venerdì 31 agosto 2007

Stupidita' umana. Citazioni di Einstein e Montanari



"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi."

Albert Einstein

Questa è sicuramente una delle mie frasi preferite.

Ho voluta citarla nel blog perchè ieri guardando il blog di Stefano Montanari ho letto una cosa che mi ha fatto ricordare la frase di Einstein.

Eccola:

"Ma perché, in questa nanoparticella di universo, noi che ci siamo per forza abbarbicati sopra siamo così stupidi?
Perché siamo così presuntuosi da autoincoronarci come i principi del creato e contemporaneamente distruggiamo ogni cosa alla quale possiamo arrivare?
Perché corriamo ad occhi bendati verso la distruzione di questo capolavoro?"

Stefano Montanari

Il mitico professor Dindiot comunque ha sempre sostenuto che l'uomo fa bene ...
Cliccate nell' immagine qui sotto per far partire il filmato in flash.


Dopo tutto quel catastrofismo di sopra una risata ci voleva.

5 commenti:

Name: Raffaele (21) ha detto...

divertente il filmato!
comunque c'è poco da ridere...
chissà come sarà il mondo fra 50 anni...

solare ha detto...

Bella lezione! Complimenti al professor dindiot per la sua chiarezza! Come sempre!

bambam ha detto...

autolesionismo, piacere nel farci del male a noi stessi, chiamalo come vuoi ma stiamo incominciando a pagare e prima o poi ''gaia'' presenterà il conto tutto intero e qualcuno farà finta di cascare dalle nuvole e chi ci rimetterà saran sempre gli stessi...........

Neox ha detto...

Io sono d'accordo con Einstein e aggiungerei che anche l'ignoranza umana è infinita... Possibile che alle generazioni di adesso non frega niente del creato? Io ho solo 15 anni, e vedo coi miei compagni di scuola che l'ignoranza non ha proprio limiti....

Anonimo ha detto...

Einstein è giustamente (e MERITATAMENTE aggiungerei) un personaggio di rilievo e la sua fama dà alle sue asserzioni un'enfasi particolare. Sono pienamente daccordo con la sua frase...
Ma anche lui è un...umano ;)

Peppe.

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.