domenica 16 dicembre 2007

Il mammoriano su Nonciclopedia. Il truzzo Catanese



Benvenuti alla rubrica divertente settimanale.

Recentemente, ho visto che su Nonciclopedia è stata creata una pagina dove sono presenti tutti i vari truzzi d'Italia quindi incuriosito sono andato a leggere quella riguardante i catanesi che mi ha fatto ridere parecchio, la riporto qui sotto:

Habitat naturale: Catania.

Il truzzo catanese\mammoriano (conosciuto anche come "zzauddo") non si definisce tale se non frequenta paninari, non mangia carne di cavallo e ha il berretto fisso in testa. Il 99% porta berretti appoggiati sulla punta della testa, forse per far credere che hanno una testa più grande grazie al loro superiore cervello.

Le loro abitudini sono cercare litigi per dare manate, note anche come coppa, senza motivo, insultare la gente senza vestiti firmati, o semplicemente coi capelli lunghi, oppure iri a fimmini lungo il breve tratto della Via Etnea che va dalla Piazza del Duomo alla Villa Bellini (quartier generale truzzo).

Il rito di accoppiamento del Truzzo Mammoriano consiste nell'attaccare la truzza in branco con versi tipo "IIIIIH", "TTTRRRR", "MALAPOCCA" o fischi vari; in genere la femmina scappa. Nel caso contrario, significa che il cervello non esiste quindi è mammoriana e probabilmente ci starà. Sempre più spesso però accade che siano le truzze a cercarsi il maschio con atteggiamento e abbigliamento provocanti e qualche chilo di stucco sulle guance.

Vederne uno camminare da solo è raro come trovare una banconota da 300 euro sul marciapiede.

I mammoriani ascoltano principalmente merda, altresì conosciuta come musica napoletana o musica house. Gli artisti (scusate il termine) che riscuotono più successo tra di loro sono Gigi D'Alessio, Tony Colombo e Gianni Celeste e qualsiasi altro idiota che li imiti (e, purtroppo, sono sempre di più).

I litigi senza motivo avvengono mediante la seguente procedura:

* Fase 1: Cercano qualcuno che si fa gli affari suoi.
* Fase 2: Aspettano il momento giusto camminando a cerchio attorno all'obiettivo (raramente più di 3 o 4 persone).
* Fase 3: Approfittano di una scusa qualunque (solitamente un inesistente problema che hai avuto con qualche loro amico oppure perché li hai guardati per troppo tempo).
* Fase 4: Vengono pronunciate le frasi rituali del tipo: " Mbare tu u sai cu su i cristiani", "au, ma cchi spacchiu voi?", "c'è pobblema?", "viri ca ti spaccu i conna", "Ti tagghi'a facci a ferr'i cavaddu" ecc.
* Fase 5: iniziano con le spinte e gli schiaffetti provocatori, cercando una qualche reazione.

Qui trovate la descrizione degli altri truzzi italiani.

In alto un video con una classica conversazione tra mammoriani (mi hanno detto che quella scenetta l'hanno improvvisata).

18 commenti:

gianluca ha detto...

e tu sei uno "zzauddo" o sei quello che si fa i cavoli suoi???
cmq, ho comprato un buon dizionario di arabo.. per capira le frasi della litigata! :) ciao

Kazuno ha detto...

STO MORENDO.......AVEVO RIMOSSO I TERMINI COME "MAMMORIANO" E "ZAUDDO"...........piango sul serio................ che (ORRENDI) ricordi...

Andrew ha detto...

Ciao Alessio

quindi tu sei uno zzauddo? :)

molto divertente il post :)

www.diegogarciablog.blogspot.com

Anonimo ha detto...

voglio ricordare che queste fasi descritte dei mammoriani sono fatte quasi esclusivamente da poco piu che ragazzini..
i mammoriani (quelli un po piu grandi) hanno ben altro a che fare che insultare le ragazzine o a "spattiri coppa"

Gaetano ha detto...

Appunto, loro spacciano o sono in CACCERE ghghghh

davidonzo ha detto...

Ma tu u sai cu su i kistiani?!

salvuccio ha detto...

fratello...c'è probblema?! cmq in ogni caso ciò che hai scritto è vero solo in parte....:S

Davide ha detto...

Spero che tu sia un anti-truzzo come me, altrimenti ho sbagliato blog!


TRUZZI AL ROGO|

Davide ha detto...

Spero che tu sia un anti-truzzo come me, altrimenti ho sbagliato blog!


TRUZZI AL ROGO|

Fabio ha detto...

ciao...
sono un mammoriano!!!e fiero d esserlo..qll che hai descritto tu sono solo i bambini che passeggiano in via etnea dalle 4 alle 8,i mammoriani doc sn altra cs...caro gaetano in carcere c su sulu i delinquenti e nn tutti i mammoriani sn delinquenti,riguardo alle mammoriane che nn hanno cervello..beddu a me zita è mammoriana va al liceo scientifico e avi tutti boni voti...perciò penso ca un poco d cervello l'avi...non l'ho attraccata cn un trrrrr,ma parlando cm persone normali...e qll che si fanno attraccare cn un trrr su picciriddi xke le mammoriane doc su sperte le mammoriane doc se hanno da mandarti a qll paese t c mandano...e x la cronaca t scuddasti u megghiu gianni vezzosi!!!e cmq se tu ascoltassi(da notare il congiuntivo,qst perchè siamo tutti senza cervello)il significato delle parole capiresti che sn molto profonde(anke se nn d tutte le canzoni)gigi d'alessio se lo ascoltano tutti e t scuddasti u re..nino d'angelo...
fiero d essere mamoriano...
e cmq siamo persone che le cs te le dicono in faccia,no comu i fighettini ca sanu sulu sparuliari alle spalle xkè i cosi nda facci nn t sanu diri...
ciatu t amo...

Anonimo ha detto...

Mpare ta pozzu riri na kosa o fattilla mettiri no kulu senza sputazza testi i minkia,iu sugnu mammurianu ma nn c è bisogno ru gruppu u stissu ti rumpu i konna makari su sugnu sulu sciamunitu...

Anonimo ha detto...

allora ntantu senza ca scrivi si minkiati picchi su t'angagghiu no ti tagghiu a facci ti fazzu mputtusu ammenzo a locchi... pikki sta ricennu sulu minkiati.. u sta capennu puppu ca si.. iu sugnu mammurianu e tu sta parannu senza canusciri i cristiani.. u sta capennu.. iu ti vegnu a rumpiri u culu fino a casa.. sulu e senza cumpagni u sta capennu..? suca minchi ca si..

Gaetano ha detto...

I commenti in siciliano sono da incorniciare

jennyct_ ha detto...

ma ki ai pobblemi ke mammuriani no capi viri ca ci su coppa appiddaveru!!!

Anonimo ha detto...

ma no vo capiri ka su non cia tagghati nuacci zauddi vi rumpemu i conna?fossi no sai ma nuaucci semu i re di catania

Anonimo ha detto...

Sono catanese, mi vergogno di quello che hanno detto, questi pezzi di m**da che non meritano nemmeno di vivere, perchè sono la rovina di Catania.
Si definiscono i migliori, i "re", quelli più fighi, quelli più forti e intelligenti, che si offendono se non conosci tutti i cantanti che piacciono a loro.... Ma oltre alle canzoni napoletane che fra l'altro alcune piacciono pure a me, ascoltate anche de andrè, guccini e gli altri grandi che la nostra italia ci ha regalato! Ma lo leggono quello che scrivono? Sono consapevoli che non hanno capito niente della vita? Che cosa fate per rendere migliore quello che ce intorno a voi?
Se vi batteste per il bene comune e per difendere i deboli, allora si che sareste degni di rispetto, ma invece siete inutili, sapete fare bene solo insulti e minacce.
Quello che parla non è un fighettino ne tanto meno un bambino, sono solo deluso da gente come voi perchè vi vedo coi miei occhi, provate a leggere quello che avete scritto e mi darete ragione.

Catanese ha detto...

W la Catanesitá, W i Figghi Papá, W i Mammuriani, W Gianni Celeste, W a Canni Cavaddu, W i Zauddi, W tutto cio´ che é Catania! Catania Ti Amo!

Dijego ha detto...

Secondo me ati a stari tutti kiu mansueti. Io ke vivo al nord sn fiero di essere catanese. Ci su i bestia tra noiautri ma u catanisi e orgoglio della sicilianita nel mondo. Appoi i genti ke sinni futtunu di lautri su magari a treviso, anzi su kiu fetenti ca ke a catania

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.