lunedì 24 settembre 2007

Sondaggio primarie partito democratico. Veltroni favorito



Oggi sono andato a vedere un po come vanno i sondaggi per la segreteria del Partito Democratico ovvero le primarie.

Ecco i dati degli ultimi due:

11 settembre

Walter Veltroni 70,0%
Rosy Bindi 17,0%
Enrico Letta 7,0%
Mario Adinolfi 3,0%
Jacopo Gavazzeni Schettini 0,5%
Piergiorgio Gawronsky 0,5%
Nessuno di questi/Non sa/Non risponde 2,0%

19 settembre

Walter Veltroni 70,0%
Rosy Bindi 18,0%
Enrico Letta 7,5%
Mario Adinolfi 2,5%
Jacopo Gavazzeni Schettini 0,3%
Piergiorgio Gawronsky 0,3%
Nessuno di questi/Non sa/Non risponde 1,4%

Aggiornamento:
Sondaggio 28 settembre


Walter Veltroni 73,0%
Rosy Bindi 15,0%
Enrico Letta 7,0%
Mario Adinolfi 1,5%
Jacopo Gavazzeni Schettini 0,2%
Piergiorgio Gawronsky 0,5%
Nessuno di questi/Non sa/Non risponde 2,8%


E' praticamente scontato che vincerà Walter Veltroni, candidato che dopo il discorso che ha fatto a Torino non mi sta più molto simpatico, preferirei la Bindi che mi è sembrata molto più democratica di lui, se non mi sbaglio è stata anche la prima a dire di abbassare la quota per votare da 5 euro ad un euro e fortunatamente poi anche gli altri gli hanno dato ragione.

Io non andrò a votare in quanto non ho visto praticamente nulla di veramente democratico in questo partito, i soli vecchi metodi, la solita stessa pasta, nessuna proposta innovativa, poi ovviamente "il vincitore è già stabilito" quindi servirei solo a regalargli un euro.

Dalle ultime rilevazioni si è visto che il PD è in netto calo, domani posto dei sondaggi al riguardo con le varie preferenze dei partiti.

Il logo in alto l'ho preso qui, non è il logo ufficiale.
I dati dei sondaggi sono tratti dal sito Sondaggi Politico Elettorali.

15 commenti:

Clemente Pastella ha detto...

Ho sempre sostenuto che quei 5 euro sarebbe stato meglio berseli al pub: meglio una birra!

La Bindi, anche per i trascorsi passati, è sicuramente il canditato migliore per il PD.
A me non dispiace neanche Letta.
Ma Walter Poltroni....

Anonimo ha detto...

POLITICA= é e sara sempre una questione di soldi soldi da rubare al povero operaio ke dopo anni di sacrifici riesce non si sa ancora come a ottenere una diciamo una specie di messa in regola x avere poi da vecchio un misero sussidio!!! mentre i politici nei soldi ci fanno il bagno!!!!!!! BY ELENA

Gianca ha detto...

beh che dire...quoto..sono elezioni fasulle come fasullo sarà il partito...bell'inizio per un Partito Democratico un elezione così..

bambam ha detto...

.......bè guardiamo il lato positivo della questione, abbiamo già un bell' esempio di come andranno se questi sono gli inizi.
Han subito scartato chi poteva dar loro fastidio (vedi Di Pietro), per poi mettere qualcuno che sarà solo di facciata per far vedere che han facce ''nuove''.
Magari attendiamo anche delle proposte concrete che siano ''nuove'' e non vengano poi affossate !!!

Anonimo ha detto...

avrei preferito una donna alla guida del partito (sarebbe una bella novità) ma ormai veltroni è dato per vincitore,

Narko ha detto...

Pagare per votare degli str**zi che non ci rappresentano, e quando so che comunque vincerà Veltroni...basta questa politica mi fa schifo...non andrò a votare ovviamente...

Anonimo ha detto...

BRAVISSIMOOOO
NEANCHE IO ANDRO' A VOTARE NE ORA NE MAI PIU' !!!!

CIAO

erm ha detto...

Non capisco i criteri dei vostri commenti!
Io lo trovato positivo e aspetto,è solo l'introduzione, spero chè mi sbagli su di voi(il futuro)alzate bandiera bianca prima di combattere e non mi fà piacere per niente.
Cosa centrano i sondaggi o non votare(hà chi fate il piacere?)non sono qui per fare la paternale su come io/noi abbiamo.....
Per come conosco veltroni e cosa abbia fatto per il comune di roma,lo vorreste anchè voi nel vostro comune(informatevi)e poi quando andate a fare qualchè domanda o altro non pagate?
Per conqludere, non vi sembra chè la bindi abbia detto 2 euro solo per promuoversi(non l'hà fatto subito).Hei..Combattete

erm ha detto...

bambam,
Han subito scartato chi poteva dar loro fastidio (vedi Di Pietro), se veramente hai letto le dichiarazioni di pietro,cosa chè io dubito,non diresti cosi.Premetto chè non sono di nessun colore,voglio l'italiani in cima al tetto non i politici

Anonimo ha detto...

Il Partito democratico mi sà troppo di "America", il candidato che andrà a capo del PD è Veltroni, burattino che sarà pilotato da altri.
Per quanto riguarda il Voto è sbagliato non andare a votare perchè ci sono persone che hanno lottato per questo diritto quindi vi consiglio di votare scheda bianca.
Cmq se dovete votare a sinistra qualcuno è rimasto se non lo fanno fori i media e quelli dell'opposizione

Anonimo ha detto...

fanno schifo, da quando hanno deciso che si spartiscono tutto di nuovo sono come formichine indaffaratissime, ma solo perche' fanno i loro interessi, se ci fosse da fare qualcosa per la gente se ne fotterebbero.

Neanch'io vado a votare alle "primarie" e mai votero' per sto partito, ma poi minchia, "partito democratico" porta anche sfiga, sono 7 anni che perdono in america con una scimmia dall'altra parte...

pik

Anonimo ha detto...

Credo che non andare a votare sia comunque sbagliato: delegare una decisione agli altri significa assumersi la responsabilità di accettare quello che gli altri decidono. Ha già vinto Veltroni? Ok, è probabile, ma quanto più voti otterranno Bindi e Letta (i veri portatori di novità: lo si evince anche dal fatto che le nomenklature di DS e DL sono tutte candidate col vincitore), tanta più voce in capitolo avranno coloro che vogliono davvero cambiare la politica.

Alessio ha detto...

Fossero gratis ci andrei a votare, ma non mi va di regalargli un euro quando si sa già il vincitore

Alessio ha detto...

Dopo che tra l'altro hanno eliminato a priori i candidati che potevano dar fastidio a Veltroni

Innovatori Europei MS ha detto...

Innanzitutto credo poco ai sondaggi. Credo che quello a cui tu ti riferisca sia di Ipsos che è già stato considerato inattendibile prendendo un campione limitatissimo dell'universo elettorale e quindi scarsamente significativo. Credo che Veltroni prenderà meno del 70%, visto che sta passando il messaggio che è sostenuto dagli apparati e da zero società civile, e Letta più di quel 7% anche per la qualità delle sue liste (media di 35 anni). Ma queste sono miei opinioni!
Rispetto a quanto c'è da pagare, la quota non è più 5 euro, bensì 1 euro.
L'affleunza comunque non sarà altissima

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.