sabato 14 giugno 2008

Catania la città delle buche e DEL BUCO



Che Catania è una città piena di buchi oramai lo sanno quasi tutti...ne ho parlato spesso, se prima avevamo solo quelle nelle strade negli ultimi anni abbiamo anche quelli nel bilancio finanziario (quasi un miliardo di euro!).

Ma a pochi giorni dalle elezioni arriva l' ultimo capolavoro, il botto finale della cattiva amministrazione che abbiamo avuto in questi anni... quella che io ho soprannominato THE HOLE una delle buche più grandi formatasi in una strada per colpa dell' uomo. La voragine si è creata giorno 11 alle ore 18 in via Lorenzo Bolano (circonvallazione Catanese, punto critico per la viabilità) ed era profonda 8 metri con circa 7 metri di diametro!
La buca a quanto pare si è formata a causa dei lavori sottostanti per la metropolitana che magari non sono stati fatti a regola d'arte...

In alto potete vedere un video che ho registrato l' altro ieri durante i lavori per tapparla. Qui sotto invece trovate altri video su THE HOLE.

Qui delle foto scattate circa 10 minuti dopo l'avvenuto crollo della strada da un passante:




Servizio televisivo ed inquietante intervista al direttore dei lavori della metropolitana:



Video e foto durante i lavori di tappaggio con colonna sonora appropriata:



Vi ripropongo anche il bellissimo video divertente sulle buche catanesi.



Che dire, per la giunta Scapagnini un' uscita in grande stile!

Domani finalmente si vota

6 commenti:

petrelli ha detto...

Ciao,pure io sono del meet-up e
se fossi di catania,sicuramente,avrei votato per la lista di grillo...Però non posso farlo >_<

Ps: il tuo blog mi piace veramente molto,passa pure nel mio,metto vignette fatte da me e molte altre cose!

pps:Io studio a ct,precisamente sono al primo anno e ho affitato la casa,ma devo dire,che Catania mi ha molto deluso.Spazzatura,strade ridotte malissimo,delinquenza e molto altro.Speriamo si possa cambiare in qualche modo...

TANTE COSE :d

Sè. ha detto...

Catania però, buchi a parte, la ricordo come una bellissima città. Sicuramente meglio della mia Milano...

Sempre interessante il tuo blog.
Sergio.

Andrew ha detto...

anche io, ricordo Catania come una bella città, e sinceramente non mi aspettavo tutto questo...

buona domenica Alessio

Ros@ ha detto...

Ciao Alessio, ti chiedo cinque minuti. Il tempo che ci vuole per leggere questo commento e per fare ciò che ti chiedo. La richiesta è semplice, seguono le motivazioni. Vorrei che il mio indirizzo venisse cancellato dalla lista dei blog che hanno aderito alle iniziative da te promosse ( banner “blog vegetariano” e “pace” ). Io farò altrettanto con il tuo link sulla mia homepage. Credevo infatti che uno scambio di link equivalesse ad uno scambio di idee che, difatti , con te non ho mai avuto. Non solo. Temo che tutte queste iniziative e “scambi” (non solo le tue), celino un obiettivo meno nobile: l’aumento di pageranking. Ho proprio l’impressione che molti blog mirino solo ad accumulare visitatori. A che pro? E soprattutto una persona che ha voglia di scambiare idee con altre, non si butta a capofitto in un interminabile soliloquio, una solitaria crociata fatta di centinaia di post che non ti danno quasi il tempo di rispondere ai commenti degli altri. Di sbirciare quindi i blog altrui, neanche a parlarne. Perdipiù se non sono famosi. Beh a me non importa la notorietà, scusa il disturbo.
Rosa

Anonimo ha detto...

Alessio, scappa finché sei in tempo.

Anonimo ha detto...

scappitinniiii!!

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.