sabato 27 gennaio 2007

Beppe Grillo contro l'ampiamento della base a Vicenza



Anche Beppe Grillo naturalmente è contro l'ampiamento della base di Vicenza. Ne aveva parlato poco tempo fa sul blog e adesso ha pure fatto un video al riguardo (quello che sta in alto). Convincente quanto Emilio Franzina al consiglio comunale di Vicenza.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

i comunisti vogliono le basi e gli stessi comunisti non vogliono la base... siete la incoerenza in persona...
è il popolo italiano deve dare il potere a questi che sono sono capaci di essere almeno coerenti e uniti tra loro..
siamo alla frutta.......

motore di schietti ha detto...

ATTENZIONE, OGNI SOLDATO AMERICANO DI OGNI BASE AMERICANA IN OGNI PARTE DEL MONDO DEVE RICEVERE UNA COPIA DI QUESTO VOLANTINO O QUALCOSA DI SIMILE

Consegnare anche di nascosto, sotto l'uscio della porta, nella casella delle lettere, per e-mail o nelle portinerie delle caserme:

L'ESERCITO DELL'AMORE

Carissimo amico,
ti scrivo perchè ho bisogno di dirti 7 cose e poi anche perchè ti voglio bene e vorrei stringerti in un forte abbraccio. Lo sai che:
1 Gli eserciti sono la più grande risorsa dell'umanità
2 Il punto di svolta della storia avverrà quando gli eserciti non verranno più utilizzati per scopi di guerra, peace keeping, lotta alla criminalità, ma nel sostegno delle popolazioni bisognose
3 Il più grande busineess del mondo sono le forniture agli eserciti e questo sin dai tempi di Nabucondosor: le gavette, i berrettini, le mostrine, le scarpette per ogni stagione, il pugnalino, il pugnaletto, la baionetta lunga, la baionetta corta, la baionetta media, il coltello, il coltellino, il coltellone, lo zainetto, lo zaino, la provvista k, la magliettina verde...
4 Utilizzando gli eserciti per scopi umanitari, si garantirebbe il lavoro ai militari di professione e ai dipendenti delle industrie belliche
5 Al posto dei missili si potrebbero costruire attrezzature ospedaliere, trattori, Motori di Schietti, Serpentine, e mezzi di produzione da regalare alle popolazioni bisognose e che gli eserciti potrebbero insegnare ad utilizzare rilanciando l'economia dei paesi poveri
6 Che sarebbe bello se non si combattesse e la guerra potesse essere trasformata in una disciplina sportiva con medaglie olimpiche
7 In questo modo le popolazioni sarebbero contente, i bambini pure, le donne, i giovani e gli anziani ancor di più. Tutti sarebbero contenti, trionferebbe l'amore e la vita sarebbe una festa.

Ti voglio bene e perciò lascia che ti abbracci.
Grazie di esistere!

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.com
Libera Associazione il Popolo
L'amore è una cosa meravigliosa

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.