giovedì 17 aprile 2008

I manifesti abusivi di Salvo Pogliese e le loro minacce



Come vi ho detto tempo fa dei ragazzi amici di Salvo Pogliese hanno messo su internet un video ben montato sulla loro affissione di manifesti abusivi del loro candidato. Vi ho anche invitato a lasciare un commento nel video per fargli capire che hanno fatto una cosa illegale. Beh l'hanno capito e per paura di eventuali procedimenti legali e multe nei loro confronti hanno rimosso il video ma qualcuno iscritto al meetup dei Grilli dell'Etna ha coraggiosamente inserito nuovamente il video su YouTube (che potete vedere sopra) e adesso stanno arrivando da loro minacce di ogni genere come ad esempio:

decisamentegiovane: ancora non hai rimosso il video pagliaccio figlio di puttana ma tanto siamo sulle tue traccie..poi ti faccio vedere chi è ignorantello..quando saremo faccia a faccia prenderò un rotolo di manifesti e te lo metterò nel culo..per ora goditi il tuo momento di gloria..a presto

a Ramacca gli spazi elettorali sono quelli ke vedete nel nostro video ke questo stronzo illegalmente senza il nostro consenso ha messo on line..noi anke se fosse come dici tu coglione di merda rischiamo un po di soldi di multa e c'è ne stiamo sbattendo..tu profeta dei miei coglioni riski seriamente la galera per violazione della privacy di non uno ma di diversi ragazzi ke nn vedono l'ora di conoscerti di presenza..complimenti da oggi ti sei fatto amici nuovi..salutami Grillo il futuro premier.


Voi carissimi lettori del blog cosa consigliate di fare in queste occasioni? è veramente buffa la situazione perchè loro potrebbero rivendicare il diritto al copyright e alla privacy ma al tempo stesso non possono denunciare la cosa in quanto le forze dell' ordine sarebbero costrette ad agire anche nei loro confronti, è davvero interessante questa vicenda.

Per la cronaca ovviamente Salvo Pogliese ed amici avendo tappezzato intere città di manifesti abusivi è stato eletto con quasi 20.000 voti solo nella provincia di Catania il più votato in assoluto! I dati sono consultabili qui.
Come al solito chi gioca sporco vince...almeno e soprattutto qui in Sicilia, bisogna invertire questa brutta tendenza.

In attesa di consigli sulla vicenda ne approfitto per ricordarvi che i video presenti su YouTube si possono scaricare attraverso questo sito (ma ne esistono tanti altri) mentre per caricare un video basta registrarsi gratuitamente e selezionare il file da inviare...


Aggiornamento 22 Aprile: Il video e tutti i cloni caricati sono stati rimossi da Google a causa della violazione dei termini e condizioni d'uso.

27 commenti:

Antonio G. ha detto...

guardando il video, e leggendo i commenti, non ho potuto frenare un irresistibile voglia di mandare una segnalazione a striscia la notizia...
probabilmente ciò che ho fatto non servirà proprio a niente...ma magari ficarra e picone in quanto siciliani saranno un po più sensibili....mmah...che schifo...

Anonimo ha detto...

complimenti! ti sei fatto degli ottimi amici!

visto che fa fare a toccare la coda al cane sbagliato??

Liut ha detto...

minacciano e si sentono coperti dal politico che hanno appogiato: questa si chiama mafia

Nevio ha detto...

Ogni elezione è la stessa storia. La "comunicazione selvaggia" vince sempre..
Alessio, come da tua richiesta sei stato inserito tra i link amici del nostro blog.

davide ha detto...

Io consiglierei di diffondere a tutto spiano questo video. Se avessi un blog lo metterei in primo piano. Come si dice l'unione fa la forza.. e quando siamo in tanti a sostenere una giusta causa l'impatto psicologico delle minacce si riduce drasticamente e contemporaneamente, in maniera inversa, cresce la paura degli intimidatori di essere puniti per le loro malefatte. E poi ricordate che coloro che fanno le minacce sono sempre quelli ad avere più paura di tutti, una persona che non ha nulla da temere, infatti, è sempre sicura di se stessa e non ricorre mai a queste mezzucci.

p.s.: quello che posso fare io è segnalare il video a tutti i miei amici con una e-mail e invitarli a vederlo su internet. Anzi adesso lo salvo, non si sa mai che sparisca dalla rete...e qualcuno lo cerchi in futuro!

Elisa ha detto...

Bah...in realtà già da ciò che hanno fatto si capisce la stupidità di queste persone. Leggendo i commenti se ne ha soltanto la conferma, ma da chi hanno studiato l'italiano? Dall'ultimo eliminato del grande fratello? "...conoscerti di presenza..." mah!!

In ogni caso sono ridicoli e si credono chissà chi...che gente inutile!!! (loro, il politico che rappresentano e chi l'ha votato!)

stefano ha detto...

Forse si sarebbero dovute oscurare le facce, per cautelarsi.

Anonimo ha detto...

Figurati cosa può fare striscia la notizia... andare contro il candidato del loro padrone.

Gaetano ha detto...

Pogliese è solo la punta dell'iceberg. Spero che PAGHI, e PAGHI CARO, come anche i suoi "colleghi". Quelli di cui ho parlato in questo post:
come i candidati stanno riducendo le nostre città

Ma... come ho scritto... grazie ai loro amici (gli "amici di amici") nelle Amministrazioni, non pagheranno niente.

E le televisioni secondo voi, a parte le iene e pochi altri, faranno qualche servizio su questo schifo?? Ne dubito.

INTERNET GRAZIE DI ESISTERE.

nuovamusica ha detto...

Pogliese purtroppo non è stato l'unico a deturpare la città. In tanti luoghi c'erano volantini del PD sparsi ovunque per la strada.
Comunque tu continua a diffondere il video, non aver paura delle minacce (si scrive così, non "minaccie"). Quelli che rischiano davvero solo loro.
Un comportamento vergognoso. Io sono di centro-destra, ma non posso che essere indignato da un tale comporamento.

Anonimo ha detto...

SEGNALO
Videocommento super divertente post elezioni e contro Beppe Grillo:

http://www.youtube.com/watch?v=7K6TEuE0xEg

Valo ha detto...

Un unica sola parola! che schifo! alessio continua cosi' le tue inchieste sono interessantissime!

Ps: passa dal mio Blog! ho appena finito di scrivere un articolo sul Giornalista Filippo Facci!

www.cambiamotutto.blogspot.com

lordraziel ha detto...

RAGAZZI BASTA FARE VARI ACCOUNT FITTIZZI ED ANONIMI ED IL GIOCO E FATTO, NON POSSONO DENUNCIARE NESSUNO... DIFFONDATE A MACCHIA! QUESTI COGLIONI SE LO MERITANO.

Anonimo ha detto...

Gentili utenti di questo blog, io in verita' non griderei allo scandolo oltraggioso , inquanto il fenomeno "takkinaggio selvaggio " e evidente a tutti e tocca tutti i partiti candidati.Inoltra volevo ricordare che secondo le regole di youtube, i diritti intellettuali e d'autore sono di chi uppa il video , e di youtube.L'autore pertanto , per ovvi motivi , puo rimuovere in qualsiasi momento il video.Concludo dicendo che i fatti di intimidazione sono tutti da provare.
pUTROPPO chi di sinistra e' dottrinato bene a puntare il dito verso la parte opposta.

Saluti
Mario

Anonimo ha detto...

lo sbaglio sta nel fatto che oramai nessuno piu si scandalizza per queste cose. sono diventate cose normali perchà ci hanno abituato a vederle da sempre.. non ci fanno piu effetto. io invece mi indigno!!!

Gli amici di Beppe Grillo non hanno messo nemmeno un manifesto abusivo e quelli affissi negli spazi consentiti sono stati quotidianamanete coperti dagli "abusivi".

Anonimo ha detto...

video anonimi? ci pensa kyra.

http://it.youtube.com/watch?v=MVu0iP7UMrE

Satira Danzante ha detto...

Non ci voleva certo questo questo video per capire che in Italia più sei corrotto e più hai successo politico... chi ha gli occhi per vedere veda, chi ha le orecchie per sentire senta, e chi non ha le palle per ribellarsi a questo schifo, se ne stia a casa invece di votare come pecore in un gregge, solo per fare presenza. L'imbarbarimento della popolazione italiana è avvenuto perfettamente, grazie mille Silvio.

tommi ha detto...

da buono a cattivo a buono. a cattivo.
il mondo gira veramente tutto storto. spero solo non succeda nulla di grave e che quelle minacce, anche se gravi e riprovevoli siano solo parole.
nel frattempo consiglio a chi si scalda per così poco di di aprire gli occhi e capire da che verso vogliono contribuire a far girare questo sporco mondo.

francesco ha detto...

Mi preme ricordare che questo non è un problema dei partiti,come qualcuno ha detto ma,questo è un problema strettamente meridionale.Sono un siciliano che vive nel nordest e vi posso assicurare che a stento vedi i cartelloni di propaganda elettorale negli appositi spazi figuriamoci altrove.A parte la Lega che affigge qualche adesivo in qualche palo o semaforo.Un meridione che si fa mettere a scacco da quattro imbecilli.Io appena ho visto le foto e il video in questione,ancora prima del voto,ho subitamente scritto una mail al sig.Salvo Pogliese invitandolo a vergognarsi.Ecco,potrebbe essere un'idea quella di contattare l'illustre eletto e fargli presente che alcuni dei suoi dipendenti,pagati in nero,che hanno contribuito alla sua nobile causa, "l'elezione",
stanno intimando la soppressione di un video che per noi cittadini normali costituisce una denuncia,cosa potrebbe dirci mai?Forse lui potrebbe placare gli animi dei suoi dipendenti,pagati in nero e,alle prossime elezioni,visto che questa specie di politici cominciano da piccoli e poi non li fermi più, comportarsi almeno da persona civile!

lordraziel ha detto...

si..credo che scrivere a salvo pogliese sia un ottima idea... ;)

Anonimo ha detto...

pogliese si farà 4 grasse risate..

Donna Cannone ha detto...

Scusa, ma sei contrario alle faccine e alle sigarette e poi dici RIUPLOADATO????

Antonio G. ha detto...

-Scusa, ma sei contrario alle faccine e alle sigarette e poi dici RIUPLOADATO????-

spero fosse sarcastica....

monica ha detto...

ciao leggendo queste cavolate mi viene da pensare .....ma nn è che vi rode un pò che il grande salvo pogliese ha preso 19.000 mila preferenze!!!!!!!!!!!!! e nn credo che i manifesto abusivi o meno abbiano potuto condizionare più di tanto il risultato del suo successo..salvo è un bravo ragazzo,e state montando solo una commedia da quattro soldi..chiacchere inutili..i risultati sono quelli che contano.. e l'invidia è tanta caro Alessio!! pensa a cose più interessanti che passare le tue giornate a pensare i manifesti abusivi di salvo pogliese!! la vita è bella è ci sono tante belle cose da fare...ciao

Anonimo ha detto...

ma forse Alessio è COMUNISTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!AHI AHIA AHIA.....CHE GUAIO!!!

Anonimo ha detto...

salve, sono in ritardo, ma ho letto proprio ora questo trambusto. ecco io abito a scordia, dove il Pogliese ha comandato alcuni "scagnozzelli" per infettare il nostro paese con i suoi "bei"manifesti. hanno coperto carte dei morti, locandine, in poche parole hanno fatto attacchinaggio sporco e al di sopra del normale. ecco io ed alcuni amici miei siamo stati tutta la notte a pedinare gli "scagnozzelli" e strappar i manfesti appena incollati. sò che magari non è un comportamento educato quello avuto da me ed alcuni amici, ma voi non pensate che abbiamo fatto la cosa migliore?
guiboz

Alessio ha detto...

Bhe avete ripulito la città da manifesti abusivi, visto che le autorità non avrebbero multato cmq gli attacchini e pogliese avete fatto più che bene

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.