mercoledì 20 febbraio 2008

Agenzia Entrate e partita IVA in homepage...


Un lettore di punto informatico ha segnalato al famoso quotidiano on line che gli è appena arrivata una multa perchè non ha inserito la partita IVA nella sua homepage aziendale come una legge del 2001 dispone, la multa è di ben 258 euro, il vecchio mezzo milione di lire.
Adesso proviamo a fare una cosa curiosa andiamo nel sito dell' agenzia entrate e vediamo se in homepage è presente la partita IVA...naturalmente la risposta è no!

Guardare per credere
http://www.agenziaentrate.it

La partita IVA è presente in questa pagina raggiungibile tramite il percorso Agenzia -> Chi siamo -> Organizzazione

Se l'agenzia entrate rientra tra coloro che devono inserire la partita IVA in homepage e non lo fa è veramente incredibile. Se qualcuno esperto in materia mi da la conferma che stanno violando la legge si faccia sentire con un commento.


P.S. Ringrazio il consigliere regionale dei Verdi in Lombardia Marcello Saponaro per aver parlato del mio blog in un articolo uscito oggi sul giornale Il Bergamo, qui il pezzo:

10 commenti:

LaCapa ha detto...

A questo punto... Alessio For President! Mancano solo le magliette col tuo nome e la tua foto, per il resto sei una star a tutti gli effetti.

Saretta ha detto...

COMPLIMENTI!

Dama Verde ha detto...

Complimenti, Alessio! Anche per la informazione che hai dato sull'Agenzia delle Entrate: bell'esempio danno ;(

Ciao.

Anonimo ha detto...

Dimenticate che l'Agenzia delle Entrate è in Italia, funziona esattamente come il resto del Paese.

Alessio, scappa finché sei in tempo.

Artemisia ha detto...

L'Agenzia delle Entrate, come ente pubblico, puo' non avere proprio partita IVA perche' non fa attivita' commerciale. Lavoro in un ente pubblico di ricerca e non abbiamo partita IVA.

Complimenti, blog star!!!

Alessio ha detto...

...e come mai nel loro sito ci sta?...

Anonimo ha detto...

Non so se l'Agenzia delle Entrate è tra i soggetti obbligati alla pubblicazione della partita IVA sulla homepage, però ho notato che la Direzione Regionale delle Entrate della Toscana lo pubblica.

http://toscana.agenziaentrate.it

BIKECITY ha detto...

BE' , OGNI TANTO L'IMPEGNO PAGA!!!!!
CONTINUA COSI'............
quando sarai potente ricordati di noi eheheehehhe
ciao

Andrea89 ha detto...

Chi si vanta da sulo è come nù pasulo.

Anonimo ha detto...

Mah, secondo me l'agenzia, in qualità di Ente Pubblico, non è obbligata: infatti la circolare parla di "soggetti che intraprendono l'esercizio di un'impresa, arte o professione nel territorio dello Stato, o vi istituiscono una stabile organizzazione". L'Agenzia delle Entrate non è nulla di tutto ciò. Quindi, non ha sbagliato.

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.