mercoledì 29 aprile 2009

La Norvegia ferma i motori a scoppio



Quasi 2 anni fa avevo scritto un post dove sostenevo che prima o poi il motore a scoppio sarebbe diventato illegale.

Con grande stupore ieri ho saputo che la Norvegia ha avanzato la proposta di bandire la vendita delle normali auto a motore a scoppio a partire dal 2015.

Io sono sicuro che questo avverrà anche per interessi economici, una volta che usciranno auto più ecologiche le case costruttrici faranno pressioni ai governi per incentivarle e quindi uno dei provvedimenti potrebbe essere proprio mettere al bando la circolazione dei veicoli con motore a scoppio (magari iniziando solo dai centri urbani) per far comprare le nuove auto.

Chissà se e quando questo accadrà. In ogni caso i problemi dell'auto rimarranno moltissimi (traffico, parcheggi, incidenti...), spero direttamente che un giorno non verrà più usata in quanto insostenibile in ogni caso e pericolosa anche se elettrica.

7 commenti:

Antonio G. ha detto...

sarebbe micidiale vedere una fantastica città come catania senza macchine in giro...solo autobus (elettrici), scooter(elettrici) e bici...ci arriveremo prima o poi

Danx ha detto...

Non capisco come la gente faccia a sopportare il traffico.
Gli automobilisti vivono nella sofferenza, sono stressati, bloccati, inscatolati. Inoltre inquinano brutalmente ma soprattutto inutilmente fermi in coda e ai semafori. Che senso ha?
Quando girano sperando in un posteggio idem.
Non si può essere auto-dipendenti. Certo che è utile, soprattutto per trasportare roba o per quando piove, ma quante volte la prendiamo al posto di usare i piedi o le 2 ruote? I bus non li nomino perchè mi fa schifo stare attaccato alla gente.

Si dovrebbero creare zone col divieto assoluto di auto. Ma ce ne rendiamo conto o no che sentiamo solo, nelle nostre città, il rumore delle auto??? Non possiamo passeggiare tranquillamente, neanche parlare tra un pò!!!!!!!

FANCULO FIAT
FANCULO AGNELLI

Andrew ha detto...

infatti, chissà quando accadrà...

Alla Scoperta ha detto...

Abbiamo una proposta interessante per te

Niccolò ha detto...

...alla Norvegia qualcuno dovrebbe ricordare che tanto nel 2012 si chiuderà l'ultimo ciclo del tempo....hihi!

clo&demk ha detto...

Sarebbe senza dubbio un incredibile passo avanti verso nuove fonti d'energia e diminuire la dipendenza dal petrolio. 2015, mi sembra una data troppo poco distante. Non tutti possono permettersi di acquistare sempre nuove auto. Spostarsi a piedi o in bici non è sempre molto facile, soprattutto se come me si abita in una città che si svuluppa dal mare sulla collina dove le salite sono anche impegnative. La Norvegia dovrà offrire sicuramente molti incentivi e aumentare i mezzi di trasporto. Sembra difficile, ma si sta parlando di stati del nord e non dell'Italia dove le scadenze non sono mai rispettate.
Una risposta a Danx, se tutti noi pretendessimo di non arrivare sempre sulla porta del luogo dove stiamo andando, magari si risolvevano molti problemi di questi...

Berry Martin ha detto...

Norvegia offrirà sicuramente molti incentivi e aumentare i mezzi di trasporto. Sembra difficile, ma stiamo parlando di stati del nord e in Italia nei quali i termini non sono mai soddisfatte. Ma ci rendiamo conto o non ci sentiamo soli nelle nostre città, il rumore delle automobili .....

Regards,
Berry

nitrotek

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.