giovedì 22 marzo 2007

Disattivare gli SMS vocali Vodafone. Adesso bastaaa!


La fregatura è sempre intorno a te


Dopo il recente post su "Tim Tutto Compreso" adesso parlo anche della Vodafone dato che recentemente ne ha combinata una anche lei.

Tempo fa ho parlato di come disattivare la segreteria telefonica di Vodafone ma adesso tramite una sorta di stratagemma scopro che mi è stata riattivata!

Il nuovo servizio si chiama SMS vocale ed è la nuova trovata spella soldi dell' azienda. Forse molti utenti stavano disattivando giustamente la segreteria quindi hanno pensato bene di inserirla nuovamente ma con un altro nome! Per disattivare questo servizio bisogna recarsi sul sito, registrarsi e compiere non pochi passaggi, dovrebbe essere possibile farlo anche chiamando il 42070.

Il sito è spesso mal funzionante ed ancora non sono riuscito a disattivarla, è un giorno che provo ma da sempre errore! veramente scandaloso!

Questo nuovo servizio si attiva quando qualcuno è irraggiungibile invitando a lasciare un messaggio vocale (di massimo 30 secondi) che verrà recapitato al destinatario. Costo del servizio? 29 centesimi!
E' stato attivato senza dire nulla da Vodafone il 6 marzo e quindi mi troverò costretto a disattivare nuovamente un servizio di segreteria che non ho mai chiesto per non far spendere inutilmente soldi ai miei amici, meglio mandare un SMS scritto a 10-15 centesimi o gratis che un inutile messaggio vocale.

Il servizio funziona esattamente così: quando il numero chiamato è irraggiungibile si hanno circa 15 secondi per attaccare altrimenti parte il servizio di SMS Vocale. Un bel modo per far pagare anche chi chiama!

Ecco i passaggi per provare a disattivare il servizio dal sito

- Andate su www.vodafone.it oppure www.190.it

- Effettuate l' accesso al vostro account

- Cliccate su "190 fai da te", poi sul menù di sinistra la voce "Servizi e Promozioni"

- Cercate nell'elenco dei servizi le voci "Ricezione SMS vocale" e "Notifica Ricezione Vocale" (dovrebbe trovarsi nella seconda pagina, per raggiungerla cliccate sul numero "2" in fondo).

- Cliccate sul pulsante "Disattiva" nel rettangolo di ciascun servizio da disabilitare e si aprirà la pagina di conferma. Cliccate sulla voce minuscola in basso con scritto "Clicca qui per confermare
l'operazione"

- Eseguite lo stesso procedimento per entrambi i servizi (ricezione e notifica).

(quest' ultimi due passaggi ancora non sono riuscito a vederli per via dell' errore che mi spunta quando clicco su disattiva)

Da questo momento chi vi chiamerà a cellulare spento o "non raggiungibile" eviterà il rischio di pagare 29 centesimi.

Naturalmente lo scopo per cui attivano questo servizio senza neanche chiederlo è dovuto al fatto che ci saranno persone che per la non attenzione o per curiosità non riagganceranno in tempo ed in questo modo gli verranno spillati dei soldi.
Inoltre sono da tempo in vigore due provvedimenti: una prescrizione del Garante per la Privacy e una delibera dell' Agcom che vietano l'attivazione di un servizio senza che l' utente l'abbia richiesto.

Su questa vicenda si è già mosso Andrea D'Ambra (promotore della petizione contro i costi di ricarica dei cellulari) e Generazione Attiva. E' stato presentato un esposto all' Authority Garante per le Comunicazioni nonché alla Guardia di Finanza per denunciare il comportamento scorretto dell'operatore e dopo quest' ultimi avvenimenti, notizia recentissima:

Vodafone ha annunciato che disattiverà automaticamente a tutti il servizio

Anche se attualmente entrando nella mia sezione "190 fai da te" risulta ancora attivato e continua a darmi errore quando provo a disattivarlo.

Ennesima vittoria da parte dei cittadini anche se nel frattempo chissà quanti soldi ha intascato l'operatore per questo servizio.

Occhi aperti, sempre!

P.S. Ieri ho anche fatto una breve chattata con Andrea D'Ambra su questa questione.

5 commenti:

~mary~ ha detto...

Anch'io ho problemi a disattivare il servizio dal sito e, dopo aver chiamato il 42070, mi sono persa tra i menu...ottima la notizia della disattivazione automatica per tutti!

mirco ha detto...

ormai hanno veramente rotto le scatole queste persone disoneste.. bisognerebbe non usare piu i cellulari ma mi sembra un'impresa un po' ardua
ciao
mirco

roberto ha detto...

Anche a me è successa una cosa simile ma con Wind!
Parto dal presupposto che sono passato recentemente da Tim a Wind con una tariffa e con condizioni molto vantaggiose quali il raddoppio delle ricariche fatte per un anno e soprattutto Wind Italy che mi permette con 7 euro mensili di chiamare per 4 ore tutti i numeri Wind e tutti i fissi.
Detto questo ho scelto la il piano tariffario Wind 10 con cui pago 16cent alla risposta e 10cent al minuto con tariffazione al secondo... ebbene oggi mi è arrivato un sms da Wind che mi avvisa del cambio dal 01/05/2007 dl mio piano tariffario.
Ma chi te lo ha chiesto???...io non ho nessuna intenzione di aderire...come posso fare a evitare questo sopruso???
Ma udite udite il mio "nuovo piano tariffario" sarà Wind 12 ed avrà 16cent alla risposta 12 cent al minuto e fin qui solo un piccolissimo aumento rispetto a quello da me scelto...ma la sorpresa è che la tariffazione sarà ogni 30 secondi!!!
Roba da matti questi non sanno più cosa inventarsi per recuperare i gettiti economici degli illeggittimi costi di ricarica giustamente aboliti!!!

Anonimo ha detto...

Qui di seguito incollo il testo dell'email inviatami da vodafone per rispondere alle idiozie messe in giro da qualcuno a cui piace farsi pubblicità demagogica utilizzando il fertile campo della telefonia mobile, senza peraltro scegliere un motivo valido di polemica o "lotta".

Antani.

Il testo dell'email:

Vodafone fa chiarezza sul servizio SMS Vocale:
un comunicato ufficiale per fornire tutte le informazioni.


Gentile Cliente,

in seguito al lancio avvenuto nel mese di marzo del servizio SMS Vocale, nei principali forum dedicati alla telefonia mobile, in alcuni siti web, tra i consumatori ed i Clienti, hanno iniziato a diffondersi informazioni non corrette sulle modalità, l'uso e i costi del servizio, che hanno generato incertezza e confusione.

Vodafone ha il piacere di fornire direttamente ai propri Clienti una corretta informazione in merito al servizio.

SMS Vocale permette di inviare un messaggio vocale quando la persona chiamata ha il cellulare spento o non raggiungibile.

Il Cliente che chiama ascolta il messaggio gratuito di avviso:
"SMS Vocale Vodafone, messaggio gratuito. La persona chiamata non è al momento disponibile. Per inviare un SMS Vocale parli dopo il segnale acustico e poi riagganci.
Info e costi al numero gratuito 42055."
Il Cliente può scegliere se riagganciare o registrare un messaggio con la propria voce, dopo il segnale acustico.
Il messaggio gratuito dura 15 secondi.
Dopo il messaggio ci sono un paio di secondi di silenzio
Dopo il silenzio c'e' il segnale acustico, dopo il quale il Cliente puo' registrare il messaggio.
Se il Cliente non parla, o parla meno di 2 secondi, il messaggio non viene inviato e il Cliente non riceve nessun addebito.
L'SMS Vocale ha un costo di 29 centesimi per chi lo invia.
E' gratuito per chi lo riceve.
Il servizio può essere disattivato chiamando il numero gratuito 42070 oppure dall'Area personale "190 Fai da te".
Si precisa che, contrariamente a quanto diffuso:
il Cliente non ha 1,5 secondi ma ha 15 secondi per riagganciare prima di vedersi addebitare il costo della registrazione dell'SMS Vocale.
non paga 10 cent quando ascolta il messaggio dell'SMS Vocale, in quanto è gratuito.
non sono cambiati i criteri di tariffazione della segreteria telefonica.
Mentre continua la campagna disinformativa sul servizio, lo stesso è stato temporaneamente sospeso da Vodafone al fine di dissipare ogni dubbio e contestare ogni critica infondata.

Vodafone resta a disposizione dei propri Clienti attraverso i tradizionali strumenti di comunicazione.


Distinti Saluti

Servizio Clienti Vodafone

Alessio ha detto...

Ed infatti io sono stato uno dei pochi a non copiare quell'email a catena ma mi sono informato bene sulla cosa ed ho riportato informazioni corrette ancora prima della comunicazione di vodafone.

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.