sabato 14 febbraio 2009

Marco Pantani, 5 anni dalla sua morte



Esattamente 5 anni fa si spegneva in un residence di Rimini il nostro campione che ha regalato all'Italia tantissime emozioni ed una bellissima vittoria al Tour De France, naturalmente sto parlando di Marco Pantani.

Recentemente ci sono stati altri casi di ciclisti morti per depressione, evidentemente è un problema molto serio che si dovrebbe approfondire per capirne le cause.

Comunque per quanto riguarda Pantani forse è stata la festa di San Valentino a portarlo al suicidio visto che non ha potuto festeggiare nulla ed era completamente solo. Questa festa mi sa che fa più male che bene.

In alto un bel video per ricordare il pirata.

Post simili: Marco Pantani e mi alzo sui pedali.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

A proposito di ciclismo e di doping ti segnalo l'interessante esperimento che verrà condotto in concomitanza con il Giro d'Italia 2009. Una squadra di ciclisti percorrerà l'intero percorso del Giro e si sottoporrà a controlli dei valori ematici per evidenziare quali variazioni fisiologiche avvengano nell'organismo di un atleta sottoposto ad uno sforzo così intenso in assenza di doping. E'un esperimento che avrei voluto vedere da molto tempo. La notizia è del 29 gennaio.
Ecco il link:
http://www.amoreevita-mcdonalds.it/archivio.asp#

Gitano Borghese ha detto...

ciao Alessio, guarda che Marco non si e "suicidato" ... non ci ha mai creduto nessuno, leggi qua :

http://paolofranceschetti.blogspot.com/search/label/Marco%20Pantani

Anonimo ha detto...

anche qui qualche "indizio" sullo strano suicidio del Pirata
http://www.fotomiglio.com/wp/?p=853
e poi qui
http://www.fotomiglio.com/wp/?p=727

Anonimo ha detto...

beh dire che sia stata la festa di san valentino a portarlo al suicidio mi sembra banale...Ci sono sospetti molto più seri.Cmq anche io ti consiglio il blog di paolo franceschetti..

arrgianf ha detto...

Pantani è stato un grande :( dispiace tanto che se ne sia andato :(

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.