martedì 20 marzo 2007

L' aspirapolvere Kirby e la NASA



Ieri un presunto giornalista di nome Giovanni ha rilasciato un commento molto interessante nel post sull' aspirapolvere Kirby, ve lo riporto:

Cari amici, ho letto con molto interesse parecchi blog sull' "affaire" Kirby.
Sono da 30 anni giornalista specializzato in un settore molto particolare, il che mi permette di avere contatti privilegiati con la NASA e altre aziende del settore aerospaziale nel mondo.
Mi sono tolto la curiosità di definire, una volta per tutte, se la NASA o qualsiasi altro ente del settore, abbia mai, dico mai, sviluppato, promosso, utilizzato o sia coinvolta in qualunque modo in progetti legati al "sistema Kirby".
Le persone contattate, che gestiscono a livello economico i progetti della NASA, mi hanno confermato che NESSUN PROGETTO relativo a questo dispositivo è mai stato preso in considerazione dalla NASA medesima, alle mie insistenze (date dalle "certezze" che ho letto sui blog riportate dai dealer Kirby) si sono fatti una risata, dicendo che lì da loro non lo utilizzano neppure per pulire gli uffici, anche se è un marchio discretamente conosciuto negli USA.
Il mio interesse per questo prodotto è stato provocato dal fatto che una mia cara amica ha rischiato di entrare nel "meraviglioso mondo", per cui ho ritenuto opportuno mostrarle i commenti di chi ha già subito delusioni del genere, cosa che l'ha fatta immediatamente desistere da ogni ulteriore interesse per la Kirby.
C'è da dire che mi ha dato i suoi appunti, presi nella prima e seconda sessione "master", appunti che riportano una serie di incongruenze, a partire dal rendimento del motore che, assorbendo circa 600 Watt ne renderebbe 3000...ora io, oltre ad essere giornalista, sono anche ingegnere elettronico, e so per certo che tale possibilità è esclusa dalle leggi della fisica.
Fra le altre cose, ho chiesto ad uno dei miei amici americani di informarsi quanto costa lì il famoso aspirapolvere, mi è stato mandato un fax con la copia di un'offerta in cui il dispositivo viene venduto, completo di una nutrita serie di accessori, a 650 dollari (circa 550 Euro), con la possibilità di pagarlo a rate, e senza interessi...
Ora mi chiedo..ma non sarà che questi della Kirby italiana lo comprano (sul venduto) in USA a 550 Euro e lo rivendono qui a 3000?
Inoltre ci sarebbe un interessante spunto per la Guardia di Finanza che sarebbe giusto verificasse se vengono pagate le tasse relative alle vendite di prodotti Kirby, come deve avvenire per ogni transazione, e se viene rilasciato un documento fiscale (riportante la cifra effettivamente pagata) a conclusione della vendita, unico documento valido per avvalersi della garanzia di legge. Non credo che tutti paghino in contanti per cui gli assegni dei malcapitati che hanno acquistato l'oggetto, potranno essere presi a riferimento per verificare la rispondenza fra fatture o ricevute emesse ed il corrispettivo pagato.
Sfruttando qualche piccola conoscenza che ho, ho discretamente portato la cosa a conoscenza di un ufficio che, da quanto mi è stato detto, e non ho motivo di dubitarne, andrà a fondo della questione espletando quelle indagini che competono all'Autorità Investigativa.
Quello che più direttamente e personalmente sto facendo è di informare la redazione di "mimandaraitre" dell'opportunità di dedicare un servizio alla nota società, in modo tale che, invitati alla puntata, come sempre viene fatto dai colleghi della redazione della trasmissione, i dirigenti della medesima possano fare valere i loro punti di vista, una volta tanto non in una casa di vecchietti o di persone ingenue.
Un cordiale saluto a tutti


Sembra tutto veritiero quello che dice, chissà se un giorno parleranno della Kirby a mi manda RAI TRE.

Post correlati:
"Aspirapolvere Kirby, che commenti".

27 commenti:

Francesco - ChaZ ha detto...

Credo che i migliori aspirapolveri siano gli Hoover oppure i nuovi Dyson che ho visto poco tempo fa. Hanno un sistema fisico di base davvero geniale e costano la un quinto di Kirby.
F

Morgan ha detto...

Speriamo che come al solito non si riveli solo una bella truffa per i consumatori.
Ho scoperto per puro caso questo blog, devo dire che inizierò a leggerlo con piacere.
Complimenti per l'impegno e la precisione con cui scrivi.
Ciao.

Third Eye ha detto...

Io ho scritto invano a mimandaraitre, qualcuno ha provato altro???

Danilo ha detto...

Sono un ex distributore kirby, di truffe in questa azienda ce ne sono così tante che se tiro fuori quello che so chiudono tutti. Sapete lavorarci dall'interno ti fa scoprire un sistema ancora più marcio di quello che ho letto. Bisogna fermare questi impostori, ma bisogna unirsi perchè da soli nessuno vi sente. Sono a vostra completa disposizione per contatti e documentazioni per avviare una procedura penale.....energia05@libero.it

Anonimo ha detto...

qua la gente non e normale.. 1 tutti i cazzi a te non te li dicono puoi avere pure a conoscenza il direttore.. 2 se non era vero a questora la kirby andava fallita,.. 3
fatevi i conti prima di parlare :) 4 te lo dico in catanese visto che lo sei.. abbia merda da nautra parti :) e qui chiudo il post.. cmq anche un alimentatore del pc consuma 500wat.. ma non mi sembra che li consumi davvero.. arrivederci

Anonimo ha detto...

ha una cosa.. a parole siamo bravi.. facci vedere i fatti.. scannerizza sto fax del america.. ecc.. fate na cosa.. lasciate lavorare la gente. che tu sei il primo a fotte soldi dicendo minkiate ingiro.. giornalisti pezzi di merda :)

Anonimo ha detto...

riguardo alla kirby e la collaborazione con la nasa pare che alcuni ingegneri che lavoravano per la nasa, e poi licenziati per varie ragioni, siano stati assunti dalla kirby. Ma da qui a dire che ha il brevetto nasa......

Anonimo ha detto...

Lavoro x la Kirby da OLTRE 2 anni. Mi hanno SEMPRE pagato puntualmente. Il prodotto Kirby è tutto fuorkè un' inculata! In ogni dimostrazione facciamo un confronto all' americana con QUALSIASI altra macchina e ne risulta INEQUIVOCABILMENTE vincitore il Kirby! Costoso? Forse...ma ricordate che NESSUNO può obbligare qualcuno a spendere i propri soldi! Quindi non capisco tutto stò accanimento!
PS: X Danilo, se TU non sei riuscito a mandare avanti il tuo ufficio K, IL FALLITO SEI TU!!! conosco personalmente 2 giovani distributori che si stanno godendo il loro successo!!!

Anonimo ha detto...

Kirby e NASA una falsità?!?!? andate sul sito NASA http://www.nasa.gov/ e nel campo "cerca" mettete Kirby... Fate tacere quel sapientone che ha scritto questo articolo.

Anonimo ha detto...

MA NON SO PERKE DITE TANTE FESSERIE.....PERKE NON CONTROLLATE MEGLIO VEDETE QUELLO KE SA FARE UN KIRBY....NON AVETE NIENTE DA FARE KE SCRIVERE COSE INSIGNIFICANTI....SE VERAMENTE NON AVETE NIENTE DA FARE CONTROLLATE MEGLIO E POI PARLATE OK??!
JONNY.......

Anonimo ha detto...

quanto è facile mentire a questo mondo, meno male che non tutti si bevono le cazzate e le informazioni se le vanno a cercare per davvero...
questo è il sito della nasa dove con i relativi progetti correlati:

http://search.nasa.gov/search/search?q=kirby&output=xml_no_dtd&sort=dateADALAd1&site=nasa_collection&ie=UTF-8&client=nasa_production&oe=UTF-8&proxystylesheet=nasa_production

http://www.grc.nasa.gov/WWW/RT/RT1995/9410/9410jm1.htm

Non penso che alla NASA si mettono a dire cavolate giusto per, quindi ricordiamoci sempre di verificare le fonti...

Anonimo ha detto...

Chi dice che il Kirby è un ottimo aspirapolvere si sbaglia. Il Kirby ha ottenuto su ALTROCONSUMO un giudizio pessimo. E' un macchinario rumorosissimo (se lo usate come minimo vi cacciano dal condominio) e costosissimo (venduto a 300 euro quando il prezzo di costo è un decimo). E' difficile trovare i pezzi di ricambio (non è vero che non si guasta mai; non è vero che la garanzia dura 35 anni).
Gli stessi venditori kirby se ne disfano su ebay.

Meglio gli aspirapolveri senza sacchetto, costano più della media ma sempre meno dell'aggeggio dei miracoli.

maximus1m ha detto...

ho letto su questo blog un sacco di minchiate come dicono in sicilia .
1)il kirby ha alcuni pezzi creati in collaborazione con la Nasa. basta andare su www.nasa.gov e digitare kirby sul motore di ricerca interno e .....leggete .
2)il kirby può piacere o non piacere , non tutti lo acquistano ma nessuno è costretto a comprarlo .....a meno che in sicilia si usi la lupara in dimostrazione. Anche la Nike è una buona società ma io non compro Nike e forse anche qualche milione di persone non le compra .....ma rimane sempre una buona società .Così è per la Kirby , non tutti lo comprano ma una parte si ( per fortuna per noi 9.
3 ) la garanzia è di 3 anni completa , oltre 35 anni di assistenza gratuita,cioè dopo i 3 anni i clienti pagano solo i pezzi di ricambio ma non la manodopera .
4) su ebay si disfano dei kirby i distributori falliti , a prezzi è vero molto bassi , questo perchè non hanno il coraggio di darli indietro all'azienda che glieli riacquisterebbe al prezzo da loro pagato. Ma confessare un fallimento è doloroso , meglio sparire nell'anonimato e disfarsi velocemente delle prove ......
5) sul kirby c'è un ricarico che serve per pagare gli uffici , i telefoni , le telefoniste , i consulenti , le bollette , le tasse ecc ecc . sapete il ricarico che c'è sui vestiti ?? un armani puoi pagarlo 1200 euro in via condotti , oppure 250 euro all'outlet a valmontone . una fiat bravo 1400 costa alla fabbrica € 4376,00. ma viene venduta a circa 20000 . un gin tonic al gilda costa € 25,oo ( con cui posso comprare 5 bottiglie di gin alla gs ) , una cena in un ristorante buono per 4 persone costa 100 euro , con cui si può fare la spesa per una settimana....potrei andare avanti all'infinito . Ma non conosco nessuno che vende servizi o merce senza volerci ricavare dei soldi dopo ovviamente averci pagato le spese...
Ma io vedo migliaia di ragazzi che vanno in discoteca e spendono decine di euro in alcolici ( e purtroppo spesso in altro ..) , le automobili si continuano a vendere , i ristoranti hanno sempre clienti ecc ecc .
se qualcuno pensa che il ricarico è troppo alto , non va più in discoteca ,non compra più vestiti , non compra più automobili, non compra più case ma non rompe i cosiddetti facendo blog idioti .
6) e qui finisco perchè ho cose più importanti da fare.....smettete di dare consigli agli altri su cosa devono o non devono fare . io non ho mai accettato consigli da amici , parenti o genitori e penso di essere una persona equilibrata e razionale ......mi domando come si possano accettare consigli da ragazzini che puzzano ancora di latte ,con genitori che li viziano e alla prima difficoltà si mettono a frignare a voce alta per farsi sentire da tutti ....
mio nonno mi insegnò che prima di lamentarsi di qualcosa bisogna dimostrare coi fatti di saper far di meglio .
grazie e a mai più arrivederci

Anonimo ha detto...

Il fatto che qualche pezzo del Kirby (e bisogna vedere quale...) sia stato progettato prendendo a modello un lavoro della Nasa (come si evince dai link postati sopra da qualche Kirbysta) non significa che il prodotto sia necessariamente migliore di altri. Soprattutto RAGAZZI, sia chiaro che il QUINTUPLICATORE di potenza NON ESISTE! Non è fisicamente realizzabile un dispositivo che generi più potenza di quanto ne riceva, queste sono le basi della fisica!
Inoltre, se in America lo stesso aspirapolvere lo vendono a 650 dollari e qui a 3500 euro vuol dire che qualcuno ci vuole mangiare, perché credo che anche negli USA siano necessari i ricarichi del prezzo di fabbrica.
Legalmente è vero che io posso vendere una cosa che mi costa produrre 1 Euro a 10000... Ma moralmente che persona sono?

Anonimo ha detto...

a coloro che sanno tutto di kirby ;
se non perdevate il vostro tempo legendo,e scrivendo cazzate ma lo usavate per raccogliere i 25 nomi che lazzienda vi chiede al giorno sicuramente facevate sia le demo e di conseguenza le vendite
questo e un lavoro per chi sa cosa vuole.
i falliti non solo non riusciranno mai a vendere un kirby ,perche non fanno nulla per cambiare e quindi resteranno dei falliti per tutta la vita .
viva la kirby

Anonimo ha detto...

Per anonimo del 7 agosto: io non ho mai lavorato e non lavorerò mai per Kirby! Evita di far passare il concetto che chi non lavora in Kirby è un fallito, perché non è vero, anzi la ritengo un'affermazione di pessimo gusto.
E' grazie a certi "falliti" come li chiami tu che si spaccano la schiena 8 ore al giorno in fabbrica se l'Italia è andata avanti.. E di fronte a queste persone noi giovani dovremmo solo inchinarci e ringraziarli se noi ora viviamo meglio di loro. Perciò rispetta gli altri, se vuoi essere rispettato.

Anonimo ha detto...

grazie al vostro blog sono venuto a conoscenza di questa COLOSSALE TRUFFA.. ero già al secondo colloquio, senza che mi avessero rivelato ancora nulla del prodotto..se non fosse stato per internet a quest'ora ci sarei cascato in pieno..
grazie mille!!

GabrielGray ha detto...

... sicuro che tu ti sia informato bene? No perchè sai.. mio cugino che l'altro ieri ha fatto un colloqui li mi ha detto questo fatto della Nasa e così sono andato a controllare.. ed in effetti c'è.. guarda ti basta leggere qui.. e visto che sei un blogger.. prima di aprire post a buffo (lo dico perchè a volte e capitato che anche io [PER SENTITO DIRE] aprii dei post e mi lincarono per questo :D) ti consiglio vivamente di contrallare questo indirizzo http://www.grc.nasa.gov/WWW/RT/RT1995/9410/9410jm1.htm da quel che ho capito la nasa brevetta mille e più cose, ma questa della Kirby è l'unico progetto che fanno.. non so.. vedi tu! ;)

Anonimo ha detto...

ciao,
se vi è utile io vi posso raccontare le mia esperienza in kirby.Anche io come la maggior parte delle persone ero scettica perchè avevo letto tutte le informazioni su internet,ma spinta dalla curiosità sono andata lo stesso al colloquio.Sinceramente poi mi sono ricreduta perchè li ho trovati professionali e ho accettatto l'offerta di lavoro.Non nego che è stata abbastanza dura (cmq loro te lo dicono che bisogna dedicarsi al 110%),ma gia dal primo mese ho raggiunto dei risultati:ho fatto 62 dimostrazioni e ho fatto vendere 3 kirby, quindi ho preso il mensile di mille euro piu' il bonus di 300 euro cad.

zagortenay ha detto...

prima di scrivere fandonie caro INGEGNERE ti invio il link dove leggere come la nasa ha sviluppato il progetto kirby...

Anonimo ha detto...

ha ha ha ha la nasa e lo spaziale aspiraacari.
RIDICOLO anzi ridicoli.

alessio ha detto...

Ciao Alessio, posso lasciarti la mia testimonianza, ho letto un articolo su questo sito: http://www.alessiomiglio.it/2007/12/30/la-grande-truffa-kirby/
che spiega anche molte altre incongruenze, ad esempio la TURBINA che usa il kirby è la stessa delle navicelle... hahahahahahhaha scusatemi...leggete questo articolo è spassoso

Anonimo ha detto...

buongiorno,
non voglio soffermarmi sulle baggianate economiche dette da questi pseudo imprenditori di successo (il ricarico è una cosa il valore aggiunto è un altro). Nessun prodotto può essere venduto 10 volte l'investimento necessario per poterlo produrre....e soprattutto anche se fosse un progetto nasa, si vende per nuovo qualcosa vecchio di 40 anni. In termini di progettazione e sviluppo di passi se ne sn fatti più che a sufficienza mi pare. Altra cosa che ho notato: il vostro stile di management lascia molto a desiderare, volgare e offensivo. Vi insegnano anche questo durante la formazione? Giocare ai soldati è un conto fare la guerra un altro

Anonimo ha detto...

Carissimi...andate sul sito www.nasa.gov e digitate kirby...avrete le risposte su questo dubbio...il KIRBY e stato costuito con l'aiuto della NASA...
Caro gionalista i tuoi agganci con la NASA sono tarocchi mi dispiace...
L'unica pecca del KIRBY è che cosa circa 3000 euro...ma per un prodotto che ha 35 e ripeto 35 anni di garanzia e tutta la potenza che ha...credo che questi 3000 euro si possono spendere....e si puo dire di averli spesi bene....

Anonimo ha detto...

Io ho un apparecchio Kirby dal 2003 e non ho mai avuto problemi e funziona benissimo, anzi dove aver cambiato innumerevoli aspirapolveri mi sono trovata ad avere un apparecchio funzionante, se vuoi il mio problema è recuperare nomi di distributori per avere materiali di consumo.

ZAVANET SQUESITO ha detto...

Per kirby vai a www.zavanet.it trovi tutto per assistenza

Paolo ha detto...

tutto vero e tutto il contrario di tutto, è strano però che ancora oggi si cerca di venderlo con le stesse modalità oggetto di perplessità e che lo stesso tizio che che me lo ha proposto 3 anni fa è ripassato ieri proponendomi il nuovo modello a 1690 euri.
E' vero che tutti fanno così ma è altrettanto vero che dovremmo incazzarci per queste cose e dire basta ai furbetti del quartieretto, altrimenti quest'Italia va veramente alle ortiche.
p.s. non l'ho comprato neanche questa volta. Ciao Paolo

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.