venerdì 28 dicembre 2007

Siamo fatti cosi'. Esplorando il corpo umano



Dato che ieri ho parlato di biologia (prostata, punto G ed A) mi sembra doveroso fare un post su uno dei cartoni istruttivi più belli mai realizzati ovvero "Esplorando il corpo umano".

Quand'ero piccolo registravo su cassetta tutte le puntate, mi ha fatto capire molte cose, ne dovrebbero fare uno simile per l'ambiente, magari associando ad ogni composto ed elemento chimico un carattere da cattivo o buono (proprio come per i virus e anticorpi nel cartone) a seconda se esso è tossico o meno per noi.
Ad esempio, sempre quand'ero piccolo, mi si ruppe un termometro a mercurio ma non sapevo che il mercurio era tossico, ne sapevo che non dovevo rompere una batteria per vedere cosa ci stava dentro...ero un bambino molto curioso, con un cartone animato del genere sarei stato molto più attento. Si potrebbe anche spiegare in cosa si trasformano i rifiuti quando si bruciano, la diossina, che le batterie che non possono essere buttate nella spazzatura ecc.ecc, insomma se fatto bene come esplorando il corpo umano potrebbe dare un impulso grandissimo all'educazione ambientale nel nostro paese e non. Spero tanto che qualcuno ci faccia un pensierino ma anche più di uno.
Un simile cartone, con costi relativamente molto bassi, potrebbe far risparmiare allo stato miliardi di euro, aumentare enormemente la salute della popolazione e la salvaguardia del pianeta.

In alto potete vedere la sigla "Siamo fatti così" di Cristina d'Avena.

Aggiornamento ore 16.50: Il cartone animato è stato realizzato dal Francese Albert Barillè.

13 commenti:

giz ha detto...

A me invece il cartone che è più rimasto impresso è senz'altro David Gnomo, che raccontava le vicende di uno gnomo-veterinario che girava i boschi assieme alla sua amica volpacchiotta Swift o in groppa a un cigno, per salvaguardare e proteggere la natura e gli animali (dagli uomini, inquinatori e perfidi)! :) Amore per tutti gli esseri viventi... Anche per i troll :) Che bello.

gianluca ha detto...

hai ragione, sarebbe un'ottima idea... anche io ho visto tutte le cassette registrate da un mio amico di esplorando il corpo umano, ma poi una volta ci venne mostrato in 2^ media come film-documentario, ci fece solo morire dalle risate.
comunque, dato che molti vogliono ridurre il numero di ministri, ti propongo per le telecomunicazioni e poi ti lascio il ministero dei trasporti.. va bene?

Alessio ha detto...

Ed il presidente del consiglio lo fai tu? :)

Andrea ha detto...

Buona idea. Esplorando il corpo umano è un'idea geniale. È impressionante capire come una cosa semplice come un cartone animato possa supportare un argomento concettualmente molto complesso come il corpo umano. Il tutto fatto con dovizia di particolari e precisione meticolosa, ovviamente in ottica di destinazione: pubblico infantile.

Sì, credo che un cartone "ecologico" farebbe proprio bene se fatto allo stesso modo. Ecco, non scrivo qui solo per criticarti :D

gianluca ha detto...

era sottinteso.... no?
:)))

100 MILIONI DI TONNELLATE ha detto...

----- Original Message -----
From: Domenico Schietti
To: carabinieri@carabinieri.it ; urp.mi@poliziadistato.it
Sent: Friday, December 28, 2007 7:13 PM
Subject: Re: OGGETTO: DENUNCIA SETTA DEGLI INGEGNERI SCIENTISTI


CARISSIMI

conoscete il...
RISCALDAMENTO CONDOMINIALE SCHIETTI-CAMERA GRATIS

In questo disegno ( 100-milioni-di-tonnellate.blogspot.com/2007/12/riscaldamento-condominiale-schietti.html ) si può vedere un Motore Camera applicato ad un impianto di riscaldamento condominiale.

Invece di scaldare direttamente con la caldaia l'acqua per farla circolare nell'impianto, si scalderebbe aria.

L'aria calda prenderebbe pressione e riuscirebbe ad entrare tramite un valvolino nel serbatoio dell'acqua.

Per il principio di Archimede l'aria svilupperebbe un grande forza verso l'alto facendo girare la turbina producendo energia elettrica.

L'aria calda scalderebbe anche l'acqua contenuta nel serbatoio che quindi comincerebbe naturalmente a circolare nell'impianto di riscaldamento.

L'acqua fredda tornerebbe verso il basso nel serbatoio dell'acqua.

Se sopra ogni calorifero si applicassero dei Motori Stirling o degli altri Motori Camera, la produzione di energia elettrica raddoppierebbe.

Il costo del riscaldamento sarebbe quindi nullo. L'aria potrebbe essere scaldata con una piastra elettrica, con della biomassa con un fornello ad idrogeno o anche con biometano.

Tanta energia elettrica si consumerebbe per scaldare la casa e tanta se ne produrrebbe con il Motore Camera, da utilizzare direttamente per uso domestico o da rivendere.

Con impianti di riscaldamento free energy di questo genere si raddoppierebbe la produzione italiana di energia elettrica senza consumare un solo joule di energia in più.



Conosco poi tanti anche altri metodi per produrre energia gratis che non vi sto ad elencare ma che vanno tutti bene.

L'importante è capire che si tratta di un complotto globale di sadomasochisti che intenzionalmente fanno respirare aria inquinata ai bambini di Milano per ridere quando si ammalano con il mal di gola e la tosse.

BASTA CON LA DISTRUZIONE DELLE FORESTE

Si tratta di un complotto globale per eliminare con metodi bastardi oltre 3 miliardi di persone

PER LA MILIONESIMA VOLTA VI COMUNICO ANCHE CHE HO INVENTATO UN METODO PER FARE ACQUA POTABILE CON LA SERPENTINA AL PREZZO DI 0,002 AL LITRO ANCHE IN MEZZO AL DESERTO DEL SAHARA

Non posso frequentare da anni i miei amici, devo vivere in povertà assoluta in semiclandestinità, mi hanno usurpato decine di mie idee vendendo centinaia di milioni di prodotti derivati dalle mie idee.

Il mondo è dominato da alcune gang che fanno il bello e il cattivo tempo su scala globale.

Vi ricordo anche che ormai da anni ho confutato la legge di Boyle - Mariotte dimostrando che tutto quello che viene insegnato nelle scuole e nelle università scientifiche è falso e quindi che la setta degli ingegneri scientisti manipola la verità per ottenere decine di miliardi di euro di finanziamenti pubblici.

Vi prego di intervenire, di iniziare le perquisizioni nelle università, nelle sedi dei media, e di diffondere la notizia che non esiste nessun problema energetico, ma che si tratta di un complotto globale.

Domenico Schietti

SABATO 12 GENNAIO 2008 ASSEMBLEA PER LA PRODUZIONE DI BIOETANOLO DA BIOMASSA SECCA E LEGNA ECOLOGICA IN VAL DI VARA
100-milioni-di-tonnellate.blogspot.com

Andrea ha detto...

Censurate questo pazzo XD

Sara ha detto...

Quelli di una volta sì che erano cartoni animati belli ed istruttivi, come appunto Esplorando il corpo umano...
Sono cresciuta in loro compagnia e la sigla cantata da Cristina D'Avena, per un periodo di tempo non molto breve è stata un vero e proprio tormentone!
Il cartone ecologista sarebbe bello - lo guarderei io stessa, nonostante non abbia più l'età anagrafica per queste cose ;) - chissà che qualcuno non decida di realizzare la tua idea!

gianluca ha detto...

ma veramente.. censuralo! ha rotto ad andare sui blog degli altri.. usasse il suo!

Alessio ha detto...

La prossima volta che commenta lo cancello, questo è puro spam

Alessandro ha detto...

Davvero bello questo cartone! Ricordo benissimo che lo guardavo sempre con piacere, e ora che sono più "grandicello" riconosco l'enorme utilità che ha avuto nei confronti di quei ragazzini (come me in quel periodo) che restavano incantati davanti a queste spiegazioni in chiave divertente.

L'idea di fare la stessa cosa, ma incentrata sui temi dell'ambiente, sarebbe ottima... in tanti capirebbero l'importanza del rispetto dell'ambiente e delle città in cui viviamo, soprattutto quando si è ancora bambini, in cui si forma il proprio carattere attraverso la conoscenza e l'aiuto di semplici esempi.

Gentiloni, anzichè mandare in onda certe stupidate alla RAI, pensa bene a quest'altra alternativa, sarebbe molto utile anche per i tuoi figli!

SolarTime - Il Blog di Alessandro

Fabio ha detto...

veramente bello e ben fatto. mi ricordo che al liceo studiando biologia mi tornavano in mente certe scene che avevo visto da piccolo, ed ho potuto apprezzare ancora di più il modo semplice ma esatto in cui spiega il funzionamento del nostro organismo

Anonimo ha detto...

gia "esplorando il corpo umano" è una boiata, figurati uno sull'ambiente..

ho sempre pensato che fosse un cartone per dementi.. infatti non mi sono sbagliato

Il Blog è senza pubblicità.
Se hai il piacere di offrirmi qualcosa, puoi fare una piccola donazione. Grazie.