giovedì 5 ottobre 2006

Tetto con giardino? Una piacevole realtà



Proprio ieri stavo facendo una riflessione su quanto ossigeno viene a mancare sul nostro pianeta per via di palazzi e strade che tolgono tantissimo spazio alle piante facendo aumentare l'anidride carbonica responsabile dell'effetto serra. Oggi grazie a BlogEko scopro che esistono delle case con i tetti ricoperti di verde. In Italia il fenomeno è ancora ben poco presente ma sicuramente in via di sviluppo. Alcune ditte specializzate nel settore sono le seguenti: Xeroflor, Floordepot, Daku, Seic.

I vantaggi di questi tetti sono parecchi, oltre ad avere dei benefici enormi per il pianeta questi giardini elevati permettono ad esempio di:

1 Avere un ottimo isolamento acustico e termico.
2 Proteggere il tetto da escursione termiche elevate.
3 Catturare le polvere sottili purificando l'aria circostante.
4 Poter produrre alimenti (frutta, verdura, ortaggi...) per la vostra famiglia.
5 Se applicati su larga scala nei centri urbani permettono di avere temperature più basse in estate (fenomeno spiegato dettagliatamente in qui).
Inoltre sono anche molto belli da vedere.

Naturalmente avendo così tanti vantaggi non potevano mancare i lati negativi che sono principalmente:

1 Alti costi di realizzazione.
2 La necessità di annaffiarlo se non piove.
3 Un maggior numero di insetti nelle vicinanze.

Spero proprio di poter avere la possibilità un giorno di acquistare una casa con un simile tetto. Troppo bello.


P.S.
Ringrazio i seguenti blog che ultimamente mi hanno linkato: Rigitans, memyselfandyou, Guerrilla Radio, BlogEko, Gianluca Blog, 3 msc Greta.
Nel caso linkate il mio blog sul vostro vi ringrazierò esattamente come ho fatto per questi sopra inserendoli in un mio post (posso sapere se l'avete fatto cliccando qui). Nel caso trovi interessante il vostro blog lo inserirò anche sul mio vecchio blog, quindi 2 link al prezzo di uno! :)

4 commenti:

Helvete ha detto...

MI IMMAGINI SUL TETTO UN ALBERO DI COCCHI, O PIANTE DI ANGURIE..
CMQ METTI IL FASTIDIO DEGLI UCCELLI CHE DANNEGGEREBBERO IL TANTO VOLUTO MA COSTOSO GIARDINI.. I RISCHI A TENERLO CURATO (CADERE E FARSI MALE) E IL NIDIFICARSI DI TOPI CHE ENTREREBBERO ANCORA PIU FACILMENTE A CASA...

PIANETA DEI BLOG ha detto...

HO INSERITO NELLA DIRECTORY IL BLOG DI MSN
PER INSERIRE QUESTO DEVI INSERIRE TRA GLI ELENCHI IL PIANETA DEI BLOG.
HO ANCHE IO UN BLOG SU BLOG SPOT.
TI ASPETTO
ADMIN

Anonimo ha detto...

Ciao, Alessio, io sono Francesco e studio ingegneria ambientale a Padova. Interessante il tuo blog, ho visto che hai interesse per l'ambiente e segui beppe grillo. Dandogli un'occhiata mi sembra che la vediamo allo stesso modo su certe cose..quindi beccati sta linkata!
Ciao!

Noel ha detto...

Uff...ho dovuto riscrivere questo commento da capo, maledetto Explorer! -.- Comunque molto interessante l'idea del giardino sul tetto, esteticamente sarebbe una vera figata e i vantaggi che hai elencato non sono da poco. Personalmente però devo ammettere che la presenza di molti insetti e gli alti costi mi fanno orientare più verso gli utilissimi e probabilmente meno costosi pannelli solari :-)

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.