giovedì 20 settembre 2007

Ritorna Anno Zero con Beppe Grillo ed il V-Day



Oggi ritorna Anno Zero, la trasmissione presentata da Michele Santoro e sarà completamente dedicata al V-Day di Beppe Grillo, in studio saranno presenti alcuni esponenti dei Meetup del comico e forse interverrà anche lui.

Ieri invece, Matrix di Enrico Mentana, ha trasmesso 20 minuti ininterrotti dello show dell' 8 settembre del comico genovese sul palco di Bologna senza alcuna censura. Forse hanno capito che con Beppe si fanno tanti ascolti...

Tornando alla trasmissione di Santoro penso sia abbastanza decente e ne merita la visione (molto meglio di Ballarò nonostante le mitiche copertine di Crozza).
Staremo a vedere se anche quest'anno sarà all'altezza.

Vi lascio con un video della rubrica Posta Prioritaria di Marco Travaglio indirizzata al partito democratico risalente alla precedente edizione. La puntata in questione parlava di ambiente.



Per avere qualche anticipazione sulla puntata di stasera consiglio di guardare la diretta web del 18 settembre di Generazione Zero alla fine della puntata interviene proprio Marco Travaglio.

4 commenti:

bambam ha detto...

Trovo curiosa la faccenda di tutta la bagarre nata in televisione dopo l'8 settembre, sarebbe da ricordare ai vari giornalisti e chi per loro che Beppe e tutte le iniziative portate avanti dai meetup di tutta Italia ci sono già da un bel pezzo, e non si sono mai degnati di tenerne conto.
Ma adesso vedono l'audience schizzare e allora va bene, quello che non va bene è il travisamento dei fatti che stanno continuamente mandando in onda, sminuendo non poco il senso delle richieste popolari nate dal blog e dalla rete tutta.
Mi sembra solo una maniera per far passare in secondo piano la realtà di un disagio sentito dai cittadini verso il sistema politico attuale, destra e sinistra insieme.
Per fortuna ci sono trasmissioni che tengono conto di questo malumore comune e a loro rischio lo mettono in piazza, mi auguro che dopo tutto quello che è successo e sta succedendo la gente si orienti sempre più verso un informazione giusta e migliore che purtroppo passa spesso in secondo piano nelle reti mediatiche.
Anno Zero l'anno scorso non mi ha delusa ed è stata una grande scoperta vedere che c'è chi fa ancora del giornalismo perchè crede che ci possa essere un futuro migliore e reale.

Anonimo ha detto...

ma mica ti piaceva ballaro caro alessio????
deciditi.................

Ale ha detto...

Ho appena visto la puntata... semplicemente...ECCEZIONALE!!!
Soprattutto l'intervento di Sabina Guzzanti sull'informazione "all'italiana", è stato imperdibile!

Francesco - ChaZ ha detto...

Davvero una bella puntata!
Sono state smascherate molte delle ipocrisie apparse sui giornali riguardo a grillo e al v-day da parte della tv e dei giornali.

Fra due ore vado a sentire Marcao Travaglio a PordenoneLegge. :)

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.