiamo tutti per TE ! ! ! Falli neri e cerca di farli sentire delle VERE MERDE come tentano di fare loro con gli operai che almeno si guadagnano il pane onestamente e non truffando o sminuendo il lavoro degli altri!

Anonimo ha detto...

il linguaggio che adoperi ti qualifica da solo! se il corso è una ca...ta che ci vai a fare? adopera il tuo tempo per cose più costruttive!!!

Anonimo ha detto...

Vorrei esporre la mia esperienza con il reclutamento kirby.

Sono stato contattato da una telefonata "random" e abbiamo fissato un appuntamento per un colloquio di lavoro. Premetto che ho esposto più volte che non ero interessato a lavori di rappresentanza, venditore porta porta e promozioni varie; la voce al telefono mi ha assicurato che cercavano varie figure professionali, che non c'era da vendere nulla.
Mi presento alla italmagik in via Taurano 40 Pagani gestita da giancarlo cosenza, con la convinzione dell'imbroglio, ma con la curiosità di "toccare con mano".
Trovare il civico 40 è stata una caccia al tesoro, nascosto come era in una traversa della via indicata.
Finalmente trovo su un citofono la scritta italmagik scritta con un pennarello nero...
Entro nella sala di attesa e trovo un giovane di circa 30 anni, seduto a una miniscrivania. Nell'ambiente musica commerciale da discoteca...
Il giovane vede che ho il mio curriculum in mano e me lo chiede, ma io non glielo mollo :-D
Gli domando cosa si fa alla italmagik e ricevo risposte vaghe, che dopo avrei parlato col suo superiore e avrei saputo...
Mi da un questionario da compilare e sull'intestazione leggo la parola magica: KIRBY
Dopo aver letto Kirby sul questionario, lo riconsegno al giovane. Chiaramente gli dico che durante la telefonata avevo specificato che non sono interessato a lavori del genere, che il loro modo di agire è subdolo, che facevano perdere tempo alle persone col loro modo di fare.
Caduta la messa in scena, ha tentato prima di arrampicarsi sugli specchi dicendo che alla italmagik si iniziava a fare promozione e poi si faceva carriera... poi quando non sapeva più che stupidaggini raccontare, mi ha detto di andare via!
Praticamente mi ha cacciato e ha chiuso la porta!
Imbroglioni e poveracci :-D

Anonimo ha detto...

oh raga.....io nn vi capisco!! lavoro per kirby da due giorni e sn sodisfata......e posso dire che è tutto vero....
e poi i sacchi ve li portano a domicilio ...nn sn introvabili!!
e avete pensato al fatto che avete assistenza gratuita a casa....per ...35 anni!!!! nn è pocco.....
e poi quelli che lavorano per kirby nn sn obbligati a fare presentazioni dalle 9 fino a mezza notte. scegli tè a che ora prendere l'ultimo appuntamento....basta fare 60 al mese..però se tu vuoi guadagnare di più lavori di più....
e nn penso che uno che spende 4000 euro per un aspirapolvere...che sà solo aspirare nn si permette di comprare kirby che 72 funzioni...
mah....fatte cm volete...ma nn scrivete più tutte queste stonzate....
ah...un'altra cosa....
per quelli che vogliono comprare kirby su e-bay a 1000 euro o quanto costa....è meglio di no...visto che nn avete garanzia .... e nessuno vi vendera i sacchi o altre cose di cui avete bisogno....
cmq...se nn volete comprarlo nn lo fatte....ma nn scrivete stronzate

Anonimo ha detto...

Per chi ha scritto il messaggio precedente: bhè, visto tutti gli errori che hai fatto anzi, magari ti riporto i più grossi, tipo "sodisfata", "pocco", "mezza notte", "tè", "vendera", "fatte", etc. etc. spero vivamente che con i primi soldi che ti danno in kirby (se mai li vedrai ma ne dubito fortemente...) tu faccia un bel corso accelerato di italiano ! Ne hai un gran bisogno. Fidati!

Anonimo ha detto...

è tutta una fregatura il mondo kirbyu!

CISKO ha detto...

All' anonima che ha scritto:
"oh raga.....io nn vi capisco!! lavoro per kirby da due giorni e sn sodisfata......e posso dire che è tutto vero...."

Potevi anche scrivere lavoro in K da 15 secondi e sono già miliardaria... MA DAI !!!

Come si fa a dare giudizi entusiastici e permettersi di METTERE IN RIGA gli altri dopo due giorni... Fatti viva fra 3 o 6 mesi e poi dicci come stanno le cose, SUPER IMPRENDITRICE (del piffero...)!!!

CISKO

Anonimo ha detto...

ragazzi.. oggi, dopo aver fatto 2 colloqui, ho fatto il mio primo giorno di "corso".
sono stato "selezionato" (come dicono loro.. perchè a me invece è parso che tutti siano stati riconvocati domani..)e mi hanno dato un foglio da compilare con dei nominativi a cui dovrei andare a fare una dimostrazione per "allenarmi" ad usare il kirby..
confermo tutto quello che è stato scritto (nn ho letto tutto, ma molti dei primi interventi e alcuni degli ultimi..) tipo che ancora nn mi è stato fatto vedere il prodotto, se nn brevemente, ma già devo fissare appuntamenti per presentarlo in giro..
io lo dico: potrebbe anche esser vero che sia la migliore, la più potente, la più igienica aspirapolvere (anche se loro per la verità l'hanno presentata come un robot domestico dalle 70 funzioni).. però questa cosa un po' mi puzza: in poco tempo mi assumono, mi promettono grandi cifre.. io sarò giovane, ma mi hanno insegnato che al mondo nessuno ti regala niente..
quindi prima di compilare questo foglio con 15 appuntamenti, grazie ai quali solo mostrando potrei ricevere 250€ in un weekend, ho deciso di guardarmi un po' intorno e ho scoperto questo blog..
cosa mi consigliate a questo punto? di nn tornare e dare il foglio coi 15 nominativi dei miei conoscenti?

Acarus Furbus ha detto...

Bè, se vuoi fare la figura del Pirla e far vivere 3 ore da incubo ai tuoi conoscenti (che verranno trattati da gran zozzoni...)fai pure !!!

Acarus Furbus

Anonimo ha detto...

nn avevo chiesto se sono pirla o no.. :D

cmq la tua risposta senza troppi giri di parole nn è altro che l'ennesima dimostrazione che quella della kirby è solo una gran truffa.. ;)

Anonimo ha detto...

digli che non darai loro nominativo alcuno e che i dati personali dei cittadini non si scambiano come le figurine. Se protestano, ricorda loro che sei lì per lavorare e che sono stati proprio loro a sceglierti.

chiccona ha detto...

lavoro in kirby da poco e sinceramente il sistema è ottimo……
a mio avviso quello che non va sono le persone che stanno li per far carriera, che per ottenere il “pallino” (come chiamano loro la vendita)lo darebbero nel di dietro anche ai genitori….infatti chi ci rimette sono i dealer che essendo alle prime armi, con la scusa che devono fare esperienza vengono fottuti anche dei loro miseri guadagni dai loro team leader!!!! attenti aprite gli okki se dovete essere fottuti organizzatevi per fottere!!!!!!

Anonimo ha detto...

....Oggi pomeriggio ho il secondo colloquio x la kyrbi....ho scoperto ora che si tratta di aspirapolveri...mi era stato detto "prodotti contro le allergie" ed io pensavo più a qualche medicinale omeopatico, pensate un po'....mi sa che disdico l'appuntamento visto che non ho tempo da perdere ed odio le DITTE-APPLAUSO (come le chiamo io).

chiccone ha detto...

E brava chiccona proviamo ad analizzare un po' il tuo "profondo" commento.
Dici:
- sinceramente il sistema è ottimo...
- quello che non va sono le persone che stanno li per far carriera, che...lo darebbero nel di dietro anche ai genitori...
- attenti aprite gli okki se dovete essere fottuti organizzatevi per fottere!!!

Che il sistema sia ottimo ci credono in pochi e l' ultima frase suona così:
- visto che vi SODOMIZZERANNO, vendicatevi SODOMIZZANDO altri...

Non è sufficiente dire:

EVITATE la K, e se proprio volete andare ai COLLOQUI (se avete tempo e soldi da perdere...)dovreste farlo solo per SBUGIARDARLI e farvi quattro risate !!!

Libera nos a K

Anonimo ha detto...

beh, io il kirby non lo ho e penso che dopo avere letto questo blog non lo comprerò mai.cmq io sono un ragazzo che guadagna i classici 1000 euro al mese e non i 40 o 50 mila dei consulenti K,sicuramente al giorno d'oggi per vivere benino non sono tanti e quindi mi limito alle mie possibilità.Però sono felice perchè ho amici,parenti e famigliari che mi vogliono e a cui voglio bene e soprattutto alla sera vado a letto con la coscienza pulita xchè non rubo e cerco di RISPETTARE tutti,anche il mio gatto!Cari consulenti iniziate a farvi degli scrupoli e pensateci bene perchè per essere felici non serve la maserati,basta anche una semplice panda del 94.
ciao da luca.

Anonimo ha detto...

Luca concordo con te pienamente! E poi vuoi mettere il costo dei pezzi di ricambio della panda del 94 con quelli della maserati ? :-)

Remeiel ha detto...

Consiglio di leggere " Il mondo deve sapere" un libro scritto da un'autrice sarda, Michela Murgia, che racconta appunto la sua esperienza di centralinista per la kirby.
A breve uscirà un film di Virzì ispirato a questo libro, magari così la gente si ricorderà che la parola kirby è legata indissolubilmente alla parola fregatura :)

Grazie per aver trattato l'argomento, io ho fatto il colloquio con l'Italpower di Cagliari proprio oggi, e indovinate cosa vendevano?

Non credo che mi rivedranno :)

Anonimo ha detto...

...attenzione alle segretarie delle ditte che vendono il kirby....La prima volta sono gentilissime, ma poi, se nn fai quello che ti dicono o nn sei più interressato all'annuncio di lavoro si trasformano in streghe demoniache....

simona ha detto...

Grazie! Grazie! Grazie! Infinite grazie a tutti coloro che hanno lasciato scritta la loro esperienza con questa famigerata kirby facendo sì che io, domani, non andrò a perdere tempo e dignità! Ebbene sì, ragazzi, c'avevano provato anche con me, avrei dovuto effettuare il colloquio oggi, rimandato da me a domani proprio perchè nel frattempo mi volevo documentare... e meno male che ho avuto questa intuitiva genialata!
Sempre grazie a voi, solo ora capisco perchè, pur avendoci fatto già un primo colloquio anni fa (superato ma a cui non diedi alcun seguito), di loro non mi ricordavo più: non mi fecero deliberatamente capire un beneamato ciufolo! Nè riguardo alla tipologia di lavoro che andavano proponendomi, nè riguardo il fantomatico ufo, cioè, pardon, prodotto! L'unica cosa che capìi era che non valeva la pena tornarci! E bene feci! Ma ora, a causa della mia scarsa memoria e della loro insistenza (perchè sono perseveranti, eh! questo bisogna dirlo: la costanza e la perseveranza a loro proprio non manca!) stavo per, non dico cascarci, ma quanto meno per perdere un pomeriggio inutilmente!
Io volevo solo trovare un'occupazione momentanea, nel frattempo di ricevere la nomina per il concorso che ho vinto, invece di aspettare senza fare nulla; ma comunque un'occupazione seria!
A sto punto me ne andrò tranquillamente al mare e ne guadagnerò in salute. Aspetterò pertanto in panciolle, se non mi capiterà qualcosa di serio, di diventare, per dirla come gli "invasati" della kirbi, una misera stipendiata ministeriale:
Lascio ai "kirbisti" l'onore degli elevatissimi guadagni e dell'immensa autoaffermazione!
Ragazzi, di nuovo, grazie di tutto cuore!

Anonimo ha detto...

Alessio ti ringrazio tantissimo, anche io stavo per cascarci come un pollo.
Sono andato a fare i due colloqui, ho parlato cn loro ed in questi giorni ho cominciato il GRANDE corso di 3 gg di formazione... (una stronzata)

Poi sn arrivato a casa sn andato su internet perché la cosa puzzava un po’ di marcio, e credetemi nn ero IO…
Mi dicevano ke potevo guadagnare da 850 euro netti fino a 1600 euro…
200 euro a cliente(cioe’ un mio amico, familiare… ecc ecc) in poche parole dovevo parlare cn 60 persone al mese(se no i miei 850 euro me gli scordo) e tuffarli per poi IO guadagnare un casino di soldi.

Poi c’è il tizio ke mi fa “noi siamo un azienda seria e ti aiutiamo a CRESCERE e diventare qualcuno”(tutto stronzate)

Poi mi fa” me secondo te dov’è il direttore”, erano le 17.00
La sua risposta”bhooo….sara andato in giro cn la sua porche al centro benessere”

Questo solo per farci capire quanto potresti guadagnare cn loro!!!!

Poi mi raccontava ke c’è gente ke riesce a vendere 7 kirby su 11…

Ma ti rendi conto???

Io cercavo un lavoro tranquillo, magari anke guadagnare 800 euro cazzo mene frega tanto è solo per un periodo di tempo…
Poi la benzina per andare dai clienti dove la metti? BHOOOO…. “te la paghi te “mi hanno detto ed io ho risposto “ arrivederci, buongiorno, a mai più e un bel VAFFANCULO ci sta ragazzi”
Cioè io devo truffare i MIEI familiari amici, e le vecchiette, e la povera gente che è talmente scema da cascarci cm dei polli

A ME QUESTA COSA NON VA BENE.

Un anno fa sn stato testimone di una truffa, avevo incontrato un bella ragazza bionda( 2 voi sapete cosa) ke mi chiede se mi piace la musica, io le rispondo (ma prima penso sta gnocca ci prova)
NOOO sbagliato mi ha truffato di brutto, mi ha convinto “abbonarmi” a questa ditta qua ke mi faceva, PENSATE, 50% di sconto sui libri, gia io leggo tanto ( 20 libri ogni 1000 anni).
Ma mi sn fatto trasportare da questa bella ragazza e il suo collega ke mi spiegavano tutti i vantaggi…

Morale, ogni mese mi arrivava a casa un libro di MERDA autore sconosciuto poteva essere anke Pino il bidello della scuola, ed io DOVEVO acquistare questi libri!!!!perche’ ho firmato cm un COGLIONE

NN FIRMATE MAAAAAI

Anke se ci vuole 5 ore leggete!!! Scrivono in piccolo e ti fregano…

Quindi dopo questo episodio nn voglio assolutamente cascarci di nuovo…questa kirby nn mi convinceva dall’inizio, quando ho chiesto info per telefono nn mi hanno detto niente(ke carini nn volevano ke io spendessi i soldi per la riamata, oppure nn sapevano un cazzo)
Infatti le segretarie nn sanno un cazzo.
Ringrazio ancora Alessio per il Blog…se nn c’eri te, buttavo via del tempo prezioso e ci rimettevo pure i soldi…stronzi e piena l’Italia di sta gente del cazzo…

Anonimo ha detto...

BENE BENE BENE, SONO LE 3 DEL MATTINO E IO (CICCIO) E LA MIA RAGAZZA (ANNA) CERCHIAMO SU GOOGLE LA MAPPA PER ARRIVARE AD UNA FANTOMATICA AZIENDA DI LASCARI, LA "HEAD OFFICE DI CUTRONA SALVATORE"... CHE BELLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO FINALMENTE UN LAVOROOOOOOOOOOOOOO, MI HANNO CONTATTATO OGGI DICENDOMI CHE SONO UNA GROSSA AZIENDA DI CEFALU' CHE SI OCCUPA DI IMPORT EXPORT DI MACCHINARI PER L'IGIENE E LA PULIZIA (ED IO PENSAVO A QUELLE LUCIDATRICI CHE SI VEDONO DI TANTO IN TANTO NEI CORRIDOI DEGLI OSPEDALI)E CHE VOGLIONO ESPANDERSI IN TUTTO IL TERRITORIO DI PALERMO E PROVINCIA. CHE FIGATAAAAAAAAAAAAAAAAA. E PENSATE CHE QUELLA PESSIMISTA DELLA MIA FIDANZATA HA SUBITO PENSATO SI TRATTASSE DI UNA FREGATURA TIPO "KIRBY". MA SENTITELA, SEMBRA MIA NONNA: NESSUNO SI ALZA LA MATTINA PER REGALARE SOLDI!!! LE DITTE SERIE NON TI CHIAMANO A CASA!!! PESSIMISTA INSOPPORTABILE. MA CERCANDO CERCANDO, NIENTE SITO WEB, NIENTE INDIRIZZO E-MAIL, SOLO UN CONTATTO SU PAGINE BIANCHE CON RELATIVO INDIRIZZO E NUMERO TELEFONICO (ALMENO QUELLO) E POI....TA DAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, IL BLOG DI ALESSIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO. CHE CI HA FATTO RISPARMIARE UN VIAGGETTO A LASCARI DI APPENA UN ORA AD ANDARE ED UNA A VENIRE E PER DI PIù DI MATTINA! SANTA DONNA LA MIA RAGAZZA!! GRAZIEEEEEEEEEEEEEEE, A LEI E A VOI GRAZIE AI QUALI HO SCOPERTO CHE LA HEAD OFFICE NON è ALTRO CHE L'ENNESIMA CONCESSIONARIA DEL CAZZO DELLA KIRBY. NOI DUE COMUNQUE AVEVAMO AVUTO MODO DI CONOSCERE QUESTA MERAVIGLIOSA AZIENDA PER BEN DUE VOLTE COME "STONE FREEDOM" E COME "OMEGA DIVISION". SOLITA TIRITERA, TI UBRIACANO CON LE PAROLE E ALLA FINE SE NON GLI DAI L'ANO, NON VEDI L'OMBRA DI UN CENTESIMO. MA VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI LA STESSA AZIENDA CHE ESISTE DA 94 ANNI Fà COLLOQUI OGNI SETTIMANA? A QUEST'ORA DOVREBBE AVERE GLOBALIZZATO LA TERRA E TUTTI I 6,4 MILIARDI DI ABITANTI DEL PIANETA DOVREBBERO ESSERE SUOI DIPENDENTI. STESSA ATTENZIONE FATE AI CALL CENTER DEGLI OPERATORI CHE SE NON CHIUDI ALMENO UN TOT DI CONTRATTI NON VEDI NE IL FISSO E NE LE PROVVIGIONI, E PER LA BANCA MEDIOLANUM CHE VUOLE CHE GLI PORTI UN PORTAFOGLIO CLIENTI DI ALMENO UN CENTINAIO DI PERSONE AL PRIMO COLLOQUIO E POI CHE GLIENE FREGA SE TU TE NE VAI? TANTO ORMAI HANNO I NUMERI DELLE PERSONE A CUI ROMPERE LE PALLE E I TUOI PARENTI TI ODIERANNO PER SEMPRE. ATTENZIONE, IO CLIENTE MEDIOLANUM CI DIVENTEREI, FARE LE OPERAZIONI TRAMITE INTERNET, TELEFONO, TELEVIDEO, FAX, CELLULARE, SMS, E-MAIL, CHAT, MACCHINETTA DEL CAFFè E GILETTE FUSION è COMODISSIMO E FIGHISSIMO, MA FARE IL CONSUL... OPS SCUSATE "FAMILY BANKER", PROPRIO NO. ODIO CHI MI SFRUTTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, L'ITALIA è UNA MERDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ANDATE FUORIIIIIIIIIIIIIIIII. CIAO, VADO A RADERMI COSì NEL FRATTEMPO PRELEVO ANCHE. AHAHAHAHAHAHAHA.

Silvia Parma ha detto...

TIGER SRL
REGGIO EMILIA
VIE ELEONORA DUSE 3.

E' l'ennesima agenzia Kirby.

Non so perchè i poveri disgraziati come me che stanno cercando un altro lavoro (pe fortuna uno già ce l'ho)debbono sopportare anche le illusioni che gli vengono fornite da certe predicatori.

Agenzie per il lavoro che ti fanno il colloquio e poi non cercano il lavoro per te.

Fantomatiche aziende con compensi da favola che hanno dimenticato di dirti che devi aprire la partita iva.

Cialtroni che ti promettono l'oro e l'argento, alcuni anche il platino.

Che due scatole!

A me hanno parlato di 2 squadre di calcio. Ma secondo loro, a me cosa mi importa se sono sponsor di 2 squadre di calcio? a me, ad una donna? tutt'al+ può essere un demerito!!!

Mi chiedo: chissà come mai tutte le aziende che fanno il porta a porta vendono gli aspirapolvere...

Ringrazio tutti per le info trovate sul blog.

Buona fortuna a tutti,

sia a quelli che stanno cercando lavoro,
sia a quelli che, come me, usano ancora la scopa e la paletta
e a quelli che comperano l'aggeggio elettrico, ma solo al negozio!

Dark_Master ha detto...

Caro Alessio,

Anche io come tutti stavo per entrare in questa azienda, in questa grande truffa (tutto legale in Italia)

Ho fatto il solito colloqui , prima la chiamata della centralinista, poi il secondo colloquio, poi ho iniziato il corso di formazione…

Sono andato ieri, per il corso di formazione, ho aspettato 50 a farmi le s….e perché loro erano in meeting, (allora perché non potevano chiamarmi più tardi??).
Poi siamo entrati in questa stanza( io e altri polli cm me) e c’è questo tizio ke ha parlato per 3 ore, di STRONZATE, praticamente ha detto solo quanto puo’ essere positivo per NOI (giovani ciglioni)lavorare per loro(grande teste di c…o)

Poi dopo una pausa di 5 min il tizio, FINALMENTE ci mostra il famoso UFO, poi comincia a parlare male della Foletto, e ci fa vedere il loro Kirby che, PENSATE, consuma un cazzo ma produce 5000kW(nn mi ricordo esattamente) so solo che mi sono messo a ridere e ho detto
“wow adesso capisco perché c’è il brevetto della NASA” magari questo aspirapolvere viaggia anche sulla luna, che ne sappiamo noi poveri ciglioni…

Poi ci fa la solita dimostrazione, ci fa pulire cn il GRANDE KIRBY, ed io incuriosito chiedo quanto costa questo affare della NASA.
Il tizio mi risponde tranquillamente (tanto lui se lo puo’ permettere visto che frega la gente da una vita ed i soldi nn gli mancano) 3500 euro Iva inclusa.

Coooooosa? 3500 euro per un aspirapolvere? Guarda posso pulire la casa anke cn un aspirapolvere che costa 250 euro.

Poi cn quei soldi mi compro una moto, mi faccio una bella vacanza a 5 stelle da qualche parte…

Poi mi sn reso conto che questo lavoro puzza più di un pesce, tanto lo so che IO nn sono capace di vendere una cosa di merda per 3500 euro.

Pensavo che devo solo presentare un prodotto, fare pubblicità, magari prendere qualche nome, e prendermi i miei 850 euro più 200 se riesco a vendere qualche kirby.

Grazie Alessio io domani(cioè oggi) dovevo andare da loro per farmi fregare i soldi per la benzina, e non solo, ma anche il tempo.

Bisogna fare qualcosa, c’è gente che cn il Kirby si compra la porche e fa una vita da Re, e c’è gente che è minacciata di lavorare più do 40 ore settimanali quasi GRATIS.

Vi sembra giusto?

Poi dimenticavo, pensate ad agosto, cioè fra un mese, mi volevano offrire una vacanza GRATIS nn so dove, il tizio diceva ke hanno affittato un isolo solo x le carogne della Kirby cs ci divertiamo tutti ladri d’Italia e ci raccontiamo cm abbiamo fregato la vecchietta Pina.

Se il loro prodotto costava 500 euro, era più o meno a livello umano, invece NO loro acquistano questo prodotto dagli americani cn 600 = 550 euro e lo vendono a NOI a 3000 perché noi GIUSTAMENTE siamo cretini e contribuiamo tutti insieme a sviluppare questo Kirby, così il presidente se ne in giro cn la Porche, e la povera vecchietta deve fare la fame mesi interi per pagare una cosa che non usa .

ciao a tutti e grazie Alessio

Baby ha detto...

Aiutooooooo!!! Mi chiama mia suocera e mi dice che ha appena ricevuto una telefonata da una signorina che le ha chiesto se per caso conosceva qualcuno che fose in cerca di lavoro, mia suocera le dice di si,ma furbescamente non le dice il mio nome ma si fa lasciare il suo recapito.A quel punto mi informa, io rimango un pò dubbiosa:che tipo di azienda è una che chiama casa per casa per trovare personale???Vabbè deciso di chiamare e risponde una certa K classic???Ok, mi racconta un pò di cose senza dire niente e mi fissa un colloquio. Io avevo già nasato che era qualcosa di strano, ma la carenza di lavoro mi ha spinto ad andare ugualmente...siamai...e oggi gran giorno...entro in questo ufficio dove in attesa di colloquio collettivo c'erano: una aspirante entreneuse con aspirante trans, due marocchini e un non ben identificato soggetto!!Davanti alla mia faccia un pò stupita la ragazza mi aveva accolto mi dice:Lei il colloquio lo fà con la responsabile, loro sono già al secondo incontro!! Oddio se lo hanno passato loro...beh per farla breve, mi fanno compilare un questionario che era a metà tra il gioco della verità di adolescienziale memoria e i test di donna moderna...ma ormai ero li e sono andata avanti...vi dico solo come è finita: la famosa responsabile al termine del COLLOQUIO(?)mi dice che mi avrebbero richiamata per confermarmi che avevo passato il colloquio, che ero una potenziale concessionaria Kirby (sti cazzi!!!) e io più ingenua che mai le ho risposto di risparmiare i soldi della telefonata che per dei pagliacci così non avrei mai lavorato.
Attenti ragazzi/e ho 41 anni e una forte esperienze in selezione del personale...le aziende serie non contattano per telefono e non fanno colloqui stile schitarrata sotto le stelle e raccontami un pò come sei!!!
E a proposito io ho un aspirapolvere preso con i punti del supermercato e va da Dio!!
Ciao a tutti
Baby

Dipendente privato ha detto...

Cari Dealer Junior, Team Leader, FD e chi più ne ha più ne metta devo ammetterlo:

1)sono un fallito perchè ho un regolare CONTRATTO DI LAVORO dipendente a tempo indeterminato mentre voi VIVETE ALLA GIORNATA;

2)sono un frustrato perchè alle 18.30 la mia GIORNATA LAVORATIVA è FINITA mentre la vostra può arrivare anche alle 23.00...;

3)sono un infelice perchè il SABATO, la DOMENICA e i giorni FESTIVI sono regolarmente libero di fare quello che voglio mentre voi dovete cercare DISPERATAMENTE di fare "DEMO" anche in quei giorni...;

4)sono uno spiantato perchè guadagno solo 1.350 euro CERTI al mese, mentre Voi potete anche RIMETTERCI un sacco di soldi in SPESE VARIE e se non raggiungete le 60 demo o le 15 vendite SON DOLORI...;

5)sono uno sciagurato perchè ho 33 giorni di FERIE all' anno PAGATE, mentre alla K se non vendi le FERIE te le SCORDI...;

6)sono un meschino perchè faccio un lavoro ONESTO e RISPETTABILE, anche se non vado in giro con gigantografie di ACARI a INQUIETARE le persone;

7)sono un poveraccio perchè se mi AMMALO o mi INFORTUNO vengo comunque PAGATO, mentre se capita a Voi la rispettabile ditta di può dire: CIAO e GRAZIE !!!

Si potrebbe andare avanti a lungo ma è certo che TUTTI i DIPENDENTI con un REGOLARE CONTRATTO di LAVORO sono proprio FALLITI mentre i DJ, TD, FD e vari sono dei VERI VERI FURBACCHIONI che si GODONO la VITA...!!!

Anonimo ha detto...

ciao sono una ragazza dalla provincia di milano...sono stata contattata qualche giorno fa da una "società" chiamata OPEN MIND con sede a Monza...l'ennesima fregatura della Kirby....miraccomando state attenti!!!!

Anonimo ha detto...

Grazie mille a tutti coloro che hanno lasciato le propie esperienze su questo geniale blog ,confermando la scarsa serietà di una ditta, che a Cagliari si spaccia sotto il nome di "ital power" tentando di prendere per il culo persone in cerca di un serio lavoro.Grazie di nuovo per avermi fatto evitare inutili perdite di tempo.

Anonimo ha detto...

Accidenti mio padre si è comprato il kirby e deve arrivare mercoledì c'è un modo per disdire?! Ma ha fatto finanziamento....porcaccia miseria non ero in casa.

vampi ha detto...

EVVIVAAA..stasera m sn liberata dll"egemonia kirbiniana"..premetto k ho lavorato da venerdi..stasera avevo il turno 17/21(..e gia..)dovevo fare le kiamate e cosringere a poveri comuni mortali ad accettare di sparare in casa 1 incaricato x mostrare l"8 meraviglia"..sai cm e rompere le balle alla gente nn e1 cosa k adoro..e me la sn squagliata!..dei corsi xo manco l ombra..ma tt cio k ho trovato scritto in qst blog corrisponde!GRAZIE ALESSIO!..ah la"fantomatica"azienda in sede a varese s kiama play tech..ciao a tuttiiii!:)

Simona ha detto...

Ciao a tutti,
sono una ragazza di Modena e anche io sono stata contattata per il famoso colloquio per un 'agenzia della Kirby.
Chiaramente al colloquio nessuno mi ha specificato di quali figure professionali fosse in cerca la ditta (che si riteneva "ditta che vende materiali eletrici")ma hanno insistito comunque nel farsi consegnare il mio curriculum (N.B. io sono laureata in lingue straniere).
Così stamattina sono andata al corso che l'azienda offre ai possibili dipendenti...
A parte il fatto che se avessi saputo prima che il lavoro consiste in 1 anno di vendita porta a porta non mi sarei mai presenata...comunque ciò che mi ha fatto subito dubitare dell'"affare" e' il fatto che secondo l'azienda i guadagni sono garantiti...un ragazzo che ci lavora da 2 mesi dice di aver ricevuto uno stipendio netto di 5000 euro. Mi e' stato detto che dal lavoro porta a porta in pochi mesi si puo' arrivare a fare carriera fino ai posti chiave dell'amministrazione, fino alla possibilità di poter aprire una filiale Kirby a costo zero!
Io non sto dicendo che il famoso aspirapolvere non funzioni o altro (che poi a proposito costa la bellezza di 4200 euro!vorrei sapere come si fa a convincere le casalinghe o le pensionate a comprarlo...), ma quello che mi lascia molto perplessa e' questo guadagno facile: possibile che in 2 mesi si possa arrivare a percepire un netto di 5000 euro solamente vendendo aspirapolveri porta a porta?
In ogni caso ho pensato di non accettare il lavoro.
Voi cosa ne dite?
Comunque se posso darvi un consiglio, aprite gli occhi quando vi propongono cose del genere...una ragazza che l'ha già fatto ha detto di essere stata licenziata perche'era troppo "ingenua" per questo lavoro.

Anonimo ha detto...

Per l'anonimo che ha scritto il 16/07 ore 09:27 PM Salve. Non ho mai avuto sottomano lo "pseudo contratto" che fanno firmare questi del kirby alla povera gente comunque, se si attiene alle leggi italiane (e questo purtroppo non è detto perchè essendo una ditta straniera è possibile che abbiano trovato qualche tipo di scappatoia...) credo si possa esercitare il diritto di recesso spendendo una raccomandata entro 10 gg dalla data di consegna di quel barattolo rumoroso meglio senza aprire nulla di quanto consegnato. Per sicurezza comunque io ne invierei una anche ora, entro 10gg dalla firma del contratto. In questi casi è meglio abbondare anche se il grosso del danno purtroppo è stato già fatto.

Anonimo ha detto...

Salve a tutti... sono venuto a conoscenza di "kirby" circa 4 giorni fa (mentre mi stavo facendo i cavoli miei a piedi con un amico) da un ragazzo che ci ha chiesto se avessimo bisogno di lavorare...Ci ha spiegato + o meno che cosa bisognava fare all'interno ... ci ha detto che per prima cosa bisognava fare dei corsi formatici con a seguito un affiancamento da farsi il venerdì sabato e domenica con 10 nomi dati da noi. Poi ci ha spiegato anche che avremo avuto una paga fissa al mese di euro 1.035 senza obbligo di frequenza e che se nn fossimo andati a lavoro bastava semplicemente avvertire la segretaria dove poi ci avrebbero scalato i pagamenti in base ai giorni nn effettuati... (Siamo di torino e abbiamo fatto a capo la concessionaria di Via Treviso n° 16 con nome The Best Project). Continuando con la spiegazione ha aggiunto che se noi avessimo venduto un loro macchinario ci veniva pervenuta una commissione del 17% in base al costo di euro 3.500 del macchinario kirby... Preso segnalazione dei nostri nomi ci ha fatto avere un colloquio nella sede nella quale lui lavorava. Arrivati dalle scale si udiva della musica e qualcuno che "cantava" dal vivo (come una birreria karaoke). Entrammo all'interno un pokino stupiti e ci accolse quasi a braccia aperte una giovane segretaria, e osservando accuratamente in alcune parti di essa, notammo a nostro "piacere" che era sprovvista di indumenti intimi... (a voi i pensieri). Ci diede da compilare una specie di curriculum interno, dove richiedeva i nostri dati anagrafici e varie esperienze lavorative. Poco dopo ci accolse una signora con la nomina di "dottoressa" dove ella ci avrebbe dovuto parlare della "kirbi" in generale e del lavoro da eseguire all'interno. Dopo che fossimo entrati nel suo ufficio, inizio a spiegarci di cosa si trattasse. Finito li ci chiese semplicemente se volevano ed eravamo sicuri di entrare a far parte della "kirbi". Noi accettammo... Allora... avevo delle domande da provi... Innanzitutto perchè ci fanno entrare all'interno senza un contratto o con i libretti ? E' legale questa cosa? Poi... ho anche letto che dopo che si entra a far parte di kirby le persone e i nominativi dobbiamo trovarceli noi!!! Ma è vera questa cosa o è una falseria immonda? E poi... rilasciano un qualcosa dove dichiarano che ci danno i 200 euro come premio per i 3 giorni di affiancamento e sopratutto la paga mensile di 1.035 euro ?? Perfavore qualcuno di torino che ci lavora mi risponda, o qualcuno che cmq sa la realtà.

ps: Da quanto ho capito fosse così nn è male lavorare in kirby... ma saprò dirvi con preciso da mercoledì prossimo che avrò i 3 giorni di formazione. FATEMI SAPERE è URGENTISSIMO!!!!!! CIAO A TUTTI.

Anonimo ha detto...

Ciao. Mercoledì stai a casa, è un consiglio da amico; ti risparmi viaggio, tempo spese, incazzature ed uno stuolo di esaltati poveracci e dementi. Fidati.

Matteo da Belluno ha detto...

a me mi hanno appena chiamato mezzora fa e.. avevo già sentito la puzza.. di quì la conferma ringrazio alessio per questo blog salva-gente!!!

Anonimo ha detto...

ciao ragazzi..anke io sn un "truffato"..sn venuto a conoscenza d qst vantagiosissima opportunità grazie a mio cugino..l'hanno kiamato a casa dicendo che cercavano giovani che volevano intraprendere una strepitosa carriera...ovviamente mio cugino m avvisa e c rechiamo tt e due a fare il colloquio...(siamo di napoli e a napoli dovevamo andare a fare il colloquio) giovedi c recammo li e prima c fecero riempire 1 skeda poi tenemmo il colloquio nel quale m dicevano k si occupavano del kirby...io nn sapevo manko k esistesse...cmq m dissero della nasa delle ricerche ecc ecc...ma cmq nn facevano capire molto...restavano sul generico... e c dissero k poi più avanti c'avrebbero spiegato meglio..poi se accettano la vostra skeda v mandiamo a kiamare...max 6 giorni...io ovviamente ero dubbioso..e kiesi se m offrivano un contratto a tempo determinato o indeterminato...e lei risp.."nn si sa..dipende dalla società ke ruolo prevede x lei se in amministrazione o in segretariato o altro."vabbè pensai..magari m offrissero un posto in amministrazione...ma la cosa m puzzava gia 1 po di bruciato!!il giorno dopo m kiamarono e m dissero "complimenti lei è stato scelto tra i vari candidati ora deve presentarsi al secondo colloquio...cm le è sembrato il primo?" e io rispondo...abbastanza informale...e lui" ah benissimo!! allora l'aspetto al secondo colloquio..." oggi sn andato al 2 colloquio...e m hanno detto..."la kirby le offre qst opportunità...lei guadagnerà 750 € fissi mensili, avrà una segretaria personale che le fisserà degli appuntamenti (3 al giorno massimo) e lei nn dovrà fare altro k presentare il kirby al cliente cn cui è stato fissato l'appuntamento...e x ogni contratto concluso avrà 200 € di guadagno...pensa k se in un mese concludi solo 6 contratti, cn il fisso mensile percepisci in tutto circa 2000€...m sembrava trp strano...alla fine ha detto vabbè noi vi invitiamo ad un corso dove vi spieghiamo il nostro prodotto...dura 2 giorni mercoledi e giovedi..qst è l'invito..tienilo xkè senza nn puoi entrare...torno a casa..la cosa m puzza troppo d marcio...e avevo ragione...faccio qlk ricerca in internet e trovo qst blog ideato da alessio...grande ale!!t sarò riconoscente...truffa evitata!

chico

Anonimo ha detto...

Salve a tutti da Marco.
Innanzitutto un grazie ad Alessio per questo prezioso blog.
Stamattina sono andato al primo appuntamento con la Kirby ( nella mia zona hanno un ufficio tra la provincia di Brescia e Bergamo ), si captava già dal primo istante che si trattava di qualcosa di poco chiaro.
Dopo avermi chiesto di compilare una scheda con generalità, esperienze lavorative e un piccolo test psicologico, eccomi davanti all'esaminatrice... una bionda trentenne, mi dice subito che stanno cercando persone con capacità imprenditoriali, che gestiranno persone da un ufficio proprio ( dopo naturalmente diversi corsi gratuiti, ma retribuiti ).
Alla mia domanda semplice e chiara se si trattava di multilevel tipo
piramide, subito ha negato
dicendo che si trattava piuttosto di franchising appoggiato da una grossa multinazionale ( del piffero ... ho subito pensato ).
Inutile dire che lascerò perdere
i furbacchioni, ma è bello poi che digitando in un motore di ricerca la parola magica Kirby ( che loro tanto adorano ) escano testimonianze importanti e vere su questi pericoli come in questo blog.

Grazie a tutti da Marco (BG)

Federico ha detto...

Sono appena tornato dl terzo colloquio di lavoro per la kirby di Lecco.
Anche io ho ricevuto la telefonata a casa e ho fatto 2 colloqui in cui non mi è stato chiesto praticamente niente eppure a quanto pare sono stato preso.. il "direttore" ha detto che siamo stati selezionati per la nostra attitudine positiva.. mah..
Comunque dopo aver letto questo blog credo che non accetterò il lavoro, visto che cercavo solo un occupazione estiva non mi va di truffare la gente.
Grazie a tutti

Anonimo ha detto...

Siamo una coppia di ragazzi che convive. Abbiamo appena acquistato il kirby, in particolare per una delle tante funzioni che ci ha gentilmente mostrato il prestante venditore. Siamo pienamente soddisfatti del prodotto ma sopratutto del servizio. Il prezzo lo troviamo irrisorio ed adatto ad ogni tipo di tasca, vista la rendita vitalizia del prodotto. Non siate così cattivi con giudizi superficiali ed isoluti.

Anonimo ha detto...

al rogooooooo i kirbysti ... mmm per la coppia .. nn siate cosi cattivi ???? loro vi inculano e nn SIATE COSI CATTIVI!! ma fatemi il piacere ipotesi 1:la coppia si è fatta inculare per bene da un bravo venditore e per nn rendersi conto dei soldi buttati al vento e riconoscersi come degli inculati prende le loro difese
ipotesi 2 un altro venditore che cerca di salvarsi la faccia .. ma mi piace che nn rispondo mai alle domande .. che gli si fanno tanto bravi ad arrampicarsi sui vetri..ma sempre risposte inconcludenti !

Anonimo ha detto...

PER IL SIGNOR FEDERICO A TUTTI I SUOI SIMILI:

NON CREDETE CHE SE FOSSE STATA TUTTA UNA TRUFFA DOPO 15 ANNI CHE VIENE DISTRIBUITO IN ITALIA E 93 NEL RESTO DEL MONDO COME MAI NESSUNO E' RIUSCITO ANCORA A FARE NULLA?!?
...PERCHE' ?!?

Giubizza ha detto...

Ciao Ale, stamattina sono andato al primo e ultimo giorno di corso.
Avevo già fatto i primi due colloqui, poi oggi il corso con la presentazione che hai ben descritto tu.
Ebbene alla fine la direttrice della New Clean (così si chiama la sede che mi ha chiamato qualche settimana fa e in cui abbiam fatto colloqui e corso) chiama tutti uno per volta. Al mio turno le dico chiaramanete che l'fferta (per come l'hanno presentata loro) sarebbe anche ottima, ma io non sono portato per questi tipi di lavori di presetnazione, promozione e vendita. Sono un tipo "burocratico" e voglio un lavoro normalissimo per fare una vita serena e tranquilla, senza grilli per la testa.
Ma la cosa che più mi ha colpito negativamente però è stata proprio quella di dover dare nominativi di persone conoscenti a cui fare le prime presentazioni. A parte che non mi va di fare una presentazione coi miei parenti e conoscenit, ma mi ha dato l'impressione (come di solito fanno queste aziende...) che vadano trovando anche chi procuri loro dei clienti.
Ciao e complimenti per l'ottima descrizione che hai fatto.

Anonimo ha detto...

Ma non avete ancora capito la tecnica che questi truffatori utilizzano ? La coppia di qualche messaggio fa semplicemente NON ESISTE ! Quel messaggio è stato sicuramente scritto da qualcuno che lavora in kirby per far credere che in giro c'è gente soddisfatta di aver acquistato quel rottame che vanno vendendo a prezzi percentualmente migliaia di volte superiori al tasso di inflazione vigente ed al valore vero e proprio dell'oggetto, che in pratica non vale quasi nulla; per me esce dalla fabbrica si e no a 15-20 euro max come costo di produzione.

Anonimo ha detto...

Ci siamo fatti inculare e ci è piaciuto... La coppia.

Altrove ha detto...

Questa è bella....

"PER IL SIGNOR FEDERICO A TUTTI I SUOI SIMILI:

NON CREDETE CHE SE FOSSE STATA TUTTA UNA TRUFFA DOPO 15 ANNI CHE VIENE DISTRIBUITO IN ITALIA E 93 NEL RESTO DEL MONDO COME MAI NESSUNO E' RIUSCITO ANCORA A FARE NULLA?!?
...PERCHE' ?!?"

Non è che ci voglia un genio per rispondere a questa domanda... basta si e no un grammo scarso!
Dunque:
a) In Italia praticamente nessuno conosce questo "Kirby", se non chi è scascato nelle sue maglie.
2) Chi dice che è una truffa ha (purtroppo) solo ragione in teoria. Da quello che risulta la struttura di vendita è realizzata in modo da NON ricadere nel suddetto reato, se non in spirito. Ma la legge bada al fatto e non allo spirito...
3) Uno può vendere il prodotto che vuole al prezzo che vuole. Il reato, se viene commesso, è da parte del "venditore" che racconta un sacco di panzane per strappare la vendita. Quindi, CAZZI SUOI, e non della gestione...

E comunque nel resto del mondo ( che sarebbe poi in Europa, visto che negli USA è diverso) il Kirby e considerato malissimo. Fate qualche giro sui forum in francese e tedesco e vedrete... (

Anonimo ha detto...

Coppia invece io ho evitato alla grande di farmi inculare e ... mi è piaciuto lo stesso ! Quindi abbiamo gusti diversi ma i miei sono sicuramente migliori dei vostri!

CISKO ha detto...

Ecco uno dei centinaia di annunci che si possono trovare in rete o sui giornali:

La kirby è una azienda leader nel campo degli elettrodomesrici da più di 90 anni ,ma sopratutto in questo periodo sta conoscendo il suo massimo esploit grazie ad una distribuzione capillare del nostro prodotto, dalle aziende ai privati.Il grande riscontro ottenuto porta continuamente a far nascere nuove distribuzioni affinchè il nostro prodotto sia reperito con estrema facilità. E' per questo che tutti gli uffici kirby in Italia ricercano personale da inserire nel proprio organico....

da: annunci.bakeca.it |23/07/2007

Azienda:non disponibile -PISA TOSCANA

Mityko ha detto...

Ieri sera ho avuto modo (insieme a mia moglie) di vedere una presentazione del Kirby. I "venditori" erano simpatici e per niente oppressivi. A malincuore ho sottoscritto un contratto in accordo con mia moglie (sarà stato per l'ora tarda 22.40). Oggi ripensandoci, ho preso la decisione (sempre in accordo con mia moglie), di richiamare e esercitare il diritto di recesso. Spero che mi riesca disdire l'ordine. Accetto consigli, la mia mail è mityko@hotmail.it.

Anonimo ha detto...

mi riferisco a Mytico...

per legge puoi esercitare il diritto di recesso entro 10 gg...
quindi se quei ladri della kirby ti fanno storie o ti dicono che e impossibile...tu presentati con il tuo avvocato...

KKKKKK ha detto...

Per Mytico:
il diritto di recesso va esercitato per iscritto di solito tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno.
Quei balordi della K cercheranno di farti cambiare idea ma la legge è dalla tua parte...

STOP TO KKKKKK

Mitja ha detto...

Ciao!
Sono la moglie di Mityko, il mio nome è Leila. La presentazione del Kirby è stata davvero carina, ma già puzzava e non è vero che abbiamo deciso insieme di sottoscrivere il contratto. Purtroppo siamo in difficoltà economiche ed io faccio due lavori per riuscire a fare una piccola spesa ogni tanto.
Ho letto il blog e finalmente ho visto uno a cui hanno dato lo stesso importo (4.300 euro). Ci hanno dato 1000 euro di "sconto" per la rottamazione del nostro aspirapolvere e per dei accessori che non avremmo usato, ma ho fatto due calcoli: 4.300 - 1000 = 3.300 !!.Come mai alla fine delle 48 rate da 91,60 ( + 1,00 di bollo postale per ogni rata + 200 euro di acconto) si arriva ad un totale di 4.644,80 ??? Praticamente gli si torna i 1000 "scontati" più altri 344,80 euro ( preferisco fare una buona spesa). Non credo che siano i famosi interessi della finanziaria...E' per questo motivo che vorremmo disdire tutto.
Qui a Trieste la ditta si chiama TEKNOK IMPORT S.r.l.
Se volete contattarmi direttamente: leila.b@hotmail.it

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti,
La settimana scorsa ero fuori dall' ufficio a fumarmi un sigaretta passa un amico facciamo 4 chiacchiere.
Poco dopo arriva una ragazzina sui 15 anni un po' tonta che mi offre un buono omaggio per la sanificazione o pulizia a mia scelta tra tappeto, materasso o divano dicendomi che poi non c'è obbligo d'acquisto.
Accetto gli lascio i miei dati pensando: dai magari viene pagata per fissare appuntamenti.
Mi chiama una ragazza per fissare l'appuntamento lo prendo per oggi alle 15, prima di riagganciare si sentono urla di gioia, capperi appuntamento fissato!
Decido di farmi sanificare il materasso quindi vado a casa e tolgo le lenzuola dal letto.
Suona il campanello apro, il dialogo è il seguente:
IO: salve
LUI: salve
LUI: mi posso sedere?
IO: certo, prego.
momento di silenzio (lui arriva in casa in mani vuote io mi immaginavo arrivasse con un bel valigione)
LUI: ma che ti hanno detto?
IO: in che senso?
LUI: di quello che venivo a fare?
IO: ho il buono per la sanificazione!
LUI: si ma posso fare tante cose!
IO: tipo?
LUI: potrei imbiancarti una parete ma non mi sembra il caso!
IO: anche a me!!!
LUI: ma se non ti interessa non è un problema!
IO: lo so
LUI: no perchè sai io non preso niente perchè se non ti interessa...però ho tutto in macchina!!!
A questo punto decido di prendere in mano la situazione.
IO: senti ma tu cosa vendi cosa fai?
LUI: no niente è il kirby non so se lo conosci!
IO: no!
LUI: disolito non sto a portarlo in casa se poi non interessa ma se vuoi lo vado a prendere!!!
Pensavo: se continui così!!!
IO: quanto costa?
LUI: 3.600!
IO: lascialo dov'è!!!
LUI: ma tu non che avresti nominativi da darmi?
IO: no!
LUI: si ma solo per fare l'appuntamento, basta che poi confermino che sono stato da loro non gli rompo le palle!!!
Senti a proposito se chiamo in ditta gli dici che sono stato qui e che non ti interessa?
Così non mi rompono le palle e credono che sono venuto...sai è per i 20 euro di rimborso benzina!
IO: Dai...non ti preoccupare!!!
Lui telefona risponde una ragazza la quale gli dice che il direttore è impegnato e che ci pensava lei a dirgli che era stato da me!
LUI: mi raccomando se ti chiamano...
IO: non ti preoccupare...ciao
LUI: ciao!
Vado a rifare il letto!
Questa è la mi esperienza!
Ora io non voglio insegnare niente a nessuno ma se un azienda assume certi personaggi è ovvio che le persone abbiamo certe perplessità, poi immagino che io suoi colleghi non siano tutti così!!!
Però un minimo di presentazione dell' azienda del prodotto, un biglietto da visita...
Il mio sentore è che a LUI interessavano solo i 20 euro di rimborso benzina.
Da tutto ciò mi è rimasta una grandissima curiosità che LUI ovviamente non a soddisfatto: vorrei l'elenco delle circa 70 funzioni del kirby!!!
Luca.

Mitja ha detto...

Grazie per i preziosi consigli. Bellisimo blog Alessio (molto utile)!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Mah ! Secondo me tutti quelli che lavorano per la Kirby sono dei falliti, plagiati e disperati. Prima o poi qualcuno si inventera' un business per il recupero di questi disadattati sociali che, a mio modesto parere, vanno comunque in qualche modo recuperati, non si possono abbandonare cosi' a se stessi. Anche loro devono poter sperare e credo sia peccato non farlo.

Mitja ha detto...

Ciao a tutti.Sono ancora Leila.

Visto che ho avuto un'esperienza di lavoro porta a porta con la FABBRI EDITORI, posso dirvi che sono tutte fregature!!!
E' ovvio che ci vogliono contratti per avere più soldi alla fine del mese,ma un poveretto con magari moglie e figli a carico con 400.000 lire di allora non arrivava manco alla metà!!

Cmq leggendo per bene quasi tutti i vostri post, posso dire che i sedicenti "consulenti-venditori-chi se ne frega" mi fanno schifo con tutte quelle offese gratuite!! Vuoi difendere la faccia di chi ti plagia mentalmente? Allora sei senza cervello!! Pensa con la tua testa e soprattutto non offendere persone oneste che semplicemente danno la loro opinione!!
Questa sera dovrei ricevere il Kirby-aspira soldi e l'omaggio(una macchina da caffè con relative cialde)...Vorrei fare finta di non essere in casa, ma sono più onesta di loro e mi sa tanto che mi ritroverò con lo space-shuttle in ripostiglio.Mi ha messaggiato Mitja dicendo che non ha fatto le fotocopie dei documenti che servono per il contratto...FORSE LI CONVINCO COSì che non me ne frega un'accidente!!!
Mi mandate una risposta prima possibile?

Grazie a tutti!!

p.s.: scusate il mio italiano, ma non essendo abituata ne a parlarlo ne a scriverlo faccio degli errori(parlo solo triestino e la mia madre lingua-sloveno-anche quello dialettale di Santa Croce- se vado a Lubiana non ci capiamo!!)

Mark Reatus ha detto...

Interessante questo Link in cui viene visualizzato un contratto K...

Alessio, complimenti per il blog e se ti va aggiungilo ai link in fondo alla pagina.

http://blog.sparksofmind.org/feed/

Anonimo ha detto...

Salve a tutti, colgo la palla al balzo per descrivere quanto i miei occhi hanno sopportato in merito a questo tema.

La mia storia è alquanto singolare. Io vivo a Casamassima, in provincia di Bari, e sono iscritto al secondo anno della facoltà di ing. elettronica. Sebbene impegnato, come molti ho cercato un lavoro per crearmi entrate extra, tanto per distaccarmi dai miei genitori (uno muratore, l'altra casalinga) e non comportarmi ancora come una sanguisuga all'età di 22 anni. Questi signori mi hanno contattato per ben 4 volte. La prima fu credo l'anno scorso presso un'agenzia chiamata Number One (no, non è una canzone dei Manowar) con sede al Baricentro. Per telefono non vollero spiegarmi di cosa si trattava, così decisi di investire un pò del mio tempo per affrontare questo fantomatico colloquio e scoprire di cosa si tratta. Non compilai la scheda interamente, soprattutto non chiarii se la mia disponibilità era a tempo pieno o full time e soprattutto NON firmai. Chiamato al colloquio una signora sulla quarantina mi racconta delle fiabe assurde già descritte in precedenza da altri coetanei sfortunati (basta leggere qualche riga più su). Ergo, non si sa ancora quale deve essere il mio ruolo. La tipa, dopo aver parlato in modo mnemonico stile cyborg e aver trasmesso una professionalità praticamente nulla, osserva la mia scheda e dice: "Ma la sua disponibilità qual'è?". "Potrebbe anche essere full time, ma prima voglio sapere di che si tratta" chiarii con un minimo di educazione. Non l'avessi mai fatto, la simpatica signora-robot si trasformò in un demone furioso che sbraitava: "Come si permette di farci perdere tempo? Qui vogliamo gente ambiziosa e determinata..." e altre frasi che preferii non ascoltare poichè già con la mente altrove. Risposi generosamente con qualche termine volgare (dopo tutto sono un metallaro), mi alzai e decisi di lasciarmi la faccenda alle spalle.

Passano un pò di mesi e una nuova centralinista mi contatta con la stessa formula. Francamente il nome Kirby era lontano anni luce dalla mia memoria, così decisi di andarci soprattutto perchè il nominativo "era stato fornito dal mio istituto di scuola superiore". Stavolta però l'agenzia era diversa, si chiamava Iron Team (no, neppure loro hanno a che fare col metal). Ebbene, il modus operandi era praticamente identico. Stessa scheda, segretarie carine con abiti ammiccanti, stesse facce di disperate nella sala d'attesa. Non solo. Anche gli uffici erano uguali, con le stesse sedie, stesse vetrate e stesso pavimento. E difatti si trovavano proprio a fianco della Number One (vi state quindi chiedendo se non vendono sottobanco i nostri nominativi violando la privacy?). Capii quanto stava per accadere, misi delle M e delle P cercando di descrivermi il più idiota possibile, e sostenni un colloquio a dir poco grottesco. La tipa aveva 30 anni ed era molto carina ed estremamente professionale, ma ancora una volta non si parlava di lavoro. Chissà come spostai il discorso sulle vacanze estive e perdemmo qualche minuto per chiacchierare allegramente. Alla fine, lei non disse nulla di serio, io neppure, non furono chieste le mie qualifiche o motivazioni. Un idiota, in pratica. Era quello che volevo, sperando di togliermeli di dosso. E invece, con orrore fui informato di aver superato il colloquio. Ovviamente al secondo non mi presentai, dopo aver preso appuntamento disdii dopo mezz'ora dicendo: "Mi spiace, ma ho trovato lavoro diversamente".

Ovviamente, la storia non finisce qui. Verso giugno mi telefonano ancora quelli dell'inossidabile gruppo di ferro (per chi non conosce l'inglese si tratta dell'Iron Team) e chiedono ancora se qualcuno cercava lavoro per fare il venditore di buio. Essendo sotto esame non avevo intenzione di perdere tempo, così risposi {{gentilmente}} (e questo è stato il più grande errore di tutta la mia vita) di essere impegnato e di non conoscere recapiti utili ai loro sporchi fini.

Poiché la perseveranza ripaga (e non mi riferisco alla canzone dei Necrodeath) l'instancabile gruppo degli Iron Maiden... no, volevo dire, dell'Iron Team, mi telefona ancora alla fine di luglio per chiedere se qualcuno in famiglia aveva necessità di lavorare. Poiché libero di impegni e leggermente lusingato, ho deciso pochi giorni fa di dare un'opportunita a questo gruppo di scassap... cioè, questo gruppo tenace e resistente come il ferro. Il nome Kirby non mi era ancora entrato nella testa, non lo conoscevo e non mi serviva. Ho trovato lo stesso cyber-demon della primissima volta, ancora molto statica ma almeno sazia di violenza. Supero senza il minimo sforzo i due colloqui iniziali e finalmente sbarco alla terza prova, ove inizia anche lo stage. E' il 2 agosto, fa caldo e il desiderio di andare al mare si fa sentire molto. Pazienza, mostriamoci persone serie, noi stolti lavoratori servi della gleba. Qui conosco il capo della baracca, una bellissima donna di 26 anni che si vantava di possedere una Porche Carrera, mentre parlava di umiltà per partire dai gradini più bassi della scala. Fin da subito mi è parso ovvio il loro obiettivo: convincere prima di tutto noi a credere nel prodotto. Intanto abbiamo riso, abbiamo scherzato, ci siamo divertiti con la schiuma e preso appunti di miracoli divini tipo la moltiplicazione del risparmio e il wattaggio dell'apparecchio (qui il nome Kiry era finalmente entrato in testa). Eravamo in 33, e dicevano che l'ultima prova l'avrebbero superati solo la metà. Effettivamente, OGGI eravamo 20 (energia miracolosa, matematica molto opinionistica... ma cosa non ti fa sta macchinetta?). In pratica sono stati scartati tutti gli over 40 e i laureati, ergo GLI UNICI CON UN Pò DI SALE IN ZUCCA. A dire il vero sono stati scartati anche due personaggi che il cyber-demon aveva preso in evidente antipatia. Beati loro. Francamente non so in base a quali criteri ci abbiano scelti. Il mio colloquio finale è stato: "Per favore aspettami in ufficio che arrivo subito...". 15 minuti dopo entra la bellissima burattinaia amante delle porche e dice: "Bene, ti farà piacere sapere che il mio giudizio è estremamente positivo, secondo me hai le carte in regola per riuscire in questo lavoro!". Sorriso smagliante e seducente, scollature vertiginosa al seno del tipo {non puoi dirmi di no}, e un biglietto per un weekend a Barcellona come premio di benvenuto in azienda. Tra l'elite selezionata intanto c'erano anche un simpatico extracomunitario che non sapeva parlare italiano fluidamente, qualche bracciante agricolo che tirava fuori una parola in italiano e due in dialetto, altri disperati in cerca di gloria, neodiplomati/e, e ovviamente il sottoscritto che alle 11 di mattina sente ancora l'effetto della pressione arteriosa bassa. Ormai la situazione è ovvia, e concordo pienamente quando viene riportato: "A questo punto il gioco è chiaro; la strategia è di sguinzagliare il più alto numero possibile di persone a fare dimostrazioni, anche se solo per un mese o due, con la sicurezza che comunque nell’insieme questa enorme forza commerciale avrà fatto vendere un numero di macchinari sufficientemente alto per assicurare un buon guadagno alla “Italbenetti/Iron Team/Number One” e a chi sta sopra di loro, con buona pace di chi spera di aver finalmente trovato un “lavoro serio”.

Ad ogni modo ormai ero in gioco e così mi sono sorbito l'intera giornata di oggi. Divertente, ma inutile. Dunque, lo stage. Cosa abbiamo imparato? Nulla, in 4 ore (dalle 11:00 alle 15:00) ci hanno fatto montare e smontare l'aggeggio, ma solo nei 10 minuti finali. Nel frattempo ci hanno bombardato con messaggi al limite dell'assurdo. In modo pacchiano ci hanno descritto come vanno le cose in azienda, e {{parzialmente}} quale sarà il nostro compito. Dunque, noi comuni mortali verremo affiancati da un manager. Secondo la {{prima bugia}}, la segretaria ci fornirà dei "clienti referenziati" ai quali fare le 60 presentazioni. Altrove però si dice che questi 60 contatti ce li dobbiamo procurare noi. E, ovviamente, nussun'ombra di contratto o inquadratura professionale. Perfetto, sorvoliamo. Il nostro compito, ci viene ribadito più volte seguendo la {{seconda bugia}}, è quello di non vendere, MAI, bensì presentare e fare da tramite con il venditore. Difatti non è necessario che noi conosciamo il prezzo del Kirby, e difatti ci è stato rivelato alla fine che il prezzo di vendita è {{4390 euro}}. Tuttavia, e qui viene la {{terza bugia}}, si tratta di un espediente per convincere il cliente ad aver ricevuto uno sconto. Il prezzo reale dovrebbe essere di 2800 euro, ma in rete ne ho trovate di tutti i colori. Già questo dovrebbe bastare per far muovere la propria coscienza, e farsi chiedere: "Ma come posso vivere imbrogliando il prossimo?". La bellissima burattinaia ha affermato orgogliosa: "Il mio primo Kirby l'ho venduto a mia madre!". Vero o no, che Dio abbia pietà della sua anima.

Benissimo, ora parliamo di soldi e giochi di ruolo. Premetto però che quanto leggerete ora fa parte della {{quarta bugia}}. Partendo da zero, noi saremo dei "Dealer Junior", beccheremo ben 750 euro di fisso mensile + 250 euro per ogni cliente imbacuccato (cioè, ogni cliente convinto a contattare un fantomatico venditore, che poi alla fine siamo noi come spiegato nella seconda bugia). Ci richiedono quindi di fare 60 dimostrazioni organizzate da una segretaria personale (fa parte della prima bugia). Se però saremo bravi, e riusciremo SENZA LIMITI DI TEMPO (questa sarà {{l'ennesima bugia}}) a stringere 13 contratti, avanzeremo di livello e diverremo Dealer Senior. Questo mangia oltre al fisso anche 300 euro su ogni cliente imbrogliato. Se disgraziatamente dovessimo riuscire a derubare ben 15 polli in un solo mese, allora diverremo ladroni di profess.. no, diverremo Team Manager. Questi guadagneranno come gli altri ma in più avranno una squadra di debuttanti da insegnare e gestire. Quindi, su ogni persona che l'allievo riesce a raggiare, il maestro mangia 50 auro. Basta organizzare una squadra di 10 persone più o meno efficienti e i conti iniziano a essere piuttosto allettanti. Ovviamente, e qui viene {{un'altra bugia}}, nessuno ti dice che il primo mese è di prova, e che il fisso non è fisso ma variabile in base alle dimostrazioni che riesci a fare. Ovviamente, come il più classico gioco di ruolo, continuerai ad avanzare di grado ogni volta che raggiungi determinati punti di esperienza, raggiungendo (almeno a promesse) cifre sempre più assurde ed improbabili.

Ma parliamo ancora di videogiochi, per descrivere l'aspetto più assurdo della vicenda. In un videogioco chiamato Gran Turismo 4, dopo aver preso la patente (conseguita gratuitamente) veniamo premiati con un macchinone sempre più grosso sceso dal cielo. Ebbene, alla Iron Team succede la stessa cosa. In pratica, come inizio ci viene chiesto di cercare tra parenti e amici gente disposta a fare da cavia alle nostre prime esperienze. Affiancati da un manager, lo osserveremo mentre egli esegue l'antica arte del raggiro e noi prenderemo appunti per somigliargli in tutto e per tutto. Inizialmente si parlava di semplici prove senza scopo di lucro, poi si parlato esplicitamente di VENDITA. La splendida burattinaia della Porche ha infatti detto: "Ragazzi ricordatevi, non siete voi a vendere, ma il cliente a comprare". La cosa assurda comincia qui. Se vendiamo dei kirby durante i primi 3 giorni, oltre al fantomatico fisso che intanto non riceveremo perché siamo in prova non ufficiale, verremo premiati con oggetti al limite del grottesco. Ecco il listino del denaro buttato:

1 kirby venduto: 200 euro
2 kirby venduti: 400 euro
3 kirby venduti: 600 + 150 euro
4 kirby venduti: 600 euro + 1 kirby che non sarà mai nostro, ma avremo l'incarico di vendere noi!
5 kirby venduti: 800 euro + 1 kirby
6 kirby venduti: 1000 euro + 1 kirby + Navigatore TomTom
7 kirby venduti: 1200 euro + 1 kirby + Navigatore TomTom + videofonino Motorola (non ricordo quale)
8 kirby venduti: 1400 euro + 1 kirby + Navigatore TomTom + videofonino
9 kirby venduti: 1600 euro + 1 kirby + Navigatore TomTom + videofonino
10 kirby venduti: 1800 euro + 1 kirby + Navigatore TomTom + videofonino + 1 scooter!!!!!!
11 kirby venduti: 2000 euro + 1 kirby + Navigatore TomTom + videofonino + 1 scooter!!!!!!
12 kirby venduti: 2200 euro + 1 kirby + Navigatore TomTom + videofonino + 1 scooter!!!!!!
13 kirby venduti: 1 rolex Air King (dal valore di 13000euro) OPPURE una Citroen C3 + TomTom + Videofonino.

Certamente, nei videogiochi queste cose succedono. Si combatte, siguadagnano punti esperienza, si sale di livello, ti regalano le auto dopo averti dato una licenza. Esistono diverse fiabe al riguardo. La più semplice è quella di Biancaneve, la quale ricevette una succulenta mela da una simpatica vecchietta. In realtà, la mela era molto pericolosa poiché avvelenata. No, ma che dico, questi qui della Kirby vi assumono offrendovi la mela di Adamo ed Eva, quella proibita. Il serpente prometteva di essere come Dio, ma alla fine l'uomo fu precluso dal paradiso terrestre per non farvi più ritorno. Soprattutto, l'uomo ma soprattutto la donna, conobbero il DOLORE.

Avanti, aprite gli occhi! Questa è una truffa bella e buona! Chiunque ha lavorato onestamente vi dirà che nessuno vi regala niente! Fatevi un favore a voi stessi: rispondete male a tutte le centraliniste e graffiate le portiere di tutte le Porche Carrera che scorazzano nella provincia di Bari... ma soprattutto diffidate di tutto quello che ruota attorno il nome KIRBY!

Quanto a me stanotte e domattina me la dormo. Ho promesso di presentarmi lì alle 9 per conoscere il mio manager e continuare lo stage. Tuttavia, qui "bravi signori" attenderanno invano.

ps la fregatura dietro il viaggio a Barcellona? Non è tutto gratis, ci sarebbe la crociera che siamo obbligati a pagare... raggiungere la locazione con mezzi nostri annullerà il biglietto...
ps2 la cyber-devil ci ha raccontato che una volta è stata multata da un carabiniere per essere stata sorpresa senza cinta e col cellulare. Ella, per vendetta, ha deciso di vendicarsi fissando un appuntamento e vendendo un kirby al suddetto uomo in uniforme... leggende metropolitane o stereotipi sui carabinieri? a voi i commenti...
ps3 ho dato un'occhiata alla stanze del call center, ed è pieno zeppo di smileys. Un modo come un altro per allontanare i sentimenti negativi, il vero tumore di un call center... che sia vietato nutrire determinati sentimenti? Altro che dittatura...
ps4 scusate se il mio italiano fa pena, scrivere alle 2:25 è impresa ardua per tutti...

Anonimo ha detto...

Giusto due sere fa abbiamo avuto in casa la dimostrazione di quanto Kirby è in grado di fare. Il giovane rappresentante è stato molto gentile, simpatico, abbastanza esauriente nelle risposte.L' aspirapolvere fa quello che deve fare, ma il prezzo!... Io e mia moglie avremmo forse anche preso in considerazione l'acquisto, ma i 2.890 Euro (ovviamente con "sconto rottamazione"...) per quell' oggetto sono veramente un' ESAGERAZIONE!

Continuerò ad usare la mia vecchia aspirapolvere e farò a meno di certi vantaggi che Kirby mi avrebbe dato!

E' stato comunque per me MOLTO interessante e soprattutto costruttivo leggere questa discussione, la quale mi ha reso più chiaro in cosa mi sono "imbattuto".

Un consiglio lo vorrei dare anch'io: in passato ho avuto l'occasione di conoscere direttamente il multilevel... ai giovani in cerca di lavoro dico tranquillamente di LASCIAR PERDERE, e di orientarsi verso lavori più sicuri, anche solo provvisoriamente! (qualcuno ha già citato per esempio la nota catena di fast food). LASCIATE PERDERE, non crediate di potercela fare, usate la vostra testa, non illudetevi! Gli specchietti per allodole in quegli ambienti sono tanti, prima di tutto le CHIACCHERE che vi propinano!

Un saluto, JEYJEY

*Stella* ha detto...

Ciao a tutti!!
Ho lavorato nei mesi di Febbraio-Marzo per la MAGIK di Lecco, il cui proprietario è Gianpaolo Magli ma ho scoperto un paio di settimane fa che sul sito www.gruppokirby.it non è nemmeno segnalata come azienda... Ho lavorato per una ditta fantasma? Help!

*Stella*

Anonimo ha detto...

... e come disse il Grande Paolo Villaggio nel Secondo Tragico Fantozzi "SECONDO ME L'ASPIRAPOLVERE KIRBY E' UNA CAGATA PAZZESCA" (... e seguirono trentadue minuti ininterrotti di applausi).

«Meno recenti ‹Vecchi   201 – 400 di 1732   Nuovi› Più recenti»
Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.