venerdì 12 maggio 2006

Musica libera, boicotta la riaa!

La Riaa(Associazione americana dei produttori discografici) continua la sua lotta contro le persone che scaricano musica con diritto d'autore su internet rovinando migliaia di famiglie e facendo chiudere i programmi di condivisione peer to peer. Ultimamente anche gli artisti si sono lamentati di questo comportamento così aggressivo, non è giusto punire con migliaia di euro i loro fan per aver scaricato qualche brano. Il diritto d'autore sta diventanto talmente blindato che stiamo sfiorando l'assurdo, infatti alcuni cd in commercio ad esempio hanno dei blocchi che non permettono di scaricare la musica sul pc e in alcuni casi nemmeno vengono letti dal computer. Alcuni cd addirittura inseriscono dei particolari programmi a nostra insaputa sul pc per proteggere i diritti d'autore. Questi software sono da molti considerati come virus e possono portare anche a malfunzionamenti della macchina o una maggiore vulnerabilità ad attacchi hacker. Per questo consiglio a tutti di boicottare il mercato dei cd al massimo comprando la musica su internet (in questo modo si tutela anche l'ambiente) o ancora meglio iniziando ad ascoltare musica libera, ovvero fatta da artisti che la pubblicano gratuitamente su internet. Penso che questo sia il futuro. Andate pure nel sito dove vengono raccolti molti di questi brani ed iniziate a scaricare. Buon ascolto!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Hola, conocido hacia fuera estoy
practicando surf la tela para la informaci�n m�s
�ltima sobre programas de descarga de musica y not� su sitio agradable.
Aunque el ##TITLE## no era lo que buscaba �l consigui�
exactamente ciertamente mi atenci�n. Ahora veo porqu�
encontr� su p�gina cuando buscaba la informaci�n
relacionada programas de descarga de musica y soy emocionado yo encontr�
su Web site aunque su no un f�sforo perfecto. El gran
poste, gracias por su sitio informativo.

Anonimo ha detto...

Uscirà a breve un singolo della nota sexystar romana

Loredana Bontempi, ed ora canto
La canzone, scritta dal direttore di Italymedia.it Antonello De Pierro, ha per titolo “Esta noche se baila” ed è una divertente salsa che sembra destinata a diventare il ballo tormentone della prossima estate


Dopo diversi anni di carriera, iniziata nel cinema, e proseguita poi nel mondo dell’erotismo, una laurea all’attivo ed una di imminente conseguimento, la nota sexystar Loredana Bontempi, senza traccia di incertezza la più amata dai seguaci del genere, ha deciso di mettere a frutto gli studi musicali di canto e pianoforte effettuati in giovanissima età, cimentandosi nel canto. Infatti sta per affacciarsi nella vetrina musicale nazionale e non, un singolo che già si è candidato a diventare il tormentone dell’estate, dal titolo emblematico “Esta noche se baila”. Il brano, di grande orecchiabilità e immediatezza mnemonica, è stato inciso in una briosa versione salsa ed in stile “reggaeton”, e si appresta a percorrere le piste da ballo dei migliori locali estivi della penisola. Il testo e la musica sono stati firmati dal giornalista Antonello De Pierro, direttore di Italymedia.it, che in passato si è fatto conoscere anche come cantautore, ed è stato prodotto dallo stesso De Pierro insieme a Dario Domenici, per la Italymedia Produzioni Musicali (http://www.italymedia.it/produzioni), mentre gli arrangiamenti sono stati realizzati da Riccardo Gnerucci presso lo studio di registrazione “Studio X” di Roma. Una produzione che ha visto impegnato uno staff nutrito di professionisti, con la Bontempi che ha interpretato in maniera impeccabile l’allegra e gioiosa canzone, dal testo in spagnolo, che ha visto la consulenza linguistica dell’interprete internazionale Elisabetta Mazza. Di grande impatto altresì la grafica del cd, realizzata da DDGrafica (http://www.italymedia.it/ddgrafica), con un perfetto progetto fotografico curato dal noto professionista degli scatti Domenico Salvati.

Il brano è di grande impatto e di acquisizione immediata, ed è impreziosito dalla splendida voce di una professionista del settore, Pamela Guzzi, che pur essendo un’incantevole solista, nell’occasione ha cantato i cori, insieme allo stesso arrangiatore Riccardo Gnerucci.

Non resta che aspettare l’uscita prevista a breve, che ha già allertato i numerosissimi fan di Loredana, che tra l’altro avranno molte occasioni per ascoltare dal vivo la loro beniamina, in quanto sono in programma sia un tour promozionale radiotelevisivo, sia un tour itinerante nei migliori locali della penisola. Dopo l’uscita del disco si potrà scaricare gratis online, sia sul sito della Italymedia Produzioni Musicali, sia sul sito ufficiale della conturbante artista (http://www.loredanabontempi.com) una breve esecuzione della canzone.

Anonimo ha detto...

La celebre sexystar si è imposta col brano scritto dal direttore di Italymedia.it

Loredana Bontempi e Antonello De Pierro protagonisti al “Festival Show”
La kermesse canora ha registrato un’impeccabile conduzione di Barbara Chiappini, una buona affermazione di Eva Henger ed una disastrosa prova di Ela Weber


Lei Loredana Bontempi, nota sexystar romana, istrionico personaggio con quasi due lauree all’attivo e una carriera di tutto rispetto nel panorama dello spettacolo italiano, costruita su una solida piattaforma artistica, edificata tra scuole di recitazione e il Conservatorio Musicale “S. Cecilia” di Roma, dove è stata la più giovane diplomata in canto. Lui Antonello De Pierro, noto giornalista, direttore di Italymedia.it e voce storica della prima emittente capitolina Radio Roma. Insieme sono stati grandi protagonisti al “Festival Show” edizione 2007, la nota kermesse musicale che si snoda ogni anno tra le piazze del Veneto, del Fiuli Venezia Giulia e dell’Emilia Romagna, a cui hanno partecipato come ospiti con la canzone “Esta noche se baila”, di cui sono rispettivamente interprete e autore-produttore. Alla produzione ha partecipato anche il direttore editoriale di Italymedia.it Dario Domenici, mentre i cori sono stati cantati dalla bella e talentuosa Pamela Guzzi e dal bravissimo Riccardo Gnerucci, che tra l’altro ha curato altresì gli arrangiamenti. La manifestazione, che fa capo alle notissime “Radio Birikina” e “Radio Bella e Monella” del gruppo di Roberto Zanella, è stata vinta dal giovane Andrea Gitto, anche se vincitrice morale, visto il successo ottenuto dalle sue esibizioni, è stata la romana Francesca Barone. Ma numerosi sono stati gli ospiti, e tra questi una moltitudine di volti noti della musica e dello spettacolo in generale, che si sono avvicendati nelle varie tappe del prestigioso festival itinerante, tra cui Albano, Righeira, Mal, Giucas Casella, Marcella e Gianni Bella, Andrea Mingardi, Ana Laura Ribas, Paolo Mengoli, Gemelli Diversi, Stefano Centomo, Pquadro, Drupi, Louiselle, Simone Cristicchi, Mariangela, Audio 2, Sandro Giacobbe, Marco Carena, Spagna, Flaminio Maphia, Leda Battisti, Annalisa Minetti, Grandi Animali Marini, Umberto Tozzi, I Corvi, Gianni Togni, Mario Rosini, New Trolls, Paola e Chiara, Vernice, Francesco Baccini, Federico Salvatore, Luca Sardella, Massimo Bubola, Milk and Coffee, Pupo, Dolcenera, Amanda Lear, Stefania Orlando, Milva e Fabrizio Moro. Una citazione a parte merita l’affascinante e brava Giulia Cardia, che ha incantato il pubblico delle piazze strappando applausi scroscianti ed urla di ammirazione ed entusiasmo. La conduzione delle serate dell’indimenticabile tour è stata affidata come da consolidato copione all’estroso ed effervescente Paolo Baruzzo, affiancato da due conduttrici ufficiali che si sono alternate nelle varie tappe, Barbara Chiappini ed Ela Weber. Se per la prima il risultato finale, ricavato dall’alto gradimento del pubblico, dall’impeccabile conduzione, dallo straordinario charme mediterraneo portato a spasso con eleganza sul palco, è ampiamente positivo, lo stesso non si può affermare per la Weber, che da un’attenta disamina degli elementi valutativi è risultata l’unica nota stonata di un’armonica manifestazione, sviluppando una prova professionalmente disastrosa, che per fortuna non ha oscurato, né scalfito anche lievemente, il prestigio e la buona riuscita della kermesse. Buona anche la prestazione della bionda ex pornostar Eva Henger, che, prevista come eccezionalmente ospite, di fatto è stata catapultata nella conduzione, dando prova di carattere e personalità, nonostante qualche ovvio e prevedibile problema con la lingua italiana e qualche lieve accenno di nervosismo, che forse sarebbe stato evitato senza la costante e opprimente presenza nel backstage del suo compagno di vita. Ma come già accennato in precedenza la vera rivelazione dello storico festival è stata la conturbante e procace sexystar Loredana Bontempi, che ha letteralmente incantato i presenti e mandato in visibilio il pubblico, scatenato in una danza sfrenata sulle note del tormentone estivo “Esta noche se baila” che ha lanciato la neocantante nell’Olimpo della musica, composta appunto dal giornalista Antonello De Pierro, che ha firmato musica e parole, noto musicalmente soprattutto nella capitale per aver scritto e interpretato anni fa il brano “Cuore Giallorosso”, diventato inno della A.S. Roma, di fatto soppiantando la storica “Grazie Roma” di Antonello Venditti. La pagina ufficiale della produzione canora http://www.italymedia.it/produzioni è visitatissima, e il video musicale che è possibile visualizzare è stato letteralmente preso d’assalto da fan e ammiratori.

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.