sabato 10 giugno 2006

Tutti in bicicletta...NUDI!


Oggi è la giornata mondiale del ciclonudismo. Moltissime città in tutto il mondo partecipano a questa singolare iniziativa organizzata dall'associazione "Naked Riders Aim" per protestare contro la dipendenza da petrolio. Potete guardare il video di questa insolita biciclettata cliccando sulla foto in alto.
Un iniziativa simile è la critical mass, in questo caso la protesta avviene tramite un grandissimo numero di biciclette che creano una massa critica in grado di rallentare il traffico automobilistico, il motto è "noi non blocchiamo il traffico, noi siamo il traffico".
Utilizziamo più le biciclette per i nostri spostamenti se vogliamo tenere in forma la nostra mente e il nostro fisico ed avere un futuro migliore e in salute. Qualche settimana fa ha Roma si è tenuto un raduno critical mass dove erano presenti migliaia di persone. Ecco il trailer dell'evento.


4 commenti:

sweepsy ha detto...

bravissimo ale...
io a giorni vado a comprarmi la bici che la mia vecchia è distrutta e c'è un offerta in giro...
un beso

Anonimo ha detto...

Cose da smidollati comunisti.. roba dell'altro mondo.. mah!

Anonimo ha detto...

Bhe ,ti immagini in una città piena di macchine a camminare con la bici esci bianco e torni nero.by il pinguino

Alessio ha detto...

Io mi sposto solo in bici non esco nero

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.