martedì 18 settembre 2007

Studente della Florida arrestato ed elettrizzato



Ieri, uno studente di nome Andrew Meyer è stato arrestato ed immobilizzato con una pistola elettrica perché faceva troppe domande scomode al senatore John Kerry.

Tra le domande: "Perché non ha chiesto l'impeachment di Bush?", "Ha mai fatto parte della società segreta Skull & Bones?"...

Lo studente è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e disturbo della quiete.

Intanto gli amici di Meyer, attraverso il suo sito, hanno invitato gli studenti a manifestare per chiedere la sua liberazione.

Sopra e qui sotto, potete vedere un paio di video.

...cosa ne pensate?

13 commenti:

terronista ha detto...

Spero venga liberato presto! Ennesima ingiustizia made in USA

bambam ha detto...

WOW !!!........Piena democrazia.

Clemente Pastella ha detto...

scandaloso, veramente scandaloso

alessio ha detto...

Ho visto il video questa sera al telegiornale, ma non avevo avuto modo di sentire la notizia per intero: assolutamente sconvolgente!
Ma d'altra parte è il "sistema americano", no?

Anonimo ha detto...

Questa è la democrazia che vogliono esportare nel resto del mondo...
Elezioni truccate e polizia fascista

Anonimo ha detto...

STATO DI POLIZIA

Ale ha detto...

Quando ho occasione di vedere queste ingiustizie, mi sento arrabiato e impotente davanti alla stupidità umana...

Narko ha detto...

Cioè non ho capito...vogliono portare democrazia in Iraq e loro non ce l'hanno???

Anonimo ha detto...

Interessante leggere

LA MALATTIA MENTALE DI BEPPE GRILLO

Di Domenico Gatti del Canna-Power Team

su
http://www.fottilitalia.com/
che si definisce "il sito anti-italiano per eccellenza"

Furion ha detto...

Non sono "gli Americani"...

SONO I DEMOCRATICI!!! Cioè la sinistra Americana...

Tutto mondo è paese...

Busw na' roba simile non l'ha mai fatta...

(Comunque il ragazzo era molto agitato...)

Antonio ha detto...

furion ma vai a cagare va...il ragazzo era molto agitato???
da che è tranquillo a fare domande a che cominciano a spingerlo e tirarlo via dal microfono!
certo che uno s'incazza!
uno fa delle domande e si vede la bocca tappata!
quando vedo ste cose mi viene una rabbia immensa!
Odio la dittatura america, e odio questa italia lecchina che tenta di emularla!

Umberto ha detto...

come si fa a dire il ragazzo era agitato?
ma come si fa?
Ma non ti puoi permettere manco minimamente a dirlo,mi riferisco a furion.
Di solito scrivo commentoni,ma qui.
Non ho parole veramente!

Anonimo ha detto...

Si doveva stare zitto e fare i cazzi suoi. Invece di prendere quel microfono non si poteva mettere le mani in culo? Punto. Hanno fatto bene, spero lo condannino a una pena esemplare così impara a parlare!

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.