venerdì 13 ottobre 2006

Smart elettrica cinese e auto solare-eolica in arrivo



Dopo aver copiato diverse automobili famose, i cinesi ci riprovano con la Smart, la carrozzeria è assolutamente identica all'originale ma il motore presenta enormi differenze, infatti la smart cinese prodotta dalla CMEC è alimentata con un motore elettrico che ha una velocità massima limitata a 50 km/h con un autonomia di 100 chilometri. Principalmente l'auto è stata progettata per avere un grande successo a Londra dove i mezzi inquinanti sono molto tassati, infatti, per entrare in centro con un auto inquinante bisogna spendere circa 10 sterline (sui 15 euro). Nella città di Ken Livingstone infatti si vedono circolare parecche auto elettriche come questa:

si chiama G-Wiz, prodotta in California e costa 10.000 euro, un vero affare per chi deve entrare spesso in città, si possono risparmiare oltre 3000 euro all'anno. La smart cinese invece costerà solo 4200 euro diventando quindi molto competitiva, l'unico problema è che in europa esistono severe regole sul diritto d'autore quindi potrebbe trovare alcune difficoltà prima di poter essere commercializzata, il debutto è atteso all'inizio del 2007.
Inoltre sempre tra pochi mesi dovrebbe essere messa in vendita un auto a tre posti capace di autoalimentarsi grazie all'energia solare ed eolica.Una giornata di stazionamento al sole le permette di accumulare energia necessaria per spostarsi di 7 chilometri; aggiungendo anche delle turbine eoliche può arrivare ad accumularne per oltre 20 (naturalmente è anche possibile "fare il pieno" tramite la classica rete elettrica). Questo veicolo rivoluzionario, prodotto da Venturi, dovrebbe essere commercializzato tra pochi mesi ad un prezzo di 24000 euro che nel giro di un paio d'anni dovrebbe ridursi a 15.000, un prezzo nonostante tutto ancora ben poco competitivo.
Nonostante questi veicoli rappresentino un passo avanti per la mobilità urbana e il rispetto dell' ambiente il mio consiglio rimane sempre lo stesso, se potete usate la bicicletta.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

L'importante è fare ricerca ricerca ricerca. Solo così si trovano le soluzioni migliori che possono essere implementate a più bassi costi e quindi possono prendere piede nella collettività.

Anonimo ha detto...

Alessio!
sono felice di essere entrata nella tua pagina web...mi complimento sinceramente per l'interesse e l'acume con cui ti rivolgi a tanti argomenti rilevanti e che riguardano tutti.sono daccordo con te su molte cose...ma sai? camminare in bici in città non è sempre una cosa semplice...lo smog causato dal traffico e l'assenza di aree esclusivamente ciclabili rende quest'abitudine poco esercitabile...e spesso nociva per la salute. Almeno a Palermo la realtà è questa...ad ogni modo apprezzo molto quello che dici.volevo che lo sapessi.Alessandra.

Anonimo ha detto...

Bel sito è proprio quello che cercavo per scuola. GRANDIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

balle e riballe. ne avete vista qualcuna fino ad ora? cazzate per tenere buoni i sognatori.

Ulisse Di Bartolomei ha detto...

Patent fraud. About the Fiat hybrids, the technology double clutch with electric motor between has been stolen by a patent that Fiat Company has never wanted to purchase, but only shamelessly to copy. I invite to visit my blog where her "vitality" of the Fiat planners it appears in all of evidence:
http://dualsymbioticelectromechanicalengine.blogspot.com/
Whoever appreciates an honest industrial ethics in defence of intellectual ownership should spread out the history reported in my blog. If the industries can afford unpunished to copy the ideas and defending it need very expensive legal trial, to which target need the patents? How our young people can find intellectual courage if the economic potentates crush the rights of the single ones?
Do You have a good idea on as I could act for defending my rights? I beg You to leave a comment in my blog. To whoever it is about to ask for a patent or wants to propose a proper patent to a great firm I suggest to give a look to my experience with the Fiat to the be able to act with best adroitness. Thanks and good time to everybody.

Ulisse Di Bartolomei

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.