giovedì 26 marzo 2009

Licenziata per non aver dato la mano a Berlusconi



Ieri mi sono imbattuto in questo video dove si vede una giovane donna che nello studio della trasmissione Porta a Porta si rifiuta di dare la mano a Silvio Berlusconi, leggendo i commenti al video ho visto che questa ragazza si è registrata a YouTube ed ha scritto il seguente commento nel video: sono la ragazza del video il gesto è stato volontario dettato da una disistima nei suoi confronti e x questo ci ho rimesso anche il lavoro a porta a porta, ma alla fine l'importante è essere sempre coerenti con quello che pensi.


Ammettendo che sia veramente la ragazza in questione non pensate che ognuno di noi abbia il diritto di scegliere se dare o non dare la mano e che quindi sia assurdo essere licenziati per questo motivo?

Voi ad esempio dareste la mano ad un mafioso? io certamente no.

17 commenti:

Antonio G. ha detto...

non ho idea di chi sia, ma è il mio nuovo mito! cmq si sarebbe abbastanza riluttante l'idea

luly ha detto...

Che vergogna!

Danx ha detto...

Io odio Berlusconi ma una stretta di mano non la si nega a nessuno, se perlomeno ci si vuole mostrare migliori della persona che si odia.

Anonimo ha detto...

berlusconi grande stronzo,ma il popolo italiano a fiducia a ce mostro?il popolo italiano=cogliones,molto imbecile,come fare fiducia al berlusconi!toto

Dodò ha detto...

Si certo, come no eheheh
Ma per cortesia, commentiamo le cose che vale la pena di commentare :-)
Io mi registro su Youtube...e dico che sono la ragazza del video e che mi hanno licenziato...una marea di avvelenati si fionda a postare i soliti insulti...missione compiuta.

Perchè la terra dei cachi è la terra dei cachi...e alè!!

byb ha detto...

nella terra dei cachi, non mi stupirei la notizia sia vera.

Andrew ha detto...

che vergogna...
nemmeno io darei la mano a un mafioso. E' berlusconi lo è

alexilgrande ha detto...

Io Berlusconi non lo saluterei mai. Comunque non sono sicuro del fatto che questa che ha commentato sia proprio lei.


ps: Caro Alessio,

hai appena ricevuto un premio dal sottoscritto.

Vai a vedere sul mio blog. ;)

Antonella ha detto...

Dare la mano non significa dare consenso. E' un gesto educato e di saluto secondo le norme sociali. Non ha valore politico e non serve a nulla aver rifiutato la stretta di mano. La ragazza in questione forse avrebbe potuto chiedersi se aveva fatto ciò che era in suo potere magari su altri campi ( non conosco le sue competenze ma se avesse potuto consigliare altri nomi per presenziare la trasmissione o cose simili) quel gesto è stato perchè inutile un gesto stupido e volgare. Alla berlusconi.

Anonimo ha detto...

Berlusconi? un "inculare,stronzo"e toto che a ragione,paolo

Anonimo ha detto...

Ha perso il lavoro a Porta a Porta come persona del pubblico? Ma perchè quello è un lavoro?

CoCoSAuRo ha detto...

Semplicemente geniale! Dovremmo fare tutti così! Mi auguro solo di non doverlo incontrare per strada...

CoCoSAuRo

www.cocosauro.tk

Anonimo ha detto...

che stronza...e gli ride pure in faccia...si vede che è la solita stronza comunista che con la bandiera di israele in una mano e un accendino nell'altra grida slogan del tipo: a morte gli ebrei, mentre brucia la bandiera...

Che schifo...w berlusconi!!!

Anonimo ha detto...

Io gli avrei stretto la mano con una energia di stima nei suoi confronti da lasciare almeno per 7 giorni dei lividi e dolori!!!

Fabio

Mauro P. ha detto...

Aldilà delle stronzate, quelli che fanno il pubblico in Tv sono dei figuranti. In special modo quelli nelle prima file, che vengono inquadrati spesso, sono pagati e il loro unico lavoro è quello di sorridere, stringere mani, non soffiarsi il naso o fare altri gesti strani quando sono inquadrati, eccetera. Se la ragazza è venuta meno ai suoi obblighi contrattuali per coscienza, è comunque giusto che venga licenziata, sia che non abbia stretto la mano a Berlusconi che se al suo posto ci fosse stato Stalin.

Dino ha detto...

Ognuno deve essere libero di stringere la mano a chi vuole!

Anonimo ha detto...

su facebook esiste un gruppo in onore di questa donna
http://www.facebook.com/home.php?#/group.php?gid=77857063734&ref=mf
se qualcuno la conosce ce lo faccia sapere!!

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.